Connect with us

Collezioni Donna

L’arte in movimento. Dior Collezione prêt-à-porter SS 2019

DailyMood.it

Published

on

« The story comes from inside the body. » Sharon Eyal

È la danza il cuore pulsante di questa collezione. La danza come atto liberatorio, come azione del corpo, in quella dimensione che usa il ritmo, il movimento, la musica per entrare in contatto con la parte più remota del proprio essere. Danza e moda definiscono i corpi e attraverso la disciplina insegnano ad appropriarsene.

Per Maria Grazia Chiuri, direttore creativo di Dior, è stato fondamentale guardare il lavoro di una serie di artiste che hanno rotto gli schemi di una armonia stilizzata, per creare una diversa idea di bellezza del corpo in movimento in un nuovo rapporto con lo spazio, con il tempo, con la natura. Loïe Fuller, Isadora Duncan, Ruth St. Denis, Martha Graham, Pina Bausch, eroine della nuova danza che hanno esplorato la disciplina fino a riportarla alle origini del mondo, in quell’impasto dionisiaco che innerva ogni cultura.

Non è la perfezione del corpo ma la duttilità dei movimenti” afferma Sharon Eyal, una delle autrici più interessanti ed emotivamente forti del nostro tempo che Chiuri ha voluto accanto in questo progetto. Monsieur Dior amava la danza e dall’archivio riaffiora la straordinaria collaborazione con Roland Petit per il balletto Treize Danses, insieme alle foto della grande Margot Fonteyn, affezionata cliente della maison.

L’esperienza del ballo, la sua verità più intima; il suo essere espressione universale; la radicalità dei gesti della danza contemporanea hanno sollecitato la mia immaginazione” spiega Chiuri, che ha costruito una collezione che nella leggerezza e nella duttilità ha trovato la sua sostanza. Body, canottiere, culottes, tute leggere diventano una sorta di coreografia vestimentaria declinata nelle infinite possibilità delle sfumature del nudo, che si connettono al corpo in molteplici declinazioni e ne accompagnano i movimenti, diventando base e complemento di una serie di capi della collezione (come le ampie gonne impalpabili, o come i tutù corti o lunghi) o impronta dei volumi degli abiti maschili da danza etnici, traccia di quella cultura popolare che Chiuri non dimentica mai. Come gli abiti che paiono aver perso consistenza per rimanere rete intrecciata di tulle. Come i pezzi che hanno sostituito il corsetto con la forma della canottiera. Memoria visiva di quelle sonorità hip hop che ispirano anche la parte della collezione svolta nella materialità rilassata del jeans.

È la danza come atto performativo, come movimento cangiante a suggerire il motivo del caleidoscopio, che diventa disegno, fantasmagoria di piume, eco delle esperienze cinematiche intrise di colore di Loïe Fuller. Colori che sfumano sulle superfici leggerissime di abiti e gonne, su cui sono indossati cappotti ampi, giacche che proteggono i corpi all’uscita dal teatro. Mentre le calzature sono mirabolanti creazioni di nastri intrecciati sul piede e sulla caviglia, appoggiati sulla trasparenza del plexiglass.

È la coreografia dei corpi sulla scena, il rapporto tra loro, simile al movimento delle stelle e dei pianeti nella mappa celeste, a riportare a quell’energia dell’universo cui attinge la danza in tutte le sue espressioni. A quell’energia che è controllo e liberazione del corpo, dei corpi. A quell’energia che è simultaneamente disciplina rigorosa e libertà estrema. A quell’energia che rappresenta una collezione che è insieme sofisticata e stilizzata coreografia, ed esplosione potentissima dell’immaginazione al femminile.

Crediti Editoriali: ©Dior.com

Copertina: © Carlota Guerrero for Dior

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette + 4 =

Collezioni Donna

COSTARELLOS Bridal Collection 2020

DailyMood.it

Published

on

Questa collezione è davvero sorprendente! Christos Costarellos, nativo di Atene, unisce la semplicità del Mediterraneo con la costruzione, l’attenzione ai dettagli e la qualità dei tessuti di una casa parigina. Utilizzando spesso i lacci multipli per creare un’unica silhouette, questo designer non è mai alla ricerca di una facile via d’uscita quando si tratta di progettare per il suo amato bohemien raffinato. Immagina di scoprire nuovi dettagli in ogni posa, da applicazioni tagliate a mano, flute ad un orlo leggermente sfrangiato, o un morbido arricciamento sulla gonna.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Collezioni Donna

Sophia Nubes sfila all’ Arab Fashion Week

DailyMood.it

Published

on

I riflettori delle passerelle si spostano a Dubai per la sfilata di Sophia Nubes alla ottava edizione dell’Arab Fashion Week per consolidare la presenza del marchio a livello internazionale.

Sophia Nubes questa volta presenta la sua “ Sun Collection” , una capsule dai toni tutti gialli. La creatività e lo stile inconfondibile del brand Sophia Nubes delineano questa collezione essenziale, dove il forte spirito evolutivo si fonde con l’innovazione e la ricerca dei tessuti. Determinante è la cura della vestibilità e dei dettagli di ogni singolo capo.

La collezione s’ispira a una nuova sobrietà; la silhouette si allunga, nei capi spalla il punto vita è sempre in evidenza, negli abiti da giorno si gioca con le sovrapposizioni e in quelli da sera le lunghezze svaniscono su lunghe spaccature che scoprono la gamba ad ogni passo sfiorando il ginocchio con linee decisamente morbide e sensuali.

L’aspetto che caratterizza la “Sun Collection” è una palette essenziale di gialli che evidenzia raffinati abbinamenti cromatici giocati anche in sovrapposizioni con richiami rubati al guardaroba dei bustier, in un linguaggio decorativo ed estetico.

La donna Sophia Nubes è una donna femminile e al contempo attiva, sportiva una donna “open air” che lavora con l’esigenza di sentirsi bene e bella tutto il giorno.
I tessuti preziosi come le sete insieme agli effetti laminati dei jersey, ispirano un guardaroba concepito senza costrizioni. Scollature e forme sono mantenute e messe inevidenza da capi realizzati in tessuti confort ed elasticizzati. L’ allure è di stile classico con giacche, abiti , pantaloni sempre ben costruiti ma che riportano dettagli moderni e streetwear.
Un total look curato nelle rifiniture, nei tagli impeccabili e nella scelta dei tessuti Made in Italy di alta qualità. Questa la “ Sun Collection” Sophia Nubes.

Info: www.sophianubes.com

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Collezioni Donna

ANNAKIKI SS19 Fashion Glitch Runway Collection

DailyMood.it

Published

on

Tutti i look della collezione SS19 Fashion Glitch Runway Collection di ANNAKIKI.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending