Connect with us

Fashion News

DRESS THE GAP – Collection

Published

on

In un mondo dove le garanzie di stile e di ordine vacillano, dove i  luoghi e le culture diverse aumentano  una  realtà ormai frammentata, l’abito svolge una funzione degna di rilievo, oltre a rappresentare il  simbolo dell’evoluzione culturale e del tipo di società che lo rappresenta, ne è al tempo stesso  la sua identità, con il suo bisogno di appartenere e riconoscersi.

Per Chiara Salomone psicologa esperta di scienze cognitive ed appassionata di moda da sempre, non c’erano dubbi, questo era il vuoto da riempire, il divario tra quello che siamo e come ci percepiamo,  lasciando andare il controllo, esprimendoci senza limiti, misure, costrizioni.

Il progetto NeuroFashion per Chiara Salomone è quindi un valore, uno spazio più  ampio per poter da vita ad una comunità che si confronta e sperimenta. “In Neurofashion c’è lo studio, l’etica, il pensiero  che ha  permesso la realizzazione della  collezione. Vestiamo lo spirito ribelle  delle persone, ma anche quello comprensivo, quello inclusivo. Abbiamo pensato ad abiti che si conformano al corpo e alla sua meravigliosa e perenne modificazione, l’obiettivo è quello di diventare il primo e-commerce di abiti basato sulla “Psicologia della moda”: uno spazio in cui l’abito diventa strumento e messaggio di benessere” afferma Chiara Salomone.

La  collezione si chiama DRESS THE GAP e contiene tutti i principi e le conoscenze scientifiche per dare una risposta all’evoluzione di una tendenza che non vuole  dare taglie, loghi, generi, stagionalità e occasioni d’uso, perché sostenibilità significa anche fare acquisti con “cervello”, ma che ci guidi nella consapevolezza che attraverso questi abiti vestiamo i corpi, gli diamo un habitat, un ambiente protetto dove vivere e quindi dove trasformarci.

“DRESS THE GAP”
Le proporzioni si allargano per liberare, per togliere i confini e lasciare esprimere ciò che siamo, la nostra immagine e chi vorremmo essere. È un messaggio di accettazione e inclusività per cui la distanza non va nascosta, riempita o accorciata, non esibita ma attraversata.

Sono partita dall’idea di creare nuovi volumi al corpo senza legarlo, ho pensato di non sovvertire i codici vestimentari e di genere ma di ignorarli, io non li vedo e vorrei che fosse così anche per gli altri. Per noi non è importante mostrarci ma percepirci, ancora meglio se lo facciamo felici nei nostri abiti.” dice Chiara Salomone.

Colori
Gli abiti diventano uno strumento su modelli ispirati a un guardaroba composto da elementi essenziali come il bianco e il nero. I colori delle cuciture ( rosso, verde e blu) vengono usati  per mettere in evidenza i contrasti dei tagli, a sottolineare le particolarità individuali, senza nascondere incoerenze e imperfezioni.

Collezione
La collezione  parte con una serie di look morbidi e oversize. Pantaloni con chiusure a scomparsa che riescono a dare una  ricercatezza avant-garde, un po eighty. Una chiusura che cambia sulla forma del corpo è una valore importante che vuole trasmettere Chiara Salomone, non solo come taglia no size ma come concetto di sostenibilità in tutte le sue forme, perché siamo un corpo vivo che cambia continuamente e  non possiamo chiuderlo in una taglia.

Il tailoring dei capi spalla è urbano, ed evoca le silhouette squadrate anni ‘80 con blazer, maglie e t-shirt dalle spalle larghe e volumi ampi, niente che stringa il corpo ne lacci e ne cinture, ma lo lasciamo libero di muoversi.

Quindi, T-shirt lunghe e corte, trench e pantaloni cargo in organza di seta, caban con zip con e senza maniche e leggins.

In tutti i capi l’etichetta è posta all’esterno.

Tessuti
L’impegno di Chiara Salomone è sottolineato anche dalla scelta di tessuti che provengono da una filiera etica. Solo materiale di origine vegetale, cotone, seta e modal ricavati da fonti rinnovabili e sostenibili.  Importanti le trasparenze date dall’organza di seta che giocano sull’effetto velato, con leggins che si intravedono, volutamente nascosto  per essere mostrato.

 

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 − tredici =

Fashion News

Debutto d’estate: la collezione SS24 di Imperial all’insegna del colore e della libertà

Published

on

È tempo di estate con l’estetica glamour senza tempo di Imperial.

Il brand bolognese è lieto di annunciare il lancio della sua vibrante campagna primavera-estate 2024, che celebra lo spirito vivace di divertimento e libertà.

La campagna prende vita, unendo stili, personalità e passioni in un mix esplosivo di creatività, nella cornice francese del Felicetta Bistrot di Milano, il luogo d’élite dove la dolcezza della pasticceria francese si mescola con la moda più chic.

La collezione cattura l’essenza dell’estate con un turbine di emozioni. Parole d’ordine: divertimento, evasione, e joie de vivre.
I capi di Imperial riflettono questa energia, trasformando la moda in un veicolo per l’evasione e l’espressione libera di sé.

Un’eclettica schiera di personaggi dà vita alla campagna: Olivia, ballerina e fashion icon con un’eleganza che incanta; Gytis, artista e intellettuale in cerca di ispirazione; Edoardo, misterioso e affascinante; Yi, raffinata ed elegante con un tocco distintivo; Katjia, una presenza sofisticata che aggiunge classe al gruppo; Afrodite e Line, amiche con personalità diverse unite dalla compagnia della loro adorabile cagnolino Brioche.

Questa varietà di personaggi dimostra come Imperial sia in grado di abbracciare e valorizzare ogni singola personalità, offrendo una gamma diversificata di colori e stili che si adattano a tutti i gusti.

Per la donna, la collezione presenta stampe floreali, tessuti morbidi in viscosa e paillettes per uno stile rock e glamour. Le sovrapposizioni di pattern e tessuti, insieme alla presenza decisa dell’animalier, creano look audaci e distintivi, mentre le maxi camicie a righe e le felpe oversize completano il guardaroba quotidiano.

Per l’uomo, camicie fresche e colorate si abbinano a denim cargo e giacche elaborate, creando un mix di look decisi e originali. La possibilità di giocare con colori e tessuti permette infinite combinazioni, mentre gli accessori personalizzano ogni outfit con un tocco di individualità.

La campagna Spring Summer 2024 di Imperial incarna lo spirito della moda senza confini, invitando tutti a esplorare il proprio stile e ad abbracciare l’avventura della vita estiva. Imperial si conferma leader nel dettare i trend per gli audaci pionieri della moda in tutto il mondo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Fashion News

Chinos per l’estate: Barbour Neuston! Praticità e design!

Published

on

La stagione estiva si sta avvicinando, sempre di più vediamo pubblicità e marketing, in ogni dove, che ci anticipa l’arrivo di quella che, per me, è una delle stagioni più belle dell’anno. Se parliamo di guardaroba maschile, questo crea vari problemi, perché non è facile trovare un prodotto che sia pratico, e leggero ma allo stesso tempo ricercato e di qualità, da poter diventare un jolly, da usare in tutte le nostre avventure estive.

Per questa stagione Barbour, che ricordiamo essere distribuito in Italia da WP Lavori In Corso, proprietaria anche del marchio Baracuta, inventore del famoso Harrington G9, presenta un modello davvero molto particolare, in Twill di cotone, un tessuto molto leggero, molto comodo, traspirante, e non eccessivamente slim, cosa che sopratutto in estate, è molto preziosa.
Questo pantalone, è dotato di un ticket pocket nella parte anteriore, molto carino perché, oltre che pratico, dona quel dettaglio in più simbolo di ricercatezza e attenzione. Nella parte posteriore troviamo invece una tasca lati portafoglio con una pattina, e l’altra classica a filetto con bottone.

I colori in cui è presentato sono il Sand, il Verde e il Navy. Ne ho acquistati tutti, poiché come stile e’ qualcosa di unico, e la durabilità e praticità del prodotto barbour e’ qualcosa di incredibile. Come potete vedere nelle foto, si abbina perfettamente ai classici colori da campagna, diventando un jolly vero e proprio. Da segnalare durante le giornate di pioggia, l’abbinamento con il G12 Harrington di Baracuta in colore Racing Green, per un look classico, senza tempo, e irrinunciabile a chi ama la filosofia di questo brand.

Link:
wpstore.it

https://wpstore.it/products/barbour-chino-neuston-trousers-mtr0606mtr-ol51?
_pos=9&_sid=fa23fbfcd&_ss=r

https://www.baracuta.com/it/products/baracuta-g12-baracuta-cloth-brcps0885bcny1-6368

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Fashion News

Mille righe per la primavera 2024 di QL2

Published

on

QL2 – brand ready to wear interamente prodotto in Lombardia – per la Primavera 2024 reinterpreta la stampa a righe, uno dei più apprezzati trend di stagione. La collezione include completi caratterizzati da pantaloni con fusciacca e gilet, blazer doppiopetto e camicie che si declinano su tessuti di alta qualità come il lino e le preziose tele di lana. Per la palette colori i classici toni neutri, leitmotiv del brand, si alternano a nuance più estive come il bianco, l’azzurro e l’arancione; le proporzioni attentamente studiate donano ai capi un’attitudine effortless e una piacevole sensazione di comfort, ma senza prescindere dall’eleganza e da un tocco di glamour.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending