Connect with us

Fashion News

Dalle Bridal Week, ecco le sposa del 2019

Polici Francesca

Published

on

Care future spose vi state già preparando al vostro grande giorno? Se la data è fissata e la location pure, ora è arrivato il momento di dedicarsi alla parte più importante. No, non parliamo degli invitati, ma dell’abito da scegliere naturalmente. E per la sposa del 2019 le opzioni sono davvero infinite, come ci hanno mostrato le attesissime Bridal Week di Londra, Barcellona, Milano e New York. Lunghi ed elegantissimi, ma anche corti e sensuali, con scollature importanti e più pudici, classici ed irriverenti. Le collezioni da sposa del 2019 ci offrono davvero infinite varianti.

Oltre ai classici abiti principeschi, lunghi e con gonne ampie che fanno molto “Cenerentola”, ci sono anche tantissimi nude con ricami e pizzi, passando ovviamente per le versioni più rock’n roll.
Quindi, se voleste arrivare preparate alla scelta del vostro abito, leggete questa guida e sfogliate la nostra gallery.

Pronovias (Credits Getty Image)

Partiamo subito da una delle tendenze più in voga che vede il trionfo dei volumi. Balze, gonne a più strati e tulle sono state le scelte di moltissimi designer, ma anche il nude non ha scherzato. Vestiti che vogliono giocare sul classico e sensuale “vedo non vedo” che alla fine diventano più un vedo che altro –

sempre con classe, sia chiaro. È il caso di Pronovias che ci ha proposto una sposa tutta trasparente, sia in una sofisticata jump suit che in meravigliosi abiti a sirena da far girare la testa. Non solo. Le trasparenze, che si alternano a morbidi tulle bianchi e color carne, accompagnati da pizzi, ricami e a volte anche a scollature profonde. Reem Acra è andato addirittura oltre, proponendo una sposa ancora più nude e con delle slip dress a completare il tutto.

Per le romanticone poi sarà l’anno del fiocco. Due nomi su tutti: Antonio Riva ed Elisabetta Polignano. Entrambi fuori dagli schemi del classico bianco, anche se il primo si limita ad un rosa pastello estremamente delicato, mentre la seconda punta ad un fucsia sgargiante. Un colore che si avvicina moltissimo alle scarpe della collezione da sposa lanciata quest’anno dalla nostra amatissima Sarah Jessica Parker (difficile chiamarla con il suo nome, per noi sarà sempre Carrie dell’iconico e indimenticabile Sex and the City). La protagonista della serie cult, infatti, aveva lanciato ad aprile sul portale Gilt la sua nuovissima linea da sposa. L’abito più rappresentativo di SJP è stato, senza dubbio, quello a maniche lunghe e con gonna a tre quarti a piume. Un vestito che non solo ci ricorda la sigla della serie entrata ormai di diritto nel nostro immaginario collettivo, ma che è indicativo anche di alcuni dei trend più importanti lanciati nelle Bridal. Il primo sono appunto le piume che, insieme a frange e paillette, sono tra le principali protagoniste della prossima stagione con un bellissimo omaggio agli anni Venti. Il secondo, forse ancora più rilevante, è nella scelta di capi estremamente chic che però possono essere sfoggiati anche in altre occasioni formali, non solo quella del matrimonio.
Una tendenza che in molti hanno abbracciato. Da qui anche le tante tutine che hanno sfilato in passarella e hanno sostituito il classico abito lungo, come quella sofisticatissima di Jenny Packham.

Difficile, invece, tracciare una vera e propria tendenza sulle scollature che variano incred

Vera Wang (Credits Getty Images)

ibilmente. Dalle barchette che scoprono le spalle, a quelle a cuore o a V, fino alle deliziose turtle neck. E

a proposito di quest’ultima, diventa impossibile non citare l’elegantissimo Atelier Eme’… in breve: un sogno ad occhi aperti!

Ma la collezione più particolare forse, sicuramente tra le più innovative, l’abbiamo vista a New York.

durante le passerelle di Vera Wang. La stilista ha pensato ad una donna capace di sorreggere da sola la scena, decisa e determinata ma soprattutto bellissima. Niente classicismi e niente bianco. La sposa di Vera Wang indossa strettissimi corpetti che diventano poi gonne ampie fatte di tulle e colore. La stilista osa con le sfumature cromatiche e passa con audacia dal giallo al viola con una collezione che colpisce dritto al cuore.

Quasi verrebbe voglia di sposarsi solo per indossare uno di questi meravigliosi abiti…

di Francesca Polici per DailyMood.it

Copertina: Designed by freepic.diller / Freepik

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 + 14 =

Fashion News

Bottega Veneta Collezione Pre Fall 2019 Uomo E Donna

DailyMood.it

Published

on

La Pre Fall 2019 è la prima collezione del Direttore Creativo Daniel Lee per Bottega Veneta. Non presentata in passerella, vuole essere un esercizio in intimità di vera essenzialità. L’intento è di definire fin dal principio cosa può rappresentare un guardaroba di Bottega Veneta.
Abiti concepiti per la vita che riflettono una realtà sofisticata, una fisicità sensuale.
I principi fondanti di Bottega Veneta – l’identità, l’heritage – sono rappresentati con un nuovo approccio: il rispetto per la craftmanship, la nobiltà dei materiali naturali e il patrimonio della tradizione italiana. Il concetto Made in Italy non si limita a definire i capi Bottega Veneta, ma ne è la fonte di ispirazione. Il calore e la generosità dell’Italia, lo spirito conviviale e il senso della famiglia e sono trasmessi attraverso queste creazioni.
Queste idee si intrecciano tra loro, delineando una diversa, ma discreta concezione di lusso contemporaneo. Una bellezza essenziale, moderna e allo stesso tempo un richiamo al passato – senza tempo.

Infusa della maestria artigianale attinta dal patrimonio di Bottega Veneta, la collezione Pre Fall 2019 getta nuove fondamenta, definendo iconiche forme e silhouette. I capi sono generosi, caldi e delicati, avvolgono il corpo con tenerezza, regalando un senso di protezione. Non esiste rigidità, la morbidezza delle borse Cabat Bottega Veneta è declinata nell’intera collezione. La sensualità è espressa attraverso cappotti sartoriali che slanciano il corpo, abiti foulard drappeggiati sulla figura. Il tema della pelle è una costante, intravista nelle trasparenze o attraverso aperture a oblò, o ancora nell’utilizzo ripetuto del materiale iconico di Bottega Veneta.

Esiste una sinergia tra l’abbigliamento maschile e quello femminile – vi è una familiarità, una risonanza. I capi uomo giocano intorno al concetto di sprezzatura, comodità spontanea, naturale che caratterizza anche la linea femminile. Entrambe giocano con proporzioni più ampie ed indefinite, in un mix di eleganza rilassata e formale che evoca la realtà della moda di oggi.

L’idea del nodo – un elemento emblematico per Bottega Veneta – è fonte d’ispirazione, si riflette delicatamente nell’importanza della lavorazione e la rilevanza delle catene gioiello, mentre il motivo intrecciato appare in versione macro su accessori e capi di abbigliamento. I materiali sono autentici: cashmere e seta, lana, cotone, shearling e diversi tipi di pelle. I colori sono sobri, naturali – cuoio, espresso, ambra e sangue di bue, punteggiati con tonalità più intense e contrastati con il gesso e il nero milanese.
La straordinaria abilità nella lavorazione della pelle degli artigiani di Bottega Veneta traspare attraverso gli accessori. Diversi metodi di annodatura, tessitura e intrecciatura sono applicati a una gamma di nuove borse – clutch box e tote – espressione di ricerca e omaggio all’iconico intrecciato. Questi dettagli caratterizzano anche le calzature, dalle classiche scarpe maschili in diverse varianti ai sandali femminili e le décolleté dalla punta quadrata. Gli accessori presentano una struttura minimal e architettonica e si caratterizzano per le qualità naturali dei materiali in cui sono realizzati. Gli elementi metallici di borse e cinture sono ispirati al Razionalismo milanese, che ritorna anche nella gioielleria, con sfere martellate e catene in oro e in argento. I charms abbinabili a lunghe catene hanno il sapore della tradizione, mixati in combinazioni uniche e contrastanti conferiscono un’aria di diversità, d’eccentricità.
Personalità, individualità, identità. Questa collezione Bottega Veneta definisce un autentico e sofisticato guardaroba per i nostri giorni. Un vero guardaroba per la vita.

DONNA

Questo slideshow richiede JavaScript.

UOMO

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Fashion News

Philosophy di Lorenzo Serafini presenta la Capsule Collection di Natale

DailyMood.it

Published

on

Due originali pull in lana merino intarsiati con motivi e slogan di ispirazione natalizia rivisitano in chiave ironica e irriverente la tradizione dei Christmas Jumpers.

Il classico incipit della lettera a Babbo Natale (“Dear Santa”) è intarsiato sulla parte frontale del maglione a girocollo – disponibile in quattro varianti colore – tra fantasie di cuori, renne e fiocchi di neve, mentre il retro svela la divertente e ammiccante irriverenza della ragazza Philosophy (“I’ve been naughty”).

Il mini pull a collo alto e la sciarpa – disponibili esclusivamente in rosso con intarsi bianchi – enfatizzano lo spirito natalizio con lo slogan “Team Santa” e l’iconico “25” tra fiocchi di neve.

Completano la proposta, lo short in denim blu lavato con impunture rosse a contrasto e patch in spugna e il maxi hoodie in felpa nero che richiama la grafica del mini pull e della sciarpa

La collezione è disponibile in tutti i punti vendita Philosophy, online sul sito www.philosophyofficial.com e in selezionati multibrand italiani ed internazionali.

 

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Fashion News

Converse presenta la mini-capsule con la fashion icon Chiara Ferragni.

DailyMood.it

Published

on

Giusto in tempo per le festività natalizie, Converse presenta una nuova accattivante mini-capsule con la fashion icon Chiara Ferragni.

Fantasiose, audaci e divertenti, le sneaker sono per la prima volta disponibili in due pack diversi, entrambi in linea con lo stile personale di Chiara.

Un remix per l’inconfondibile Chuck Taylor Lift, con platform e con la tomaia dal finish glitter, Silver sia alta sia bassa, Black bassa. La silhouette è caratterizzata dall’occhio oversize stilizzato, firma della collezione di Chiara, posto di fronte al logo Converse.

Il secondo pack è invece realizzato su una Chuck 70, reinventata metà in canvas e metà in glitter iridescenti e con la patch removibile con l’emblematico logo a forma di occhio sulla caviglia esterna. Le colorways in cui saranno disponibili le Chuck Taylor ’70 sono Purple, Tan, Denim Blue e Black.

Converse x Chiara Ferragni rende glam l’outfit per le vacanze o completa un look street style casual ma scintillante!

La limited edition Converse x Chiara Ferragni sarà disponibile dall’8 Novembre presso gli store AW Lab, AW_Lab.com, i CF Flagship store, ChiaraFerragni.com e Converse.com.

Prezzi di uscita:
Chuck 70 _ 130 euro
Chuck Lift HI _ 130 euro
Chuck Lift OX _ 120 euro

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending