Connect with us

Style & Luxury

Legno chiaro, cuoi invecchiati, sete e velluti preziosi e camini creano un ambiente intimo e caldo

Published

on

30 gennaio 2013

E’ stata rinnovata ed ingrandita la storica Boutique Chopard a Ginevra, in Rue de Rhone, diventando così un “flagship store” secondo il nuovo concept delle boutique di proprietà del brand.

Protagonisti della cerimonia del taglio del nastro della Boutique, insieme alla Famiglia Scheufele, Anna Netrebko, Josè Carreras, Erwin Schrott.

L’architetto Thierry Despont ha reso moderne le tradizionali Boutique ricreando degli spazi ben definiti e privati per accogliere l’alta gioielleria, gli orologi e gli accessori.

Create grazie all’aiuto di tecniche artigianali, le nuove Boutique hanno la prerogativa di far vivere il mondo Chopard nella sua completezza e di far sognare.

La prima Boutique Chopard si è aperta ad Hong Kong nel 1983. Oggi il brand è presente in 130 paesi con più di 1500 punti vendita e 145 Boutique situate nelle più belle ed importanti città del mondo.

In occasione della riapertura della Boutique, la Maison ha offerto un importante concerto di musica classica a favore della Fondazione Internazionale Jose Carreras, per la lotta contro la leucemia e della Fondazione Anna & Erwin a favore dei bambini.

Info: www.chopard.com

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Collezioni Donna

Max Mara Venetia – Resort 2025

Published

on

Un insediamento sorto in una laguna nel nord Italia già in epoca romana è poi diventato una delle città più magiche al mondo, anche grazie ad astuti e ambiziosi mercanti medievali. Sembra che ogni scrittore mai esistito abbia provato a descriverne bellezza e fascino. “C’è qualcosa di così diverso in Venezia, da ogni altro luogo nel mondo, che si lasciano una volta per tutte le consuete abitudini e le visioni quotidiane per entrare in un giardino incantato.” scrisse Mary Shelley.

Tra i mercanti medievali, il più illustre fu Marco Polo. Nel 700esimo anniversario della sua morte, il mondo assisterà a una serie di importanti mostre ed eventi. Marco Polo era un uomo dalla mente aperta, curioso e tollerante; qualcuno ha addirittura suggerito fosse un precursore del femminismo. Il diario di viaggio che scrisse nel XIII secolo, ‘Il Milione’, descrive senza giudizio alcuno le donne e le ragazze tartare che cavalcavano alla maniera degli uomini e le meraviglie dell’Isola delle Femmine in India dove gli uomini potevano fare visita per soli tre mesi all’anno.

Max Mara segue le orme di Marco Polo con una collezione sontuosa e multiculturale che vuole anche raccontare qualcosa di magico. Polo visse per vent’anni alla corte di Kublai Khan, in Mongolia, dove ancora oggi si producono lana di cammello e cashmere, merce che si commerciava sulla Via della Seta, il tragitto che ogni bene di lusso seguiva. È naturalmente il cammello ad aprire la collezione – nero, bianco e marrone chiaro – che include però anche la seta, in tonalità sfumate, come quella che Marco Polo potrebbe aver portato dal Catai o da Constantinopoli. Dalle ‘robes de chambre’ ai parka, passando da trench e tabarri: Max Mara propone i capispalla più maestosi. Ci sono abiti per le occasioni speciali, ma ci sono anche ampi spolverini, eleganti casacche, tailleur dal taglio preciso e tute per un’eleganza quotidiana. Nappe e cordoncini maxi, pompose maniche svasate e gonne a pannier in velluto fanno da protagonisti. A completare la collezione, spettacolari spolverini in seta e abiti in velluto drappeggiato asimmetricamente, con stampe ispirate ai mosaici di San Marco. Il tutto completato da una serie di copricapi che si ispirano ai turbanti, realizzati in collaborazione con il leggendario cappellaio Stephen Jones.

La posizione geografica della Serenissima, un crocevia commerciale tra est e ovest, ha fatto sì che arte e architettura provenienti da entrambe le direzioni si mescolassero. Archi appuntiti, eleganti ogive e poetiche traforature hanno dato vita a uno stile che ha un qualcosa di magico. John Ruskin assegna a Palazzo Ducale e alle raffinate decorazioni delle sue logge il titolo di “l’edificio centrale del mondo”. Le sontuose, intricate foglie ornamentali del Gotico Veneziano si ritrovano anche nei tessuti. Max Mara propone pattern riccamente intessuti con bouquet floreali stilizzati e motivi che richiamano lo zoroastrismo, l’induismo e il concetto filosofico cinese dello Yin e Yang.

Personaggi come Marco Polo lasciavano le donne al comando quando erano impegnati in missioni commerciali che duravano anni: il motivo per cui le donne a Venezia erano più privilegiate e potenti che in qualsiasi altro luogo. La Serenissima è spesso rappresentata come una donna che incarna giustizia, armonia, potere, progresso, lealtà e grazia. Non c’è città migliore per presentare la collezione Resort 2025 se non il luogo in cui il commercio del lusso ebbe inizio: Venetia.
Photos credits : Courtesy of Max Mara

All’evento hanno preso parte celebrities quali Kate Hudson, Brie Larson, Yara Shahidi, Miriam Leone, Nicky Hilton, Tina Craig, Doona Bae e influencers internazionali Leonie Hanne, Caro Daur, Jihoon Kim, Leia Sfez,  Alexandra Pereira, Veronica Ferraro, Candela Pelizza, Tamu McPherson, Yoyo Cao, Molly Chiang, Viola e Vera Arrivabene.

HAIR: Pier Paolo Lai
MAKE UP: Fulvia Farolfi
MUSIC: Johnny Dynell

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Fashion News

Un estate in style, con Sperry-Topsider!

Published

on

Siamo finalmente giunti alla bella stagione, le vacanze programmate, e le valigie pronte per partire. Come sappiamo, lo spazio e l’utilità delle cose da mettere in valigia appunto, sono essenziali, quindi avere prodotti che possano rappresentare una unica soluzione per varie situazioni climatiche e non , sta alla base del preparare un ottima valigia. Oggi, vi voglio consigliare un paio di scarpe da barca, sia da uomo, sia da donna, che non dovrebbero mai mancare in qualsiasi guardaroba estivo. Di quale brand sto parlando? Sperry-Topsider ovviamente! L’inventore delle scarpe da barba come le conosciamo, ricordiamo che Paul. A
Sperry prese ispirazione dal proprio Cocker Spaniel per brevettare un sistema divenuto poi unico al mondo. La prima scarpa, dedicata al mondo femminile e’ la super classica Authentic Original Woman Boat Shoes, disponibile in una gamma di colori Marrone, Royal Brown e Navy, e’ semplice, affidabile, può essere usata ovunque, e vi manterrà freschi, ma all’asciutto, e il tutto con stile.. e che stile! Ricordiamoci che più le utilizzeremo, più queste scarpe diventano belle, cosa c’è di meglio?

https://www.sperry.com/ca/en/women/authentic-original-boat-shoe-brown/p/13888733

Da uomo invece, resta inteso che i modelli Authentic o la serie Gold Cup, la fanno da padrone, ma consiglierei questo nuovo ma classico stile per il 2024, la Unisex Authentic Original 3 Eye Boat shoes. Anzitutto, la suola e’ brevettata da Vibram, in più, e’ una scarpa che passa tranquillamente dal caldo al freddo in base a come e quando viene abbinata. Perfetta per la barca così come per un light trekking in montagna, insomma, una scarpa mille funzioni, per godersi al meglio le nostre vacanze. Come si suol dire, provare per credere!

https://www.sperry.com/us/en_US/men/unisex-authentic-original-3-eye-vibram-boat-shoe/p/13881594

www.sperry.com

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Fashion News

arena presenta la capsule collection County of Milan x arena

Published

on

arena annuncia una straordinaria collaborazione per il 2024, realizzando una capsule con il brand County of Milan, fondato dal celebre designer argentino Marcelo Burlon.

La partnership segna un passo audace per arena, nota per la sua dedizione nel campo della performance, mentre si avventura in nuovi orizzonti che fondono tecnologia e stile nel lifestyle contemporaneo.

Il progetto si sviluppa intorno alla fusione di due mondi distinti – l’esperienza di arena nel campo della performance e l’estetica di tendenza di County of Milan. La collaborazione dà vita a una collezione unica che coniuga moda, arte e urban culture in un connubio senza precedenti.

Il designer argentino Marcelo Burlon, con la sua firma riconoscibile e la sua originale visione della moda street più contemporanea, ha lavorato a stretto contatto con il design team di arena per creare una collezione che rispecchi l’essenza di entrambi i brand.

La fusione dei loghi distintivi di arena e County of Milan è applicata in modo creativo ai prodotti, dando vita a un’identità di brand originale e distintiva. La piuma, simbolo iconico del brand, viene reinterpretata in chiave moderna per firmare capi destinati alle giovani tribù urbane contemporanee.

Questa straordinaria sinergia promette di esprime un nuovo progetto nel panorama del lifestyle, trasformando il concetto di performance e stile in un’unica esperienza. La collezione sarà una celebrazione della creatività, dell’individualità e dell’innovazione, unendo le competenze tecniche di arena con l’estro artistico di County of Milan.

La nostra collaborazione con County of Milan rappresenta una fusione unica di tecnologia e stile, sottolineando il nostro impegno nel ridefinire i confini della moda contemporanea”, afferma Kamila
Pilwein, Direttrice Marketing di arena. “Siamo entusiasti di presentare questa collezione straordinaria che incarna l’essenza della performance e dell’estetica di tendenza, in nome di uno streestyle ricercato. INSPIRED BY PERFORMANCE. Designed to fit. Questo è il nostro mantra, che ispira le nostre ultime collezioni e che ci porta ad ampliare i nostri orizzonti verso vedute sempre più significative nel mondo lifestyle. La collaborazione con County of Milan ci permette di segnare un ulteriore passo in avanti nel nostro impegno di trasmettere il nostro know-how nel mondo della competizione sportiva in ambiti legati al fashion, dove sempre più è possibile notare una attenzione per i dettagli e una ricerca di capi originali e performant”.

Siamo felici di aver avuto l’opportunità di collaborare con arena. Fondere l’esperienza nello sport e
la creatività per i dettagli è qualcosa che ci permette di creare capi unici, che dettano il ritmo della moda. Unire le nostre risorse e competenze per continuare a innovare e ispirare la moda. Questo è il succo della nostra collaborazione. Lavorare con arena è stato un piacere e siamo grati per aver avuto l’occasione di contribuire con il nostro tocco distintivo al loro marchio” – afferma Guillem Gallego, SVP Brand & Marketing di New Guards Group.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La capsule collection propone 4 modelli con grafiche e temi che identificano l’artista e giocano in particolare con l’esclusiva stampa di piume che identifica il marchio County of Milan.

Due modelli di costume da uomo, rispettivamente un board-short e uno short realizzati in 100% poliestere riciclato con girovita elasticizzato e dotati di cordino con stopper brandizzato, slip in rete all’interno e tasche laterali.

Una t-shirt bianca con un gioco di apposizione di piume sul davanti e una camicia che riprende le tonalità corallo dei costumi da uomo cosi come la stampa all over delle piume, creando a un look estivo urban-chic che non passerà inosservato.

La collezione County of Milan x arena sarà disponibile sul web store arena https:// www.arenasport.com/it_it/esplora/collezioni/county-of-milan.html a partire dal 6 giugno oltre che in alcuni canali autorizzati, come www.farfetch.com e www.marceloburlon.eu.

Questa collaborazione rappresenta un capitolo entusiasmante per entrambi i marchi, promettendo di ridefinire gli standard di stile e innovazione nel panorama della moda del 2024.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending