Connect with us

Style & Luxury

Orologi: una collezione dalla linea tradizionale ed innovativa celebra cinquant’anni di eleganza

Published

on

27 luglio 2012

Per quasi 140 anni, autenticità ed esperienza sono state le parole d’ordine della Maison Piaget.

Una collezione che associa questi valori storici è oggi creata per i suoi braccialetti d’oro conferendo potenza ai codici dell’estetica.

Dal 1962, la silhouette ultra sottile associata alla flessuosità unica di questo orologio da polso ha incarnato l’arte del retro-chic.

La collezione Tradition appartiene alla storia manifatturiera dell’alta orologeria e a quelle per cui l’autenticità rimane un valore imprescindibile.

Ancora prima che nel prodotto finale, la creazione stessa dimostra gli alti standard e le finiture di qualità della Maison, la collezione simboleggia l’eccellente maestria e la fedele conservazione di un’abilità artigianale.

Un collegamento appassionato tra tecnica e creatività.

La prima impressione che il prodotto conferisce è quella dell’eccellenza. Il cinturino Tradition è ottenuto da un lavoro unico di meticoloso assemblaggio manuale e della saldatura di ogni singola congiunzione d’oro, così come delle decorazioni.

Esprime una perfetta maestria tecnica.

Il segreto di questa tecnica risiede in tre fattori chiave: l’abilità degli artigiani della Maison, il processo di assemblaggio e le rifiniture.

Oltre 108 congiunzioni sono assemblati individualmente e quindi meticolosamente posizionate per assicurare una perfetta integrazione con la cassa.

Il risultato, squisitamente rifinito, offre un comfort unico per il polso, assicurato da una fibbia integrata che reca incisa la P di Piaget.

La cassa estremamente elegante, rotonda e senza tempo della linea esiste in due misure – 26 mm e 34 mm – e in due versioni in oro rosa o bianco.

La brillante cassa da 26 mm è completata con 42 diamanti dal taglio a brillante (circa 0.6 carati), mentre 52 diamanti dal taglio a brillante (circa 0.8 carati) prestano il loro scintillio al modello da 34 mm.

Il raffinato quadrante ha la tonalità dell’argento per la versione con un ‘incastonatura di gemme e invece una tinta d’oro in quella con 290 diamanti dal taglio a brillante (1 carato) e 12 zaffiri o granate (0.1 carati) per il modello da 26 mm oppure con 492 diamanti, 12 zaffiri o granate per la versione da 34 mm.

La grandezza meccanica di questo orologio deriva dalla considerevole esperienza dei maestri orologieri della Maison nel campo degli orologi ultra-piatti, come è ormai dimostrato dal 1957, con  l’arrivo del meccanismo 9P che misura soltanto 2 mm di spessore.

Dei 29 modelli recentemente sviluppati dalla Maison, non meno di 17 sono ultra-piatti. Tra questi, il movimento a ricarica manuale 430P è stato scelto per interpretare il cuore della collezione Tradition.

Lo splendido profilo di questo movimento assicura una cassa perfettamente integrata con il cinturino, in un ensemble la cui eleganza coniuga l’alta tecnica orologiera e l’arte dell’oreficeria.

La tecnica e il design innovativi rivelano la libertà nell’esprimere la tradizione, continuando a guardare al futuro ma senza dimenticare le fondamenta della filosofia del brand.

Nata nel 1962, la collezione Tradition celebra il 50esimo anniversario in una maniera innegabilmente moderna.

Negli anni, l’eleganza ha caratterizzato i modelli del brand e continua a trovare la sua strada con la sicurezza di rimanere costantemente al passo coi tempi

Così facendo, offre la prova che una creazione può essere sia classica sia all’avanguardia, senza smettere di riflettere la perfezione e le linee guida che costituiscono l’identità di un brand.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Fashion News

DEHA – International Yoga Day

Published

on

In occasione dell’International Yoga Day DEHA presenta una collezione che incarna un’energia fluida espressa tramite l’uso di tessuti morbidi e leggeri, un delicato pattern floreale e una rilassante palette di colori pastello.
I capi della linea Soul sono deali per lo yoga, la meditazione e i momenti di relax, in cui ci si vuole sentire comode e chic allo stesso tempo.
Create con materiali di alta qualità e un design italiano studiato per adattarsi al tuo corpo in movimento, ogni completo è pensato per migliorare la tua esperienza durante l’allenamento. Scopri la versatilità di queste combinazioni che ti permettono di concentrarti sulla tua disciplina sportiva senza rinunciare al tuo stile personale.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Collezioni Uomo

ARKET – I capisaldi da uomo per la stagione calda.

Published

on

Freschi capi in lino, pantaloncini al ginocchio e polo in cotone sono capi perfetti per proteggersi dalle calde giornate in città. Semplici ma di qualità, i capi essenziali da uomo di ARKET spiccano nei nostri guardaroba nelle nostalgiche giornate dove il mare è lontano, aspettando di godersi la salsedine in costume.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Sfilate

MASU 2025 Spring Summer – grayish tale

Published

on

Like Ivy creeping over a wall over the years, as time passes, something that grows familiar without us even realising it. Something we can say that is taken for granted. Sometimes, these signify comfort and satisfaction while embodying the ordinary, resonating with the changes of eras and generations. Occasionally, rigid concepts or styles, though rarely, may cause unexpected friction in people’s hearts. For Shinpei Goto, who regards history as a legacy filled with enchanting codes, one of the elements is the “trad” and “Ivy” styles.

M A S U, while embracing the spirit of the times, has continued to explore a radical path alongside MASU BOYS without distorting history, infusing their designs with novel ideas. M A S U’s extraordinary design approach always begins with questioning rigid thoughts, encouraging “people to let go of what they unconsciously cling to”, and integrating contradictions and combinations repeatedly.

The imagination that questions the existing can weave different stories. The Spring/Summer 2025 collection unveiled on Haussmann Boulevard in Paris is filled with straightforward reinterpretations that directly confront traditional and Ivy styles. With his usual light touch, the designer turned his gaze to the ‘style’ like mature ivy and the items and outfits that symbolise them. He unraveled navy blazers, marine stripes, and argyle patterns, not only slicing through clichés but also technically transforming forms with smocking and deforming classics with accordion pleats, liberating concepts effortlessly. This playful collection, shedding the abstraction of style, can be seen as a meeting of familiarity and artistic dressing. Shinpei truly envisions the beginning of another tale.

Collaborations, for M A S U, represent a contemporary approach that unleashes his vision into a broader territory. Since the 1950s, incorporating American culture and permeating Japan with American traditional style, the VAN JAC by Kensuke Ishizu, who led Japanese fashion trends, we paid homage to Ishizu by creating a sweatshirt printed with his portrait in the style of a Beethoven sweatshirt (Great Man Sweatshirt), not only with a paper bag-style clutch but also revolutionizing Japanese fashion and paving the way for the future. Following the 24FW collection, VERDY depicts MASU BOYS CLUB lettering and emblem, along with ivy graphics wrapping around the arm, while memorial pants are adorned with words related to VERDY and designer John, a friend who connected them.

“While the conventional pattern exists and mavericks of the era, who face criticism, emerge, it sparks enthusiasm. Then it eventually becomes mainstream and classic. Japanese fashion has been cultivated in this manner, but I don’t want to passively accept this environment. Without any hesitation, in a Japan that is becoming increasingly classic, I want to continue to speak through the power of MASU BOYS, connecting the grayish attitude to the future of fashion”. As long as MASU BOYS exist, it’s too early to conclude the Ivy story with ‘Happily ever after’.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending