Connect with us

Style & Luxury

Pietre preziose: all’asta il “Martian Pink Diamond”, un rarissimo e prezioso diamante rosa

DailyMood.it

Published

on

18 aprile 2012

Questa primavera a Hong Kong, Christie’s mette all’asta un diamante rosa estremamente raro, da 12.04 carati, che verrò messo in esposizione il 29 maggio all’Hong Kong Magnificent Jewels.

Si tratta del diamante più grande al mondo di questo genere che apparirà in un’asta, di proprietà di un collezionista privato, che la comprò da Harry Winston nel 1976 – esattamente lo stesso anno in cui gli Stati Uniti lanciarono il primo satellite in missione su Marte. I leader della Viking furono gli astronauti pionieri ad atterrare per primi sul Pianeta Rosso, portando con loro la bandiera americana attraverso milioni di miglia nello spazio interplanetario.

Per Ronald Winston il colore del diamante era così intenso che lo chiamò “Rosa marziano” per celebrare questo evento storico.

Ci sono solo due diamanti rosa rotondi di grandezza significativa nel mondo, letteralmente il “Williamson Pink”, un bellissimo diamante rosa da 23.60 carati che fu presentato alla regina Elisabetta II in occasione del suo matrimonio nel 1947 – e il “Martian Pink”, da 12.04 carati.

Questa bellezza rara ed esclusiva è di un colore straordinario ed unico, diverso dai normali diamanti rosa.
Mentre la maggior parte di essi infatti esibisce un colore secondario che tende al porpora o all’arancio o al grigio, questa specie non mostra assolutamente nessuna traccia di alcun colore secondario, il che lo rende estremamente raro proprio per la sua purezza.

Il suo colore è delicato e soft come quello di una rosa eppure anche forte e brillante, con scintillii vividi e distribuiti per tutta la pietra.
Combinato con una caratteristica da Tipo IIa, il diamante mostra una limpidezza estrema e una colorazione rosa intensa.

Accanto al diamante rosa sarà esposto un diamante dal taglio da brillante, 11.85 carati D VVS1 del tipo potentially Flawless, il cui taglio mette in risalto massimamente tutta la sua luminosità, combinato con il colore di tipo D top e tagliato perfettamente per essere rotondo, in maniera classica.

Harry Winston, come sempre, mette la garanzia di qualità, grazie alla storia che ha caratterizzato tutti i suoi pezzi, indossati nel passato da principi e personaggi illustri.

Questa è senz’altro un’occasione per tutti i collezionisti di aggiudicarsi una pietra rara, preziosa e bellissima.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Collezioni Donna

COSTARELLOS Bridal Collection 2020

DailyMood.it

Published

on

Questa collezione è davvero sorprendente! Christos Costarellos, nativo di Atene, unisce la semplicità del Mediterraneo con la costruzione, l’attenzione ai dettagli e la qualità dei tessuti di una casa parigina. Utilizzando spesso i lacci multipli per creare un’unica silhouette, questo designer non è mai alla ricerca di una facile via d’uscita quando si tratta di progettare per il suo amato bohemien raffinato. Immagina di scoprire nuovi dettagli in ogni posa, da applicazioni tagliate a mano, flute ad un orlo leggermente sfrangiato, o un morbido arricciamento sulla gonna.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Collezioni Donna

Sophia Nubes sfila all’ Arab Fashion Week

DailyMood.it

Published

on

I riflettori delle passerelle si spostano a Dubai per la sfilata di Sophia Nubes alla ottava edizione dell’Arab Fashion Week per consolidare la presenza del marchio a livello internazionale.

Sophia Nubes questa volta presenta la sua “ Sun Collection” , una capsule dai toni tutti gialli. La creatività e lo stile inconfondibile del brand Sophia Nubes delineano questa collezione essenziale, dove il forte spirito evolutivo si fonde con l’innovazione e la ricerca dei tessuti. Determinante è la cura della vestibilità e dei dettagli di ogni singolo capo.

La collezione s’ispira a una nuova sobrietà; la silhouette si allunga, nei capi spalla il punto vita è sempre in evidenza, negli abiti da giorno si gioca con le sovrapposizioni e in quelli da sera le lunghezze svaniscono su lunghe spaccature che scoprono la gamba ad ogni passo sfiorando il ginocchio con linee decisamente morbide e sensuali.

L’aspetto che caratterizza la “Sun Collection” è una palette essenziale di gialli che evidenzia raffinati abbinamenti cromatici giocati anche in sovrapposizioni con richiami rubati al guardaroba dei bustier, in un linguaggio decorativo ed estetico.

La donna Sophia Nubes è una donna femminile e al contempo attiva, sportiva una donna “open air” che lavora con l’esigenza di sentirsi bene e bella tutto il giorno.
I tessuti preziosi come le sete insieme agli effetti laminati dei jersey, ispirano un guardaroba concepito senza costrizioni. Scollature e forme sono mantenute e messe inevidenza da capi realizzati in tessuti confort ed elasticizzati. L’ allure è di stile classico con giacche, abiti , pantaloni sempre ben costruiti ma che riportano dettagli moderni e streetwear.
Un total look curato nelle rifiniture, nei tagli impeccabili e nella scelta dei tessuti Made in Italy di alta qualità. Questa la “ Sun Collection” Sophia Nubes.

Info: www.sophianubes.com

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Accessori

Marni Cachè Bag | Collezione Primavera/Estate 2019

DailyMood.it

Published

on

Prendendo spunto dal lavoro in atelier, la collezione Marni Primavera/Estate 2019 rende omaggio alla sperimentazione artistica attraverso costruzioni, materiali e forme inaspettate che caratterizzano i capi ready-to-wear e gli accessori.

Da questo processo di ricerca nasce la nuova Marni Cachè Bag, una borsa d’ispirazione rétro, la cui catena in oro anticato presenta un gioco di incastri che diventa il tratto distintivo di questo accessorio.

La Marni Cachè Bag è disponibile in quattro diversi modelli, realizzati con materiali pregiati mixati con raffinato gusto a colori classici.

Il modello con la catena da portare a spalla o come pochette è la più elegante, realizzato in pelle di capretto nelle tonalità del blu, nero, bianco e cipria. La sua versione più lussuosa è caratterizzata da una placca in ottone interamente lavorata a mano e proposta nei colori nero, arancione e cipria.

Dal carattere più leisure è invece la versione dalle linee allungate, che svela il dettaglio della tracolla, disponibile nelle due varianti in pelle di capretto e in pelle esotica.

È originale e sofisticata la versione double bag composta da due borse simmetriche unite insieme da finiture in oro anticato logate Marni. Proposta nella versione bicolore in diverse tonalità e in pelle esotica, gioca con volumi e forme.

Ogni modello è una storia unica da interpretare secondo la propria personalità, nel pieno spirito di Marni.

La Marni Cachè Bag è ora disponibile nelle boutique Marni di tutto il mondo e su marni.com.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending