Connect with us

Fashion News

adidas by Stella McCartney presents the Fall/Winter 19 collection

DailyMood.it

Published

on

adidas by Stella McCartney presents the Fall/Winter 19 collection, showcasing more sustainable innovation through performance and style

– The collection features innovative fabrics, created in more sustainable ways and engineered to meet the dynamic needs of the modern woman athlete
Graphic prints are brought to life in an earth-tone colour palette, inspired by nature
adidas by Stella McCartney reveals musician and activist Grimes as star of the collection campaign

adidas by Stella McCartney continues to push boundaries in women’s sportswear with the Fall/Winter 2019 collection. The versatile collection incorporates cutting-edge fabrics that help reduce impact on the planet, without compromising on performance.
The materials and production methods used to create the collection for FW19 include recycled polyester made with Parley Ocean PlasticTM, and regenerated ECONYLTM yarn. adidas targeted technologies, built to withstand both the intensity of workouts and harsh climate conditions also feature throughout, including BoostTM, ClimachillTM and ClimaliteTM.

Balancing style and performance, the collection combines innovative technologies with iconic design. Taking style cues from the Stella McCartney FW19 runway, graphic prints and bold mesh structures are contrasted with Stella’s favourite soft, blush colour palette and earth tones.

This season’s highlights include the new Warpknit Long Sleeve, a high-performance knitted garment with a second skin feel and open hole structure to help athletes stay cool during intense workouts. The new Light Jacket and Run M20 Short compliment the top for a complete versatile training look, both constructed with light, recycled polyester to bring ultimate comfort to any training routine.

“Performance and style are at the heart of every piece adidas by Stella McCartney creates, but we believe that this shouldn’t come at a cost to the planet. Our focus for this collection was to incorporate fabrics that help us get one step closer to our future goal of high-performing, sustainable performance wear,” explains Stella McCartney.

Alongside the launch of the collection, adidas by Stella McCartney unveils Canadian musician Grimes, as the star of the collection campaign.

Stella McCartney comments:
Grimes is the perfect embodiment of the adidas by Stella McCartney core values. She is passionate and outspoken protecting the planet, and a true trailblazer for pushing creative boundaries and inspiring women to unlock their potential in all aspects of their lives.”
Select pieces from the adidas by Stella McCartney FW19 collection will be available online from 15th July on adidas.com and stellamccartney.com.

Key looks and drop dates:
• Versatile Parley Outfit (available now)
• Alphaedge 4D (available now)
• Play for the Planet look (available now)
• Golden Ultraboost (1st September)
• Ultraboost HD running look (1st September)
• Winterpack (1st October)

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sei + venti =

Fashion News

Wandering in stripes: la nuova collezione Holiday di Marni

DailyMood.it

Published

on

Un viaggio verso una destinazione sconosciuta nel nord della Francia racconta Wandering In Stripes: la nuova capsule collection di Marni per l’holiday season.

Al centro della collezione una linea di capi in maglia e look ready-to-wear impreziositi da ricami e stampe inedite, completati da accessori in pelle e bijoux che riprendono i motivi distintivi della collezione.

Una nuova interpretazione del motivo “Breton” caratterizza maglie, gonne, top e abiti lavorati in morbida lana-alpaca. I rigati sono trasposti anche nei cardigan patchwork dal tocco soft e nei completi dall’effetto goffrato.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Suggestioni botaniche si traducono in applicazioni a forma di foglie che decorano abiti, camicie bowling, gonne midi e anorak, realizzati in un elegante mikado di seta. La capsule presenta inoltre una linea di camicie, gonne e abiti in popeline di cotone, animati da un’originale stampa “faces” che riproduce elementi del volto sotto forma di illustrazioni astratte.

Le righe ispirano anche le borse a tracolla Gusset Stripes, a forma di sacchetto, proposte in due diverse dimensioni e caratterizzate da dettagli in pelle a contrasto nei toni del crema e arancio. La collezione vede l’introduzione di un’inedita variante silver delle sneaker Big Foot, dalla maxi-suola.

Come amuleti, i bijoux presentano piccole sculture in resina a forma di occhio e bocca, che definiscono con sofisticata ironia orecchini, spille e collane dorate dai tratti essenziali.

Catturata dall’obiettivo del fotografo Boris Camaca, la collezione emerge attraverso una serie di immagini e video che raccontano giorni scanditi dal tempo libero e atti di esplorazione. Immagini come composizioni tracciano una storia intima, in cui ogni momento diventa una proclamazione sinfonica di auto-espressione.

Wandering In Stripes sarà disponibile su marni.com, nelle boutique Marni e in selezionati multimarca nel mondo a partire dal prossimo 30 ottobre.

Credit: IMAGES PH. BORIS CAMACA

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Fashion News

Finamore 1925 crea la Capsule Collection in collaborazione con MUNÈ

DailyMood.it

Published

on

La visione di Finamore disegnata dal designer Munenori Uemuro

Dal 1925, chi dice Finamore dice camicia.
Una storia di passione artigiana e tradizione sartoriale partenopea che, a partire dalla Primavera/Estate 2020, sposa l’eleganza essenziale di Munè – brand giapponese sotto la guida del designer Munenori Uemuro – per una capsule interamente dedicata al pubblico femminile.

Nelle parole dello stilista risiede tutto il DNA del co-branding: “Sono molto felice di poter collaborare con Finamore, una realtà con una storia lunga e unica, per sviluppare insieme una visione innovativa della camiceria, con occhio attento alle nuove generazioni.”

I modelli si presentano con forme rigorose e pulite, in naturale continuità con una concezione giapponese dell’eleganza, e sapientemente realizzati tenendo conto degli elementi tipici della sartoria napoletana: travetti, rifiniture a mano e arricci lasciano percepire infatti in modo chiaro la tradizione partenopea.

Un mix sapiente di heritage, eleganza, funzionalità, dove i tessuti sono in alcuni casi “rubati” alla camiceria maschile, e sempre scelti fra il meglio che la produzione italiana abbia da offrire: madras di seta, gessato in mischia di lino e seta, seta rigata bi-color, satin di cotone corposo con mano setosa, il tutto per realizzare camicie e abiti pieni di charme e di dettagli glamour.

Particolare risalto è dato poi al cotone di alta qualità, tipico della tradizione Finamore, a cui si aggiungono l’iconico see-through Check di Faliero Sarti, la seta di Borghi o il lino di INSETA.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Fashion News

Marni Pop Folk Market

DailyMood.it

Published

on

L’universo colorato del Pop Folk Market arriva su marni.com, con una serie di divertenti complementi di arredo, oggetti di design e lifestyle disponibili online a partire dal 8 ottobre, per un periodo di tempo limitato.

Interpretando lo spirito del brand attraverso un design che trova ispirazione nell’identità poliedrica delle collezioni, nei materiali non convenzionali e nelle cromie inaspettate, i prodotti del Marni Pop Folk Market sono unici ed eclettici, e si adattano con creatività ad ogni spazio.

Il nuovo Market online di Marni ospita una linea di borse proposte in colorazioni inedite, come le Crochet Bag in cotone e lana dal carattere rétro, le Hammock Bag che ricordano piccole amache e le iconiche Striped Bag. Quest’edizione di Marni Market vede inoltre l’introduzione di una Fish Bag in maglia dalle tonalità fluo e di un’originale reinterpretazione della Basket Bag in PVC, caratterizzata dall’intarsio POP FOLK.

Il marketplace accoglie inoltre oggetti-scultura in metallo a forma di giraffa, e ancora funghi, robot, portariviste, miniature e coffee table in PVC intrecciato.

Ogni creazione del Market è unica, frutto della lavorazione manuale di artigiani colombiani che collaborano con il brand da molti anni. Nel rispetto delle tradizioni locali, ogni prodotto è realizzato secondo meticolosi processi artigianali che richiedono attenzione per ogni dettaglio.

Marni racconta i prodotti protagonisti del Pop Folk Market attraverso una serie di immagini e video clip che narrano di un viaggio on the road, in cui il sole del Sud illumina istantanee ironiche del vissuto quotidiano.

#MarniPopFolkMarket
#MarniMarket

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending