Connect with us

Peugeot

Nuova Suv Peugeot 3008 eletta “Vettura connessa dell’anno”

Published

on

In passato la Suv era immaginata come una vettura con trazione integrale, coadiuvata da gomme per sterrato e neve, che le consentiva di muoversi su tutti i generi di fondo stradale. Le Suv di oggi sono ormai votate più a districarsi nel traffico delle città che a scalare montagne. In Italia, come in Europa, un’auto nuova su quattro è un SUV.

Per assecondare le richieste del mercato, Peugeot ha così trasformato la propria gamma, evolvendo crossover e monovolume in una nuova famiglia di Sport Utility. La prima auto frutto di questa evoluzione, che ha debuttato a Parigi, è la nuova Peugeot 3008, un SUV medio da 4,45 metri, pensato per inaugurare una nuova corrente estetica senza però snaturare le radici di questo modello. Le parole d’ordine sono dunque comodità, tecnologia e spaziosità. Elegante nelle linee progettate da Gilles Vidal, racchiude al proprio interno il nuovo iCockpit 2.0, abitacolo che la differenzia in maniera sostanziale dal resto della concorrenza, donandole un look da vera e propria concept. La nuova Peugeot 3008 dispone infatti dell’ultima evoluzione dell’i-Cockpit e propone di serie un quadro strumenti digitale con schermo da 12.3 pollici. Sull’ampio display si possono vedere tutte le informazioni utili per il proprio viaggio: oltre a controllare velocità e giri del motore si può osservare, ad esempio, la mappa per la navigazione. L’impianto di infotainment è gestito dallo schermo multitouch da 8 pollici posizionato al centro della plancia: oltre ai controlli tattili si possono anche usare dei tasti dal design estremamente moderno ed elegante.

Il volante è di piccolo diametro che accentua la sensazione di sportività della Suv francese. Lo spazio all’interno è confortevole per cinque persone.

Il bagagliaio è ampio, con un capace sottofondo per tenere le cose più preziose lontano da occhi indiscreti. Il look dei gruppi ottici anteriori e posteriori, ma anche della mascherina riprendono lo stile della 2008 riutilizzata di recente, mentre il montante dietro, nero, alleggerisce la fiancata e rende più dinamico l’andamento del tetto personalizzato con delle colorazioni a contrasto. Al lancio (il 20 ottobre) i motori disponibili per la nuova 3008 sono il 1.200 cc Puretech da 130 cv e il 1.600 Thp da 165 cv, entrambi a benzina, oltre ai turbodiesel BlueHDi 1.6 litri da 100 e 120 cv e il duemila BlueHDi da 150 cv e da 180 cavalli. In attesa dell’ibrido plug-in a trazione integrale in arrivo nel 2019. Sei sono i livelli di allestimento compreso il Business e gli Allure, Gt Line e Gt completi di tutto.

Non è un caso che la Nuova Peugeot 3008 abbia vinto il gran premio “Vettura del Mondial 2016”, assegnato dai lettori della rivista Auto Plus e dagli ascoltatori di RTL France, nella categoria automobili di serie. È il secondo premio che il nuovo Suv Peugeot 3008 ottiene nell’edizione appena conclusa del Mondial de l’Automobile a Parigi. Infatti, gli esperti e i membri della giuria del sito 01.NET.com hanno apprezzato le tecnologie a bordo della vettura (aiuti alla guida, sicurezza, sistema multimediale) e l’hanno eletta “Vettura connessa dell’anno”. La Peugeot 3008 ha dunque tutte le carte in regola per diventare un’interessante proposta nell’ormai ampia offerta di SUV di segmento C. Il tutto con il classico tocco della Casa del Leone.

www.peugeot.it

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × 1 =

Peugeot

Nuovi Suv Peugeot con cuore hi-tech

Published

on

By

Se nel 2009 con la 3008, la Casa del Leone aveva scelto di lanciare un’auto con le caratteristiche classiche di un crossover, oggi Peugeot ha deciso di mettersi al passo con la concorrenza più qualificata in fatto di suv. Il processo di rinnovamento è iniziato con la nuova 2008, ma la 3008 è il cuore dell’offensiva della casa transalpina nel settore delle sport utility. La seconda generazione della 3008 da crossover si è trasformata in un “ruote alte” in grado di competere anche a livello tecnologico con i modelli dei brand premium. Sono ben tre i nuovi modelli e cioè le nuove 2008, 3008 e 5008. Debutta il sistema i-cockpit di seconda generazione che non ha nulla da invidiare ai sofisticati sistemi di altre importanti marche, sia per completezza di funzioni che per spettacolarità di effetti.

La nuova versione della 2008, si irrobustisce nel look e si arricchisce. Agli interventi di carattere estetico si accompagnano anche aggiornamenti alle dotazioni, agli allestimenti e alla gamma dei propulsori. Ricco il pacchetto di sicurezza e assistenza alla guida, che permette alla 2008 di affrontare ogni tipo di strada, grazie anche all’abbinamento con specifiche gomme per fango e neve.

Al Salone dell’auto di Parigi, la Casa transalpina ha presentato la seconda generazione della  Peugeot 3008 completamente rivoluzionata rispetto al precedente modello. Il crossover francese, perde completamente le forme da monovolume e diventa un lussuoso SUV, abbracciando la formula che ormai sta dominando il mercato. La nuova Peugeot 3008 è un SUV medio da 4,45 metri. Le parole d’ordine sono dunque comodità, tecnologia e spaziosità. Elegante nelle linee, racchiude al proprio interno il nuovo iCockpit 2.0, abitacolo che la differenzia in maniera sostanziale dal resto della concorrenza, donandole un look da vera e propria concept. La nuova Peugeot 3008 dispone dell’ultima evoluzione dell’i-Cockpit e propone di serie un quadro strumenti digitale con schermo da 12.3 pollici. Sull’ampio display si possono vedere tutte le informazioni utili per il proprio viaggio: oltre a controllare velocità e giri del motore si può osservare, ad esempio, la mappa per la navigazione. L’impianto di infotainment è gestito dallo schermo multitouch da 8 pollici posizionato al centro della plancia: oltre ai controlli tattili si possono anche usare dei tasti dal design estremamente moderno ed elegante.  Lo spazio all’interno è confortevole per cinque persone.

Sorella maggiore della 3008, anch’essa al debutto nella kermesse francese, la 5008  si configura come la versione a passo lungo e 7 posti e della più piccola 3008: oltre al linguaggio stilistico, condivide con la sorellina la piattaforma costruttiva “Emp2”. Le misure sono generose, 4.64 metri in lunghezza – 19 centimetri extra rispetto alla 3008 – con grande spaziosità interna e capacità di carico.  Le similitudini fra i due modelli continuano all’interno, dove spicca l’ultima evoluzione della plancia “i-cockpit”, di sapore aeronautico e caratterizzata da una strumentazione posta molto in alto rispetto alla corona del volante di piccolo diametro che accentua la sensazione di sportività della Suv francese. Gli indicatori sono visualizzati su uno schermo da 8 pollici, mentre l’infotainment è proiettato su un tft da 12,3 pollici con MirrorLink, navigazione 3D, Apple CarPlay ecomandi vocali. La nuova 5008 è dotata di Advanced Grip Control con Hill Assist Descent Control che massimizza la trazione su fondi sdrucciolevoli e aiuta il guidatore ad affrontare le discese più impervie. L’arrivo sul mercato è previsto nel corso della primavera 2017. E per chi ama la mobilità alternativa e integrata, soprattutto in città il nuovo SUV Peugeot 5008 può anche essere ordinata con, l’e-Kick, un monopattino pieghevole ad assistenza elettrica e l’e-Bike (bicicletta pieghevole ad assistenza elettrica) con le relative dockstation amovibili.

www.peugeot.it


0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Mood Channel

Nuova Peugeot 5008 da Monovolume a Sport Utility

DailyMood.it

Published

on

Doppia anteprima mondiale al Salone di Parigi (1-16 ottobre) per la Casa del Leone: accanto alla nuova 3008, verrà esposta la nuova 5008. L’edizione oggi in vendita è una tradizionale monovolume, la seconda generazione diventa una Suv a tutti gli effetti, dalle linee più accattivanti e modaiole.

La Peugeot 5008 del 2017 è lunga 11 cm in più e offre un abitacolo molto spazioso e versatile, in grado di accogliere sette passeggeri, grazie alla misura generosa del passo che raggiunge i 2,84 metri per garantire il massimo confort interno, mentre per il bagagliaio, dotato di portellone ad apertura elettrica, è dichiarata una capacità di 780 litri con cinque posti utili. Oltre ai due sedili della terza fila rimovibili e a quelli separati della seconda, scorrevoli e regolabili individualmente, anche quello del passeggero può essere ribaltato, permettendo così di trasportare oggetti lunghi fino a 3,2 metri.

peugeot_5008_dettagli_interni_allure_02-1Il design della nuova Suv è molto simile a quello della 3008, rispetto alla quale cambia essenzialmente la proporzione del volume posteriore. Il taglio del cristallo e della modanatura è più lineare e classico e fornisce uno stacco più netto con il portellone. Nel frontale, pur mantenendo un impatto molto simile, cambiano tutti gli elementi principali: la finitura della mascherina, il look dei gruppi ottici, la disposizione dei fendinebbia e delle prese d’aria e la finitura dei particolari. Gli interni propongono l’avveniristica soluzione del nuovo i-cockpit, evoluzione di quello sviluppato sui modelli 2008, 208 e 308. Anche in questo caso i contenuti sono analoghi a quelli già visti sulla 3008: schermo da 8″ per la strumentazione e da 12,3″ per l’infotainment e la gestione delle funzioni di bordo, con volante di dimensioni ridotte e pochi comandi fisici a disposizione sulla plancia. La dotazione è molto ricca e include ad esempio l’impianto audio dell’azienda francese Focal e una basetta per la ricarica senza fili degli smartphone.

La sicurezza viene garantita attraverso le più moderne tecnologie, come ad esempio lo spegnimento automatico degli abbaglianti, quella che mantiene l’auto in corsia e il regolatore di velocità adattivo. Nell’abitacolo si trovano vani porta-oggetti per un totale di 38 litri, a riprova del fatto che la 5008 non ha smarrito la sua vocazione da automobile pratica e rivolta alle famiglie. La gamma motori include i benzina 1.2 (130 CV) e 1.6 (165 CV), oltre ai diesel 1.6 (100 CV e 120 CV) e 2.0 (150 CV e 180 CV). Optional il cambio automatico a sei rapporti. Anche nell’equipaggiamento della Peugeot 5008 sarà possibile avere lo scooter elettrico pieghevole e-Kick e la bicicletta con pedalata assistita e-Bike. Oltre a trovare uno spazio dedicato a bordo, la vettura potrà ricaricare le batterie dei veicoli durante la marcia, offrendo così una soluzione completa per la mobilità dell’utente.

Per info: www.peugeot.it

di Gino Leoni

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Peugeot

108 Roland Garros Top. Omaggio al Tennis

DailyMood.it

Published

on

Il rapporto della Casa del Leone con il grande tennis risale al 1984 quando inizia la collaborazione con l’Open di Francia – Roland Garros. Peugeot ha celebrato l’appuntamento con l’edizione 2016 degli Open di Francia con la serie speciale 108 Top Roland Garros. Ecco l’ultima declinazione del sodalizio con il pieno di optional. La versione tennistica della piccola 108 è una cinque porte con un panoramico tetto apribile che la fa somigliare molto ad una cabrio.

Carrozzeria bianca o nera a cui fanno da contrasto le calotte degli specchietti verniciate nella tinta arancione tipica della terra battuta. Subito sotto gli specchietti si trova una piccola striscia verticale, ancora arancione, su cui è impresso in bianco il logo del torneo. Sono arancioni anche la scritta Peugeot sulla calandra, il profilo frontale del tetto e il profilo del coprimozzo sui cerchi in lega Thorren da 15 pollici. Lo stesso colore viene ripreso anche dalle chiavi dell’auto, così come dall’abitacolo con finiture Porcelaine e bocchette del condizionatore arancioni. I sedili sono ricoperti in tessuto Rajura grigio arancio mentre i tappetini hanno un ricamo specifico al grande torneo.

www.peugeot.it

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending