Connect with us

Sfilate

MFW – Moschino Donna SS2023

Published

on

“Non possiamo bloccarci sempre di fronte alle crisi. Serve avere amore e magia. La vita è anche questo”

Toni Morrison

La collezione Moschino Primavera/Estate 2023 incarna la risposta del direttore creativo Jeremy Scott allo sconforto e ai problemi che ci affliggono oggi.

Il suo fil rouge è l’atmosfera vivace: dobbiamo essere consci di ciò che avviene attorno a noi, ma al contempo lasciare anche spazio alla felicità. La collezione è un prisma di ottimismo.

Questo simbolico atto di conforto inizia con i look da giorno concepiti per “rimanere a galla”.

Giacche dal taglio squadrato, abiti sportivi e gonne utility sfoggiano cuori gonfiabili, rivisitazioni del celebre emblema della maison.

Rievocando in chiave giocosa la parola “gonfiabile” appaiono in passerella giocattoli da piscina, zattere di salvataggio e giubbetti salvavita che prendono forma su tailleur, capi da giorno ricercati, abiti da sera di grande impatto visivo e accessori multicolor.

Un abito cocktail con spalline giallo acceso è ornato da un salvagente attorno alla vita e da cordoncini di sicurezza in corrispondenza di décolleté e orlo, mentre un tailleur pantalone nero presenta sulla giacca revers e pattine delle tasche gonfiabili, completati da valvole di gonfiaggio ad aria.

A mano a mano che la collezione si svela, emerge un tocco di formalità, con blazer e gonna rosa ornati da braccioli su orli e polsini, una classica giacca biker con collo gonfiabile abbinata a una gonna midi e un abito dritto a fantasia rifinito con una stola a materassino.

La “leggerezza” si intensifica con gli abiti da sera della collezione: un modello fluido e drappeggiato è impreziosito da un bolero gonfiabile a forma di cigno, alla stregua di un’opera d’arte Art Déco firmata Erté, che regala un effetto scenografico, ma frivolo, mentre un abito stampato monospalla con ruches è ornato da una ciambella gonfiabile in vita.

Infine, a completare con umorismo un abito rosa in stile antica Grecia, spiccano due delfini gonfiabili ai lati delle braccia.

In perfetto stile Moschino, ogni capo della collezione racchiude un pizzico di giocosità che strizza l’occhio con doppi sensi e ironia.

Autentici o finti, gli ornamenti gonfiabili ci pongono di fronte all’eterno dubbio tra illusione e realtà, altro elemento concettuale che si aggiunge alla complessità della nostra epoca.

In sostanza, tutto si riduce al tentativo di contrastare la negatività, per giungere in superficie con un raggio di sole, anche quando le acque circostanti sono segnate da un’ombra di grigio.

In quel raggio, va ricercata la felicità.

STYLIST: Carlyne Cerf de Dudzeele
MAKE-UP BY: Kabuki with product provided by

Mulac Cosmetics
HAIR: Sam McKnight with ghd Italia official hair partner
HEADPIECES: Stephen Jones
NAILS: OPI in cooperation with Massimo Albini nail artist from Sifarma
MUSIC: Michel Gaubert
PRODUCTION: Random Production
CASTING: DM Casting
Thanks to Palazzo Del Ghiaccio

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × tre =

Collezioni Donna

Alexander McQUEEN SS23 womenswear

Published

on

This collection is about searching for humanity and human connection. The eye is a symbol of that humanity, a register of emotion, an expression of uniqueness. Our clothes are designed to empower. They are stripped back, dissected and focused on cut, drape and silhouette. We also looked at the work of Hieronymus Bosch, at once dark and beautiful.”
Sarah Burton, Creative Director

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Sfilate

Alexis Mabille SS23 collection

Published

on

Alexis Mabille SS23 collection that he presented today at Paris Fashion Week.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Sfilate

MFW – La vita è un viaggio da fare a piedi: la presentazione di AGL alla MFW

Published

on

Con la presentazione  del 22/9 in via della Spiga a Milano, AGL segna un nuovo capitolo della sua ricerca stilistica nel realizzare prodotti di qualità ed estremamente unici e, perchè no, iconici.
Perchè se la vita è un viaggio, spesso lo si fa a piedi e le calzature sono sicuramente un accessorio necessario. Attraverso nuove forme e modelli, in pieno stile AGL, ecco che la passione e la sensibilità delle sorelle Giusti trovano una nuova declinazione con un design contemporaneo che si lega  in modo nuovo sia alla pelle che ai tessuti che diventano sempre più tecnici. Perchè è il ritmo del passo di un piede il vero protagonista di questo nuovo modo di intendere la scarpa. Che deve offrire slancio, donare comfort, leggerezza ma anche caratterizzare la propria personalità.
Un design di spicco quello presentato in collezione per donne dinamiche ed al passo con i tempi. Giovani dentro prima che fuori e che vogliono mescolare più elementi come una sorta di viaggio tra presente, passato e futuro. Tra una eleganza dinamica e la praticità che sta significando questi anni di pandemia ed ora di post-pandemia. Dove appunto pelle e tessuti colorati si fanno tecnici non solo nei materiali ma anche nelle forme. In particolare per stivali e stivaletti che diventano per l’occasione di un rosso acceso ma dalla linea spezzata, preziosi ed armoniosi in un continuo equilibrio estetico. Trovando quasi un compromesso tra reale della scarpa che deve “sostenere” appunto la camminata ed il surreale della forma, che diventa sensibile ed armonioso ai piedi, in particolare alla attaccatura della caviglia.

Linee semplici, pulite, arrotondate quelle presentate per la settimana della moda milanese che un pò fanno sognare di averle ai piedi le donne appassionate di moda, che corrono da una sfilata ad un’altra. Perchè la vita è un viaggio da fare a piedi. Se tra una sfilata ed un’altra, tanto meglio.

di Cristina T. Chiochia per DailyMood.it

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending