Connect with us

Fashion News

Oroscopo fashion 2024: ecco cosa consigliano le stelle per il nuovo anno

Published

on

STILEO suggerisce consigli di moda adatti ad ogni segno zodiacale, per iniziare il 2024 con il piede giusto

Il 2024 è ormai alle porte e, come ogni anno, si stila una lista di buoni propositi e ci si impegna per introdurre cambiamenti positivi nella propria routine. Ma come iniziare il nuovo anno con il piede giusto? STILEO, motore di ricerca di moda leader in Italia con oltre 7 milioni di visite al mese, propone di affidarsi alle stelle: ogni segno zodiacale ha i propri elementi caratteristici e si identifica in un colore ben preciso. E quale occasione migliore del nuovo anno per sfoggiarli?

Ecco alcuni consigli con i colori adatti ad ogni segno zodiacale e suggerimenti su come usarli nei vestiti, scarpe e accessori.

Ariete: 50 sfumature di rosso
Dominati dal fuoco e noti per il loro spirito energico e passionale, gli Ariete sono il primo segno zodiaco. Il rosso in tutte le sue sfumature è il colore che più li rappresenta, e tonalità vibranti come il rosso scarlatto e le sfumature all’ultima moda del rosso ciliegia riflettono perfettamente la loro personalità dinamica. Un abito rosso, un paio di eleganti scarpe con il tacco o un cappotto rosso possono creare un look perfetto per le feste e alla moda, specialmente se scelti nelle tonalità più intense e profonde. Per chi invece vuole aggiungere un semplice tocco di colore per completare il look, gli accessori sono i più preziosi alleati: una borsa colorata può fare davvero la differenza su un look neutro o monocolore, e l’iconico rossetto rosso, anche nella sua versione glossy e moderna, consente con un semplice gesto di rendere l’outfit più sofisticato.

Toro: i toni naturali della terra
I Toro apprezzano il comfort e l’eleganza. Le tonalità della terra come il verde bosco, il marrone intenso e il beige caldo si addicono alla loro natura profonda. Durante l’inverno si possono includere questi colori nel guardaroba scegliendo maglioni morbidi, stivali di pelle marrone o un classico cappotto invernale o trench. Inoltre, i nati sotto il segno del toro sono noti per i loro gusti lussuosi ed eleganti, e quindi perché non impreziosire il proprio outfit con dei gioielli? L’oro è la scelta perfetta da abbinare con ai toni del marrone, mentre gli amanti del verde sceglieranno le sfumature più glaciali dell’argento e del platino.

Gemelli: i tenui colori pastello
I Gemelli sono noti per la loro poliedricità e vitalità. I colori pastello luminosi e leggeri completano alla perfezione la loro natura leggera e profonda al tempo stesso. Il giallo è il colore che più descrive i gemelli e rappresenta la loro essenza curiosa e brillante. Il modo perfetto per indossare questo colore effervescente, che si intona perfettamente al carattere ottimista dei Gemelli, anche per chi ama i look sobri, è sceglierlo nella sua variante pastello.

In alternativa, durante la stagione invernale si possono indossare tonalità più fredde come il celeste, la lavanda e il rosa cipria, toni perfetti per un maglione morbido, un gilet in maglia o per una minibag che completa un outfit chiaro e neutro.

Cancro: i toni freddi e lunari
Il Cancro è il segno dominato dalla Luna, e per questo le sfumature brillanti del bianco e dell’argento si sposano alla perfezione con l’immagine eterea che caratterizza i nati sotto questo segno. Proprio come la superficie scintillante dell’acqua, elemento a cui appartiene il Cancro, l’argento e il bianco perla sono i colori dell’intuizione e della purezza. Per questo, si possono optare per look total white, per chi vuole scegliere un mood particolarmente algido e adatto a questa stagione, oppure si può abbinare ad altre tonalità appartenenti alla famiglia dei freddi. Un esempio perfetto è il blu, il colore calmante per eccellenza: per la stagione delle feste, si può optare per un elegante abito o un caldo maglione di questo colore, da abbinare rigorosamente a dettagli in argento o perle.

Leone: regale e luminoso come l’oro
I Leone sono noti per la loro self confidence, e amano essere ammirati: per questo, il loro colore non può essere che l’oro! Caldo e sfarzoso, questa tonalità mette in risalto la loro personalità solare e brillante. E se c’è un momento adatto per sfoggiarlo, è proprio la stagione natalizia! Optate per un abito di paillettes dorate per una serata speciale oppure, per incorporare un dettaglio prezioso anche negli outfit di tutti i giorni, si possono scegliere orecchini o anelli semplici ma luminosi. Anche il make-up permette di arricchire un look semplice e renderlo magico: un ombretto dorato e un tocco di illuminante donano subito una luminosità calda al viso e, chi ama osare, può sbizzarrirsi con glitter scintillanti.

Vergine: il perfetto stile accademico (rigorosamente neutro)
Si sa, i nati sotto il segno della Vergine sono precisi, ambiziosi e curano attentamente ogni singolo dettaglio. I colori neutri come il verde oliva e il marrone in tutte le sue sfumature si combaciano alla perfezione con il loro spirito organizzativo e meticoloso. Lo stile accademico, rigorosamente sui toni neutri, è in grado di elevare senza sforzo il proprio stile e permette di mantenere un look raffinato. Quindi, via libera a blazer sartoriali di colore neutri, soprattutto se oversize, minigonne e minibag sofisticate. Per i più attenti all’armocromia, le stagioni fredde possono optare per un raffinato look sui toni del grigio.

Bilancia: l’armonia e la delicatezza del rosa
Governati da Venere e amanti di tutto ciò legato all’armonia e alla bellezza, chi appartiene al segno della Bilancia punta tutto sul proprio fascino elegante e sensuale. I rosa morbidi e tenui, insieme alle tonalità pastello, sono in sintonia con la loro natura raffinata. I più alla moda sceglieranno capi con un’estetica coquette per arricchire il proprio guardaroba: crop top, slip dress e cardigan danno la possibilità di creare look romantici e un po’ girlish, che rievocano alla perfezione le caratteristiche della Bilancia. Per chi vuole invece aggiungere un semplice accessorio, si può optare per l’ultimo trend: i fiocchi per capelli, rigorosamente di tonalità chiare. Per chi invece si sente ancora un po’ Barbie, via libera alle tonalità più accese per vivacizzare lo spento mood invernale!

Scorpione: il nero misterioso
Chi è dello Scorpione è enigmatico e misterioso. Il nero è il colore che più appartiene a questo segno e ne simboleggia la profondità e l’intensità. Per abbracciare questo colore con originalità e un pizzico di audacia, si possono optare per tessuti particolari come, giacche, gonne o pantaloni di pelle e stivali neri, come ad esempio gli iconici Dr. Martens, oppure sofisticati abiti in pizzo o velluto. Inoltre, gli Scorpioni amano avere un po’ di drammaticità nei loro look: accessori come cappelli o girocolli particolare rappresentano perfettamente l’attitude di questo segno. Per chi non vuole rinunciare al colore, si possono arricchire i propri outfit con toni dark come il viola e il bordeaux

Sagittario: il viola mistico e avventuroso
I Sagittario sono conosciuti per il loro spirito divertente e avventuroso, ma non solo: pur essendo un segno di fuoco, quindi estremamente vitale e spontaneo, questo segno possiede anche un animo saggio e riflessivo. Proprio per questo è ben rappresentato dal colore viola: questo colore simboleggia la nobiltà, la saggezza e la calma. Per incanalare energia positiva per il nuovo anno, c’è un’ampia gamma di sfumature di viola tra cui scegliere, dal prugna intenso al porpora, che si allineano perfettamente con la personalità originale e audace di questo segno. Si può optare per capi statement di questo colore, come un abito maxi o top originale. Anche una semplice sciarpa di seta viola può aggiungere una nota particolare a qualsiasi outfit.

Capricorno: lo stile old money nei toni del marrone
Se c’è un trend che ha spopolato nel 2023, e ha intenzione di continuare anche nell’anno nuovo, è sicuramente l’estetica old money. E se c’è un segno zodiacale che rispecchia perfettamente il mood classico, pratico e tradizionale è proprio il Capricorno. Segno di terra, le tonalità classiche del marrone cioccolato e del cammello riflettono perfettamente il suo stile senza tempo e signorile. Nel nuovo anno è bene investire in cappotti di lana marrone o cammello, mocassini in pelle o un’intramontabile cintura in pelle marrone che creano look in grado di emanare raffinatezza e affidabilità.

Acquario: tonalità dal futuro per il segno più innovativo
Gli Acquario sono creativi, innovativi e un po’ ribelli. Le tonalità più futuristiche, come il blu elettrico e l’argento metallizzato, sono in perfetta sintonia con il loro spirito unico e avanguardistico. Per rappresentare al meglio questo segno, l’ideale è abbinare questi colori a capi originali come una gonna blu metallizzata o delle scarpe argentate. Anche arricchire il proprio look con accessori metallici e luminosi come una clutch dalle linee futuristiche rappresenta benissimo l’originalità che caratterizza l’ultimo dei segni d’aria.

Pesci: le sfumature del mare
I Pesci sono sognatori ed esteti, amano ogni forma d’arte e hanno un’anima sensibile e creativa, ma anche intensa e profonda. Per questo, sono perfettamente rappresentati dalle tonalità marine: acquamarina, blu petrolio e celeste catturano la loro natura vivace e fantasiosa. Oltre che arricchire l’armadio con capi femminili come abiti e gonne, per iniziare il 2024 con la giusta energia ci si può regalare un delicato gioiello color acquamarina o turchese: questi colori aiuteranno a esprimere al meglio la propria creatività e sensibilità.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette − 5 =

Fashion News

ALCHÈTIPO by Andrea Alchieri

Published

on

CINEMA’S CHORUS è la collezione seasonless 2024-25 del progetto estetico ALCHÈTIPO by Andrea Alchieri, che ruota intorno al concetto di magia, elemento che ha incantato l’uomo per millenni evocando terrore, risate, shock e stupore.
La collezione si ispira al libro “The Magic Book” edito da Taschen, che dipinge un mondo tinto di nero angosciante e colori eccentrici, con corpi distorti, messaggi criptici e richiami alla perenne lotta fra bene e male. Un tempo perseguitati, i maghi sono sempre stati dei veicoli verso un universo parallelo fatto di spiriti invocati, menti lette, leggi invertite o giochi di prestigio. Pionieri degli effetti speciali, non hanno mai smesso di confonderci rendendo possibile l’impossibile sul palcoscenico, dando così origine agli effetti speciali cinematografici.

La tematica sviluppata è strettamente legata all’identità del progetto estetico di Andrea Alchieri, la cui fascinazione al tetro e macabro compare anche nelle passate collezioni. Emerge dallo stesso naming la suggestione all’alchimia, l’antica arte tra scienza e magia, che per il creativo rappresenta un fil rouge che ciclicamente s’inabissa e riemerge, attingendo al cinema surrealista dove, attraverso il mix di linguaggi, crea un intero progetto cucito di misteri e bellezza occulta.

Il designer, sedotto dall’aspetto esoterico, sviluppa le sue suggestioni mettendo tendaggi e sedie in velluto al centro dell’attenzione, con stampe all-over eccentriche e surrealiste che rievocano trip psichedelici, ispirate al lavoro fotografico di Ira Cohen e ridisegnate dalla print designer Sharon Bassi per dar vita ad una collezione di capi che evocano un viaggio introspettivo.
I suoi trasferimenti al taglio, alla corsetteria, alle stecche protagoniste su rever di blazer decostruiti, ai capelli estremamente fantasiosi ed inquietanti, al trucco eccentrico inspirato ai colori puri delle stampe di collezione, hanno definito lo storytelling del progetto presentando cosi una collezione unica in ogni sua forma.

IL PROGETTO ESTETICO

ALCHÈTIPO by Andrea Alchieri è un progetto estetico mutevole di arricchimenti che dà vita a capsule seasonless senza genere; una scelta consapevole del designer Andrea Alchieri per sottolineare l’indole e il carattere del progetto personale. Nasce dall’unione di due elementi distinti, ma complementari: “Alchimia”, che rappresenta il processo di trasformazione e creazione, e “Alchieri”, che porta con sé la tradizione e l’eleganza italiana.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Fashion News

Morfosis presenta la nuova collezione Spring/Summer 2024 alla Coffee House di Palazzo Colonna

Published

on

La collezione Morfosis è pensata per una donna raffinata, non omologata, originale e orgogliosamente imperfetta perciò unica nel calcare le strade urbane in qualsiasi ora del giorno e della notte.

La talentuosa stilista Alessandra Cappiello presenterà le sue nuove proposte Spring/Summer 2024 Im-Perfection (12) con un elegante trunk-show nella settecentesca Coffee House di Palazzo Colonna, Piazza SS. Apostoli, 67 a Roma, venerdì 12, sabato 13 e domenica 14 aprile 2024 dalle ore 11,00 alle 19.00.

La collezione differenziante orientata alla ricercatezza dei materiali e agli abbinamenti non usuali che lasciano spazio all’immaginazione di ogni donna che fa dell’eleganza la propria cifra stilistica vestendosi con capi glamour, ma portabili con moderna e giocosa facilità.

Le forme morbide delle ampie gonne e camicie over si accompagnano alle silhouette allungate dei pantaloni, dei gilet e delle tute. Il taglio dei giacchini si accostano alla fluidità degli abiti lunghi e delle frange.

In un continuo divertissement di reciproca esaltazione e contrasto i capi più sofisticati si mixano con i pantaloni up-cycled recuperati nei magazzini degli stock militari.

Dai materiali da campo che portano sulla propria superficie tutti i segni del tempo, sottolineati dalle scritte originali ormai sbiadite e da cravatte vintage di seta firmate da storici brand, attraverso un paziente lavoro di styling, reinterpretazione e lavorazione artigianale, nascono nuovi capi pre-loved, limited edition, uno diverso dall’altro che consentono a Morfosis di continuare il suo progetto sostenibile “Upcycled Im-Perfection Project” .

La palette cromatica dei colori della terra dal bordeaux al mattone e la bicromia decisa del bianco e del nero sono ammorbidite dalle irregolarità dei fil coupé dei cotoni e dei dévoré delle sete.

I bagliori e luccichii delle applicazioni in lurex e delle paillettes illuminano le fibre leggere dei tulle. Il gioco delle trasparenze e i contrasti tra lucido e opaco si rincorrono nei colori più accesi del candy pink, viola, limelight e jasmine green delle sete e delle viscose in una potente connessione tra natura e tecnologia

Tutto rigorosamente prodotto nella continuità con l’artigianato, la manualità e la preziosità di una volta secondo gli standard europei, con attenzione alla sostenibilità e confezionato in laboratori artigianali italiani in un approccio severamente limited edition.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Fashion News

Antonio Riva Milano apre il mese della moda sposa con Ikebana

Published

on

La moda sposa riaccende i riflettori con un primo imperdibile appuntamento il 4 aprile

Antonio Riva Milano porta in scena il 4 aprile – dalle ore 16.00 alle 19.00 – presso l’Atelier di Corso Venezia 44 il prossimo capitolo della moda sposa con Ikebana: la collezione che lega la tradizione alla più fresca contemporaneità. Il nome, ispirato all’antica arte giapponese di disporre fiori in composizioni creative e armoniose, incarna l’essenza della proposta dove i volumi giocano con le texture senza rinunciare a una immancabile nota di romanticismo.
Il legame di Antonio Riva con la cultura giapponese si traduce nella ricerca di un perfetto equilibrio tra proporzioni e colori. Nomi e volumi sono ispirati ai fiori, mentre le ruches e i fiocchi richiamano con grazia i contorni delicati delle foglie e dei petali.
Il mikado, segno distintivo della Maison e protagonista di Ikebana, si accompagna a preziosi ricami, pizzi di suggestione floreale e tulle dipinto a mano.
Una collezione che sottolinea il profondo amore per una più moderna sartorialità, ponendo l’attenzione sull’impegno del couturier nel creare capi che celebrino arte ed eleganza.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending