Connect with us

MFW S/S 2018

Weekend da sogno alla Milano Fashion Week

Polici Francesca

Published

on

La Milano Fashion Week continua a farci sognare e le passerelle si illuminano con lo show di uno dei brand più innovativi e irriverenti del mondo della moda: Moschino.

Il marchio, infatti, disegnato dal geniale e brillante americano Jeremy Scott, ha stregato con il vero e proprio

Moschino

spettacolo messo su per mostrarci la nuova collezione della primavera estate 2018. Un’esplosione di colori e di fiori che richiama un po’ anche lo stile della ormai lanciatissima maison Charlotte Olympia, solo con un pizzico di brio in più. Moschino non si limita ai mazzi di rose ma dipinge abiti iper scenografici a forma di orchidee e calle sulle sue modelle, che giocano con gli stessi, lanciando petali di fiori al pubblico ammaliato. Uno stile sempre più fresco, appariscente e dall’anima divertita e divertente. Indimenticabile la modella Gigi Hadid che coniuga perfettamente la sua freschezza con quella del brand.

Ma i colori la fanno da padrone anche alla sfilata di Prada. Borse, cappelli e giacche che sembrano usciti direttamente da un quadro di Roy Lichtenstein, che sono un inno alla Pop Art e al femminismo. Anche la scenografia non lascia indifferenti, uno spazio decorato, non a caso, da ben otto acclamate fumettiste internazionali. Una scelta che spiazza, quella di Miuccia Prada, ma che forse, proprio per questo, conquista.
Fendi, invece, torna a farsi rapire dall’optical in un vortice di righe e loghi che saranno di nuovo protagonisti nella prossima stagione calda. Ma Fendi è molto altro, è anche trasparenze, bagliori e luccichii dai riflessi argentati che già si preparano a fare tendenza.

Si passa poi ai sensualissimi modelli della femme fatale di Versace. E chi poteva rappresentare questo modello di bellezza così ostentata e così sexy meglio delle icone della moda degli anni Novanta? Ecco allora che troviamo questo fantastico, e forse anche un po’ nostalgico, quintetto composto da Carla Bruni, Claudia Schiffer, Naomi Campbell, Cindy Crawford ed Helena Christensen che indossano meravigliosi abiti lunghi in oro, tra spacchi e trasparenze. Tanta nostalgia non solo per le Versace Golden Girls, ma anche per il genio della moda che fu Gianni Versace e che la sorella Donatella ha deciso di omaggiare riportando in passerella quelle invenzioni che ancora oggi fanno tendenza. Vediamo quindi sfilare abiti dalle stampe pop e glitterate e mini tailleur dalle decorazioni barocche che ci riportano con la memoria a vent’anni fa, quando si spegneva uno dei più grandi geni della storia della moda e del costume.

E poi il debutto più atteso, quello di Paul Surridge per Roberto Cavalli, in cui a presenziare c’è anche lo stesso stilista fiorentino. Che sia rimasto deluso da questa svolta più sobria, anche se estremamente sofisticata della sua storica maison? Il neo direttore creativo, infatti, pur conservando alcuni tratti distintivi del brand ha optato per un’estetica più nitida e soft. Chissà se le “Cavalli addicted” si riconosceranno in questo nuovo stile…

Ma alla MFW è tempo di rinnovi e anniversari. Come quello di Missoni che, proprio come Fendi, celebra questi primi vent’anni di direzione creativa a capo di Angela Missoni sposando l’optical e abbracciando i colori pastello e le tinte calde.
Insomma, questa Settimana della Moda è stata piena di sorprese e si prepara a concludersi in bellezza, in grande stile proprio come si è aperta.

di Francesca Polici per DailyMood.it

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × cinque =

MFW S/S 2018

Girl Power: un viaggio nel moderno femminismo da Alberto Guardiani

T. Chiochia Cristina

Published

on

Mai dipendente dalle grandi occasioni. Ecco la nuova collezione di Alberto Guardiani per la MFW appena conclusa a Milano, dal titolo “Girl Power!” è tra casual ed elegante e declina una donna moderna ma che evoca il mondo delle discoteche di fine millennio, che decide sempre quello che vuole indossare, non quello che deve mettere per sentirsi elegante. In un tour unico, ecco che la presentazione durante la MFW della nuova collezione di scarpe del brand per la prossima primavera estate 2018, diventa anche un modo per raccontare un’esperienza, quello di un’eccellenza, le scarpe Alberto Guardiani appunto, che non si lascia influenzare dall’outfit in quanto tale, ma lo integra scandendo gusti e passioni declinandole e mescolando infinite combinazioni anche per le scarpe, di materiali e cromatismi per rendere audace, sexy, sportiva o dolce, una donna solare e piena di voglia di sentirsi se stessa. Quasi a voler incitare al vivere al cento per cento ogni occasione di svago estivo, il mood proposto da Guardiani è ardito: ispirato a forme e colori della moda degli anni ’90 è anche molto vicino alla sua reinterpretazione in chiave squisitamente contemporanea. Un viaggio nel moderno femminismo dunque, dove alla cultura luccicante e pop di quegli anni, c’è anche la scelta del confort e lo stile del “must have shoes”, declinato nei suo aspetti più contemporanei e di tendenza. Bei dettagli lucidi e materiali patinati che in questi anni è diventato un vero e proprio mood. Le scarpe sono realizzate con materiali di prima qualità, caratterizzate da strass sulle rifiniture eda applicazioni colorate che creano motivi sia che si tratti di sandali, di snaker o direttamente sui tacchi rendendo non solo gli intarsi luccicanti ma valorizzati durante la camminata per veri e propri dettagli di stile ai piedi. Lo stato d’animo di fine millennio che diventa voglia di colore, si evince anche dalla scelta di ospitare le opere dell’artista LaJaxx che, attraverso le sagome femminili, ha voluto rendere omaggio al corpo femminile in modo mai spregiudicato ma mostrando corpi che vogliono e scelgono di essere audaci, ribadendolo però ai giorni nostri a gran voce, con queste bocche colorate come i colori scelti per la collezione. Una collezione che evoca lo stile del camminare consapevole, che si esprime nel confort e con  materiali e  forme che rivisitano in chiave moderna gli anni 90, ma dove però  paillettes e  texture scintillanti si accostano amabilmente alla pelle scamosciata e alle rifiniture. Un’attenzione diversa per la donna che sceglierà di indossarle?
Chissà, ma sicuramente la colelzione Girl Power di Alberto Guardiani è destinata a donne che hanno voglia di eprimere se stesse in qualsiasi occasione e con uno stile unico.

di Cristina T.Chiochia per DailyMood.it

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

MFW S/S 2018

Le Silla Spring/Summer 2018

DailyMood.it

Published

on

La Collezione Spring/Summer 2018 di Le Silla

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

MFW S/S 2018

Vionnet SS2018 Collection

DailyMood.it

Published

on

Collezione Vionnet SS18 presentata durante la MFW

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending