Connect with us

Style & Luxury

Alta orologeria: la prestigiosa firma americana presenta due sofisticate complicazioni in un unico segnatempo

DailyMood.it

Published

on

wOCEMTD45WW005_back-white-b wOCEMTD45WW005_white-backgr

08 maggio 2013

La collezione Ocean di Harry Winston si arricchisce con l’Ocean Tourbillon Jumping Hour.

La complicazione Ore Saltanti aggiunge dinamismo a un orologio di grande impatto che ospita il calibro di manifattura Harry Winston HW4401, che ha richiesto oltre 1500 ore di sviluppo ed è stato progettato interamente dalla Maison.

Il tourbillon dell’Ocean Tourbillon Jumping Hour ha un design molto particolare: invece di trovarsi sul retro della platina, è tenuto sospeso da due scintillanti ponti in acciaio smussati a mano che sembrano sollevarlo nello spazio, senza apparente connessione meccanica con il resto dell’orologio.

Solo uno sguardo attento scopre il segreto: il tourbillon è azionato da una ruota solidale con la sua circonferenza esterna, quasi completamente nascosta dalla minuteria del quadrante.

Fluttuando tra due vetri zaffiro, la struttura aperta del tourbillon contrasta con l’intensa opacità del quadrante, anch’esso sospeso su un sistema di ponti scheletrati, meticolosamente rifiniti a mano.

Realizzato in zaffiro nero, il quadrante mostra l’ora attraverso un’apertura a ore 12, che “salta” istantaneamente una volta all’ora.

A differenza di molte Ore Saltanti, l’Ocean Tourbillon Jumping Hour ha una lancetta dei minuti appositamente progettata per evitare che la finestrella delle ore si blocchi.

Questo modello offre un’esperienza visiva di grande impatto: il design trae ispirazione dall’architettura modernista che sfrutta le straordinarie proprietà strutturali e visive di acciaio e vetro per creare una geometria audace, che ritroviamo in questo orologio.

Info: www.harrywinston.com

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement

Collezioni Donna

Alianna Liu FW 2019/20 RTW Collection

DailyMood.it

Published

on

A French luxury ready-to-wear brand, ALIANNA LIU was founded in Paris in 2018. This is a brand that caters to the elite, offering top-quality women’s wear designed with creativity and ingenuity.
At the heart of ALIANNA LIU is Alianna herself. The designer draws inspiration from fairy tales, emphasizing our collective desire to remain children forever, even well into adulthood. She also looks to the ordinary objects and events in life, seeing the extraordinary in the everyday.

Alianna Liu’s winter collection has been entirely inspired by an encounter with a jellyfish bloom the time she was surfing, expressing through the prints, color palette, and patterns.
“I’ve always been drawn to the art form of nature.” said the designer about his inspiration for her latest work.“Last summer, I spent most of my time at the beach right before I got the idea about this collection. One day, the noon-time sun was heating, I was in the middle of the sea, relaxing on the board, away from everything else. The azure sky was there, upon the calm, green sea. It was almost as perfect as a painting. Then I saw a jellyfish bloom right beneath me. This transparent little creature was moving around and have tentacles hanging down. I had this feeling of fear. I know some have tentacles that can stretch 2 meters, and some are as small as a thumbnail. But I can’t keep my eyes from its beautiful movements. ”
The fall collection this year is colorful, mature, vivid and feminine. The electric, ungodly alien inspire the motifs of the collection. Prints were the pictures reminded in dreams, after the experience of the bloom, hand drew by the designer. “At once these exquisite life forms are elegant and mysterious.”The hand-stitched materials highlight the pieces with swirling patterns in different shades of blue.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Campagne Pubblicitarie

L’essenza del Bahaus nella capsule collection di Les Copains – FW 2019/20

DailyMood.it

Published

on

Pittura, scultura, architettura, musica, danza e geometria in un movimento artistico totalizzante come il Bauhaus di cui quest’anno ricorre il centenario della nascita e che diventa la base dell’ispirazione della capsule collection firmata Les Copains.

Il razionalismo attuale della grande scuola di Weimar è stimolo visivo e cromatico verso la perfezione della forma in cui il futuro si scrive indagando le infinite possibilità della maglieria del brand per l’autunno – inverno 2020.

Così lo sperimentalismo diventa un esprit da indossare tra gli infiniti intrecci materici e i cromatismi del bianco, del nero e delle tinte primarie che disegnano una forma pura ed essenziale, capace di arrivare dritta all’essenza dell’identità femminile.
L’ispirazione vive in una varietà di linee, sempre precise e definite, che riprendono l’indagine dei volumi apparentemente semplici ma indagati nei loro contrasti, fino ad assumere una nuova personalità, estremamente razionale.

Un potere visionario -e stiloso -che genera maxi e mini pull, montgomery morbidi e stilizzati, cardigan over tricot e sciarpe avvolgenti da portare h24, dalla mano morbida al tatto e con il plus di dettagli inediti e di lavorazioni che animano il corpo giocando con gli opposti. La maglieria è materia che accoglie lo spirito autentico della maison e celebra il suo heritage con il particolare del ferro da maglia, simbolo dell’artigianalità e dell’hand made, che torna sui capi come chiusura metallica e afferma l’unicità della storia di Les Copains.

L’identità dei capi sfugge alla bidimensionalità della lana e diventa forma dinamica secondo un ritmo serrato, definito dagli stemmi-logo del brand, recupero d’archivio, che vivono sui modelli concertandosi con le lavorazioni in un’esperienza artistica da indossare.

Credits:
Agency: MONSTER
Model: JUJU
Ph: VETUSTA

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Collezioni Donna

PHILIPP PLEIN RESORT 2020

DailyMood.it

Published

on

The PHILIPP PLEIN Resort 2020 collection is a jump into the Post-Punk London of the early 80s. PHILIPP PLEIN portrays a modern-day hyper accessorized Siouxsie Sioux, covered in leather, studs and featuring the iconic 80’s Goth archetypes.

Dress to Kill” is the new “Dress to Impress”: exaggerated shoulder pads give structure to super feminine draped dresses fully covered in Swarovski or sequins featuring asymmetric skirts and leg- of-mutton sleeves, while they add an ironic accent to the shimmering, uber-graphic dress with PLEIN lettering, perfect for a night out at the iconic ‘Blitz’.

Shoulder pads reshapes the outerwear too and they’re combined with mini-skirts or shorts. In the The white suit combo with matching skirt, it redefines the epitome of power-dressing, while as a black blazer with crystal revers, it is styled with latex shorts and matches the top underneath.

Colors are: Black, white, silver, purple, neon yellow and pink.

Textures are: python, leather, latex, denim with patches or drip finishing, Swarovski, sequins and studs.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending