Connect with us

Fashion News

Wandering in stripes: la nuova collezione Holiday di Marni

DailyMood.it

Published

on

Un viaggio verso una destinazione sconosciuta nel nord della Francia racconta Wandering In Stripes: la nuova capsule collection di Marni per l’holiday season.

Al centro della collezione una linea di capi in maglia e look ready-to-wear impreziositi da ricami e stampe inedite, completati da accessori in pelle e bijoux che riprendono i motivi distintivi della collezione.

Una nuova interpretazione del motivo “Breton” caratterizza maglie, gonne, top e abiti lavorati in morbida lana-alpaca. I rigati sono trasposti anche nei cardigan patchwork dal tocco soft e nei completi dall’effetto goffrato.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Suggestioni botaniche si traducono in applicazioni a forma di foglie che decorano abiti, camicie bowling, gonne midi e anorak, realizzati in un elegante mikado di seta. La capsule presenta inoltre una linea di camicie, gonne e abiti in popeline di cotone, animati da un’originale stampa “faces” che riproduce elementi del volto sotto forma di illustrazioni astratte.

Le righe ispirano anche le borse a tracolla Gusset Stripes, a forma di sacchetto, proposte in due diverse dimensioni e caratterizzate da dettagli in pelle a contrasto nei toni del crema e arancio. La collezione vede l’introduzione di un’inedita variante silver delle sneaker Big Foot, dalla maxi-suola.

Come amuleti, i bijoux presentano piccole sculture in resina a forma di occhio e bocca, che definiscono con sofisticata ironia orecchini, spille e collane dorate dai tratti essenziali.

Catturata dall’obiettivo del fotografo Boris Camaca, la collezione emerge attraverso una serie di immagini e video che raccontano giorni scanditi dal tempo libero e atti di esplorazione. Immagini come composizioni tracciano una storia intima, in cui ogni momento diventa una proclamazione sinfonica di auto-espressione.

Wandering In Stripes sarà disponibile su marni.com, nelle boutique Marni e in selezionati multimarca nel mondo a partire dal prossimo 30 ottobre.

Credit: IMAGES PH. BORIS CAMACA

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro + 20 =

Fashion News

I migliori must have dell’autunno inverno 2020-2021

Polici Francesca

Published

on

Nella speranza di non dover passare anche la stagione fredda chiusi in casa, proviamo a ritrovare l’entusiasmo di sempre nei confronti della moda e dei migliori trend di questa stagione, fiduciosi del fatto che potremmo sfoggiarli in strada.

Le Fashion Week che si sono concluse da poco, ci hanno fatto vedere come la moda sa reagire e reinventarsi anche di fronte ad una crisi senza precedenti. E con la stessa grinta, l’industria del fashion ci mostra i must have di stagione assolutamente imperdibili.

Partiamo subito dalle frange, un dettaglio che amiamo particolarmente e che da diverse stagioni ormai ci sta accompagnando nella vita di tutti i giorni. Dal look più casual a quello più elegante, in qualsiasi forma le vogliate declinare, le frange sono sicuramente uno dei dettagli più apprezzati e più in voga del momento. Prada ne ha fatto un vero e proprio manifesto della sua collezione autunno inverno, ma non solo. Victoria/Thomas le ha inserite addirittura nel lungo e bellissimo soprabito bianco e marrone; Christian Dior le ha utilizzate per abiti che, a seconda degli accessori, possono adattarsi sia per un cocktail che per una serata elegante; Jil Sander le ha declinate in un look più sofisticato in un irresistibile abito a palazzo – altro trend particolarmente in voga –; Philosophy di Lorenzo Serafini, invece, coerente con la sua cifra stilistica, ha scelto una mise più vintage costernata di fiori e maniche anni ‘80.

Ma, tanto per rimanere in tema vintage, le vere protagoniste di questa stagione sono senza dubbio le mitiche maniche a palloncino. Dopo quelle a pipistrello che lo scorso anno hanno riscosso un notevolissimo successo (utilizzate ancora oggi da Loewe in un incantevole abito a colonna total white), ora è la volta di quelle a sbuffo. E ne abbiamo davvero di tutti i tipi. Da Alexander McQueen che predilige una silhouette più rigida, quasi monumentale oseremo dire, ai contorni soffici e delicati scelti da Givenchy. E se Elie Saab ed Andreas Kronthaler for Vivienne Westwood puntano sull’oversize con lunghe code sulle gonne, Richard Quinn e Fendi strizzano l’occhio all’old fashion, il primo guarda con nostalgia agli anni a cavallo tra i decenni ’70 e ’80, il secondo invece abbraccia il rigore degli anni ’50. Una nota a parte, come di consueto d’altronde, la merita Moschino che non solo sposa il trend delle maniche a palloncino ma anche quello degli abiti principeschi. Ed ecco allora che vediamo un’indimenticabile Maria Antoinetta con un minidress che mischia con una maestria che non ha pari l’oversize con ruches, crinoline e tonalità cromatiche al limite del fluo.

E se dagli anni ’20 abbiamo ereditato le frange, le paillettes non battono certo la fiacca e reggono la scena al pari del trend tanto in voga. Da Balenciaga a Bottega Veneta, fino a Naeem Khan, passando per MSGM, sono tantissime la maison che hanno scelto questo irresistibile dettaglio per fare brillare i propri look.

A concedere lo stesso brio lucente, però, è anche l’argento. Per questo moltissimi brand hanno optato per dei look total silver. Su tutti: Alberta Ferretti, Ingiue Paris, Versace e Roland Mouret.

Trasparenze, spacchi profondi, lingerie e pelle, poi, sono alcuni dei dettagli più “hot” che fanno parte del solito e amatissimo total black. Da Burberry a Tom Ford, fino a Valentino, la parola d’ordine è sempre e solo: “seduzione”.

Non dimentichiamoci degli accessori. Tra quelli più in vista ci sono sicuramente i guanti. Che siano in pelle (Valentino), in lattex (MSGM) o dalle tonalità cromatiche particolarmente eccentriche (Off-White), poco importa, ciò che conta è che siano rigorosamente lunghi.

Per finire, tra gli accessori imperdibili ed estremamente trendy c’è la cravatta. Più larga come quella di Dolce & Gabbana, o più fina e colorata come quelle di Prada e Tonga, fatto sta che è uno di quegli accessori a cui non si potrà davvero rinunciare.

di Francesca Polici per DailyMood.it

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Fashion News

Gli anfibi di Cult per… combattere Halloween!

DailyMood.it

Published

on

Per…combattere i fantasmi di Halloween con stile c’è una sola regola, indossare lo Zeppelin di Cult!

Più che un anfibio, è una dichiarazione di intenti che porta in primo piano il carattere di una donna forte e guerriera che non ha paura di osare, anche e soprattutto nella festa più paurosa dell’anno.

Bando ai ripensamenti e ai piedi il modello, letteralmente, culto del brand proposto nella stagione invernale con accenti che, senza prescindere dall’heritage, rileggono le nuove tendenze in maniera assolutamente unica.

Volumi importanti e, al contempo, leggeri; lacci e attitudine underground dialogano con la silhouette classica e la suola a carrarmato, insieme all’immancabile guardolo a zip che contraddistingue la suola, evolvendosi in maniera equilibrata tra accenti rock e carattere estremamente femminile.

Gli anfibi di Cult sono ribelli, ma non troppo perché la tendenza li vuole a contrasto con il resto del look; e se per la notte di Halloween saranno perfetti con un outfit più aggressivo, per il resto dell’inverno diventeranno complici di un mood sofisticato e contemporaneo, trasgressivo ma solo quanto basta.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Fashion News

Genny HOLIDAYS COLLECTION

DailyMood.it

Published

on

Tornano le festività natalizie e con loro la voglia di vestirsi ed essere belle per un’occasione speciale o anche per restare in famiglia.

Per la maison Genny la parola d’ordine è eleganza e nella sua collezione propone abiti e tailleur dalla sofisticata femminilità per non passare mai inosservate.

Abiti in filati di lamè dorato sono leggeri e fluidi, tuxedo in seta dorata con revers in satin nero riprendono nei decori un esotismo ricercato.

Resta solo da scegliere il vestito adatto all’occasione , tutto disponibile nelle boutique monomarca Genny e sullo shop online www.genny.com.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending