Connect with us

Lifestyle

Scavolini presenta in anteprima le nuove collezioni di cucina e bagno in collaborazione con Diesel Living

Published

on

Scavolini presenta in anteprima le nuove collezioni di cucina e bagno in collaborazione con Diesel Living: Diesel Get Together Kitchen e Misfits Bathroom.

Diesel Get Together Kitchen è il nuovo progetto di cucina realizzato da Scavolini – azienda tra i maggiori produttori del settore arredo – in collaborazione con Diesel Living, brand dall’anima rock che da sempre si contraddistingue per il suo linguaggio evocativo.

Dopo il periodo di separazione imposto dalla pandemia, Diesel Get Together Kitchen si fa portavoce di un messaggio di speranza e di inclusività nel quale la cucina è sempre più concepita come luogo della socialità e dell’accoglienza. Il concept – che rappresenta un’evoluzione della collezione di grande successo Diesel Social Kitchen – lavora su blocchi di colore e materiali che ibridano lo spazio cucina con il living regalando fluidità agli ambienti e offrendo un’esperienza di convivialità e comfort al vivere quotidiano.

Una cucina pensata come sistema versatile dall’elevata personalizzazione che riflette uno stile moderno grazie a nuove nuance e texture. Ad arricchire la proposta anche tre inedite tipologie di maniglie – una da incasso e due a ponte in finitura Titanio – numerosi dettagli di ispirazione industriale, come elementi metallici e viti che esaltano l’audacia del design, e nuovi piani di lavoro che consentono infiniti accostamenti di materiali. Il design si completa anche grazie al sistema di elementi contenitore Misfits in metallo verniciato capaci di annullare le distanze tra l’ambiente cucina con la zona giorno.

Una progettualità definita sia dalla componibilità dei singoli elementi sia dalla possibilità di abbinare liberamente moduli tra loro separati. A sottolineare questo aspetto è la collezione Misfits: elementi free-standing che si innestano nell’insieme del progetto – carrelli, tavoli, credenze – che diventano anche leit motiv delle composizioni bagno. Un concept che diventa invito a mixare in maniera dinamica i diversi componenti e creare il proprio sistema d’arredo senza vincoli.

Questo slideshow richiede JavaScript.

File: Scavolini_Diesel Get Together Kitchen_01
Nell’immagine, composizione cucina della collezione Diesel Get Together Kitchen di Scavolini realizzata in collaborazione con Diesel Living. Le ante del blocco operativo sono in decorativo legno Burnt Wood, stessa finitura per i fianchi dell’isola, mentre le ante delle colonne sono in decorativo Lamiera. I pensili e l’isola si caratterizzano per le ante con telaio verniciato Titanio e vetro fuso Soft Industrial Glass. Completano la composizione, il top in Dekton (sp. 4 cm) in finitura Baltic Chromica e gli zoccoli in alluminio verniciato Titanio.

Le credenze Misfits sono in metallo verniciato Blu Moon e vetro fuso Soft Industrial Glass mentre le mensole Misfits si caratterizzano per il telaio verniciato Titanio e il vetro fuso Soft Industrial Glass.

File: Scavolini_Diesel Get Together Kitchen_02
Nell’immagine, dettaglio della composizione cucina della collezione Diesel Get Together Kitchen di Scavolini realizzata in collaborazione con Diesel Living. Credenze Misfits in metallo verniciato Blu Moon e vetro fuso Soft Industrial Glass.

File: Scavolini_Diesel Misfits Bathroom_01; 02
Nell’immagine, composizione bagno della collezione Diesel Misfits Bathroom di Scavolini realizzata in collaborazione con Diesel Living. Il mobile Misfits è in metallo verniciato Nero con vetro fuso Soft Industrial Glass con top in Corian (sp. 1,2cm). Completano la composizione il lavabo in appoggio in marmo Nero Marquinia Plug Sink e la specchiera Lunar, diametro 70 cm.

 

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 + sei =

Lifestyle

VEUVE CLICQUOT PRESENTA THE ICONS | I prodotti più iconici della Maison

Published

on

Veuve Clicquot presenta la collezione THE ICONS: la rivisitazione dei prodotti più iconici della Maison, ora tutti sostenibili e studiati per durare nel tempo.

Un’immersione nel mondo solaire della Maison, dall’anima audace ed effervescente, che ancora una volta si distingue per creatività e innovazione.

Per celebrare il suo patrimonio culturale, Veuve Clicquot presenta “THE ICONS”, quattro tra gli oggetti più emblematici della Maison, ciascuno dei quali racconta un tassello della storia di Veuve Clicquot. Basati sulla convinzione della Maison che un packaging altamente funzionale può essere trasformato in un esclusivo oggetto di desiderio ed elemento fondamentale dell’ art de vivre, questi nuovi prodotti rendono omaggio all’amore della Maison per gli oggetti belli e funzionali, rivisitati tenendo presente la sostenibilità.

«La collezione “THE ICONS” esprime al meglio l’abilità di Veuve Clicquot di reinventarsi costantemente, di risplendere in tutto il mondo e aprire nuove strade sviluppando partnership inaspettate. Questa collezione ci parla di evoluzione, progresso e riflessione, ispirandosi al patrimonio storico della Maison per approdare a una visione moderna e contemporanea»
commenta Carole Bildé, Chief Marketing e Communications Officer.

Clicquot Ice Jacket
In collaborazione con Central Saint Martins, University of the Arts
Lanciata nel 2004, Clicquot Ice Jacket rappresenta il perfetto equilibrio tra design, innovazione e haute couture. Ispirata alle mute dei sub, è una ‘giacca’ funzionale e trendy che mantiene lo champagne al fresco, ovunque e in qualsiasi momento!
La nuova versione è stata ridisegnata per mantenere la proprietà isotermica senza l’impiego di neoprene; ora è composta al 100% da plastica riciclata. Per questo progetto, la Maison ha collaborato con il Central Saint Martins College of Art and Design, università di fama mondiale, dove i giovani talenti di domani si sono accostati a questa creazione congiunta attraverso la lente del design ecologico. Dopo essersi immersi nella storia dei 250 anni della Maison, i diplomati in Product Design hanno presentato la loro interpretazione dell’ Ice Jacket.

Clicquot Ice Box
Creata nel 2000, Clicquot Ice Box è stata selezionata dall’associazione VIA (Valorization of Innovation in Furnishing), con il patrocinio del governo francese, come uno dei 100 oggetti iconici che rappresentano il design francese a livello internazionale. Simbolo dello spirito creativo di Veuve Clicquot e della sua capacità di “pensare fuori dagli schemi”, Clicquot Ice Box invita a un nuovo tipo di consumo dello champagne, più nomade, rilassato e democratico. Ispirata agli origami giapponesi, Clicquot Ice Box si apre come un fiore, dando luogo alla metamorfosi da coffret a secchiello per il ghiaccio e offrendo in modo inedito una seconda vita al packaging. È realizzata in cartone certificato FSC con uno strato interno impermeabile, composto per il 70% da materiali riciclati e riutilizzabile fino a 10 volte. Tutto ciò la rende non solo un bellissimo oggetto, ma anche il secchiello per il ghiaccio più sostenibile della storia… basta aggiungere del ghiaccio e godersi la sorpresa! Anche se il modo migliore di riciclarla è il riutilizzo, l’intera Ice Box è riciclabile.

Clicquot Fridge
Un mini-frigo ridisegnato in collaborazione con SMEG®
Clicquot Fridge è un audace coffret refrigerante che si ispira ai frigoriferi degli anni ’50. Realizzato negli iconici colori di Veuve Clicquot, giallo solaire e rosé, rappresenta lo spirito creativo della Maison e la sua capacità di reiventare gli oggetti di uso quotidiano, trasformandoli in oggetti di desiderio. Rivisitato in collaborazione con il designer industriale d’avanguardia SMEG®, Clicquot Fridge è ora privo di plastica e realizzato in latta riciclabile, con un supporto estraibile composto al 100% da rifiuti dello zucchero di canna, in modo da poterlo riutilizzare creativamente come confezione di design. Clicquot Fridge mantiene qualsiasi bottiglia fresca fino a due ore e si può riciclare all’infinito.
Per quest’occasione, Veuve Clicquot ha collaborato con SMEG® anche per creare frigoriferi “da collezione”, perfetti per refrigerare le bottiglie di Veuve Clicquot a casa. Proposti nel colore giallo Clicquot, sono disponibili
in due dimensioni: gli iconici modelli SMEG® FAB28 (alto 153cm) e FAB10 (alto 97cm).

Clicquot Arrow
Clicquot Arrow è diventata subito un classico quando è stata lanciata nel 2016 e continua ancora oggi a catturare ovunque il cuore e l’immaginazione. A un primo sguardo, è un segnale stradale che punta verso una destinazione evocativa. Poi, si scopre presto il suo segreto: l’altrettanto iconica bottiglia di Veuve Clicquot Yellow Label al suo interno. Un oggetto stravagante e artistico che brilla di luce propria. Desiderata da molti, è sempre amata dai pochi che riescono a ottenerne una, specialmente quando viene personalizzata con la loro destinazione specifica. Realizzata in latta (uno dei materiali più riciclabili), la nuova versione di Clicquot Arrow è ora composta per il 30% da materiale riciclabile e da un supporto estraibile composto al 100% da rifiuti dello zucchero di canna, in modo da poterla riutilizzare creativamente come box dei ricordi.
Come un vero segnale stradale, ogni confezione indica il numero di chilometri dal proprio luogo del cuore fino
a Reims, in Francia, e alle cantine di Veuve Clicquot!
#FOLLOWYOURARROW

La collezione THE ICONS è disponibile online su tannico.it, rinascente.it e in tutti gli store RINASCENTE.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Lifestyle

Dimmi chi sei e ti dirò che vacanza fare: come scegliere quella più adatta al proprio carattere

Published

on

Per godersi al meglio le ferie ecco alcuni consigli di TherapyChat, piattaforma di psicologia online, che spiega come esista una vacanza adatta ad ogni personalità

È arrivata l’estate, e con essa la voglia di partire, staccare la spina e godersi un periodo di meritato riposo. A proposito di vacanze, è interessante notare come ognuno di noi abbia in mente una definizione diversa di questo concetto, prediligendo attività e mete sempre diverse a seconda delle proprie esigenze. La scelta di come e dove passare il periodo estivo può dipendere da diversi fattori e, secondo il team di esperti di TherapyChat, piattaforma di psicologia online (https://therapychat.com/it/) anche i tratti della personalità rappresentano un elemento determinante.

Ad ogni personalità la sua vacanza

Per le personalità più soggette a stress psicologico, magari a causa di situazioni lavorative particolarmente impegnative, una vacanza incentrata su attività fisiche e/o sportive, può rappresentare un’occasione per ridurre la stanchezza e la tensione accumulate durante l’anno, e allo stesso tempo compensare la condizione di sedentarietà vissuta in inverno. Il contatto con la natura, inoltre, può essere un elemento ricercato da coloro che vogliono staccare la mente e allontanarsi dal caos della quotidianità.

Questa scelta di vacanza si può ricondurre anche alle persone ottimiste o con tratti tipici del leader, le quali solitamente necessitano di esperienze gratificanti ed energetiche, soprattutto dal punto di vista fisico.

Per quanto riguarda i caratteri più pacati, magari che nella vita ricoprono un ruolo di forte responsabilità e controllo, le vacanze culturali possono fare al caso loro. Si tratta di persone tendenzialmente interessate a soddisfare le proprie esigenze educative e formative, alla scoperta di altre culture. Per loro, la vacanza ideale potrebbe tradursi in un viaggio organizzato, con amici o da soli, finalizzato all’acquisizione di nuove conoscenze. Lo stesso vale per le persone attente osservatrici, le quali, per soddisfare la loro curiosità, prediligono viaggi all’insegna della scoperta, della libertà e dell’osservazione, appunto.

I più avventurieri, solitamente caratterizzati da una personalità aperta e creativa, e che amano l’imprevedibilità, potrebbero puntare ad una vacanza a sorpresa: non si accontentano della classica meta balneare all’insegna del relax, bensì organizzano viaggi all’avventura, senza preoccuparsi troppo dei dettagli. Queste persone non amano la rigidità dei programmi e ricercano ciò che rompe con i modelli prestabiliti.

Per le personalità più generose, i bisogni da soddisfare in una vacanza sono prevalentemente di tipo sociale, ma in questo caso, legati all’altruismo. Attività di volontariato, gite in campeggio con i più piccoli o come parte di gruppi quali i boy scout fanno al caso loro. Per loro la vacanza può essere un’occasione per instaurare legami di amicizia o trascorrere del tempo di qualità insieme agli altri.

 

Da soli o in compagnia?

La personalità e alcuni tratti del nostro carattere possono incidere anche sulla scelta dei compagni di viaggio.

Le persone estroverse, per esempio, i cui bisogni sono generalmente più legati alla socialità e alle opportunità di interagire con gli altri, potrebbero optare per una vacanza all’insegna del divertimento e delle uscite di gruppo, specialmente se con amici. Mete turistiche caratterizzate da una vivace vita notturna e affollati villaggi turistici risultano particolarmente adatti per soddisfare questo tipo di necessità. Il contatto con gli altri e le opportunità di socializzazione sono elementi prioritari anche per le vacanze dei più empatici, caratterizzati da una forte comunicatività e adattabilità.

Una vacanza in solitaria è spesso invece la scelta più idonea per le personalità introverse. Stare tranquilli, trascorrere del tempo con sé stessi e allontanarsi temporaneamente dal rumore sociale può risultare fondamentale per queste persone. La combinazione perfetta in questi casi potrebbe essere un viaggio la cui organizzazione è affidata ad un’agenzia, così da limitare anche lo stress della gestione.

I consigli di TherapyChat per godersi al meglio le vacanze estive

 Le vacanze estive sono, per la maggior parte di noi, il periodo più atteso dell’anno. Perché dunque è così difficile staccare la spina e godersi al meglio questa meritata pausa? Oltre ai fattori di stress quali la pianificazione del viaggio, la difficoltà a disconnettersi dai dispositivi elettronici e la paura di non riuscire a sfruttare al massimo il tempo libero a disposizione, sopraggiungono anche altri elementi legati al funzionamento del cervello e del corpo che non facilitano il rilassamento.

Quotidianamente, al lavoro, siamo soliti convivere con numerose situazioni di ansia e stress, generando una dinamica che porta la nostra mente ad inviare segnali costanti al nostro corpo per mantenerlo vigile e preparato ad affrontare queste situazioni. Quando arriva il periodo delle ferie, questa attività deve essere ridotta da 100 a 0 in brevissimo tempo, condizione che manda in “tilt” il nostro cervello, rendendo difficile l’adattamento al nuovo ritmo di vita.

TherapyChat, piattaforma di psicologia online, ha raccolto qualche semplice consiglio da seguire per godersi al meglio le proprie vacanze.

  • Organizza e pianifica il tuo lavoro in modo da completare la maggior parte dei compiti e degli impegni prima di andare in ferie
  • Prepara un elenco delle attività essenziali che vorresti fare durante le vacanze, tenendo conto del tempo che hai a disposizione. Organizza la tua routine in maniera da dedicare il giusto spazio ai momenti di svago sociale (amici, partner, famiglia, ecc.), così come a quello personale e riserva del tempo esclusivo per riposarti e disconnetterti dal resto del mondo
  • Disconnettiti dai dispositivi elettronici, o scegli di silenziare le notifiche degli account aziendali

Goditi ogni momento, focalizzandoti sul presente della vacanza e sul “qui e ora”

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Lifestyle

MISSONI Tableware. L’Arte della Tavola

Published

on

Missoni arricchisce il proprio ventaglio di proposte con il lancio ufficiale della nuova linea Missoni Tableware nella settimana del Design a Milano.

La Collezione Missoni Tableware, in base all’accordo di licenza recentemente stipulato, viene prodotta e distribuita dalla manifattura Arnolfo di Cambio – Compagnia Italiana del Cristallo S.r.l., storica azienda Italiana che realizza collezioni per la tavola dal 1963 e sarà visibile presso lo stand Arnolfo di Cambio al Salone del Mobile (Rho Fiera  – Hall 2/B25).

LA COLLEZIONE NEI DETTAGLI
Elaborata in materiali di alto pregio come Fine Bone China, Vetro Soffiato e Acciaio Inossidabile Argentato, questa nuova linea offre un variegato assortimento di prodotti che interpretano l’arte della tavola e l’arte del colore tipici dello stile Missoni, dando grande risalto agli inconfondibili pattern iconici della Maison.

Realizzati in Fine Bone China, i molteplici  servizi  di Tazze da tè, da caffè e Mug, i bei Vasi decorativi e gli immancabili Svuotatasche sono connotati da righe preziose e vivaci o da iconici raffinati e brillanti zigzag (STRIPES JENKINS,  ZIG ZAG JARRIS, ZIG ZAG GOLD).

Tutti in Fine Bone China anche i sofisticati Servizi da Tavola (completi di Sottopiatto, Piattino frutta e Piatto pane). Dal total white impreziosito da zigzag, ai set nei fantastici toni di azzurro e blu cobalto o negli energici vibranti arancio, viola e fucsia. Un insieme di proposte di grande appeal che con i loro contrasti di bianco assoluto e spirito multicolour invitano a comporre, scomporre e intercalare (ZIG ZAG WHITE e ZIG ZAG JARRIS).

I raffinati Bicchieri in artistico vetro soffiato a bocca portano in rilievo il segno distintivo dello zigzag. Realizzati in Italia da abili maestri vetrai, sono disponibili in 3 versioni dai toni Trasparente, Ambra e Antracite Degradé (BICCHIERI ZIG ZAG).

In acciaio inossidabile argentato l’essenziale servizio di Posate design, impreziosito da un iconico zigzag inciso sul manico che dà risalto all’argentatura opaca. Prodotte in Italia e a mano da abili forgiatori (POSATE ZIG ZAG).

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending