Connect with us

Style & Luxury

Design sofisticato unito a un processo estremamente accurato di costruzione e regolazione segnano una rivoluzionaria reinterpretazione del cronografo stesso

DailyMood.it

Published

on

24 ottobre 2012

Il cronografo è una delle creazioni tra le più difficili da realizzare per una Maison di Alta Orologeria.

Nel creare l’Ocean Triple Retrograde Chronograph, Harry Winston ha sviluppato un orologio che richiama alla mente le difficoltà insite nella realizzazione di un cronografo da polso veramente innovativo. Si tratta di un orologio straordinariamente complesso e di grande impatto visivo.

Rinunciando ai semplici contatori circolari di secondi, minuti e ore che caratterizzano quasi tutti i cronografi attuali, visualizza invece il tempo trascorso su tre contatori retrogradi separati, ciascuno dei quali, raggiunta l’estremità del proprio arco, “torna indietro” istantaneamente nella posizione iniziale in modo che la misurazione dell’intervallo possa continuare.

Se nella maggior parte dei cronografi, il complesso meccanismo della misurazione del tempo trascorso viene alimentato dal sistema di cronometraggio principale dell’orologio con effetti potenzialmente negativi sulla precisione, nell’Ocean Triple Retrograde Chronograph è necessaria energia supplementare per far ritornare in posizione iniziale ognuna delle tre lancette.

Il movimento meccanico a carica automatica dell’orologio, visibile attraverso il fondello in vetro zaffiro, deve quindi essere realizzato con maniacale precisione.

Info: www.harrywinston.com

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Collezioni Donna

Philosophy by Lorenzo Serafini_Prefall 2018

DailyMood.it

Published

on

L’estate è in pieno corso ma siamo già curiose di sapere quali saranno le tendenze e i mood per questo autunno.
Diamo uno sguardo agli outfit proposti dalla maison Philosophy by Lorenzo Serafini per la Prefall Collection 2018.

I LOOK

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Campagne Pubblicitarie

Intimissimi sceglie Sarah Jessica Parker per nuova balconette nella nuova campagna F/W 2018-19

DailyMood.it

Published

on

LIBERE DI SEDURRE, A MODO NOSTRO: IL BRAND DI LINGERIE SCEGLIE SARAH JESSICA PARKER PER LANCIARE LA NUOVA BALCONETTE NELLA NUOVA CAMPAGNA F/W 2018-19

La sensualità è un’arte femminile, che nasce dal sentirsi bene con se stesse e continua nella convinzione che la vera libertà sia la possibilità di scegliere: come amare, sedurre, vincere, a modo proprio.
Nessuno mi può giudicare” cantava Caterina Caselli circa cinquant’anni fa. Un messaggio che ha ispirato Intimissimi a realizzare questa campagna globale che comprenderà affissione, stampa, spot TV e digital campaign.

A vent’anni esatti dall’uscita della serie cult Sex & The City, Intimissimi decide di celebrare la libera seduzione femminile con un volto che tutte conosciamo: Sarah Jessica Parker. Sarà infatti lei la nuova protagonista della prossima campagna worldwide del brand, un empower woman che ha saputo trovare la chiave del successo in una femminilità intelligente, carismatica e personale.
Intimissimi, da sempre dalla parte della femminilità autentica e Sarah Jessica Parker la donna che ha insegnato a tutte come avere successo senza cambiare mai: uniti in un immaginario moderno dove le donne possano riconoscersi, amarsi e scegliere, lanciando un messaggio forte e positivo attraverso la semplicità di un total look day & night che renda ogni giorno un’occasione speciale.

Una nuova chiave di lettura della seduzione, dove SJP veste semplicemente i propri panni, una donna che non si cura dell’opinione della gente ed è, in questo look indipendente, estremamente affascinante. Ad accompagnare l’attrice tra le strade di New York City la nuova Balconette effetto supervolume, completamente in pizzo con una scollatura elegante e un’imbottitura graduata per un effetto volume avvolgente. Intimissimi esalta nuovamente le forme femminili, rendendo la lingerie parte integrante dell’outfit: pigiama in seta nero e reggiseno in vista per la nuova testimonial del marchio, secondo gli ultimi trend di stagione e per scelta di una donna libera di essere sensuale a modo proprio.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Campagne Pubblicitarie

Six Poser Dummies – LaJaxx X Alberto Guardiani

DailyMood.it

Published

on

Alberto Guardiani accoglie l’Estate con una collaborazione con l’artista colombiana LaJaxx. LaJaxx, all’anagrafe Jaqueline Brandwayn è una street artist neo-femminista diventata famosa per i suoi collage dal sapore surrealista, in cui sulle teste di modelle da passerella o in posa applicava oggetti o animali, creando un paradosso dal gusto quasi satirico. Questi artwork, dopo essere apparsi per molte strade in giro per il mondo, hanno permesso a LaJaxx di stringere sempre più collaborazioni con brand della moda e del lusso, che come lei condividono un attitude ironica, irriverente e scanzonata (uno dei primi è stato proprio Alberto Guardiani con le iconiche Lipstick Heel). In SIX POSER DUMMIES, LaJaxx, prende ispirazione dalla collezione PE18 per ricreare sei diorama ispirati a 6 temi centrali della collezione.

Si alternano quindi 3 stanze/moodboard dedicate all’uomo e 3 dedicate alla donna, in cui oggetti, colori e, ovviamente, le teste, dialogano con i prodotti, inventando così un botta e risposta iper visuale e visionario, di grande impatto. – La serie di manichini ispirati alla collezione PE18 è iniziata a settembre 2017, in cui l’artista aveva ricreato 10 manichini Donna ispirati alla collezione donna che erano poi stati disposti con un set design dedicato nell’atrio di Palazzo Serbelloni, in occasione della presentazione stampa del brand durante la Settimana della Moda di Milano. – Alberto Guardiani non è nuovo a collaborazioni con artisti, la più recente, nel 2014, è quella con Robert Storey in occasione del Salone del Mobile, il quale ha rivisitato il logo del brand ricreando delle sculture/installazioni esposte nel flagship di Corso Venezia 6.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending