Connect with us

Collezioni Donna

Chanel – Cruise 2021/22 Collection

Published

on

It was under the sign of Jean Cocteau that Virginie Viard began to think about the CHANEL Cruise 2021/22 collection: “Because Gabrielle Chanel was close to Cocteau, and I love the film Testament of Orpheus. In particular this magnificent scene: a man with a black horse’s head descends into the Carrières de Lumières, his silhouette cut out against the very white walls“. Destination: the Carrières de Lumières, in Les Baux-de-Provence, for a highly graphic show, “because the simplicity, the precision and the poetry of Cocteau’s film made me want to create a very clean collection, with a very distinct two-tone, made up of bright white and deep black“.

Nothing better to capture and reflect the light, so loved by Cocteau and Chanel, than these contrasts between the radiant whiteness of a long shirt-dress and black macramé capes, between a white tweed jacket embroidered with lucky charms and a black dress in velvet and leather. “Echoing the extreme modernity of Cocteau’s film, I wanted something quite rock. Lots of fringes, in leather, beads and sequins, t-shirts bearing the face of the model Lola Nicon like a rock star, worn with tweed suits trimmed with wide braids, and pointed silver Mary-Janes. A look that recalls as much the modernity of the sixties as that of punk…“. It was in Gabrielle Chanel’s recently restored apartment at 31 rue Cambon that Inez & Vinoodh photographed six outfits for the press kit. “Because it was there that Gabrielle Chanel housed her favourite bestiary, her lions, female sphinxes, but also deer, which are printed, along with other symbols of the House, on a long negligee-style dress in pink-beige and black crêpe. It was also in this apartment that she received her close friends, including Jean Cocteau,” concludes Virginie Viard. “Ultimately, through her friendships, it is Chanel, the woman, that I love more and more: her life gives us access to characters just as extraordinary as herself.

#CHANELCruise

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre + 9 =

Collezioni Donna

La Collezione Marni A/I 2021 Vol.1

Published

on

Cos’è il romanticismo, oggi? È una fuga dalla realtà o un modo per affrontare la realtà con un altro sguardo e un altro tocco, trovando un altro significato nella quotidianità?

Questa collezione Marni è una ricerca di romanticismo che si esprime attraverso ciò che è morbido, avvolgente e intensamente tattile; in linee nette ma sfumate e plasmate attorno al corpo; in forme che sono archetipi immortali visti attraverso una lente emotiva. Il romanticismo, nella Marni-land, fornisce una corazza soft per fronteggiare una realtà che è dura, proiettando la densità dei sentimenti sugli strati esterni della persona pubblica.

Tale persona è intensamente destrutturata, dal punto di vista di ciò che indossa. La collezione è morbida, sotto ogni aspetto: cappotti che si sbottonano diventando coperte; giacche sartoriali senza bottoni assicurate al corpo con una stringa; kilt messi sui pantaloni o ridotti alla memoria di ciò che erano; stratificazioni di trasparenze che smaterializzano pezzi facili; tute, maglioni e perfecto; abiti che si avvolgono e danzano intorno al corpo. Una danza che è anche un accumulo di pois, di fiori e tartan, di quadri sfumati che vengono aerografati su indumenti e accessori, ottenendo un risultato flou da un gesto affermativo.

Proprio come la mano che fa e disfa, così la tattilità è importante. I tessuti sono densi, dalla lana all’orsetto alla pelle, dalla georgette al mohair. Anche la scala degli accessori, dal micro al macro, è un invito a usare le mani e indagare. L’esplorazione degli archetipi introduce nella narrazione creepers e sneakers che richiamano le subculture, accentuando ulteriormente il sentimento emotivo di sturm und drang, il gesto liberatorio di avvicinarsi a uno stato di natura.

Il romanticismo si palesa come un’urgenza di essere e un modo per vestirsi e comportarsi, a contatto con le forze vitalistiche della natura selvaggia, giorno dopo giorno.

La collezione MARNI A/I 2021 Vol. 1 è disponibile presso le boutique MARNI e su Marni.com a partire da maggio 2021.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Collezioni Donna

Weekend On the rocks

Published

on

Il piacere di una giornata al mare. Il color sabbia e il beige, contrastati da tonalità vivaci che dall’azzurro vanno fino al corallo e al color curry, danno vita alla palette perfetta per la bella stagione. Gli ampi orizzonti e il bagliore del sole caratterizzano queste giornate, ideali per sfoggiare i look dell’estate.

Gonne fluide e top leggeri, sono perfetti per una giornata in riva al mare o in cima a una scogliera. Gli accessori completano il look: un cappello a cloche, delle scarpe slip-on e l’iconica Pasticcino Bag.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Collezioni Donna

MISSONI – Collezione Donna Primavera/Estate 2022

Published

on

Un’intrigante esplosione sensoriale. Riflessi di luce creano colori freschi e accattivanti. Texture materiche seducono al tatto.

Per la stagione Primavera/Estate 2022, Missoni celebra il piacere, in tutte le sue forme e declinazioni.

Stile urbano e comfort si incontrano nella nuova definizione di Urban Pleasurewear: un guardaroba reale, autentico, quotidiano, pensato per donne che vivono con gioia e disinvoltura la propria femminilità.

La palette cromatica, che spazia da delicate sfumature pastello di lilla, giallo e menta, fino a sfavillanti punte di turchese e verde lime, richiama l’idea di un’esuberante fioritura che si fa strada nella giungla metropolitana.

La scelta dei pesi e della materia segue il ritmo delle stagioni… dagli ultimi residui dell’inverno fino alle miti temperature primaverili, che sbocciano in una splendida estate.

I capospalla, dai volumi importanti, proteggono come caldi abbracci. Trench in jersey rotondo, ma anche poncho in nylon dalle eleganti trapuntature e cardi-bomber in denim lavato con ricamo zigzag.

Sfoggiano silhouette asciutte che accarezzano il corpo le camicie, capi icona di stagione, da portare con disinvoltura con pantaloni dall’aspetto fluido. Fiammate, a zig zag, o tinta unita, svelano texture e delicate sfumature cromatiche.

Se le felpe e le tracksuit proiettano in un universo casual, dinamico e contemporaneo, Missoni non perde la sua natura inclinazione verso la sperimentazione creativa. Una sweatshirt con cappuccio è stampata al rovescio per un’ insolita texture spugna, mentre  un top con pantaloni coordinati in viscosa è lavorato in un punto speciale per un effetto costina che si arricchisce di sfumature lucide e opache.

Il gioco di superfici e riflessi caratterizza anche la proposta per la sera. Lo scintillio del mondo del clubbing inspira gli effetti satinati e cangianti ottenuti introducendo in mini abiti, maxi dress e completi fili di nylon e fodere metallizzate, ma anche paillettes e lavorazioni jacquard in cui le geometrie di impreziosiscono in un’alternanza di ombre e luci… notturne e misteriose.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending