Connect with us

Resort & SPA

I trattamenti per rafforzare il tuo sistema immunitario

Published

on

In attesa di un vaccino per combattere il COVID-19, dobbiamo mettere in atto una serie di comportamenti che ci assicurano la miglior protezione possibile dal virus. Dal punto di vista esterno distanziamento sociale, protezioni individuali, pulizie e sanificazioni ci consentono di poter tornare – pur se in modo diverso – alle nostre abitudini. Ma possiamo agire anche dall’interno del nostro organismo, ovvero rafforzando il nostro sistema immunitario, la nostra arma di difesa naturale principale.

Oltre che aiutarci con un’alimentazione equilibrata e magari ricorrere a qualche integratore naturale, possiamo regalarci qualche trattamento che, in un’ottica di benessere completo e a 360 gradi, aiuti anche il nostro sistema immunitario a essere al top.

Ecco quali provare adesso.

Impacco nel fieno
Si galleggia tra le calde emozioni di un lettino ad acqua, mentre le erbe dell’impacco al fieno sprigionano tutta la loro forza salutare. È una delle esperienze wellness del nuovo centro benessere Amadea del Romantik Hotel Oberwirt di Marlengo, a due chilometri da Merano (BZ). Il fieno e le erbe sono ingredienti molto utilizzati in questo regno del benessere alpino e vengono raccolti ad altitudini elevate tra le vette. L’impacco al fieno stimola, depura, attiva la circolazione, corrobora e rinforza il sistema immunitario e ha effetti positivi sull’intero apparato locomotore. Un toccasana dopo una lunga escursione? Impacco al fieno (40 minuti, 49 euro) e massaggio completo Amadea all’olio aromatico di arnica e lavanda, molto rilassante e decontratturante (50 minuti, 66 euro).
Per info: www.romantikhotels.com

Programma Covid Immunoplus
Villa Eden Leading Park Hotel di Merano (BZ), l’equipe di specialisti della Medical Spa ha messo a punto un vero e proprio programma che mira a irrobustire il sistema immunitario, in modo che possa proteggerci in maniera efficace: è il Covid Immunoplus.

Il programma prevede una approfondita visita medica iniziale con diagnostica, con la prescrizione di un menu alimentare personalizzato e una serie di trattamenti specifici.

Durante il soggiorno si effettuano due terapie con Ossigeno Ozono e flebo di vitamina C, durante la quale il sangue viene arricchito di ossigeno ozono e vitamine. Allo stesso effetto di rafforzamento delle difese mirano le due ulteriori terapie IV Energy, che prevedono l’iniezione intravenosa di un complesso multivitaminico personalizzato, e aiutano l’organismo nella lotta contro batteri e virus.

Una corretta digestione contribuisce notevolmente alla salute generale del corpo, ecco allora che è previsto anche un trattamento detox per l’intestino, con insufflazione rettale di ozono. Molto importante anche l’ANS Analysis per la misurazione della variabilità cardiaca, per valutare l’equilibrio dei sistemi simpatico e parasimpatico, che sono alla base di un corretto funzionamento del sistema nervoso autonomo. In seguito si effettuano due Biofeedback cardiovagali con respirazione guidata, in modo da valutare la capacità regolatoria e di recupero dell’attività parasimpatica. Il programma include anche due terapie per depurare da metalli pesanti, per un effetto detox completo dell’organismo, e 4 massaggi drenanti per tutto il corpo. Gli ospiti che lo scelgono praticano inoltre una lezione di allenamento metabolico e una di allenamento ipertrofico, per apprendere come calibrare l’attività fisica in modo che sia davvero benefica.
Per info: https://www.villa-eden.com

I benefici della sauna anche per le nostre difese immunitarie
Depura l’organismo, rilassa la muscolatura, elimina tossine e cellule morte, migliora la circolazione e la respirazione, rafforza il sistema immunitario, fa dimagrire e soprattutto dona grande piacere: ecco la sauna. Non si sa con precisione l’origine di questa parola, ma se ne conoscono da secoli i benefici: già Maya, antichi Greci, Romani e le popolazioni scandinave, ne erano grandi estimatori.

Se al benessere psicofisico di questa salutare pratica idroterapica si aggiungono poi dettagli deluxe e viste panoramiche, il relax è garantito, ma anche il sistema immunitario ne trarrà beneficio.

Direttamente sulle piste del Plan de Corones e della Sellaronda, l’Excelsior Dolomites Life Resort di San Viglio di Marebbe (BZ), nel suo avveniristico Excelsior Dolomites Lodge, vanta l’esclusiva Dolomites Sky Spa, destinata soltanto agli adulti, dotata di un’ampia sauna panoramica che propone gettate di vapore – che domina i tetti dell’idilliaco paesino di San Vigilio – e dell’infinity pool sul rooftop con vista impareggiabile sulle Dolomiti (www.myexcelsior.com). Sempre in Val Badia, al Romantik Hotel Cappella di Colfosco (BZ), appena ristrutturato, la sauna panoramica sorge direttamente sulle magnifiche piste da sci della Sellaronda, che corrono proprio di fianco all’hotel e che si possono ammirare stando comodamente seduti a godersi effluvi e benefici vapori (www.romantikhotels.com). I confini tra interno ed esterno sono superati all’Hotel Weihrerhof di Soprabolzano (BZ). Si prende coscienza del proprio corpo nella percezione autentica della natura che circonda l’albergo. Si viene avvolti dall’inebriante profumo del bosco prima di accedere all’esclusiva sauna recentemente ricavata in una rimessa per le barche. Sì perché la sauna si affaccia direttamente sul piccolo lago di Costalovara, in cui ci si può tranquillamente immergere per cercare refrigerio dopo il calore della seduta (www.weihrerhof.com). Il 5 stelle Romantik Hotel Turm di Fiè allo Scilar (BZ), edificio duecentesco con vista sulle Dolomiti, propone un’esperienza indimenticabile, quasi “mistica”, nella nuova Mystic Sauna, con un’immensa vetrata da cui ammirare il rigoglioso giardino e le vette, mentre ci si concedono le rinvigorenti gettate di vapore (www.romantikhotels.com). La Garden Sauna del Solea Boutique & Spa Hotel di Fai della Paganella (TN) è una sauna finlandese a 90°, ospitata nel giardino dell’hotel, all’interno di una baita rustica, che offre allo sguardo un contesto paesaggistico da fiaba, quello della catena del Lagorai e delle Dolomiti dell’Alto Adige (www.hotelsolea.com). Ultimo ma non ultimo, l’Alpenpalace Luxury Hideaway & Spa Retreat, in Valle Aurina, nel cui centro benssere deluxe di 3mila metri quadrati, la sauna panoramica Stubensauna Tirolese offre temperatura di 90 °C, umidità dell’aria al 30% e una meravigliosa vista sui paesaggi immacolati (www.alpenpalace.com)

Il potere del bosco
In Austria, nel Kufsteinerland (in Tirolo) è nata una nuova filosofia: Naturesponse®. Si tratta di una risonanza naturale, un’eco che unisce le persone con la natura più autentica. La connessione più intima con se stessi è attivata grazie all’immersione (anche guidata) nella natura, in luoghi che da secoli sono conosciuti per i loro potenti flussi energetici.

Qui si respira riempiendo i polmoni di aria fresca, il suolo morbido della foresta cede il passo, si può camminare a piedi nudi per sentire il contatto primordiale con la terra, il profumo delle erbe aromatiche inebria l’atmosfera autunnale.

Naturesponse® riguarda la connessione tra la natura e l’uomo e viceversa tra l’uomo e la natura. Nei luoghi del potere energetico, gli esercizi di “risonanza con la natura” possono aumentare la percezione della propria coscienza e dei propri sensi.

Nel libro “The Biophilia Effect”, Clemens C. Arvay riassume gli studi scientifici sull’effetto sia calmante sia rigenerante del bosco, giungendo a risultati sorprendenti: l’aria del bosco esercita un effetto positivo sul sistema immunitario tramite le molecole del profumo delle diverse piante. Anche a livello psicologico, il bosco riduce lo stress, e quindi, come effetto cascata, ha effetti benefici sul sistema immunitario e sull’apparato digerente, legato anche al fattore “stress”, tra le malattie del secolo più diffuse.

Gli ingredienti per il “bagno nel bosco” sono molto semplici: un bosco tranquillo, incontaminato e il tempo.  Prendersi il proprio tempo, non avere fretta, e semplicemente rilassarsi durante una la tranquilla passeggiata nella natura, osservando le proprie sensazioni con tutti i sensi. Non si tratta di valutare, pensare o andare da un punto all’altro in fretta, si tratta di consapevolezza. Ciò significa essere nel momento presente, “qui e ora”.

Nel Kufsteinerland, numerosi luoghi della natura, della forza e della coscienza, e vari esercizi secondo il principio Naturesponse® invitano a essere più consapevoli e vivere senza stress.
Per info: https://www.kufstein.com

di Lidia Pregnolato per DailyMood.it

 

 

 

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette − sette =

Resort & SPA

Armani/SPA propone Primavera in Fiore il trattamento viso e corpo per dare nuova luce alla pelle

Published

on

La primavera è ilmomentomigliore per concedersi una coccola beautye per preparare al meglio il viso e il corpo Armani/SPA propone “Primavera in fiore”, il trattamento per ritrovareil giusto equilibrio, recuperare la forma fisica erestituire una nuova luce alla pelle.

All’ottavo piano di Armani Hotel Milano, l’ospite potrà rilassarsi nella panoramica SPA per godersi 80 minuti di benessere completo. Un trattamento per accogliere la primavera con una rinnovata energia, grazie ai professionisti di Armani/SPA che accompagneranno in un percorso che inizia con uno scrub corpo alla fitomelatonina per passare poi a un massaggio con olio jojoba all’acqua di rose. La fitomelatonina è un antiossidante che rigenera la pelle in profondità e ripara i danni provocati dallo smog e dai raggi UV. Estratta dalle piante, dona un nuovo vigore alla pelle, restituendole tonicità.Per il viso, la parte più esposta, è previsto un trattamento contorno occhi alla fitomelatonina e al siero al collagene, alleato di bellezza che idrataeattenua le rughe. La soluzione ideale anche per le pelli più mature.

L’accesso alla SPA è consentito su prenotazione dalle 9 alle 19 per trattamenti viso/corpo ed esteticamentre la zona relax aperta solo per i clienti dell’hotel. Sauna e bagni di vaporerimangono chiusi.L’ospite riceverà un omaggio floreale firmato Armani/Fiori.

Prezzo € 235
Per informazioni oprenotazioni:armanispa.milan@armanihotels.com|
Telefono 02 8883 8860

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Resort & SPA

Bentornato sonno!

Published

on

Il 19 marzo 2021 si celebra la Giornata mondiale del Sonno. Ecco le spa che offrono trattamenti e servizi ad hoc per combattere l’insonnia, anche dovuta al Covid19

Uno studio italiano coordinato dall’Università di Parma e pubblicato sulla rivista Frontiers of Psychology ha indagato seimila casi di persone di età compresa tra 18 e 82 anni, ed è risultato che il 55.3% ha lamentato una ridotta qualità del sonno – durante il periodo del lockdown dovuto al Covid19, tra marzo e maggio 2020 – a cui si sono aggiunti elevati livelli di stress, ansia, depressione e un conseguente peggioramento della qualità della vita. L’insonnia poi è un disturbo che, una volta manifestato, tende a diventare permanenente. Gli hotel specializzati in benessere hanno adottato accorgimenti per aiutare a riposare meglio: dai trattamenti di benessere al menu dei materassi. Quale miglior occasione della Giornata mondiale del Sonno (19 marzo 2021) per provarli?
Cirmolo
Sono conosciute da secoli le proprietà calmanti del legno di cirmolo, alleato per eccellenza del buon riposo, capace di favorire il rilassamento e diminuire i battiti cardiaci. Concilia bene il sonno dunque un’immersione nella Biosauna al cirmolo (60° con un’umidità del 40%) del Solea Boutique & Spa Hotel di Fai della Paganella (TN), specializzato in trattamenti wellness naturali e personalizzati. La biosauna è una delle perle dell’area saune del centro benessere, che ospita anche una sauna finlandese panoramica, sauna infrarossi, bagno turco, frigidarium con peeling di ghiaccio tritato e bucket shower, per rigenerarsi prima di una sana dormita. La proposta Alpine Relax dona poi un profondo relax e comprende peeling ai fiori di fieno e albicoccaeffettuato in culla, massaggio aromatico e massaggio viso ai profumi alpini (105 minuti, 155 euro)

Tel. 0461 581065, www.hotelsolea.com

Questo slideshow richiede JavaScript.

Burro di karitè
Il burro di karitè che si scioglie sulla pelle, è l’ingrediente di un avvolgente massaggio, che grazie alle manovre distensive alla testa, al collo e alla zona cervicale, propaga la sensazione di rilassamento per tutto il corpo. È il Cocoon Californian Massage il trattamento proposto nella CXI SPA di Lido Palace di Riva del Garda (TN) per conciliare il sonno ristoratore. Il massaggio (50 minuti 120 euro, 80 minuti 150 euro) è ideale prima di dormire, abbinato ad una tisana calda di erbe come camomilla, melissa e tiglio.
Tel. 0464 021899, www.lido-palace.it

Questo slideshow richiede JavaScript.

Fieno
I contadini dormendo nei masi ad alta quota scoprirono gli effetti calmanti e benefici del fieno, capace di lenire i dolori e alleato del riposo. Il tradizionale Bagno di Fieno della Valle Aurina (BZ) (40 minuti, 55 euro) è uno dei rimedi per dormire bene del Wellness Refugium & Resort Hotel Alpin Royal, che con la sua grande vasca idromassaggio all’aperto è paladino del relax a contatto con la natura. Super rilassanti anche il Bagno di Miele e Pino Cembro, con essenze bioattive naturali (20 minuti, 35 euro) e il Bagno alla Lavanda (20 minuti, 35 euro) per raggiungere un profondo relax e sognare senza disturbi.
Tel. 0474 651 070, www.alpinroyal.com

Questo slideshow richiede JavaScript.

Avventurina
Tra le Tre Cime di Lavaredo è la cristalloterapia la soluzione per migliorare il sonno. Nel centro benessere del Romantik Hotel Santer di Dobbiaco (BZ) sono infatti le pietre di montagna a rendere i trattamenti ideali per dormire rigenerandosi. Si tratta dei massaggi Hot Chrystal sul letto Hamam: da provare il Relax Hot Chrystal con Quarzo alla Rosa che ha un effetto super rilassante e anti-ansia (50 minuti, 63 euro) e il massaggio Detox Hot Chrystal con Aventurin, che grazie alla pietra avventurina scioglie le tensioni, distende la mente e dona un profondo stato di quiete (50 minuti, 63 euro).
Tel. 0474 972142, www.romantikhotels.com

Questo slideshow richiede JavaScript.

Argilla
Chi soffre di mal di schiena sa quanto possa essere tedioso per il sonno. Per questo, l’Excelsior Dolomites Life Resort di San Vigilio di Marebbe (BZ) favorisce il riposo con il programma “Schiena in perfetta forma®” che include la scelta del materasso e del cuscino più adatti – per chi dorme di lato, supino oppure prono; ginnastica per la schiena con il personal trainer e trattamenti di benessere ad hoc, tra cui Energia per la Schiena (50 minuti, 89 euro), che sfrutta l’efficacia dell’argilla calda per sciogliere tensioni e dolori con una speciale tecnica di massaggio alla schiena o Sollievo per la Schiena con una combinazione tra coppette di vetro e massaggio (50 minuti, 89 euro) per donare un nuovo equilibrio.
Tel. 0474 501036, www.myexcelsior.com

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Resort & SPA

5 castelli di charme per una notte da regina

Published

on

Da sempre sinonimo di re e regine, principi e principesse e di tanti racconti di fantasia che hanno un lieto fine, il castello è il luogo più fiabesco e più romantico che ci sia da visitare e dove soggiornare, quando è possibile, per vivere una favola a occhi aperti.

Se anche voi volete sognare, per una notte o più, ecco dove farlo!

Castello di Spaltenna, Toscana
Un panorama mozzafiato, immerso in un’oasi di pace, il Castello di Spaltenna offre un’atmosfera dove assaporare il meglio dell’ospitalità e in cui godere di tutti i comfort di una struttura in cui ‘lusso è sinonimo di semplicità e attenzione verso le piccole cose’. Nel cuore del Chiantishire, in posizione strategica vicina ai più conosciuti itinerari turistici della Toscana, Castello di Spaltenna è un antico borgo medioevale costituito da una Pieve con torre campanaria dell’anno 1000 e dal contiguo monastero fortificato del XII secolo trasformato in un Resort 5 stelle.

37 camere arredate all’insegna del gusto e del comfort, ciascuna diversa dall’altra, ma tutte rigorosamente avvolte in un grande charme. Il resort mette a disposizione due piscine: una all’aperto con una cascata e una terrazza solarium e un’altra coperta e riscaldata con vista mozzafiato sulla campagna Toscana. Come ogni struttura che si rispetti il Castello di Spaltenna è inoltre dotato di una palestra e una Spa in cui gli ospiti potranno usufruire dei trattamenti benessere per la cura del corpo.

Per concludere la giornata con ‘gusto’, il ristorante stellato Il Pievano offre un’esperienza enogastronomica che da sola vale il soggiorno. Il giovane chef Stelios Sakalis, allievo di Gordon Ramsey, grazie alle esperienze maturate ha saputo combinare e rivisitare un menu all’insegna della tradizione in chiave moderna e creativa.

E per chi desidera maggiore privacy, la struttura dispone di due ville immerse nella campagna toscana: le Caciaie, antico casale toscano risalente al 1300 composto da due edifici separati e circondato da un parco con piscina e la Canonica, nell’incantevole borgo medioevale di Vertine, una residenza d’epoca che risale al XII secolo, con un giardino privato con piscina.
Info: https://www.spaltenna.it

Antica Corte Pallavicina, Emilia Romagna
Nel verde cuore della campagna di Parma (Capitale Italiana della Cultura 2020+21), sulle rive del fiume Po, sorge un antico castello in cui concedersi, finalmente, una fuga d’altri tempi. All’Antica Corte Pallavicina di Polesine Parmense (PR), gli spazi sono immensi, le misure di sicurezza garantite e la bellezza e l’unicità del luogo incantano i sensi. Qui il picnic tra i filari di uva fortana e lambrusco scorza amara è solo una delle esperienze nel meraviglioso mondo del vino che si possono fare sotto la guida dello Chef stellato Massimo Spigaroli. Con il fratello Luciano produce ottime bottiglie di Fortana del Taro, la Fortanella, il Tamburen, il Rosso del Motto, lo Strologo, il Fior Fiore di Fortana e il Carlo Verdi, i cui calici si possono degustare nel ristorante abbinati a piatti ricercati che esaltano le tradizioni delle terre bagnate dal Grande Fiume o nella più rustica Hosteria del Maiale. Le vigne sono a solo 1,5 km di distanza dall’Antica Corte Pallavicina, castello trecentesco in cui soggiornare in eleganti camere e suite, per poi esplorare il territorio della Bassa Parmense in bicicletta, visitare l’azienda agricola, le più antiche cantine di stagionatura del culatello del mondo e il Museo del Culatello. Brindare sotto le stelle nell’inedito BAR-SO, circondati dalla colonna sonora della natura, è un’altra esperienza da intenditori.
Info: www.acpallavicina.com/relais

Castello di Petroia, Umbria
Si possono dimenticare computer e smartphone immaginando di vivere un viaggio nel Medioevo e immergendosi totalmente nel paesaggio bucolico che circonda lo storico Castello di Petroia (PG), che si erge su una tenuta di 250 ettari in Umbria. In questo maniero millenario, in cui è nato Federico da Montefeltro, tutto è autentico come in passato e staccarsi dalla tecnologia è “d’obbligo”. Così come è un privilegio disconnettersi nella torre storica su 3 livelli da cui si apre la vista sugli oltre 10 km di sentieri, da percorrere a piedi o a cavallo, che si inoltrano nella tenuta e si ricollegano al Percorso Francescano per la Pace.

Soggiornare nella sua Torre, in stanze dai soffitti decorati, le travature in legno, gli archi in pietra e dal mobilio, le stampe ed i dipinti sontuosi, non può che regalare sensazioni uniche, poiché l’atmosfera che permea l’ambiente è quella antica e maestosa appartenuta ai feudatari, alle damigelle, ai nobili di un passato di grande sfarzo e potere. L’esperienza si apre con un aperitivo nella terrazza della Torre, a 18 metri d’altezza, e una vista a 360° sull’Umbria durante l’ora d’oro del tramonto. Anche la cena è proposta in un’atmosfera di antica regalità, con lo chef stellato Walter Passeri. Ma è la notte che qui si veste di maggiore stupore, con la possibilità di ammirare uno straordinario cielo stellato direttamente dalla terrazza, su un letto ad aria e avvolti in un caldo sacco a pelo matrimoniale, oppure lasciandosi sorprendere dalla cena gourmet e dalla colazione servite in camera. A richiesta è, inoltre, possibile cimentarsi in un’attenta osservazione astronomica con Fabrizio di Astronomitaly ed i suoi telescopi nel prato del Mastio
Info: www.petroia.it

Castello Fragsburg, Alto Adige
Ideale per chi ama l’ospitalità ad altissimi livelli, dall’innovativa Spa al ristorante stellato Michelin, il Castello Fragsburg sorge su un terrazzamento roccioso alto e sovrastante Merano, in un luogo viziato da innumerevoli ore di sole. Lì, dove la tersa brezza alpina scende lungo i pendii per incontrarsi con la sensuale sontuosità dell’elemento mediterraneo, in questo storico castello, in origine destinato a residenza venatoria, due mondi apparentemente contrapposti si uniscono in perfetta simbiosi creando l’atmosfera ideale per una raffinata ed elegante arte di vivere.

Un luogo ideato per lasciarsi alle spalle, una volta varcato il portone d’ingresso, i problemi del vivere quotidiano, riscoprendo una nuova dimensione di sé. Dove sorseggiando un buon bicchiere di vino dedicandosi a un bagno di sole sui lettini a baldacchino nel riparato giardino del castello.

La struttura offre come “gift experience” il pacchetto “Fragsburg Romance“ che prevede: soggiorno minimo di tre notti in una suite con vasca panoramica, colazione inclusa ogni mattina ed una cena di cinque portate ogni sera, più un bagno di 50 minuti per due nella Spa Castellum Natura, che basa i trattamenti benessere sulla vecchia saggezza popolare presente in natura nell’Alto Adige, e un trattamento di coppia esclusivo nella casetta sull’albero Sanctuarium.
Info: https://fragsburg.com

Castello di Ama, Toscana
Castello di Ama, tenuta vitivinicola nel cuore del Chianti Classico guidata con passione da Lorenza Sebasti e Marco Pallanti, enologo di fama internazionale, accoglie gli ospiti in un ambiente naturale fatto di verdi boschi a cui si alternano romantiche vallate di vigne e oliveti.

Una visita a Castello di Ama permette di vivere la tenuta a 360 gradi, alla scoperta delle cantine, del Borgo con le sue cappelle d’Arte e le Ville Settecentesche con i loro ombreggiati giardini di piante secolari.

Destinazione ideale per chi cerca di soddisfare anche le esigenze del palato con la bontà della cucina toscana, in abbinamento ai Grandi Vini di casa che esaltano i sapori di ogni piatto, qui il cuoco Francesco Fumarola firma una carta che interpreta il ritmo delle stagioni valorizzando le materie prime provenienti sia dall’orto di proprietà, sia da aziende agricole e allevamenti del territorio. Il tagliolino fatto a mano con verdure dell’orto si sposa benissimo, per esempio, con il raffinato rosato Purple Rose, cosi come il filetto di manzo glassato al Castello di Ama San Lorenzo con una verticale di Vigneto Bellavista. Pranzi e cene sono servite sulle due splendide terrazze di Villa Pianigiani oppure nel rigoglioso giardino sotto gli alberi di tiglio, con uno sfondo sulla quiete del paesaggio e dei vigneti.

All’interno della settecentesca Villa Ricucci, poi, sono ricavate cinque suites per chi desidera godersi una fuga chiantigiana. Le suites sono finemente impreziosite con un arredamento caldo e accogliente, con raffinati mobili di famiglia, tessuti e tendaggi di Pierre Frey e un tocco contemporaneo grazie alla scelta di alcuni iconici complementi di arredo firmati Edra, che si sposano perfettamente con i mobili d’epoca e le pareti affrescate.

Al mattino la Sala Colazione, situata accanto alle antiche cucine della Villa, propone una scelta home-made servita con la fine posateria di famiglia per una sensazione di elegante autenticità. E dopo è consigliata una passeggiata trai filari di vite e ulivi, oppure un momento di intimo relax in compagnia un libro in uno dei tanti angoli preziosi del borgo. Meglio ancora, un approfondimento sulla collezione site specific dell’arte contemporanea con le opere in situ di Michelangelo Pistoletto, Daniel Buren, Anish Kapoor, Louise Bourgeois, Hiroshi Sugimoto, Roni Horn, Miroslaw Balka e tantialtriartisti di livello.
Per info: www.castellodiama.com

di Lidia Pregnolato per DailyMood.it

 

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending