Connect with us

Resort & SPA

Lussuose emozioni d’inverno in Valle Aurina

Published

on

L’Alpenpalace Luxury Hideaway & Spa Retreat (BZ) è un rifugio privato all’insegna del lusso, per vacanze personalizzate tra le vette, ad un passo dalle piste da sci.

Nuotare rilassati nell’acqua calda ammirando le cime che si decorano di bianco e i boschi tinteggiati di neve è solo una delle riservate emozioni che si vivono in inverno nel cuore della Valle Aurina (BZ), all’Alpenpalace Luxury Hideaway & Spa Retreat, rifugio privato all’insegna del lusso. Il raffinato ed accogliente 5 stelle, gestito dalla famiglia Mairhofer, che può vantare una lunga tradizione nel mondo dell’ospitalità, è circondato da un parco di 30mila mq ed è vicinissimo allo Skiworld Ahrntal con 74 km di piste da sci del Klausberg e dello Speikboden e 21 modernissimi impianti di risalita da 950 a 2.510 metri di altitudine.

La neve è un paradiso da esplorare, un eden che si apre dalle finestre e balconi del Retreat, al cui interno ampie camere e suite con legni pregiati, materiali setosi, stufe in maiolica (calde), bagni in marmo interamente riscaldati, saune e vasche idromassaggio, avvolgono con calore e protezione gli ospiti, fino a toccare le cime che superano i 3mila metri, un incanto da condividere romanticamente in coppia o con la famiglia. Il servizio concierge dell’hotel è sempre attivo ed organizza escursioni, serate in rifugio, passeggiate magiche in carrozza. Per raggiungere le piste, il servizio di transfer sci VIP è sempre pronto a condurre gli appassionati di sport invernali fra i 70 km di tracciati innevati del Klausberg, tra le famose discese dello Speikboden, lungo i percorsi di sci di fondo, come quelli di Riva di Tures dove incontrare i più bei masi tradizionali di montagna e le malghe in cui godersi spettacolari falò. Oppure, si può partecipare ad emozionanti sci safari, e poi scegliere i sentieri più panoramici per fare ciaspolate o amene passeggiate nella neve, oppure divertirsi sulle piste da slittino, come quelle della malga Busegge Alm a Rio Bianco e della Schwarzbachalm.
Al ritorno, ad attendere gli sciatori, ci sono i 3mila mq di lusso per i sensi del centro benessere “The Art of Beauty by La Prairie”, dove bellezza e salute trovano nuovi e preziosi impulsi fra wellness alpino e conoscenza ayurveda. Ci si può rilassare nella Spa salina dal cuore di cristallo, nella piscina avventura interna con cascata, in quella esterna riscaldata e nell’ampia vasca idromassaggio all’aperto di 3 metri, con acqua a 38°, per dolci immersioni di coppia con vista tra le cime. Non mancano comodi lettini massaggianti, un mondo di originali saune, dove il maestro di sauna Dietmar propone gli aufguss (gettate di vapore) e la possibilità di scegliere tra tantitrattamenti ricercati e specifici che traggono ispirazione dalla natura e dalle sue perle più lussuose, come l’oro, il caviale e il platino. E poi c’è solo l’imbarazzo della scelta fra bagni del serraggio, bagni benessere, trattamenti di coppia.
Infine, ma non meno rinomata è la cucina. Un vero e proprio tempio del gusto guidato dallo Chef Rosario Titone che reinterpreta, distinguendosi, le specialità della regione altoatesina. Provare i suoi piatti raffinati nelle stube tirolesi á la carte e nel ristorante gourmet Aurea Vallis è un’esperienza indimenticabile, da concludere nella lounge. Per poi dormire magari fino a tardi e svegliarsi il giorno dopo con un brunch direttamente in camera. Si, perché all’Alpenpalace Luxury Hideaway & Spa Retreat il servizio in camera è attivo 24 ore su 24.
Dolce pausa d’inverno
Per una rigenerante “Pausa invernale”, l’Alpenpalace Luxury Hideaway & Spa Retreat propone un soggiorno da giovedì alla domenica o viceversa di 3 o 4 notti, dal 10 gennaio al 14 febbraio e dal 21 febbraio al 28 marzo 2021. Sono inclusi: la mezza pensione e l’uso del centro benessere, un viaggio in carrozza, un buono beauty di 50 euro a camera e l’HolidayPass Premium con un ricco programma di attività, sconti e vantaggi. Il prezzo è a partire da 498 euro a persona.
Lo skipass è compreso
Per sciare senza pensieri, con i “Giorni skipass gratis”, l’Alpenpalace Luxury Hideaway & Spa Retreat propone skipass gratuiti per il comprensorio sciistico Skiworld Ahrntal. L’offerta comprende 4 o 7 notti in mezza pensione con uso della Spa, uno sci safari nella zona del Klausberg, lo skipass sempre gratis per i bambini fino a 8 anni e una corsa sull’Alpine Coaster, le montagne russe più lunghe delle Alpi italiane, oltre all’HolidayPass Premium. Dal 10 al 31 gennaio 2021 il prezzo è a partire da 664 euro a persona per 4 notti, da 1.162 euro per una settimana con 6 giorni gratis di skipass e il soggiorno gratuito per un bambino fino a 14 anni in camera con i genitori; dal 31 gennaio all’11 aprile 2021 il prezzo è a partire da 793 euro a persona per 4 notti.
La settimana dello sci di fondo in Valle Aurina
Gli amanti dello sci di fondo possono divertirsi con la “Settimana di sci di fondo in Valle Aurina”: 7 notti in mezza pensione e uso della Spa, una lezione di sci di fondo, lo skipass per 6 giorni sul carosello Dolomiti Nordicski, un workshop di biathlon e l’Holidaypass Premium. L’offerta è valida dal 10 gennaio all’11 aprile 2021 ed è a partire da 1.126 euro a persona.
Lezioni di sci tra maestose cime
Si può inoltre “Imparare a sciare in soli 3 giorni” con la scuola sci Klausberg e l’Alpenpalace Luxury Hideaway & Spa Retreat. La proposta comprende 5 notti – dal 10 al 31 gennaio e dal 14 marzo all’11 aprile 2021 – con mezza pensione e uso della Spa, 3 giorni di skipass e di lezioni oltre a tutta l’attrezzatura necessaria. Sono inclusi una corsa sull’Alpine Coaster, l’HolidayPass Premium, e un massaggio corpo completo tonificante Balance Alpin 1000 + Fascino del movimento. Il prezzo è a partire da 1.215 euro a persona.
Vacanze d’inverno in famiglia
L’ideale per una vacanza con tutta la famiglia è il “Pacchetto sciistico invernale famiglia”: 7 notti con mezza pensione e uso della Spa, dal 10 al 31 gennaio e dal 14 al 28 marzo 2021, e 6 giorni di skipass, gratis per i bambini fino a 8 anni. Il soggiorno è gratuito per i bambini fino a 14 anni in camera con i genitori. Il pacchetto include anche una corsa sull’Alpine Coaster, una passeggiata in carrozza e l’HolidayPass Premium. Il prezzo è a partire da 1.260 euro a persona.
Lo sci è deluxe
Dal 31 gennaio all’11 aprile 2021, il “Pacchetto sciistico deluxe” consente di vivere una vacanza di 7 notti con mezza pensione e uso del centro benessere, e uno sci safari nella zona di Cadipietra. Si ottiene, inoltre, lo skipass per 6 giorni e un buono beauty di 50 euro a persona, oltre alla gratuità dello skipass per i bambini fino a 8 anni, un tour sull’Alpine Coaster e l’HolidayPass Premium. Il prezzo è a partire da 1.274 euro a persona.
Orme sulla neve

La “Settimana delle ciaspolate Orme sulla neve”, valida dal 10 gennaio all’11 aprile2021, include 7 notti con mezza pensione e uso della Spa, 2 passeggiate guidate private con le ciaspole, tutti i servizi di trasporto ai luoghi per fare escursioni, il noleggio di ciaspole, bastoncini e attrezzature, e l’HolidayPass Premium. Il prezzo è a partire da 1.276 euro a persona. Sono inclusi un piacevole pediluvio alle erbe seguito da un massaggio con cuscinetti alle erbe alpine biologiche.

Per informazioni: Alpenpalace Luxury Hideaway & Spa Retreat
Gisse 32I – 39030 San Giovanni, Valle Aurina (BZ)
Tel. 0474 670 230

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

undici + venti =

Resort & SPA

Sistema immunitario: è il momento di stimolarlo con questi trattamenti

Published

on

Con l’arrivo dell’estate si sogna a occhi aperti di viaggiare e vivere nuove avventure, ma con la fine di essa si torna più stanchi di prima, appesantiti e ritornano i buoni propositi per affrontare l’autunno.

Ma con il cambio di stagione il corpo e la mente sono sottoposti a stress emotivi e fisici con perdita di energia e abbassamento delle difese immunitarie; la pelle diventa secca e opaca perdendo luminosità e morbidezza.

Per rimettersi in forma, riattivare il proprio metabolismo e aiutare il nostro sistema immunitario, bisogna ripristinare i propri ritmi giornalieri integrando una corretta alimentazione – varia ed equilibrata privilegiando alimenti come frutta e verdura di stagione ricchi di vitamine A, C, E che aiutano a contrastare i radicali liberi – riprendendo una regolare attività fisica, ma senza eccessi, e, soprattutto, concedersi momenti di relax per riequilibrare mente e corpo.
Ecco alcuni trattamenti e programmi specifici perfetti per un rientro soft e per riattivare, rinforzare e stimolare le nostre naturali difese.

Programma di rafforzamento del sistema immunitario
Al Forte Village di Santa Margherita di Pula, in provincia di Cagliari, hanno pensavo a un vero e proprio programma di tre giorni dedicato al rafforzamento e alla stimolazione del sistema immunitario, all’interno di una cornice che di per sé è un invito al benessere. Il programma, con prescrizione medica, comprende visite specialistiche e trattamenti terapeutici finalizzati a rinforzare il sistema immunitario e al mantenimento dell’equilibrio psicofisico.
L’offerta include mezza pensione (prima colazione e cena), visita cardiologica, programma personalizzato giornaliero di talassoterapia, tre sessioni di criosauna, tre trattamenti corpo Detox (1 massaggio talasso, 1 trattamento al fango marino e 1 massaggio drenante).
Prezzo: 1.550 euro
Dove: Forte Village https://www.fortevillageresort.com

Massaggio di stimolazione plantare
La riflessologia plantare non è solo un massaggio ma è una tecnica manuale di stimolazione energetica olistica di tutto il nostro corpo umano a livello muscolare, osseo, viscerale che viene esercitata giá dall’antichità da tutto il mondo, in quanto si hanno capito i benefici riportati da questa tecnica. I piedi sono molto importanti perché devono supportare il peso del nostro corpo e ci servono per camminare. Purtroppo, non dedichiamo loro molta importanza finché non sentiamo dolori.
I piedi vengono considerati lo specchio del corpo umano e grazie alla riflessologia si vanno a stimolare vari organi, ghiandole, visceri e anche il sistema immunitario. Il tutto succede in maniera omogenea per portare equilibrio al nostro benessere psico- fisico. Viene aumentata la forza di autoguarigione e auto-riequilibrazione e i blocchi energetici vengono sciolti.
Prezzo: 75 euro
Dove: Hotel Terme Merano https://www.hoteltermemerano.it

Trattamento Body Slimmer e massaggio Crystalus
Al Four Seasons di Firenze vengono proposti trattamenti creati apposta per combattere lo stress ossidativo e lo stallo metabolico, per riequilibrare l’organismo e metterlo nelle migliori condizioni per affrontare le sfide dei prossimi mesi.

In particolare, viene consigliata la combinazione di due trattamenti: Body Slimmer e il massaggio Crystalus. Il funzionamento e l’efficacia dei macchinari Body Slimmer made in Italy si basano sull’integrazione di due tecnologie che accelerano e intensificano il processo di dimagrimento: vacuum e Infrarosso. Come funzionano? Il Vaccum crea un effetto di depressurizzazione sul corpo e favorisce la circolazione sanguigna e linfatica. L’Infrarosso riscalda i tessuti in profondità agendo sul metabolismo. Quest’azione combinata favorisce il consumo delle calorie e dell’adipe in eccesso. I risultati sono: miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica, accelerazione del metabolismo, eliminazione delle tossine, stimolazione del corretto funzionamento del sistema immunitario.
Prezzo: 150 euro a seduta
Dove: Four Seasons Hotel Firenze, https://fourseasons.com/florence

Programma di prevenzione e recupero post Covid-19
A Villa Eden è stato messo a punto un nuovo piano settimanale dedicato alla prevenzione e al recupero degli effetti negativi per chi è stato affetto da Covid-19. Il programma Covid Immunoplus è il primo in Italia studiato per il recupero di patologie debilitanti, che stimoli il sistema immunitario e antiinfiammatorio, migliorando il microcircolo e apportando multivitaminici complessi in vena.

“Seguire tutte le indicazioni di prevenzione e usare i dispositivi per prevenire la diffusione del Covid-19 talvolta non basta. La medicina integrata può essere d’aiuto per attuare una forte prevenzione e per il recupero della stanchezza e degli effetti negativi dovuti dal virus. Il programma è solo di una settimana, quindi dopo la terapia tradizionale medicale il paziente essere guidato per un periodo anche a casa, soprattutto al fine di recuperare davvero. Le nostre non sono soluzioni alternative all’uso della mascherina o al vaccino ma complementari” racconta il dott. De Nobili, responsabile sanitario del Longevity Medical Center.
Prezzo del pacchetto comprensivo di alloggio in suite e programma alimentare: 3.220 euro
Dove: Villa Eden, Merano https://www.villaeden.com

Equilibrium Immuno
Equilibrium IMMUNO è un programma innovativo pensato per ritrovare armonia e benessere dopo il lungo periodo di lockdown. Nei mesi appena passati si sono sommati moltissimi fattori che possono influenzare i meccanismi dell’infiammazione silente, dello stress e dell’ansia, tra cui la modifica delle abitudini quotidiane, la sedentarietà, lo squilibrio alimentare, l’eccessiva esposizione digitale e il distacco dalla natura. IMMUNO è pensato proprio per superare questi fattori di rischio e rafforzare il sistema immunitario.

Il programma si basa su tr punti chiave: il recupero di un’alimentazione equilibrata, la cura del corpo e le tecniche antistress di rilassamento.

Il programma ha inizio con una visita medica e una consulenza dietologica per la personalizzazione del percorso ed insegnare un nuovo stile di vita e di alimentazione, grazie ad una serie di incontri quotidiani con dietisti e medical coach. L’acqua termale con il suo potente effetto antiinfiammatorio e di immuno modulazione, somministrata per via inalatoria, aumenta la produzione di anticorpi respiratori (IgA). I fanghi termali e i trattamenti estetici sono benèfici per mente e corpo e le sedute nel bagno turco e i massaggi offrono relax e benessere. Infine, l’armonia tra corpo e mente si riscopre con l’attività fisica in piscina termale, le sedute di mindfullness e l’immersione nella natura, tra le colline punteggiate da ulivi del paesaggio toscano.
Prezzo: da 2.715 euro in camera superior
Dove: Bagni di Pisa https://www.bagnidipisa.com

di Lidia Pregnolato per DailyMood.it

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Resort & SPA

Hotel, musei o gallerie d’arte?

Published

on

Quando lounge, suite e spazi comuni diventano luoghi espositivi dove autori di vaglia ma anche giovani creativi e designer affermati, espongono i loro (capo)lavori

Mixare con fantasia e non chalance architetture tradizionali e comfort modernissimi, strutture antiche e opere d’arte griffatissime non è facile. Ma qualcuno ci riesce. Vere e proprie performance permanenti, alcuni resort regalano, infatti, una esperienza fuori dal comune, quella, cioè, di muoversi tra istallazioni, opere preziose e oggetti di culto disseminati tra camere e corridoi, come in una esposizione privata. Qualche struttura regala la suggestione di aggirarsi in un piccolo ma prezioso museo. Un’altra offre la possibilità di dormire in una “opera d’arte” perché soffitti e pareti delle camere sono impreziosite da affreschi. Un’altra, ancora, mantiene e rispetta uno stile architettonico antico di secoli. Affiche, sculture, quadri, mobili e soprammobili dal design contemporaneo o retrò, accessori tecnologici e ricercati contribuiscono ad arricchire ogni buen retiro con la creazione di ambientazioni raffinate e sciccose, attraverso oggetti, colori e creazioni diventati ormai icone dell’immaginario collettivo.
Le storiche ApartSuites con vista. Sulle Dolomiti
Maurn è una dimora storica a Palù di San Lorenzo di Sebato (BZ), tra la Val Pusteria e la Val Badia. È stato un ansitz, cioè una residenza nobiliare, le cui radici affondano in pieno Medio Evo (il suo atto di nascita risale al 990) e, passato di mano in mano, ora è di proprietà della famiglia Peintner che l’ha fatto diventare una casa d’artista. E così elementi moderni si uniscono al fascino dei tempi passati nelle otto ApartSuites, ognuna ispirata a grandi personaggi storici come Copernico, Shakespeare, Cristoforo Colombo, con affreschi e dipinti autentici, pannellature di legno delle pareti, pavimenti di legno originali. E ovunque l’atmosfera romantica di una residenza storica.
Residenza Maurn, tel. 0474 835311; https://www.maurn.it

Questo slideshow richiede JavaScript.

Picasso, con lo sguardo sullo Sciliar (BZ)
Una notte con il leggendario Picasso ed altri grandi artistici del ’900 è possibile al Romantik Hotel Turm di Fié allo Sciliar (BZ). Tra i corridoi e le stanze interne, che mescolano oggetti di design moderno con elementi storici (l’albergo è composto da tre edifici e diverse torri: la più antica risale al XIII secolo), è conservata una collezione unica, frutto della passione di Karl Pramstrahler, padre del proprietario Stephan, mecenate d’arte che ha lasciato al Romantik Hotel Turm circa 2mila dipinti a olio, acquarelli e litografie di Joseph Beuys, Oskar Kokoschka, Otto Dix, Paul Klee, Giorgio de Chirico, Renato Guttuso, solo per fare qualche nome. Ad impreziosire la collezione anche due bellissime opere di Picasso, di cui una è esposta nel bar dell’hotel.
Romantik Hotel Turm, tel. 0471 725014; www.romantikhotels.com

Questo slideshow richiede JavaScript.

Una vacanza che è un’opera d’arte
Proprio sotto le pendici del Sassongher, il Romantik Hotel Cappella di Colfosco (BZ) in Val Badia è fresco di un completo restyling e fa parte del nuovo marchio di lusso Pearls by Romantik. Regno della famiglia Pizzinini, l’hotel è disseminato di piccoli grandi capolavori: percorrendo scale e corridoi del Cappella ci si imbatte, infatti, in acrilici e oli, guaches e acquerelli di Dalì e Fiume, Campigli e Grosz appesi sulle pareti degli spazi comuni. Tante le opere dell’artista locale, di fama internazionale Aron Demetz, disseminate per l’hotel. Gli intenditori trovano anche l’Art Gallery Renèe dove sono in esposizione opere realizzate dalle migliori firme dell’arte moderna e contemporanea (da Annigoni a Ligabue, da Cascella a Schifano, da Migneco a Guttuso…). Perfino il ristorante Rollerstube con dipinti di Alfred Roller, amico di Mahler e maestro di Schiele, riesce a trasformare cene e pranzi in un piacere estetico.
Romantik Arthotel Cappella, tel. 0471 836183, www.romantikhotels.com
 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Arte diffusa nel borgo medievale
Già la location è un’opera d’arte perché il Relais Borgo Campello è ospitato all’interno delle mura medievali di Campello Alto (PG) aggrappato alle pendici del Monte Serano con vista sulla Valle Spoletana (“niente di più bello”, secondo le parole di San Francesco). È un borgo gioiello, questo, con una storia più che millenaria alle spalle e che, tra torri e bastioni, custodisce le residenze e le dimore dei notabili e dei dignitari della piccola ma raffinata corte dei baroni Champeaux, che ressero il borgo per secoli. Ed è proprio in questi palazzotti che sono state ricavate le stanze e le suite del Relais diffuso: opere d’arte anch’esse perché conservano ancora le travature originali, gli affreschi che impreziosiscono soffitti e pareti, il senso vibrante del colore, i segni geometrici che scandiscono le superfici e una lettura trasversale di epoche e stili, ma anche dipinti e lavori d’arte di giovani artisti emergenti.
Relais Borgo Campello, tel. 320 4549321, www.borgocampello.com/it

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’arte ambientale che dipinge l’albergo diffuso del Molise
Si lascia ammirare con i suoi colori e le sue forme narranti sulla piazza di Borgotufi, albergo diffuso di Castel del Giudice (IS), la Fanciulla del Borgo, ultima opera del maestro Franco Summa, inaugurata nel 2020. “Una figura femminile, dai vividi colori. Una Fanciulla, icona tornita di una femminilità ideale che immagino quasi come dea primigenia, tutrice e madre della terra che da quel balcone si domina così ampia”. Così ha immaginato l’artista questa scultura d’autore, figura totemica altra oltre tre metri, “un segno gentile e forte allo stesso tempo” che ha consacrato Borgotufi come luogo di ispirazione e di arte contemporanea. Un monumento urbano che si apre sull’Appennino molisano-abruzzese, frutto della visione di un maestro capace di costruire oggetti narranti, arcobaleni di colori, dando nuove forme ai luoghi abitati. La Fanciulla del Borgo si integra nell’universo architettonico, culturale e ambientale dell’albergo diffuso, un luogo di rinascita dove stalle e case, un tempo abbandonate, sono divenute luogo di ospitalità turistica. Le casette in pietra, arredate in stile antico e con elementi di design, a cui si affiancano interventi di architettura contemporanea, possono ospitare fino a 100 visitatori e sono perfettamente integrate nel paesaggio. Un piccolo borgo nel borgo, che rappresenta l’emblema di una trasformazione e resilienza economica e sociale che oggi contraddistingue Castel del Giudice a livello nazionale, per le sue iniziative virtuose di contrasto allo spopolamento e per lo sviluppo delle aree interne.
Borgoturfi – Albergo Diffuso, tel. 0865946820, www.borgotufi.it

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Resort & SPA

Passione Yoga: i migliori posti per praticare, dalla Marmolada alle Maldive

Published

on

La pandemia ha posto numerose sfide dal punto di vista psicofisico e in molti, tra le mura domestiche e attraverso lezioni online, si sono avvicinati allo yoga per ritrovare il proprio equilibrio, per un momento per se stessi e per unire il relax a una leggera attività fisica dopo le tante ore trascorse alla scrivania.

Lo yoga, del resto, è una risorsa alla portata di tutti: può essere considerato lo strumento adatto per aiutare ad imparare come abbracciare cambiamenti e fluttuazioni che avvengono costantemente nel quotidiano, facendo emergere il proprio lato compassionevole.

Se anche per voi è giunto il momento di accantonare Facebook e Whatsapp e riconnettervi con la natura e con il vostro io, in questi meravigliosi luoghi non solo potrete rifarvi gli occhi ma anche imparare o perfezionare l’antica – ma attuale più che mai – disciplina dello yoga, in tutte le sue declinazioni.

A Barbados
Circondata dall’Oceano Atlantico e lontano da ogni tipo di pressione, Barbados è un ottimo antidoto allo stress. Per una fuga completamente rigenerante, perché non provare qualche lezione di yoga e meditazione sulle lunghe spiagge bianche incontaminate dell’isola o direttamente sulle acque turchesi dei Caraibi? Gli amanti di questa disciplina troveranno numerosi centri dove praticare, meditare e trovare tranquillità seguendo le lezioni guidate da istruttori certificati a livello internazionale. I corsi di yoga disponibili a Barbados sono moltissimi: si va dall’Aerial yoga (yoga antigravità), al Ka Chi yoga in combinazione con le arti marziali, fino al tantra yoga, per citarne alcuni. Da Mindful Movement, ad esempio, Jasmine, insegnante di yoga e fisioterapista esperta in riabilitazione del pavimento pelvico, insegna Detox Vinyasa e Barre Workout, una tecnica che unisce i movimenti della danza classica con il pilates, mentre il team di Wolfpack Yoga è specializzato in Acroyoga per tutti i livelli e offre lezioni sia private che di gruppo all’aria aperta, in studio e persino in hotel.

E ancora, con i corsi di Santosha Yoga è invece possibile provare lo stand up paddle yoga direttamente sull’acqua al largo della splendida spiaggia di Pebbles Beach, magari durante le notti di luna piena: il full moon SUP Yoga è un’esperienza magica. Infine, Bawa Yoga – il cui nome “bawa” significa “mare” in Arawak – propone numerose pratiche, dal Rhythmic Flow (un mix di yoga e ballo) allo Yin Recharge per liberarsi dalle tensioni e ritrovare energia positiva. Qualunque sia il proprio yoga preferito, Barbados è il luogo giusto per rigenerare corpo e mente.
Per Informazioni: https://www.visitbarbados.org/it

A Merano
All’Hotel Terme Merano, unico resort termale dell’Alto Adige, lo yoga è una delle tante attività proposte agli ospiti in cerca di relax e tranquillità. Nella spettacolare e adults only Sky Spa, uno spazio benessere di 3.200 m2, è possibile praticare yoga con l’insegnante Omar per un viaggio di riscoperta di sé stessi attraverso il mondo delle pratiche di yoga Ashtanga.

E per prolungare i benefici delle lezioni di yoga, niente di meglio di un tuffo nella panoramica piscina a sfioro della Sky Spa  posizionata sul rooftop o ancora nel giardino di palme della Garden Spa che offre anche una piscina interna ed esterna, zona relax con comode chaise longue, vasca idromassaggio, bagno di vapore e sauna esterna con costume. A disposizione anche l’accesso diretto alle Terme Merano attraverso un tunnel da percorrere in accappatoio. Inoltre ogni anno l’Hotel Terme Merano organizza degli speciali yoga retreat in primavera e in autunno.
Per informazioni: https://www.hoteltermemerano.it

A Formentera
Formentera, l’isola più green delle Baleari, è il luogo ideale per riconnettersi con la natura e ritrovare se stessi, grazie anche alla pratica open air di discipline quali lo yoga e la meditazione. L’isola è un vero paradiso naturale ricco di spiagge dorate con acque cristalline, 32 percorsi verdi che conducono al mare, ampie foreste di pini, sabine e ginepri.

Ogni anno qui si svolge un evento speciale dedicato al benessere e allo yoga, il Formentera Zen, per cui l’isola si trasforma in un grande centro yogi all’aria aperta con giornate dedicate all’equilibrio di corpo e mente, alla meditazione, all’alimentazione naturale tra discipline pratiche, corsi, seminari e tavole rotonde tenuti da professionisti in vari punti dell’isola.

Alcune delle sessioni, al mattino o all’ora del tramonto, si svolgono a stretto contatto con la natura, nelle pinete o direttamente in spiaggia con vista sulle acque turchesi e immersi nella macchia mediterranea. E sono tanti, inoltre, i retreat nell’isola tutto l’anno, tra cui quelli organizzati come yogainformentera.com e formenterayoga.com.
Per informazioni:  https://formenterazen.es

In Marmolada
Momenti di relax e benessere protetti dalla Regina delle Dolomiti, la Marmolada, che con i 3.343 metri di altitudine di Punta Penìa regala nelle giornate limpide viste spettacolari ed emozioni uniche. Con la funivia Marmolada – Move To The Top, si raggiunge in soli 12 minuti da Malga Ciapèla (1.450 m) la stazione più a monte, Punta Rocca, a 3.265 metri di altitudine. È in questo punto, nella spettacolare terrazza vetrata, che il panorama si apre a perdita d’occhio tutt’intorno e che durante il periodo estivo è possibile prenotare la propria lezione di yoga in quota.

Immersi in questa natura espressa qui in tutta la sua bellezza, si può respirare a pieni polmoni l’aria frizzante di queste altitudini e vivere un’esperienza unica, scoprendo la Marmolada in modo nuovo e originale. Yoga dalla Regina propone tutti i venerdì, fino al 3 settembre, lezioni di yoga a 3.265 metri sulla terrazza panoramica con balaustre vetrate di Punta Rocca. Un’occasione speciale di vivere un’esperienza sensoriale, in cui corpo e spirito si rigenerano, mentre intorno la natura svela i suoi colori e suoni. Dai colori rosso, grigio e nero delle rocce delle pareti verticali al bianco accecante del ghiacciaio e il verde dei pendii, dal suono dei gracchi ai richiami di falchi e aquile. L’appuntamento è di fronte alla stazione della funivia a Malga Ciapèla. Da qui si sale insieme e a fine lezione si scende alla stazione intermedia di Serauta (2.950 m) per una ricca colazione naturale e rigenerante presso il Bar Ristorante della stazione.
Per informazioni: https://www.funiviemarmolada.com

A Milano Marittima
Tre giornate da dedicare interamente al benessere e all’equilibrio psicofisico; grazie alla ricca offerta di Yoga di tanti differenti stili, TaiChi, Sup Yoga, Meditazione, Slackline ma soprattutto Kirtan e Bhakti.

L’evento di quest’anno – dal 27 al 29 agosto – abbraccerà la disciplina dello Yoga nelle tante sue declinazioni sposando al contempo l’identità e l’autenticità dell’ambiente di Cervia-Milano Marittima, un ambiente sicuro, inclusivo, ecosostenibile, consapevole, accessibile, etico, rispettoso ed ecologico per la natura e per la mente, con l’obiettivo di creare un senso di comunità e condivisione che possa far vivere ai partecipanti un’esperienza indimenticabile di benessere a 360°.

Alla programmazione legata alla pratica vera e propria dello Yoga, che si svolgerà regolarmente nel Parco Naturale, si affiancherà una ricca programmazione di conferenze dedicate al tema dell’ecologia e della salute. Alla fine di ogni giornata concerti e conferenze continueranno ad animare la città, con la partecipazione di ospiti internazionali e nazionali di richiamo, come il professor Saverio Marchignoli dell’Università di Bologna, Jim Beckwith (USA), Sergio Muniz e la compagna Morena Shree Sundari Firpo.
Info: https://yammfestival.it

Alle Maldive
All’alba o al tramonto, sulla spiaggia di sabbia bianca o in un pavillion sull’acqua, alle Maldive una lezione di yoga è un’esperienza rigenerante. Molti sono i resort che offrono yoga retreat con vista sui rilassanti panorami naturali le Maldive. Il Conrad Maldives Ringali, nell’atollo di South Ari, propone diverse sessioni quotidiane con istruttore come Hatha Yoga una combinazione di posture yoga ed esercizi di respirazione per raggiungere la consapevolezza di sé e il controllo della mente, Yoga for body & mind, che utilizza lo stretching e la meditazione per calmare e coinvolgere  mente e corpo, e ancora lezioni private individuali o di coppia. Anche all’Amilla Maldives Resort and Residences, resort nell’atollo di Baa, si possono scegliere lezioni personalizzate di yoga di 60 o 90 minuti o sessioni di Yoga Therapy che includono anche 30 minuti di yoga passivo per rafforzare e allungare il corpo. Lo Yoga Retreat del The Residence Falhumaafushi, nell’atollo di Gaafu, combina invece lezioni quotidiane di yoga, meditazione, pranayama e trattamenti Spa firmati Clarins integrati da un menu dietetico preparato dallo chef; mentre presso il One&Only Reethi Rah l’esperto yogi condurrà gli ospiti attraverso una serie di posizioni Asana rinforzanti dal Chi Pavilion sull’acqua.
Per informazioni: www.visitmaldives.com

di Lidia Pregnolato per DailyMood.it

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending