Connect with us

Mood Town

Un giugno in musica per Firenze

Published

on

Dai concerti di musica sinfonica dei grandi compositori del passato alla maratona di 12 ore all’aperto con l’elettronica dei DJ più quotati del mondo; dai canti gregoriani sul sagrato di un’abbazia millenaria al festival di musica rock sotto le stelle o spettacoli di danza e recitazione che si fondono con la musica nella cornice di importanti teatri. Il mese di giugno a Firenze sarà spiccatamente all’insegna della musica, celebrata in tutte le sue tipologie. Molte le location degli appuntamenti, tutte in luoghi suggestivi della città.

Vediamo nello specifico gli appuntamenti da segnare in agenda.

Per tutto il mese: il Giugno Musicale Fiorentino
Giunto alla ottantunesima edizione, il primo festival italiano di musica e teatro continuerà con importanti date con 21 spettacoli solo per il mese di giugno. La celebre rassegna propone ogni anno i massimi nomi dello spettacolo musicale. Concerti per orchestra, reading musicali, spettacoli di danza accompagnata da musica dal vivo, concerti per pianoforte, spettacoli di musica contemporanea, letture teatrali nate da suggestioni musicali: la musica si fonde con le altre arti per dare vita a suggestioni profonde.
Molti i luoghi dei concerti, tutti in pieno centro: il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino accanto al Parco delle Cascine, il Teatro della Pergola che si trova in un palazzo del Seicento alle spalle del Duomo, il Teatro Goldoni di fronte ai Giardini di Boboli, l’Abbazia di San Miniato al Monte, la Chiesa di Santa Maria del Fiore, la Grotta del Buontalenti.
Programma disponibile qui: www.operadifirenze.it/stagione/lxxxi-festival-del-maggio-musicale-fiorentino/

14-17 giugno: Firenze Rocks 2018
Quattro giorni di grandi band presso la Visarno Arena per la seconda edizione del festival rock toscano.
Tante le icone imperdibili: Guns N’ Roses (unica data italiana del tour 2018), Foo Fighters (anche per loro unica data italiana), Iron Maiden, Ozzy Osbourne e molti altri.
La Visarno Arena è un ippodromo immerso nel parco delle Cascine di Firenze. Circondata dal verde e con un’ampissima capienza, l’area è un teatro estivo perfetto per ospitare grandi concerti e molti altri eventi.
È disponibile un abbonamento per i 4 giorni o biglietti per i singoli concerti.
Qui maggiori informazioni: www.firenzerocks.it

24 giugno: Decibel Open Air: 12 ore di musica no stop
Una vera maratona di musica elettronica: 12 ore di musica no stop da mezzogiorno a mezzanotte, con i più grandi dj della scena elettronica mondiale in piena città: all’Ippodromo del Visarno, presso il Parco delle Cascine.
Grandi nomi per il programma della quarta edizione: dal re della dance music Carl Cox, a Paul Kalkbrenner, tra i 20 top dj al mondo che mixa techno berlinese, dance del terzo millennio, acid e lo-fi. Inoltre: The Chemical Brothers, Dubfire:Live HYBRID e Alan Fitzpatrick, Ben Sims.
Maggiori informazioni qui: www.decibelopenair.com

21 e 26 giugno: celebrazioni per i mille anni di San Miniato al Monte
Spostandosi leggermente in collina con una passeggiata da Piazzale Michelangelo, si arriva al punto panoramico della romanica Abbazia di San Miniato al Monte.
In occasione della ricorrenza del millennio dalla fondazione, è stato preparato un programma di 12 mesi di più di 50 eventi fra incontri d’arte, celebrazioni e spettacoli, che vedrà nel mese di giugno la concentrazione di quattro giornate con suggestivi momenti musicali.
Il 21 giugno dalle 21.00: “The Millennium Sunset Prayer Concert”, concerto per coro e orchestra con musiche di Ian Cecil Scott in prima esecuzione assoluta.
Il 23 giugno per tutta la giornata sul sagrato si susseguiranno laboratori medievali, spettacoli di strada, animazione, artigianato, canti gregoriani dei monaci. Alle 16.15 Bronnoysund Music Korpi in concerto; alle 21.00 Toscana junior band in concerto.
Il 26 giugno dalle 21.00: il Maggio Musicale Fiorentino per il Millenario di San Miniato: coro L’Homme Armé diretto da Fabio Lombardo con musiche di Guillaume Dufay (il compositore più influente in Europa verso metà XV secolo) e David Lang (nominato nel 2013 Compositore dell’anno dalla rivista Musical America): influssi di modernismo, minimalismo e rock, usando brake drum e sonagli, crotales, glockenspiel, grancassa e campane tubolari. Ingresso libero.
Il 30 giugno alle 21.00:Fantasia Millenaria”, prima esecuzione di un concerto per pianoforte e orchestra composto da Filippo Landi per il Millenario. Esegue Filippo Landi con l’Orchestra Cupiditas.

Se avete intenzione di prendere parte a una o più di queste rassegne che soddisfano tutti i gusti musicali, vi consigliamo di soggiornare presso l’Hotel Brunelleschi (https://www.hotelbrunelleschi.it) a pochi passi dalle location di queste manifestazioni.
L’Hotel Brunelleschi ingloba nella facciata una torre circolare bizantina del VI secolo e una chiesa medievale, interamente ristrutturate nel rispetto delle caratteristiche originali. All’interno, un museo privato conserva reperti rinvenuti durante il restauro della Torre e un calidarium di origine romana, oggi incastonato nelle fondamenta. Parte degli Esercizi Storici Fiorentini, l’hotel è stato rinnovato in uno stile classico contemporaneo estremamente elegante e confortevole.

di Lidia Pregnolato per DailyMood.it

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × due =

Mood Town

Questa estate si parte verso mete “off grid”, sperdute e isolate

Published

on

Lontano da tutto e da tutti, nel cuore della giungla, in territori desertici e persino in grotte sperdute: sono le mete “off-grid”, fuori dai circuiti di massa, che quest’anno sembrano andare per la maggiore.

A rivelarlo una ricerca di Hotels.com® che negli ultimi 2 anni ha registrato una crescita del 60% di ospiti che effettuano recensioni molto positive dedicate ad alberghi e strutture ubicati in luoghi nel mezzo del nulla.
Con le nuove generazioni di viaggiatori alla continua ricerca di esperienze di viaggio memorabili e da “una volta nella vita”, le destinazioni sperdute e insolite stanno raggiungendo le prime posizioni nelle preferenze di viaggio dei giramondo.
Sull’onda di questa nuova tendenza, Hotels.com® ha lanciato una nuova categoria, “Gli Hotel in mezzo al nulla” al proprio Premio “Loved by Guests” che viene conferito a quegli alberghi che ricevono le migliori recensioni dagli ospiti.

Dai deserti del Medio Oriente, alle alture della Thailandia, alle spiagge di St. Lucia fino alle tundre ricoperte di ghiaccio della Svezia, i viaggiatori fuggono dal loro quotidiano e si ritirano sempre più dal mondo. Lo confermano le ricerche per hotel spettacolari in luoghi ‘off-grid’ che sono sempre più numerose, tra le quali: isole private (50%), strutture nel cuore di foreste (50%) o nella giungla (30%).

Se anche voi state pensando di ritirarvi e staccare completamente la spina, almeno per qualche giorno, ecco cinque dei migliori alberghi nel mezzo del nulla, gli Hideaway Hotel, svelati da Hotels.com.

Anantara Qasr al

Notti nel deserto, Emirati Arabi Uniti – Anantara Qasr al Sarab Desert
Rating recensioni Hotels.com: 9,6 su 10
Sedetevi, rilassatevi e godetevi la pace e la tranquillità nel deserto. Un hotel incastonato tra spettacolari dune di sabbia, quelle del deserto di Anantara Qasr al Sarab, che è la quintessenza del “mezzo del nulla”. Questo hotel mozzafiato di lusso con spa offre molto spazio per rilassarsi e opportunità di safari.
Prenotazioni a partire da €291 a notte per camera.

Tundra ghiacciata, Svezia – Icehotel
Rating recensioni Hotels.com: 8,6 su 10
Questa epica location è il posto giusto per “congelare” il tempo. Ci sono infinite opportunità per rilassarsi e godersi la splendida aurora boreale. C’è una selezione di camere calde e fredde disponibili, comprese le Art Suites, ognuna individualmente intagliata a mano e mantenuta tra -5 e -8°C.
Prenotazioni a partire da €161 a notte per camera

Vita nella giungla, Bali – Four Seasons Resort Sayan
Rating recensioni Hotels.com: 9,4 su 10
Questo è il posto ideale per chi cerca una fuga romantica e fuori dai sentieri più battuti. Il resort è una gemma ben nascosta, che sorge dalle risaie sopra il fiume Ayung. Il complesso di 60 camere è circondato da lussureggianti colline e giardini profumati di Sayan, offrendo agli ospiti un epicentro spirituale. È giunta l’ora di godervi panorami squisiti nel puro lusso.
Prenotazioni a partire da €655 a notte per camera

Grotte, Turchia – Gamirasu Cave
Rating recensioni Hotels.com: 9,8 su 10
Questo hotel potrebbe essere su un altro pianeta ma in realtà è nascosto tra la bellissima e aspra regione della Cappadocia in Turchia. Grazie al design grandioso e alla bellezza sorprendente, questo eccentrico hotel offre il massimo del lusso, sia sopra sia sotto la terra.
Prenotazioni a partire da €167 a notte per camera

Buen Retiro rurale, Chile – Remota Hotel
Rating recensioni Hotels.com: 9 su 10
Nascosto nella Patagonia cilena, epicentro mondiale di bellezza naturale, gli ospiti possono godere di panorami mozzafiato da questo paradiso remoto. L’hotel offre un porto turistico, un centro benessere, una piscina, un giardino e una biblioteca. Gli ospiti possono utilizzare questo splendido hotel come base per esplorare le vicine foreste native, isolotti e ghiacciai.
Prenotazioni a partire da €154 a notte per camera

di Lidia Pregnolato per DailyMood.it

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Mood Town

La Top10 delle spiagge più popolari su Instagram

DailyMood.it

Published

on

L’estate è appena iniziata e già molti vacanzieri si trovano su una bella spiaggia a godersi il sole e il mare…non senza lo smartphone alla mano, per scattare qualche foto ricordo! Sì, certo, è bello andare in vacanza, ma lo è ancora di più condividerlo sui social, magari tramite qualche post o story su Instagram. Il social network delle foto per eccellenza è il luogo perfetto dove postare le proprie foto estive, magari con qualche hashtag ad hoc.
E proprio le nostre belle spiagge in Italia sono sicuramente tra le più “hashtaggate” in questo periodo estivo, ma quali sono le più popolari e le più amate dai turisti di tutto il mondo? Holidu, il motore di ricerca per case vacanza, ha effettuato uno studio per scoprirlo e la classifica che è emersa è un vero e proprio tour tra le bellezze d’Italia!

1. Scala dei Turchi, Sicilia: 108.200 hashtag
Scala dei Turchi è una meravigliosa falesia, che si trova in provincia di Agrigento. Questa bellissima area consiste in una parete rocciosa bianchissima tra due spiagge di sabbia finissima…un vero e proprio paradiso nella nostra amata Sicilia. Questo piccolo Eden, da fare invidia alle più belle spiagge greche, si aggiudica più di 108.200 hashtag su Instagram.

2. Costa Rei, Sardegna: 75.277 hashtag
La spiaggia di Costa Rei, che si estende per circa 10 km, è forse una delle più belle al mondo: le sue acque cristalline e la sabbia fine le fanno aggiudicare il secondo posto in classifica, con 75,277 hashtag. Amatissimo dai turisti è anche lo scoglio di Peppino, famosissimo, nella zona di Santa Giusta, hashtaggato più di 9.600 volte.

3. Baia del Silenzio, Liguria: 40.300 hashtag
Questo luogo da sogno, naturalmente silenzioso, dispone di una vista mozzafiato sul mare blu, incorniciata dalle case colorate della vicina Sestri Levante e dalla sabbia soffice. Forse proprio per questo la perla ligure si aggiudica l’ultimo posto nel podio, con ben 40.300 hashtag. Vale la pena assistere ad un bel tramonto da questo paradiso!

4. Punta Prosciutto, Puglia: 34.965 hashtag
Sabbia candida e mare caraibico, ecco cosa ci si può aspettare dalla bellissima Punta Prosciutto, nella località di Porto Cesareo. L’atmosfera che si respira in questa località è proprio unica, dovuta anche dalla vegetazione della macchia mediterranea, e le vale quasi 35.000 hashtag. È un must anche la vicina Torre Lapillo, che conta quasi 45.000 hashtag.

5. Porto Selvaggio, Puglia: 34.117 hashtag
Ci troviamo in provincia di Lecce anche per il quinto posto, a Porto Selvaggio per l’esattezza, dove il mare cristallino e la bellissima vegetazione del parco naturale circostante, donano un tocco speciale a questa spiaggia. Porto Selvaggio si aggiudica così 34.117 hashtag, da visitare sono sicuramente entrambe le Baie di Porto Selvaggio e di Uluzzo.

6. Grotta della Poesia, Puglia: 28.130 hashtag
Ancora Puglia al quinto posto, nella località di Roca Vecchia, dove la suggestiva Grotta della Poesia guadagna ben 28.130 hashtag dai vacanzieri su Instagram di tutto il mondo. Questa splendida piscina naturale è perfetta per i tuffi (da quasi 5 m di altezza) e non è molto distante da Lecce.

7. Cala Mariolu, Sardegna: 27.288 hashtag
La seconda sarda in classifica è Cala Mariolu, nel golfo di Orosei, che si aggiudica 27.288 hashtag. Caratterizzata da un mare blu infinito e da sassolini bianchi e rosa, Cala Mariolu si trova a circa 500 m di altezza, a picco sul mare, ed è quindi perfetta per gli amanti delle scalate.

8. Porto Giunco, Sardegna: 24.952 hashtag
Chi si trova a Villasimius non può non passare da questa oasi meravigliosa, Porto Giunco, che si merita l’ottavo posto con quasi 25.000 hashtag. L’atmosfera rilassante e la sua ampiezza fanno sì che chiunque possa trovare il proprio spazio e godersi il panorama. Il vicino stagno di Notteri, dove i fenicotteri rosa amano andare, ha quasi 1.500 hashtag.

9. San Fruttuoso, Liguria: 24.389 hashtag
La spiaggia di San Fruttuoso, raggiungibile solo a piedi o in battello, si trova nei pressi di Camogli e si aggiudica 24.389 hashtag. La sua bellezza mistica non è solo dovuta all’abbazia dedicata a San Fruttuoso, ma anche alla suggestiva statua del Cristo degli abissi, posta sul fondale marino negli anni ’50, si aggiudica anch’essa più di 1.000 hashtag.

10. Cala Goloritzé, Sardegna: 19.120 hashtag
Cala Goloritzé, una bellissima spiaggia sarda nel golfo di Orosei, chiude la top10, con 19.120 hashtag. Nata da una frana negli anni ’60, è famosa per il pinnacolo che si innalza sulla cala e per la sua forma naturale ad arco. Oltre al mare cristallino, cala Goloritzé è assediata anche dai climbers più accaniti, una delle vie più famose è Sinfonia dei Mulini a vento.
L’instagrammabilità di un luogo è ora uno dei criteri più importanti per le nuove generazioni, quando si tratta di prenotare un viaggio“, afferma Elena Paolo, portavoce di Holidu, “Chi prenota un viaggio online si affida sempre più alle immagini della destinazione: dall’alloggio, alle attività, ai bar e ai caffè che possono essere il luogo perfetto per la prossima foto su Instagram. Per chi volesse prenotare una casa in Sicilia o in Puglia, la disponibilità è ancora alta e i prezzi accessibili; per la Sardegna e la Liguria, invece, prezzi alti e pochissima disponibilità.” Conviene, quindi, in generale affrettarsi per scattare la foto perfetta in queste spiagge da sogno e godersi un po’ di mare!

Le altre spiagge della Top20 italiana
Dopo le prime stupende dieci, troviamo altre bellissime spiagge, con tantissimi hashtag. All’11esimo posto troviamo la prima spiaggia toscana, Cala Violina, in Maremma, con 18.520 hashtag, 12esima la Calabria: la bellissima spiaggia di Tropea guadagna 17.656 hashtag. Al 13esimo posto spunta anche l’Abruzzo, con Punta Aderci, vicina alla vasta riserva naturale, che colleziona ben 16.842 hashtag; al 14esimo posto ritorna, invece, la Puglia, con la bellissima Baia dei Turchi, che conta 15.669 hashtag. Al 15esimo e al 16esimo posto torna a far capolino la Sardegna, con Cala di Volpe e Su Giudeu, nella località di Chia, che rispettivamente contano 15.530 e 14.628 hashtag. Al 17esimo posto Porto Badisco, in Puglia, con 11.256 hashtag, Positano al 18esimo, sotto i 10.000 hashtag. Chiudono la Top20 la Liguria, con la famosissima Baia dei Saraceni, e nuovamente la Sardegna, con Portixeddu, che si aggiudicano rispettivamente 7.626 e 7.096 hashtag.

La Top10 internazionale
Al primo posto nel mondo, si posiziona Bondi Beach, in Australia, con 1.109.522 hashtag su Instagram. Ogni anno migliaia di visitatori affollano questa spiaggia dorata per passeggiare, fare surf, godersi il sole e pubblicare foto. Al secondo posto, con oltre 700.000 hashtag la Barceloneta spagnola: 4 km di bar e negozi, perfetto per una pausa durante un giro turistico. Seguono South Beach a Miami, con 388.512 hashtag, e Cannon Beach in Oregon, con 310.029 hashtag. La famosissima Copacabana raggiunge il quinto posto della classifica, con 144.786 hashtag. La spiaggia cipriota di Nissi si aggiudica a sorpresa il sesto posto di questa classifica, con 144.115 hashtag, appena dietro la più famosa del Brasile. Il settimo posto è più tranquillo: Whitehaven Beach, in Australia, con una sabbia incredibilmente bianca, grazie all’alta percentuale di quarzo (99%), che crea un mix paradisiaco con l’acqua turchese e le regala 133.572 hashtag. Playa del Inglés nelle Canarie, costituita da gigantesche dune, raggiunge 133,305 hashtag su Instagram. Durdle Door Beach, sulla costa meridionale dell’Inghilterra, si classifica al nono posto nella classifica di Holidu con 131.447 hashtag. Meglio conosciuta per il suo ponte di roccia calcarea naturale, che viene visitato da circa 200.000 turisti ogni anno.
Ultima ma non meno importante, una spiaggia da sogno hawaiana: Lanikai Beach, particolarmente instagrammabile, grazie alla sabbia fine come lo zucchero a velo e il mare turchese cristallino. La spiaggia si trova nel sud-est dell‘isola di Oahu ed è il punto di partenza perfetto per un tour in kayak verso le isole circostanti. Con 122.881 hashtag si aggiudica il decimo posto.

Metodologia
Le classifiche sono state elaborate da Holidu, il motore di ricerca per case vacanza, contando il numero di hashtag utilizzati su Instagram e la disponibilità di case vacanza è stata estrapolata dal database di Holidu, in luglio 2018.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Mood Town

Estate low cost a Dubai

Published

on

Avete sempre sognato di passare l’estate lontano, ma in un luogo che possa offrire tutte le comodità di una grande città – shopping sfrenato e attività adrenaliniche inclusi – unite alla possibilità di godervi mare e spiagge dorate? Dubai potrebbe essere la destinazione ideale per questa estate, approfittando delle offerte di Emaar Hospitality Group, che per questa stagione propone esperienze di soggiorno a Dubai con tariffe davvero competitive negli hotel dei suoi tre brand fino al 30 settembre 2018.

Gli ospiti sono invitati a sconfiggere il caldo e godersi un perfetto mix di divertimento, relax ed esperienze gourmet da una parte all’altra di Dubai. Le speciali tariffe estive si applicano a soggiorni presso il brand di extra lusso Address Hotels + Resorts, l’esclusivo lifestyle Vida Hotels and Resorts e i contemporanei Rove Hotels di medio livello.

Presso Address Hotels + Resorts e Vida Hotels and Resorts potrete usufruire di una notte gratis

ogni due notti prenotate. Fra questi hotel l’Address Boulevard è collegato al Dubai Mall, il più

Address Dubai Mall_esterno

grande e visitato centro commerciale al mondo. Per chi ama stare fronte mare Address Dubai Marina è una sistemazione ideale, mentre gli appassionati di golf possono optare per Address Montgomerie, una proprietà tranquilla che assicura un’esperienza di vacanza unica. Come resort di lusso in stile arabo, che rappresenta il perfetto equilibrio fra ricche tradizioni e bellezza contemporanea, Palace Downtown è invece la scelta perfetta.

Vida Downtown consente agli ospiti di scoprire un perfetto insieme di stile e comfort, mentre il Manzil Downtown, un boutique-lifestyle hotel in sintonia con una sensibilità culturale, si distingue per veri pezzi di design, accompagnati da un’ospitalità autenticamente araba.

Per un soggiorno “senza fronzoli”, ma perfetto per il viaggiatore moderno che vuole godersi quanto di meglio Dubai ha da offrire, Rove Hotels garantisce un ottimo soggiorno in diverse strutture in città, tutte interconnesse, perfette per esplorare Dubai a prezzi eccezionali: le tariffe partono infatti da AED 198 (€ 45,78) a notte nelle cinque proprietà situate in varie parti della città.

Olivier Harnisch, Chief Executive Officer di Emaar Hospitality Group, ha affermato: “Dubai è fermamente determinata a confermare la sua posizione di destinazione di punta dell’ospitalità e del tempo libero, in grado di soddisfare sia i clienti business sia quelli di vacanza in tutto l’arco dell’anno. Le nostre esperienze estive sono perfette per famiglie e coppie che vogliono godersi il meglio di Dubai e desiderano esperienze memorabili dalle strutture di prim’ordine di Emaar Hospitality Group. La campagna promozionale è stata pianificata per venire incontro alle aspirazioni lifestyle sia dei turisti esteri sia dei residenti in Dubai e darà un significativo contributo nei mesi estivi al settore turistico della città, rinomato a livello globale.

Rove Dubai Marina

Come ulteriore vantaggio, particolarmente apprezzato da famiglie e coppie che soggiornano presso Address Hotels + Resorts, Vida Hotels and Resorts e Rove Hotels, l’offerta “Live It Up” propone due tipologie di pacchetti per accompagnare ogni soggiorno con esperienze culturali, enogastronomiche o di svago, acquistabili alla reception di ogni hotel che fa parte di Emaar Hospitality Group.

Si può approfittare delle più divertenti attrazioni presenti in città come il VR Park, il Palazzo del Ghiaccio di Dubai, il Dubai Aquarium & Underwater Zoo e KidZania®, oppure optare per Dubai Opera e At the Top, Burj Khalifa. Si può scegliere sia il pacchetto con due attrazioni per USD 39 (€ 32,12) o protrarre l’esperienza con il pacchetto da quattro attrazioni a soli USD 59.

Dal tranquillo al vivace, dal classico al contemporaneo, gli ospiti che risiedono in Address Hotels + Resorts, Vida Hotels and Resorts e Rove Hotels possono provare ristoranti e bar particolari, grandi svaghi, esperienze mozzafiato, attività arricchenti e divertimenti per tutta la famiglia.

Per ulteriori dettagli su gratuità, sconti ed esperienze visitate: www.addresshotels.com; www.vidahotels.com; www.rovehotels.com

di Lidia Pregnolato per DailyMood.it

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending