Connect with us

Mood Channel

Dakar 2016. La supremazia di Peugeot conquista il Sud America

DailyMood.it

Published

on

La Dakar 2016, dopo ventisei anni dall’ultimo successo, è stata vinta da Peugeot, per la quinta volta nella sua storia. A trionfare è stata la Peugeot 2008 DKR, 2 ruote motrici e l’equipaggio composto da Stéphane Peterhansel/Jean Paul Cottret. La Peugeot 2008 DKR si è aggiudicata, alla Dakar 2016, 9 vittorie di tappa su 12, 2 doppiette, di cui 2 triplette. Per Peugeot una vittoria davvero prestigiosa che completa un palmarès sportivo già ricco di quattro successi alla Dakar, conquistati in Africa tra il 1987 e il 1990, e di numerosi trionfi in varie gare come la 24 Ore di Les Mans, Pikes Peak o il WRC.

P-20160105-00057_HiRes-JPEG-24bit-RGBUna vittoria che rimarrà un evento importante nell’albo d’oro di PEUGEOT, che è riuscita ad imporsi già alla sua seconda partecipazione in Sud America. 3 Peugeot 2008 DKR sono arrivate al traguardo grazie ad un risultato che è stato di squadra. Un simile risultato non sarebbe mai stato possibile senza memorabili episodi di aiuto reciproco tra gli equipaggi e senza il contributo dei meccanici del team, dei veri eroi nell’ombra.

Con 9500 km da percorrere in due settimane, tra l’Argentina e la Bolivia, in balia dei capricci del tempo e di altitudini che arrivano fino a 4800 m, il Team Peugeot Total ha accettato (e superato) una grandissima sfida.

Un successo da tutti i punti di vista, quello di Peugeot:
PEUGEOT ha vinto la Dakar già alla sua seconda partecipazione nel continente sudamericano.
– 25 anni dopo il suo primo successo (in moto), Stéphane Peterhansel ha conquistato la dodicesima vittoria alla Dakar (6 in moto, 6 in auto con il suo navigatore Jean-Paul Cottret).
Cyril Despres/David Castera e Sébastien Loeb/Daniel Elena sono state le belle sorprese di questa Dakar. Hanno concluso rispettivamente al 7° e al 9° posto.
3 delle 4 PEUGEOT 2008 DKR sono arrivate al traguardo. L’equipaggio Carlos Sainz/Lucas Cruz, leader a quattro giorni dalla fine, non è riuscito a raggiungere il Team Peugeot Total sul podio finale, ma ha contribuito in modo decisivo a conquistarlo.

Una grande sfida tenica quella della PEUGEOT 2008 DKR. Tenuto conto dei preziosi insegnamenti dell’anno passato, in occasione della prima Dakar disputata da PEUGEOT nel continente sudamericano, gli ingegneri della squadra hanno lavorato senza sosta. Più bassa, più larga, più lunga e più potente, la nuova PEUGEOT 2008 DKR ha mostrato rapidamente tutto il suo potenziale. Sempre fedele alle « due ruote motrici » rispetto alle tradizionali 4×4, si è rivelata a suo agio su tutti i tipi di terreno, confermando le opzioni tecniche decise all’origine del progetto.

P-20160111-00270_HiRes-JPEG-24bit-RGBGli equipaggi del Team Peugeot Total si sono impadroniti del comando della gara si dalla prima tappa disputata. Sfruttando al meglio i suoi talenti da rallista su questo terreno familiare, Sébastien Loeb è stato il primo a vincere una speciale, ma Stéphane Peterhansel e Carlos Sainz non hanno tardato ad imitarlo. Le PEUGEOT 2008 DKR, che si sono aggiudicate 6 doppiette di cui 2 tripletta, nelle sei tappe disputate nella prima settimana, hanno occupato regolarmente i primi tre posti in classifica generale, offrendo a tutta la squadra intense scariche di adrenalina. Tra l’altro, il trio Loeb-Peterhansel-Sainz era in testa alla classifica a Salta, durante la giornata di riposo, dopo la faticosissima tratta sugli altopiani boliviani. La seconda settimana di corsa ha offerto una dose supplementare di avventure, con un percorso più vario, con più tratti in fuoripista e sezioni tracciate nelle dune. Su questo terreno favorevole a numerosi colpi di scena, Sébastien Loeb (cappottamento) e Carlos Sainz (ritiro per rottura meccanica alla tappa 10) hanno perso ben presto le loro chance per lottare per la vittoria. Da quando Cyril Despres è stato ritardato nella quinta tappa (problema al turbo), Stéphane Peterhansel è stato designato come principale contendente del Team Peugeot Total per la vittoria. Vincitore di una speciale cruciale nelle famose dune di Fiambala, l’equipaggio ha preso il comando nella decima delle 13 tappe con un vantaggio di un’ora. A questo punto è stato necessario gestire il vantaggio fino al traguardo.

Prima di concludere, le parole dei protagonisti…. Arrivederci al 2017!

Bruno Famin, direttore di Peugeot Sport
«Il bilancio supera le nostre aspettative, perché siamo venuti qui per mostrare le prestazioni della vettura. Abbiamo corso benissimo durante tutto il rally in tutti i tipi di condizioni. Questo è il segno che abbiamo vinto la scommessa tecnica che avevamo fatto. Abbiamo avuto qualche piccolo problema tecnico, il che ci fa pensare che la nostra PEUGEOT 2008 DKR abbia ancora un margine di progresso da sfruttare. Siamo contentissimi di questo risultato e speriamo di poterlo confermare l’anno prossimo ottenendo – perché no? – una tripletta!».

Stéphane Peterhansel (pilota della PEUGEOT 2008 DKR vincitrice)*
«E’ una soddisfazione enorme. Prima della partenza, un simile risultato era lungi dall’essere garantito. Avevo la sensazione che la squadra fosse ancora un po’ giovane ma tutto è andato benissimo. Abbiamo avuto la bella sorpresa di avere una vettura competitiva nelle speciali tipo WRC. Ho cercato di mantenere il contatto con Carlos e Seb in quei momenti, perché sapevo che erano più veloci. Abbiamo fatto una corsa pulita, con una giornata di forte attacco, e ci siamo ritrovati in testa con un vantaggio molto comodo da gestire: 50 minuti a tre giorni dalla fine. Dopo, abbiamo messo in atto una gestione intelligente. Ho sognato tanto di poter guidare per Peugeot quando disputavo le mie prime Dakar in moto, e far parte di questa squadra e farla vincere è per me una superba soddisfazione.»

Peugeot-7-gennaio-(3)Jean-Paul Cottret (copilota della PEUGEOT 2008 DKR vincitrice)*
«Siamo felicissimi di avere portato questa PEUGEOT 2008 DKR sul podio! E’ un premio per tutta la squadra che ha lavorato molto per due anni. Dopo un anno di apprendimento, la vittoria era a portata di mano. E’ un bel successo e desidero ringraziare tantissimo tutta la squadra.»

Cyril Despres (pilota della PEUGEOT 2008 DKR – 7°)
«Traggo un bilancio positivo da questa seconda partecipazione in auto. E’ sempre piacevole arrivare al traguardo della Dakar. Abbiamo disputato alcune tappe bellissime. Con David, cominciamo ad essere ben in sintonia insieme. Abbiamo individuato alcuni errori che non dovremmo fare più e ho constatato che possiamo seguire il ritmo dei primi durante alcune speciali. Avere tre PEUGEOT 2008 DKR nella Top 10 è una bella soddisfazione per tutto il team.»

Sébastien Loeb (pilota della PEUGEOT 2008 DKR – 9°).
«Sono contento di essere arrivato al traguardo. Ci sono cose positive e negative ma, nel complesso, abbiamo avuto un buon livello di prestazioni. Abbiamo fatto alcuni errori nelle tappe in cui eravamo meno a nostro agio perché non avevamo esperienza. Altrimenti, in termini di prestazioni pure, eravamo a livello degli altri. Ci siamo divertiti, tranne qualche giornata che è stata davvero infernale».

Carlos Sainz (pilota della PEUGEOT 2008 DKR n°303)
«Desidero complimentarmi con tutta la squadra e soprattutto con Stéphane e Jean Paul. Tutti abbiamo lavorato sodo per sviluppare la PEUGEOT 2008 DKR e sono molto fiero di avere contribuito a questo lavoro di squadra. Ottenere questo risultato dopo soli due anni è assolutamente straordinario. E’ una sfida appassionante».

http://www.peugeot.it/

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − dieci =

Beauty

WOW – spring collection Nee Make Up Milano

DailyMood.it

Published

on

NEE MAKE UP presenta la collezione make up primavera/estate 2019 WOW. Dedicata a tutte le donne, perché adatta ad ogni tipo di incarnato. Una raccolta di prodotti che ogni donna dovrebbe avere! Dalle texture leggere e nuance fresche, WOW è la collezione ideale per un make up sempre perfetto da capo a piedi! Prodotti facili da applicare grazie ai formati in chubby e liquidi, per un vero e proprio Wow Effect! Impeccabili da mattina a sera, vi faranno esclamare Wow!

LIQUID BRONZE D155
Nuovo packaging per uno dei best seller di Nee Make Up, Liquid Bronze ha un nuovo look, attuale ed elegante!
Innovativo bronzer fluido, dona un’abbronzatura naturale e istantanea senza esporsi al sole. La texture leggera e setosa, si stende facilmente garantendo un luminoso effetto bronze. La pelle è protetta, abbronzata e luminosa. Ideale anche per l’uomo.
Formula arricchita con acido ialuronico, dall’intenso effetto idratante e anti-age e vitamina E, potente antiossidante dall’efficace azione antirughe.

CHUBBY LIP PUNCHERRY & BUBBLEGUM

Una coccola per le vostre labbra. Rossetti in chubby dal comfort estremo e texture incredibilmente cremosa, per labbra dal colore light e a lunga tenuta. Un complesso di ingredienti attivi innovativi che riparano, nutrono e volumizzano le labbra per un effetto plumping immediato. Da portare sempre con sé per labbra protette anche nelle estati più calde, grazie al filtro solare SPF 15 testato. Un mix di leggeri oli preziosi dona un finish brillante e lascia un film luminoso sulle labbra. Gli oli di jojoba e mandorla nutrono e prevengono l’invecchiamento grazie alle loro proprietà emollienti. Arricchito con vitamina E per le sue proprietà anti-ossidanti.
Facili da applicare in ogni circostanza grazie al formato in chubby, texture confortevole e luminosa. Nuance di tendenza, adatte a tutti i tipi di pelle e facili da indossare in ogni occasione, dalla mattina alla sera!

THE BLUSHER GOLDORANGE & GOLDPINK
Niente più grigiore e monotonia, i The Blusher di Nee Make Up vi faranno urlare WOW! Questi strepitosi blush in stick si possono applicare, oltre che sulle guance, ovunque vogliate creare un sofisticato tocco di colore, per aggiungere un po’ di WOW al vostro look.
Dalla texture unica e leggera, la speciale formula arricchita con particelle sferiche ultra-fini esalta al massimo la cremosità e leviga la pelle, favorendo inoltre l’assorbimento del sebo in eccesso per un effetto soft focus. Dal finish setoso, luminoso e naturale, facile da applicare grazie al formato in stick.

FOUNDATION FOR LEGS
Un fondotinta dalla texture leggera, ma allo stesso tempo coprente, che dona una lucentezza naturale alle gambe. Combina idratazione, comfort e lunga tenuta. Il colorito è luminoso e uniforme. Nel formato da 50ml pratico da portare dappertutto!

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Beauty

LAYERING – Nee Make Up Milano New Collection SS2019

DailyMood.it

Published

on

Layering è il nome della beauty routine seguita dalle donne giapponesi per avere pelle e labbra perfette. Suddivisa in diversi passaggi che detergono e nutrono in profondità viso e labbra, usando una serie di prodotti in sequenza. Da questa ispirazione nasce la linea LAYERING LIP TREATMENT, una collezione interamente dedicata alla cura e alla bellezza delle vostre labbra.

CLEANSING FOAM for beautiful lips
Emulsione detergente, rimuove in modo delicato ogni traccia di make-up. Formula a base di olii di rosa mosqueta, albicocca, camomilla, passiflora, iperico, achillea, elicriso e collagene marino. Texture leggera, delicata e setosa. Lascia le labbra morbide e vellutate.
Modo d’uso: erogare il prodotto e applicare sulle labbra con un leggero massaggio. Risciacquare con acqua tiepida

LIP EXFOLIATING BALM
Scrub delicato al profumo d’arancio. Contiene papaina, estratti di mirtillo e ribes polvere di perla e acqua d’arancia. Rimuove le cellule morte e prepara le labbra ai trattamenti successivi, lasciandole morbide e idratate.
Modo d’uso: applicare direttamente sulle labbra utilizzando l’applicatore. Con il polpastrello eseguire dei leggeri movimenti circolari e rimuovere con acqua tiepida.

PRECIOUS NECTAR – for lips
Olio secco super nutriente ad assorbimento rapido, a base di oli di rosa mosqueta, albicocca, cartamo e pracaxi, estratti di passiflora, camomilla, achillea, iperico elicriso, vitamina A ed E, fiocchi d’oro. La polvere a 24 carati si fonde perfettamente sulle labbra, lasciandole luminose e splendenti.
Modo d’uso: agitare bene prima dell’uso per far si che i preziosi fiocchi d’oro 24 carati non si depositino sul fondo. Applicare una goccia del prezioso nettare con il polpastrello, picchiettando delicatamente sulle labbra fino ad assorbimento. Consigliato sia la mattina, in aggiunta alla beauty routine, sia la sera come idratante intensivo.

MOISTURIZING PATCH for beautiful lips
Maschera in patch per labbra, nutre in profondità e rigenera. Contiene tre tipologie di acido jaluronico a diverso peso molecolare, vitamina E per un effetto anti-age ceratonia siliqua, estratti di melograno e miele.
Modo d’uso: estrarre il patch e posizionarlo sulle labbra precedentemente deterse. Lasciare in posa 20 minuti. Rimuovere e massaggiare il prodotto in eccesso fino ad assorbimento. Non risciacquare. Nee Make Up consiglia l’utilizzo dei patch monouso una volta a settimana.

PLUMPING ACTION GLOSS
Gloss luminoso, rimpolpante. La texture fresca, amplifica il volume delle labbra, lasciandole morbide e corpose. Contiene uno speciale peptide Biomimetico – ristrutturante del collagene naturale e acido ialuronico – riempitivo e idratante. L’olio essenziale di zenzero e l’estratto di capsico regalano volume istantaneo.
Modo d’uso: applicare 2/3 volte al giorno, come nel rituale di bellezza delle donne giapponesi. Utilizzabile come base levigante prima del rossetto, per massimizzare il volume delle labbra, o sopra il lipstick per un tocco di brillantezza. Può essere utilizzato anche da solo, come trattamento intensivo, applicato mattina e sera per 15 giorni.

MATTE POUDRE LIPSTICK
Rossetto opaco in polvere super compatta dalla texture leggera. Dona un effetto polveroso, per un look bonne mine glam e sensuale. Dal finish audace e sofisticato, offre un comfort straordinario e labbra incredibilmente soffici e levigate, grazie alla sua formula arricchita da burro di Karité e cera di girasole e mimosa.
Modo d’uso: applicare il rossetto picchiettando direttamente con lo stick. Partire dal centro della bocca e terminare agli angoli per un finish ottimale.

Nee Make Up Milano

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Beauty

Ledaplex 03 Angel Repairing Care

DailyMood.it

Published

on

Ledaplex 03 Angel Repairing Care è un innovativo trattamento ristrutturante home care che permette di nutrire, riparare e rafforzare i capelli deboli o danneggiati.
Compatibile con tutti i tipi di capello Ledaplex 03 Angel Repairing Care è l’alleato ideale per una perfetta beauty routine per i capelli, facile da usare e applicabile a casa, seguendo pochi step aiuta ad ottenere un grande risultato: applicare una generosa dose di prodotto (20ml circa) su capelli inumiditi, distribuendolo dalle radici alle punte con l’aiuto di un pettine. Raccogliere i capelli e lasciare in posa per almeno 20 minuti avvolgendoli con della pellicola, risciacquare e procedere all’applicazione dello shampoo e del conditioner.

Ledaplex 03 Angel Repairing Care grazie alle sue proprietà altamente riparatrici rende i capelli più nutriti e sani donandogli nuova vita. Particolarmente indicato per capelli soggetti a frequenti esposizioni chimiche come colorazioni, decolorazioni, trattamenti chimici o eccessivo calore.

Ledaplex 03 Angel Repairing Care si inserisce all’interno della famiglia di prodotti professionali Ledaplex che prende il suo nome da un antico mito greco secondo il quale il nome Leda significa donna, infatti i prodotti di questa linea sono pensati per poter rendere ogni donna una dea.

Acquistabile online e nei saloni autorizzati da fine novembre 2018, flacone da 100ml  al prezzo di

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending