Connect with us

Style & Luxury

Fall-Winter 2018/19 Ready-to-Wear Collection di Chanel

DailyMood.it

Published

on

E’ una foresta quella che cresce sotto la navata del Grand Palais.
Circondati da un cielo blu riscaldato da un dolce sole, gli alberi spogliati dalla stagione e il terreno coperto di fogliame autunnale costituiscono un’estate indiana, come dice Karl Lagerfeld.

 

 

In questa scenografia, esplode una palette di colori che vanno dal rosso agli aranci, dal verde muschio al marrone corteccia, stampe di fogliame e sfumature grigie del legno accompagnano i toni tradizionali della maison: il bianco e il nero.
I dettagli, molto cari a Chanel, riprendono i particolari della stagione come foglie e rami, spesso intrecciati, che vengono declinati sui gioielli.

Il Classico Tweed si alterna al panno di lana, alla tela di cotone, alla maglia morbida e al velluto a coste.
Leggings, stivali e derby in pelle dorata ossidata, manopole in pelle rosa, piume stropicciate, grandi sciarpe colorate scaldano questa silhouette moderna e confortevole. “Chanel è la vita stessa, vestiti che hanno la possibilità di vivere“, dice Karl Lagerfeld.
La lunga silhouette tubolare è sostenuta da spalle squadrate e collo alto.
L’iconica giacca, ora parte corta in vita per poi allungarsi fino a metà coscia.
I cappotti lunghi dritti o incrociati accentuano la purezza della linea.
La linea a matita di gonne e abiti risulta fissata alla vita leggermente abbassata. I pantaloni assumono volumi esagerati.
Grandi cappotti sfiorano il terreno, deviano lo spirito dei grandi mantelli aggiungendo maniche con ampi revers, e a volte polsi e orli decorati di piume.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La nuova borsa, denominata 31, creata da Karl Lagerfeld si unisce alla famiglia degli accessori CHANEL: la generosa forma di questa borsa unisce la pelle liscia alla tela di cotone trapuntata stampata o al tweed.

Grandi borse in pelle laccata attraversano l’inverno senza intoppi. La borsa 11.12 è adornata in questa stagione con motivi di corteccia di strass. La GABRIELLE di Chanel ritorna in una versione mini che si abbina agli abiti. La Camélia si trasforma in una borsa da sera luccicante.

La collezione richiama l’inverno in una raffinatezza spinta all’estremo fino alla sera. Nel suo cuore, il tubino nero di CHANEL trova la sua massima espressione, raffinato, nella sua semplicità.

I delicati abiti in tulle e organza ricamati sono indossati sotto una giacca imbottita e trapuntata. La pelle è intarsiata di pizzo su un piccolo abito nero con maniche drappeggiate, i pantaloni abbinati a una blusa di chiffon caratterizzata da più volant ai gomiti.
Pizzo e tulle sono grandi protagonisti, abbinati a pelle e ricami.

Questa è tutta la grazia della natura, sia forte che fragile, che rinasce costantemente in tutta la sua bellezza e purezza. Un rinnovamento perpetuo che ricorda che il tempo non ha alcuna influenza sulle icone, lo stile e l’allure di CHANEL.

Le Amasciatrici Keira Knightley, Vanessa Paradis, Alma Jodorowsky, Liu Wen, le attrici Golshifteh Farahani, Vicky Krieps, Marie Baumer, i musicisti Romy Madley Croft (la XX), Lily Allen, James Righton, Clara Luciani e Eddy di Pretto hanno partecipato alla FALL-WINTER 2018/19 READY-TO-WEAR COLLECTION di CHANEL, martedì 6 marzo 2018 al Grand Palais di Parigi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × 5 =

Collezioni Donna

Philosophy by Lorenzo Serafini_Prefall 2018

DailyMood.it

Published

on

L’estate è in pieno corso ma siamo già curiose di sapere quali saranno le tendenze e i mood per questo autunno.
Diamo uno sguardo agli outfit proposti dalla maison Philosophy by Lorenzo Serafini per la Prefall Collection 2018.

I LOOK

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Campagne Pubblicitarie

Intimissimi sceglie Sarah Jessica Parker per nuova balconette nella nuova campagna F/W 2018-19

DailyMood.it

Published

on

LIBERE DI SEDURRE, A MODO NOSTRO: IL BRAND DI LINGERIE SCEGLIE SARAH JESSICA PARKER PER LANCIARE LA NUOVA BALCONETTE NELLA NUOVA CAMPAGNA F/W 2018-19

La sensualità è un’arte femminile, che nasce dal sentirsi bene con se stesse e continua nella convinzione che la vera libertà sia la possibilità di scegliere: come amare, sedurre, vincere, a modo proprio.
Nessuno mi può giudicare” cantava Caterina Caselli circa cinquant’anni fa. Un messaggio che ha ispirato Intimissimi a realizzare questa campagna globale che comprenderà affissione, stampa, spot TV e digital campaign.

A vent’anni esatti dall’uscita della serie cult Sex & The City, Intimissimi decide di celebrare la libera seduzione femminile con un volto che tutte conosciamo: Sarah Jessica Parker. Sarà infatti lei la nuova protagonista della prossima campagna worldwide del brand, un empower woman che ha saputo trovare la chiave del successo in una femminilità intelligente, carismatica e personale.
Intimissimi, da sempre dalla parte della femminilità autentica e Sarah Jessica Parker la donna che ha insegnato a tutte come avere successo senza cambiare mai: uniti in un immaginario moderno dove le donne possano riconoscersi, amarsi e scegliere, lanciando un messaggio forte e positivo attraverso la semplicità di un total look day & night che renda ogni giorno un’occasione speciale.

Una nuova chiave di lettura della seduzione, dove SJP veste semplicemente i propri panni, una donna che non si cura dell’opinione della gente ed è, in questo look indipendente, estremamente affascinante. Ad accompagnare l’attrice tra le strade di New York City la nuova Balconette effetto supervolume, completamente in pizzo con una scollatura elegante e un’imbottitura graduata per un effetto volume avvolgente. Intimissimi esalta nuovamente le forme femminili, rendendo la lingerie parte integrante dell’outfit: pigiama in seta nero e reggiseno in vista per la nuova testimonial del marchio, secondo gli ultimi trend di stagione e per scelta di una donna libera di essere sensuale a modo proprio.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Campagne Pubblicitarie

Six Poser Dummies – LaJaxx X Alberto Guardiani

DailyMood.it

Published

on

Alberto Guardiani accoglie l’Estate con una collaborazione con l’artista colombiana LaJaxx. LaJaxx, all’anagrafe Jaqueline Brandwayn è una street artist neo-femminista diventata famosa per i suoi collage dal sapore surrealista, in cui sulle teste di modelle da passerella o in posa applicava oggetti o animali, creando un paradosso dal gusto quasi satirico. Questi artwork, dopo essere apparsi per molte strade in giro per il mondo, hanno permesso a LaJaxx di stringere sempre più collaborazioni con brand della moda e del lusso, che come lei condividono un attitude ironica, irriverente e scanzonata (uno dei primi è stato proprio Alberto Guardiani con le iconiche Lipstick Heel). In SIX POSER DUMMIES, LaJaxx, prende ispirazione dalla collezione PE18 per ricreare sei diorama ispirati a 6 temi centrali della collezione.

Si alternano quindi 3 stanze/moodboard dedicate all’uomo e 3 dedicate alla donna, in cui oggetti, colori e, ovviamente, le teste, dialogano con i prodotti, inventando così un botta e risposta iper visuale e visionario, di grande impatto. – La serie di manichini ispirati alla collezione PE18 è iniziata a settembre 2017, in cui l’artista aveva ricreato 10 manichini Donna ispirati alla collezione donna che erano poi stati disposti con un set design dedicato nell’atrio di Palazzo Serbelloni, in occasione della presentazione stampa del brand durante la Settimana della Moda di Milano. – Alberto Guardiani non è nuovo a collaborazioni con artisti, la più recente, nel 2014, è quella con Robert Storey in occasione del Salone del Mobile, il quale ha rivisitato il logo del brand ricreando delle sculture/installazioni esposte nel flagship di Corso Venezia 6.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending