Connect with us

Style & Luxury

Mascherine d’artista

Published

on

La Galleria d’Arte Contini è lieta di presentare MASCHERINE D’ARTISTA, un’iniziativa volta al sostegno del rispetto delle misure di protezione individuale che al contempo ha anche lo scopo di sensibilizzare all’importanza dell’arte, della creatività e della cultura nel nostro quotidiano.

Tutti gli artisti rappresentati dalla Galleria hanno aderito con grande entusiasmo; sono stati realizzati così 20 soggetti diversi di mascherine, con opere di Igor Mitoraj, Fernando Botero, Manolo Valdés, Pablo Atchugarry, Julio Larraz, Enzo Fiore, Mario Arlati, Carla Tolomeo, Giacomo Braglia, Francesco Salvi, Andrea Valleri, Sophia Vari, Carla Tolomeo.

Nel trasmettere il nostro messaggio di bellezza, non poteva certo mancare un omaggio al grande maestro Igor Mitoraj. Speriamo di aver saputo interpretare al meglio la grande sensibilità di Mitoraj attraverso la dolcezza delle sculture Bacio dell’Angelo (2003) e Sotto Laguna II (2005).

A tutti coloro che verranno a trovarci nei prossimi giorni presso la nostra galleria di Venezia, in Calle Larga XXII Marzo, verranno regalate le nostre MASCHERINE D’ARTISTA, realizzate in una carta speciale sanificabile e stampate con inchiostro anallergico.

In questo periodo difficile di emergenza economico-sanitaria che tutti stiamo affrontando, speriamo con questa iniziativa di contribuire a riportare la bellezza e il messaggio dell’arte nelle strade e sui nostri volti. Ci auguriamo che questo possa essere un modo per poter tornare ad essere più vicini agli amici della Galleria e a tutti gli amanti dell’Arte, rendendo meno pesante e meno omologante questa costrizione.

Come scrisse Dostoevskij: “La bellezza salverà il mondo”; noi senz’altro ci crediamo e, come abbiamo sempre fatto, cerchiamo nel nostro piccolo di diffonderla il più possibile.

Invitiamo tutti coloro che riceveranno una nostra mascherina in omaggio a partecipare al contest MASCHERINA D’ARTISTA.
Per partecipare basta postare una propria foto con indosso le nostre Mascherine d’Artista su Facebook e/o Instagram, inserendo i tag #continiartgallery #mascherinadartista e taggando la Galleria d’Arte Contini. Le 20 foto più belle, che meglio esprimeranno il messaggio, verranno omaggiate con una mascherina firmata dai nostri artisti.

Instagram: @continiartgallery
Facebook: @continigallery

Per ulteriori informazioni: Galleria d’Arte Contini
Te. 041 5230357
riccarda@continiarte.com

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

7 + 15 =

Fashion News

American Vintage apre nelle capitali dello stile all around the world

Published

on

Dopo l’apertura di New York, a fine gennaio è previsto il debutto a Milano e nuove aperture a Londra e Copenaghen

Prosegue la crescita di American Vintage, il brand di casualwear chic e décontracté fondato da Michaël Azoulay, che inaugura il 2021 all’insegna dell’opening delle sue boutique nelle principali capitali della moda, al di là e al di qua dell’oceano. Ha cominciato New York e sono previste a stretto giro le aperture di Milano, Londra e Copenaghen. Senza dimenticare il focus sull’uomo che, parallelamente alla fashion week maschile parigina, porterà all’inaugurazione dello spazio dedicato a lui nella Ville Lumière. Una bella sfida per un’etichetta che, da sempre, punta molto sull’espansione retail internazionale, forte del consenso dei consumatori in tutto il mondo.

Anche e soprattutto in Italia, dove American Vintage è presente con 5 monomarca – Torino, Roma, Verona, Firenze e Bologna – e che è da sempre un mercato che apprezza i capi chiave dello stile del brand, tanto che si prepara ad accogliere, nel cuore di Milano, in via Ponte Vetero 9, uno store di 90 mq nel quale gli essenziali del guardaroba per lei e per lui, declinati in chiave creativa e metropolitana, saranno protagonisti in un ambiente minimal e naturale. Il negozio milanese, infatti, replicherà nel suo concept architettonico quelle caratteristiche chiave che, da sempre, rendono riconoscibili gli spazi del brand a ogni latitudine. Allo stesso modo, la boutique di New York, la prima in territorio americano, ha trovato posto nel vivace quartiere di Soho, al 237 di Elizabeth Street, in uno spazio di 90 mq dominato da toni naturali e dall’utilizzo di elementi di arredo essenziali, perfetti per mettere in risalto le collezioni del brand.

Per quanto riguarda il Vecchio Continente, invece, sono previste a breve sia la seconda boutique di Copenaghen che la settima a Londra, città in cui, al termine del lockdown, American Vintage avrà un nuovo spazio al 38 di Lexington Street. Tutto questo senza dimenticare i debutti, nel futuro immediatamente prossimo, a Bilbao e a Lisbona.

Un progetto ambizioso per un brand che non ha mai arrestato la sua crescita arrivando a confermare, per l’anno appena trascorso, un giro di affari di 100 milioni di euro.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Collezioni Uomo

‘Arcadia’ The new Oteyza FW 21/22 Collection

Published

on

For this season, OTEYZA uses natural elements as the origin of its creations.
“To talk about nature you have to speak from the truth and with the truth”

For this season, OTEYZA uses the elements in nature as the source and origin of its creations. Such elements have always been important to the house, hence the work on natural raw materials such as Spanish merino wool or organic cottons.

The FW21/22 collection ‘ARCADIA’ is a land of humanism and freedom, of deep values and profound creation, in which man is still in balance with nature, in time and space, and on which OTEYZA bases all his discourse and story of tradition and avant-garde.
The collection has been conceived from materials with greater structure, losing the security of symmetries and enhancing asymmetric balance. There are unstructured and very light patterns that always enhance the movement of the garments, as well as very masculine pieces and feminine silhouettes.

For this presentation, OTEYZA can count on the collaboration of REMÍREZ DE GANUZA. The iconic winery from La Rioja Alavesa and OTEYZA creations share a vision: to be faithful to nature.

 

REMÍREZ DE GANUZA achieves this through the meticulous care of its own 80 hectares of vineyard. After an exhaustive selection of the grapes, they intervene the minimum in the winemaking process to be as faithful as possible both to the vineyard and to each particular vintage. The long aging characteristics of the winery create a wine that expresses nuances that only time and rest can give.

Both creators promote this symbiosis with nature not only in their creations but also in their processes. Both the winery and the firm feed on it, and repay their debt by creating high-quality artisan products with small and sustainable productions.

Artistic Direction: Paul García de Oteyza and Caterina Pañeda
Stylist : Cristina Mocong
Make up and hair: Maria Pelucho/Cool Productions 
Models: Enrique Fariñas & Laura Ponte

Questo slideshow richiede JavaScript.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Campagne Pubblicitarie

Genny Adv Campaing Spring Summer 2021

Published

on

La Maison Genny, diretta da Sara Cavazza Facchini, presenta la sua nuova campagna pubblicitaria Primavera Estate 2021 dove creature femminili e delicate sono colte nell’immediatezza fugace di un momento indistinto e confidenziale.
Gli scatti della campagna parlano di un dialogo sottovoce tra donne in un giardino ideale, rigoglioso e pieno di colore, in cui la bellezza della natura si rivela e gli abiti mutano con il mutare della luce, riflessi del passaggio del tempo e delle trasformazioni che le stagioni portano.
Look senza tempo e dai colori vitali e felici, confermano il ritorno a forme fluide e femminili, dai ricordi sereni, indicatori di futuri momenti di svago.

Creative director: Sara Cavazza Facchini
Location: Parco Giardino Sigurtà
Image consultant: LDF

#CONFIDENTIAL

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending