Connect with us

Fashion News

I LOVE ‘90s

Polici Francesca

Published

on

Siete pronte ad asciugarvi le lacrime? Bene, allora tenete un pacchetto di kleenex vicino a voi perché nel leggere questo articolo ne avrete assolutamente bisogno. Sì perché oggi ripercorriamo tutte le tappe fondamentali della moda degli anni ’90 che sono tornate a fare tendenza. Siamo nell’epoca dei grandi revival e dopo l’attesissimo ritorno degli anni ’50, poi ’60 e ancora ’70 e ’80, finalmente siamo arrivati ai mitici ’90. Mitici perché l’incredibile varietà e fusione di stili di quegli anni hanno davvero segnato un’epoca – e no, non ci sono da ricordare solo le “notti magiche” dei mondiali italiani!

Onyx (Credits Pinterest)

Tra icone e must-have, vediamo quali sono stati i momenti più importanti. Se eravate delle adolescenti in quegli anni, sicuramente avrete avuto almeno una Onyx nel vostro armadio. La Onyx infatti era uno di quei brand simbolo degli anni ’90. La ragazzina trendy con il top cortissimo e aderentissimo sopra a jeans larghi era l’icona fashion di tutte le teenagers dell’epoca, che riproponeva il look hip hop di star come Lauryn Hill.
Con l’imperdibile collana tattoo e le zeppe della Fornarina, ogni fashion addicted si spruzzava litri di Bon Bons Malizia – talmente dolci che quasi stomacavano, ma noi li adoravamo lo stesso. E se avete conservato le vostre amatissime zeppe, avete fatto bene perché già da un po’ sono tornate di moda e pare che ci resteranno almeno per tutta la prossima stagione.

Ma ad influenzare maggiormente la moda in quegli anni era sicuramente la musica – come dimenticare il reggiseno a punta di Madonna? In cima alla lista – specie nell’anno della tanto famigerata reunion – non possiamo non mettere le indimenticabili Spice Girls al primo posto. Ognuna di loro ha fatto tendenza con un look diverso, da quello animalier personificato da Scary Spice (Mel. B.) a quello romantico di Baby Spice (Emma Bunton). Infatti è proprio grazie a quest’ultima – e anche un po’ grazie a Sailor Moon – che si è diffusa la moda degli chignon e dei glitter per il corpo.

Ma anche frangia e frisè sono stati dei veri e propri must. Merito dell’immagine della scolara sexy diffusa per la prima volta da Britney Spears nel suo videoclip di Baby One More Time. Verso la fine della decade, infatti, siamo passati dai jeans a vita alta a quelli a vita bassissima che mostravano i trendissimi piercing all’ombelico.
E sempre dalla musica deriva lo stile Grunge, lanciato prima dai Nirvana o poi dagli Oasis. Un misto di punk e rock che esprimeva la ribellione giovanile attraverso un look minimal. Due capi su tutti: la camicia a quadri e le scarpe anfibi di DR Martens – che sono tornati prepotentemente sulla scena fashion di quest’anno.

E il cinema e la tv hanno ben rappresentato la ricchezza stilistica di quegli anni. Mentre tutti parlano della nostalgica reunion di Dawson’s Creek, noi vi ricordiamo che ben prima di Dawson, Pacey, Joey e Jen c’erano loro, i ragazzi di Beverley Hills 90210. E mentre stavamo

Beverly Hills 90210_2 (Credits Pinterest)

a tifare per la coppia Brenda – Dylan o Kelly – Dylan, i jeans a vita alta abbinati ai body e le stampe floreali di Donna segnavano alcune delle tappe salienti della moda ’90.
E poi a fine decennio c’era lei: Carrie Bradshaw (Sarah Jessica Parker) di Sex & the City a cui molti brand devono la loro fortuna. Diciamolo, tutte noi abbiamo iniziato ad amare e a desiderare ardentemente Jimmy Choo – che da allora non è mai passato di moda – grazie a lei!

E chi ha sempre amato andare contro corrente e tifava per la Spice forse meno popolare, cioè Sporty Spice (Mel. C.), sarà felice di sapere che il Look Sporty è un vero e proprio must di questa stagione. I cosiddetti jogger (i pantaloni a gamba larga), infatti, sono uno dei capi più glamour del momento, da indossare sia con delle sneakers – come le Silver della Nike di cui vi abbiamo già parlato – o con un paio di tacchi. A mostrarcelo, ovviamente, non poteva che essere la regina del fashion Chiara Ferragni che ne indossa un paio rossi assieme al suo Fedez!

Alla fine, abbiamo fatto bene a non ascoltare i nostri compagni quando ci invitavano a fare pulizia nel nostro armadio e a conservare vecchi capi. D’altronde, nella moda i revival sono una regola non scritta da tenere sempre a mente. Quindi: Welcome Back in the ’90s!

di Francesca Polici per DailyMood.it

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sei − 2 =

Fashion News

Too great not be changed – HTC Los Angeles Fall-Winter 2018/2019

DailyMood.it

Published

on

Le mie opere sono basate sulla mia verità, le persone che amo, l’astrologia e la numerologia. Ogni volta che creo, aggiungo sempre significati, sia che l’osservatore sia consapevole o no del suo scopo.
È stata una grande opportunità di lavorare con un brand che ha avuto una grande influenza visuale all’interno della sua collezione.
Mi è piaciuto approfondire ciò che HTC Los Angeles rappresenta e poter applicare le loro verità in queste opere
Athena Paginton (Bryant Artists) / Make up and Illustration

Vuoto sigillato, come un film che separa la storia dal tempo. L’immutabile dalla vita quotidiana. L’essenza dalla forma. Essenza che rimane visibile a noi, chi galleggia nel flusso, leggibile ma intoccabile. Ancora piacevole. Cattura il momento in un’ambra artificiale. Il polimero diventa sensuale, futuristico. Una seconda pelle estetica. La tensione creativa bloccata in una capsula di PVC, si trasforma da una polvere di ricordi a uno strumento per progettare e ridisegnare un futuro funzionale e non nostalgico. L’ispirazione gassosa deriva concretamente attraverso questo processo di compressione. Patrimonio sotto pressione
Jacopo Bedussi / i-D contributor

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Fashion News

Kitten Heels, per un look chic e comodo

Polici Francesca

Published

on

Donne, è arrivato il momento della verità. Quante volte siete tornate a casa dopo una serata glamour con i piedi gonfi, terribilmente doloranti e letteralmente in preda ad un attacco di nervi? Tante, troppe. E sapete perché? Perché fin da ragazzine ci hanno inculcato quel fastidioso e odioso detto “chi bella vuole apparire un poco deve soffrire”. Un “poco”? Forse chi l’ha coniato non ha mai provato a farsi una serata su 20 centimetri di tacco. Ma il bello è che questa tortura non ci tocca solo durante le serate glamour, no! Chi lavora in un ufficio, per esempio, è costretta a sottoporsi a questo rito masochista praticamente tutti i giorni. Poi dopo il lavoro c’è l’aperitivo e magari anche la cena, quindi il tacco è praticamente d’obbligo. Morale della favola? Se sei donna sei costretta a soffrire ogni giorno della tua vita.

Ma è arrivato il momento di dire basta. Sì, perché anche se nessun essere vivente al mondo potrebbe mai resistere di fronte a dei vertiginosissimi tacchi di Jimmy Choo, ritrovarsi tutte le sere con due patate al posto dei piedi non è umano. Cosa fare allora? La risposta ce l’hanno data le tendenze più chic di questa primavera estate 2018. Non sappiamo se il tutto è dovuto ad un improvviso e generosissimo slancio di clemenza verso di noi, fatto sta che i designer hanno lanciato splendide collezioni di kitten heels con un tacco medio che varia dai 3 ai 5 cm. Non è forse favoloso? Ma non è tutto. La parte migliore è che questi tacchi midi sono adatti davvero ad ogni mise e si adattano alla esigenze più disparate. Ci sono quelle a gioiello perfetti per una serata elegante e un look bon ton. Ma i tacchi midi, oltre ad essere comodissimi, possono essere anche più sbarazzini, coloratissimi o minimal. Insomma, a voi la scelta.

Ma vediamo subito quali sono i modelli più fashion di cui non potremo fare a meno per questi ultimi giorni lavorativi e, soprattutto, che non possiamo assolutamente dimenticare di mettere in valigia.

Al primo posto ci sono quelli che, sulla scia silver e gold dello scorso anno che non accenna a placarsi, saranno perfetti da abbinare su una mise casual e su una più chic. A partire da Aliviero Martini che ha puntato sul total silver per lasciare le sue iconiche mappe – questa volta in versione patinata – solo sulla fascia che avvolge le dita del piede e sul sofisticato centurino che abbraccia la caviglia. Stessa cosa Fornarina, che ha puntato sui brillantini per una donna che vuole risplendere ad ogni occasione. Più sofisticata la scelta di Aquazzurra che invece ha puntato su un classico e intramontabile sabot total white con un’irresistibile fascia dorata. E ancora, Gioseppo che ha scelto di essere più pratico con un total black che si sporca meno facilmente, lasciando il gold solo sulla fascia estremamente ricercata.

Per chi invece ama le tinte pastellate e un look più classic, allora può optare per Guess e Jimmy Choo – ebbene sì, il brand dei sogni fa anche scarpe con tacchi bassi. Se invece siete delle tipe più rock’n roll, allora la scelta giusta è Miss Selfridge con il suo sabot super aggressive, adornato di cinturini e fasce. Se si è alla ricerca di qualcosa più minimal da poter mettere su un look da giorno, allora meglio virare per Max&Co.

Veri e propri oggetti del desiderio sono i nuovissimi sandali animalier abbinati a tinte rosa pastellate di Blumarine. Parola d’ordine: acquistarli… subito!
E se pensate che dopo queste non si possa desiderare nulla di più, aspettate di vedere le scarpe gioiello di Dolce & Gabbana. Estive e coloratissime, con tinte vivaci che vanno dal giallo al viola e bianchissime perle incastonate oppure classiche e in pelle bordeaux con splendidi gioielli che arricchiscono tacco e cinturino.

E poi c’è Gucci, che non poteva non realizzare il modello più trendy. Non ci credete? Beh, guardate il mini tacco e commentate voi stesse…

Indipendentemente da dove ricadrà la vostra scelta, di una cosa potete stare certe, non potrete sbagliare!

di Francesca Polici per DailyMood.it

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Fashion News

Aniye By Summer 2019 – TRY ∙ TO ∙ RESIST ∙ ME

DailyMood.it

Published

on

Tutto inizia a bordo di un Aereo, direzione NEW YORK.

Lei è bionda, biondissima ha l’eleganza di un’alchimista quando crea i suoi cocktail al “Berlin“ di NEW YORK.

STACEY . LEI è la nuova icona di ANIYE BY, che apre il suo specchietto e guardandosi ripete sempre: “TRY TO RESIST ME”

#aniyebysecretparty

info@imaxtree.com

Tutto intorno ad ANIYE BY scintilla .
La notte con le sue paillettes si tuffa nei pizzi del giorno
vestendo il sole e la luna con abiti contrari ma affini
scambiandosi di posto ,anche solo per un momento.

UN NUOVO SPETTACOLO senza più’ regole scandite dal tempo, ma dall’emozione, dal desiderio di salire sul nostro palcoscenico per essere ammirate, per essere le sole, le UNICHE.

PERFECT DAY
ANIYE BY HA DETTO SI’
certo….a modo suo però!
Bianchissima o Colorata
corona il suo sogno romantico.
Eterea di Giorno
Rock di Notte
è guidata soltanto dalle proprie emozioni

Styling @adakokosar
Make up @letizia_morle agency @thegreenappleitalia
Hair Ezio Diaferia @ezio.lab
Videomaker @trinitysimo
Art director @lucagrillo

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending