Connect with us

Fashion News

Abiti come camere segrete quelli di Gucci al Mudec di Milano

Published

on

La Mfw milanese è una sorta di “camera segreta”, un enorme contenitore che in questi anni, ha portato  alla ribalta modi di vita, abitudini umane e rese sensibili allo stile nell’abbigliamento. Forse per questo sempre di più, durante la settimana, molti sono gli eventi collaterali volti ad inserire, durante il periodo della manifestazione ordinaria, anche molti altri eventi tra cui mostre fotografiche, presentazioni di libri e performance legati all’immagine, al modo di essere e di apparire, ed allo stile come quella di Achille Lauro.

Se infatti si presenta cantautore e produttore tra rap, punk, rock e hip hop, per una sera è stato anche performer, il 22 settembre, infatti con un omaggio a Marina Abramovich , ha presentato il suo

AchilleLauro©julehering

libro e segnato anche l’inaugurazione di una mostra di abiti di scena di Gucci, creati per lui. Sia la presentazione del libro fotografico, edito da 24 ore Cultura che la performance e la mostra sono al Mudec di Milano. La mostra dal titolo “La camera delle meraviglie” si svolgerà  infatti dal 23 settembre 2021 quindi, sino al 10 ottobre, ad ingresso gratuito. Un evento articolato quindi, durante la Milano Fashion Week, che fa riflettere sul mood del momento, di cui abbiamo già avuto modo di parlare, dell’incontro della moda con i costumi di scena.In questo caso dello stilista Gucci, associando anche la performance artistica nei musei. Una sorta di wunderkammer dell’artista con abiti di Gucci realizzati dal Direttore Creativo Alessandro Michele. Come recita il comunicato stampa: “in occasione dell’uscita del libro fotografico “Achille Lauro” edito da 24 ORE Cultura, ora disponibile in libreria e online, dal 23 settembre fino a domenica 10 ottobre il MUDEC di Milano ospita “La camera delle meraviglie di Achille Lauro”, una enfilade di 20 metri che nelle vetrine polilobate dell’Agorà del Mudec ospiterà per 18 giorni gli abiti di Gucci realizzati dal Direttore Creativo Alessandro Michele e indossati da Achille Lauro nelle sue performance artistiche a Sanremo 2020 e Sanremo 2021, insieme a tante altre curiosità da backstage.

Sono state infatti svelate dallo stesso Achille Lauro durante la serata-evento del 22 settembre alcune delle vetrine polilobate che perimetrano l’Agorà del Mudec e che mostrano al pubblico gli abiti di Gucci realizzati dal Direttore Creativo Alessandro Michele, proprio quei capolavori tessili che hanno segnato gli ultimi due anni di carriera dell’artista e in particolare le esperienze sanremesi 2020-2021. Una vera e propria wunderkammer delle meraviglie di Achille Lauro. E non poteva che essere il MUDEC – Museo delle Culture, della Moda e del Design, a ospitare una ‘wunderkammer’: quello stesso museo che ospita da sempre wunderkammern ben più antiche, come quella settecentesca di Manfredo Settala. Moda e meraviglia, dunque, sono il connubio emozionante che identifica Museo e Artista e li unisce in una esposizione-evento senza precedenti”. Ma è questo quindi il nuovo mood a cui la moda sta abituando? Estetismo da performance e qualità sartoriale in un connubio? L’idea di trucco, parrucco e la moda come “palcoscenico visivo” quindi? L’artista, presentato nel volume “Achille Lauro” insomma, viene presentato attraverso lo “stile” che gli è stato cucito addosso. Al di là del timbro vocale o delle doti canore. La moda e la performance insomma come evoluzione visiva della canzone.

Abiti come “camere segrete” della personalità artistica? Chissà. Vedere gli abiti di Gucci esposti nelle teche insomma, è un po’ come vedere come la moda porta in scena se stessa, attraverso questi artisti per fini estetici. Al fine, forse,  di celebrarne la performance artistica ed il senso, chissà, delle loro canzoni tra moda, arte e cultura pop in un nuovo mood della moda.

di Cristina T. Chiochia per DailyMood.it

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti + 8 =

Fashion News

Dsquared2 SS2022 Beachwear

Published

on

Please find here below Dsquared2 SS22 beachwear and accessories men and women proposals for summer time and get-away week ends.

DSQUARED2 WOMEN BEACHWEAR SS22

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

DSQUARED2 MEN BEACHWEAR SS22

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dsquared2 SS22 beachwear also includes proposals for men and women from the ICON family.

DSQUARED2 WOMEN ICON BEACHWEAR SS22

Questo slideshow richiede JavaScript.

DSQUARED2 MEN ICON BEACHWEAR SS22

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Fashion News

Il mood del lusso nelle vendite online: AGL sceglie Tmall

Published

on

Nell’era post- covid tutto si fa più immersivo: Il metaverso, le piattaforme di commercio e veri e propri negozi virtuali. Un vero e proprio mood del lusso che si sposta nelle vendite online e che si apre a tecnologia ed e-commerce. Non stupisce quindi che il marchio AGL , calzature femminili uniche delle sorelle Giusti, ha deciso di aprire il suo primo flagship store su Tmall dal prossimo primo luglio.

Un marketplace cinese famoso in tutto il mondo per la sua attenzione alla qualità ed autenticità dei prodotti che, come una sorta di piattaforma dicommercio “immersivo” grazie ad un vero e proprio “storytelling” dei brand e dei loro prodotti, offrono vere e proprie descrizioni . Come recita il comunicato stampa: ” […] la Cina mostra ancora un potenziale illimitato, nel quale il brand crede e che va ad aggiungersi al primo mercato per distribuzione gli USA, seguiti dall’Europa.  Contestualmente sono stati aperti da alcune settimane i profili del brand nei social media cinesi: Red, Weibo e Wechat. I punti di forza di AGL sono l’alta qualità dei materiali, completamente Made in Italy, e l’expertise delle lavorazioni tipiche del Made in Italy, tramandate attraverso 3 generazioni di famiglia alla guida dell’azienda.Collezioni complete stagione dopo stagione, un insieme di pezzi che compongono un puzzle perfetto del future wear, cool e minimalista, e al contempo femminile, leggero e sensuale. AGL trae ispirazione dalla donna contemporanea, solare e multitasking con l’obbiettivo di progettare e creare calzature sofisticate ed anche innovative e confortevoli, perfette per la vita impegnativa di ogni giorno”.

AGL sceglie Tmall insomma ed offre ai nuovi mercati tutta la creatività italiana che ha sempre saputo esprimere.
Siamo entusiaste di espandere la nostra presenza in Cina, un mercato vasto e variegato, ricco di cultura e fascino. Avere nuovi obbiettivi e la possibilità di vestire con i nostri prodotti una nuova clientela è uno stimolo per la nostra creatività e per tutto il nostro team”  hanno poi dichiarato le sorelle Giusti. ” Il mood del lusso nelle vendite online sta diventando realta‘? Forse. Sicuramente le piattaforme come Tmall  permettono di accrescere e potenziare il già forte status del brand AGL in un segmento di mercato nuovo.
Concludendo quindi, questo nuovo mood, diffuso in particolare ora dopo la pandemia, permettere a potenziali nuovi clienti ed appassionati del made in italy di tutto il mondo, di riconoscersi nella qualità e nell’esperienza. In questo caso di AGL.
Con Tmall, attraverso un’esperienza dello shopping che affianca i canali consueti del marchio, raggiungendo l’altra parte del mondo in modo inedito, il potenziale cresce. Agevolando inoltre, grazie alla impostazione unica ed accattivante di Tmall, un modo di conoscere il prodotto e il brand attraverso il loro “raccontarsi” in un vero e proprio mood.
Non solo shopping online di lusso insomma, ma vera esperienza di shopping targata made in italy dall’altra parte del mondo.

Un panorama della e-commerce dalle grandi potenzialità e fino a qualche tempo fa solo immaginato ma che , con la pandemia e quello che ne è derivato, ora è fortemente voluto, nel mood del lusso nelle vendite online . Che ora trova in nuove esperienze di shopping “made in italy” nuovi punti di riferimento, come per esempio, la scelta di AGL.di Cristina T. Chiochia per DailyMood.it

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Fashion News

Juicy Couture torna a fare scintille con la Collezione SS 2023 a Pitti Uomo 102

Published

on

Juicy Couture ritorna a Pitti Uomo 102 ed è pronta a fare scintille nel mercato italiano ed europeo grazie a una nuova generazione di Juicy girls che si sta innamorando dell’inimitabile interpretazione comfy-cool del marchio.

Il famoso brand di Los Angeles è stato il primo a dare il via alla moda slounge (un mix tra sport e lounge) diventando un fenomeno stilistico negli anni 2000 grazie all’iconica tuta in velluto indossata dalle celebrities.

Juicy couture è un brand lifestyle, glamour, irriverente e divertente che trasmette lo stile e il mood di Los Angeles alle donne e ragazze di tutto il mondo. Il brand americano è stato tra i precursori della moda casual-luxury nel quotidiano donando un effetto sorpresa stagione dopo stagione. Le collezioni offrono abbigliamento, borse, scarpe, intimo, moda mare oltre a profumi, accessori e gioielli.

https://juicycouture.com/

Estlab annuncia la distribuzione di Juicy Couture
Il Gruppo Batra, azienda specializzata nella creazione, produzione e distribuzione di vari marchi, e titolare della licenza Juicy Couture per il territorio europeo, ha nominato Eastlab come distributore esclusivo di abbigliamento, calzature e accessori Juicy Couture per l’Italia. Il Gruppo Batra ha recentemente annunciato anche la nomina di Eastlab a distributore esclusivo di borse e valigie anche per l’Europa.

Eastlab, con sede in Italia, è una delle aziende più rinomate per quanto riguarda la distribuzione di borse e accessori.

L’azienda ha raggiunto i 16 milioni fatturato nel 2021, superando notevolmente la quota dei 10 milioni del 2020. Con la distribuzione di questo nuovo brand Easlab si proietta verso i 20 milioni di fatturato nel 2022, duplicando così in due anni i ricavi.

Eastlab inizia la sua attività nel 2015 a Firenze e rappresenta oggi uno dei player di riferimento nel panorama italiano per quanto riguarda la produzione e commercializzazione di borse, calzature, accessori e valigeria. In pochi anni l’azienda ha acquisito grande credibilità sul mercato ottenendo la fiducia di partner internazionali, creando un modello di business stabile nel tempo. Eastlab realizza le collezioni per marchi importanti come U.S. POLO ASSN. 1890, Gattinoni e Gattinoni Roma, fornendo una risposta mirata alla domanda del mercato.  I prodotti della Eastlab sono completamente ideati da un gruppo creativo interno di professionisti e designer che sviluppa quotidianamente progetti nuovi, attraverso la ricerca costante di materiali, mantenendo sempre un filo diretto con il mercato e le sue continue richieste ed evoluzioni. Nascono così collezioni sempre attuali e caratterizzate da una forte personalità senza però mai dimenticare la qualità del prodotto e dei materiali utilizzati.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending