Connect with us

MFW S/S 2018

Il gran finale della Milano Fashion Week

DailyMood.it

Published

on

Cala il sipario della Milano Fashion Week e si appresta ad aprirsi quello di Parigi. Ma prima dell’appuntamento glamour francese, vediamo il gran finale di questa straordinaria edizione della MFW 2017.

Occhi puntati su Marni, dopo le polemiche suscitate dalle ultime collezioni presentate dal neo direttore creativo Francesco Risso. Molti, infatti, sono stati i fan del brand che non avevano particolarmente apprezzato la sua svolta iper barocca – nemmeno la critica aveva amato questo stile così eccentrico. E forse, proprio per questo, la maison sembra essere ritornata alle sue radici, abbracciando quello style più classico, ma altrettanto innovativo e sofisticato. Largo spazio quindi sì ai pantaloni XL con cuciture ed orli volutamente asimmetrici ma con un estro che si avvicina di più al “classico Marni” di un tempo.

Ci si sposta poi al Piccolo Teatro per l’attesissima e commossa sfilata di Laura Biagiotti, con l’immancabile ricordo ed omaggio alla celebre stilista da poco scomparsa. Romanticismo e confort, queste le chiavi della nuova collezione della Biagiotti, con morbidi abiti di seta che avvolgono e sottolineano le forme femminili senza rinunciare però alla comodità. Movimenti agili anche nelle gonne a ruota dai contorni dolci e le camicie dalle spalle scoperte – un must che persiste anche nella prossima stagione. Ma il vero pezzo forte sono le stampe dei palazzi e dei monumenti romani della collezione dedicata a Roma, perfettamente in linea con i finissimi gusti della griffe.

Il tema del viaggio viene sfruttato anche da Trussardi, dove non potevano mancare Michelle Hunziker che sorride ai flash dei fotografi abbracciata al suo Tommaso e sua figlia Aurora Ramazzotti. Ma non sono certo le uniche celebrety a presenziare alla sfilata della maison, spiccano anche la modella Eva Riccobono e la cantante Francesca Michielin che non potevano certo perdersi l’evento.

Fiori dai sapori esotici e paracaduti, la fanno da padrone nelle stampe di Trussardi che rivisita il tema del viaggio come vero e proprio lifestyle – ne sono una chiara testimonianza le jumpusuit da aviatore che diventano estremamente femminili in questa strepitosa collezione.

Arriviamo così all’ultimo giorno dove i contrasti regnano sovrani nella passerella di Daizy Shely che gioca con le piume abbinandole ad abiti a sirena, e ancora l’intramontabile denim insieme al pizzo per outfit che prima sembravano assolutamente improbabili e ora, invece, si trasformano in accostamenti estremamente glamour.

Ancora più sfacciata Ssheeena che sceglie solo colori forti, lasciando poco spazio alle sfumature cromatiche ed abbraccia una spregiudicata femminilità. Ma se la donna di Ssheena è spudoratamente sexy ed appariscente, quella di Ujoh, invece, è più minimalista e preferisce indossare capi destrutturati che si rifanno alle tendenze intramontabili.

Una conclusione in grande stile insomma, proprio come ci aspettavamo, che non ha certo deluso nemmeno le fashion addicted più intransigenti. Ed ora, ci rivediamo a Parigi!

di Francesca Polici per DailyMood.it

 

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 + 1 =

MFW S/S 2018

Girl Power: un viaggio nel moderno femminismo da Alberto Guardiani

T. Chiochia Cristina

Published

on

Mai dipendente dalle grandi occasioni. Ecco la nuova collezione di Alberto Guardiani per la MFW appena conclusa a Milano, dal titolo “Girl Power!” è tra casual ed elegante e declina una donna moderna ma che evoca il mondo delle discoteche di fine millennio, che decide sempre quello che vuole indossare, non quello che deve mettere per sentirsi elegante. In un tour unico, ecco che la presentazione durante la MFW della nuova collezione di scarpe del brand per la prossima primavera estate 2018, diventa anche un modo per raccontare un’esperienza, quello di un’eccellenza, le scarpe Alberto Guardiani appunto, che non si lascia influenzare dall’outfit in quanto tale, ma lo integra scandendo gusti e passioni declinandole e mescolando infinite combinazioni anche per le scarpe, di materiali e cromatismi per rendere audace, sexy, sportiva o dolce, una donna solare e piena di voglia di sentirsi se stessa. Quasi a voler incitare al vivere al cento per cento ogni occasione di svago estivo, il mood proposto da Guardiani è ardito: ispirato a forme e colori della moda degli anni ’90 è anche molto vicino alla sua reinterpretazione in chiave squisitamente contemporanea. Un viaggio nel moderno femminismo dunque, dove alla cultura luccicante e pop di quegli anni, c’è anche la scelta del confort e lo stile del “must have shoes”, declinato nei suo aspetti più contemporanei e di tendenza. Bei dettagli lucidi e materiali patinati che in questi anni è diventato un vero e proprio mood. Le scarpe sono realizzate con materiali di prima qualità, caratterizzate da strass sulle rifiniture eda applicazioni colorate che creano motivi sia che si tratti di sandali, di snaker o direttamente sui tacchi rendendo non solo gli intarsi luccicanti ma valorizzati durante la camminata per veri e propri dettagli di stile ai piedi. Lo stato d’animo di fine millennio che diventa voglia di colore, si evince anche dalla scelta di ospitare le opere dell’artista LaJaxx che, attraverso le sagome femminili, ha voluto rendere omaggio al corpo femminile in modo mai spregiudicato ma mostrando corpi che vogliono e scelgono di essere audaci, ribadendolo però ai giorni nostri a gran voce, con queste bocche colorate come i colori scelti per la collezione. Una collezione che evoca lo stile del camminare consapevole, che si esprime nel confort e con  materiali e  forme che rivisitano in chiave moderna gli anni 90, ma dove però  paillettes e  texture scintillanti si accostano amabilmente alla pelle scamosciata e alle rifiniture. Un’attenzione diversa per la donna che sceglierà di indossarle?
Chissà, ma sicuramente la colelzione Girl Power di Alberto Guardiani è destinata a donne che hanno voglia di eprimere se stesse in qualsiasi occasione e con uno stile unico.

di Cristina T.Chiochia per DailyMood.it

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

MFW S/S 2018

Le Silla Spring/Summer 2018

DailyMood.it

Published

on

La Collezione Spring/Summer 2018 di Le Silla

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

MFW S/S 2018

Vionnet SS2018 Collection

DailyMood.it

Published

on

Collezione Vionnet SS18 presentata durante la MFW

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending