Connect with us

Fashion News

La svolta digitale entra in atelier con TheOneMilano Per la prima volta 7 mestieri in passerella

Published

on

Appuntamento il 22 marzo per lo streaming show live di TheOneMilano che per la prima volta grazie alla piattaforma Alwaysonshow permette al grande pubblico di esplorare i retroscena del Made in Italy.

Le botteghe artigiane non avranno più segreti. La scelta, innovativa e radicale, viene da TheOneMilano. L’evento digitale live dedicato alle sue eccellenze nella moda Made in Italy è in programma il 22 marzo alle 10.30 su www.alwaysonshow.com (la fiera digitale del Salone) per buyer e stampa selezionata, mentre dal 23 marzo per il grande pubblico sia sul sito di TheOneMilano che su quello della sua versione web. Il  prestigioso hub espositivo di collezioni haut-à-porter femminile presenterà, accanto ai suoi 26 brand in passerella, anche una rosa di sette maestranze artigiane specializzate nello headwear, nella maglieria pregiata, nella realizzazione di cartamodelli e tele per la preparazione di quelli che saranno capi perfetti, nelle cinture, nell’intarsio e nelle grandi lavorazioni della pellicceria, nei guanti e nelle applicazioni floreali.

Sette modelle presenteranno le 7 lavorazioni artigianali, base del know how del made in Italy, riportate sulle collezioni degli espositori in 49 outfit sarà così svelato che per la prima volta making-of delle sue preziose lavorazioni (artigianali e industrializzate), mettendo in scena l’unicità connaturata al mondo manifatturiero high end di cui l’Italia è da sempre la culla. Un’autentica esperienza immersiva nel pianeta del bello e ben fatto alla scoperta delle ‘piccole mani’ che stanno dietro al successo delle collezioni del prêt-à-porter italiano. Un patrimonio che il fast fashion esasperato rischia di estinguersi ma che TheOneMilano, grazie alla piattaforma digitale alwaysonshow.com, intende perpetuare in una chiave smart anche per le nuove generazioni.

«Il nostro messaggio è coniugare manualità e tecnologia così da introdurre la rivoluzione digitale nel nostro modo di comunicare l’eccellenza del Made in Italy – spiega Elena Salvaneschi, CEO di TheOneMilano – con questo nuovo format puntiamo a rilanciare la centralità del lavoro manuale in un quadro globale che antepone sempre di più il virtuale al reale, la macchina al lavoro manifatturiero; continua così il nostro impegno a fornire a buyer e aziende un supporto di alta qualità alle loro molteplici esigenze, un fattore tanto più vitale in un momento così critico per la nostra civiltà».

All’interno della sfilata verranno rappresentati i 7 mestieri selezionati in questa occasione come
espressione del made in Italy. Mestieri che si sviluppano grazie al lavoro delle mani, della mente e del cuore selezionati, grazie alla partnership con Confartigianato.

ZERBINI Cinture è un’azienda italiana che si occupa di realizzare manufatti in pelle di altissima qualità, tramandando così, di generazione in generazione in un’azienda familiare, la tradizione dell’arte della pelletteria. Nel catalogo di oltre 200 pezzi, l’azienda parmense annovera cinture e prodotti realizzati interamente a mano con una grande attenzione alle pratiche “green”. Le pelli utilizzate da “ZERBINI Cinture” infatti sono lavorate unicamente con concia vegetale, la più tradizionale e la sola in grado di impartire al cuoio versatilità d’impego e unicità del prodotto, oltre a renderlo unico. Con questo metodo, inoltre, vengono garantite l’assenza di sostanze tossiche nocive non solo per l’essere umano ma anche per l’ambiente. Gli investimenti costanti nei reparti produttivi consentono all’azienda di essere flessibili, versatili e rapidi nella realizzazione delle richieste dei clienti.

Floriana Gloves è un’azienda a conduzione familiare che tramanda da tre generazioni la passione e l’arte del
guanto, nel rispetto della tradizione artigianale napoletana. Fondata nel 1966 da Domenico Peluso ” Floriana gloves” in pochi anni l’azienda fu apprezzata dai maggiori Department stores del Nord Ammerica, in Europa fino in Giappone . Oggi i figli Antonio e Rosaria Peluso continuano con orgoglio e passione l’arte del guanto.
Floriana Gloves produce guanti di altissima qualità frutto di anni di esperienza e di passione, un lavoro caratterizzato da fasi che partono dalla cura e dalla selezioni delle pelli , alla colorazione, al taglio e alla cucitura tutto rigorosamente” Hand Made”. Lo stile raffinato e l’eleganza tutto “ Made in Italy” contraddistinguono i guanti “ Floriana Gloves” in tutto il mondo rendendoli unici e preziosi.

NOGOON è una piccola realtà artigianale italiana nata nel 2019 dalla mente, cuore e mani di Simona Lavelli. I capi NOGOON, che in lingua mongola significa “verde” sono realizzati con filati pregiati caldi e resistenti quali alpaca e lana 100% made in Italy in una colorata gamma di 25 tonalità. Naturalmente traspiranti e naturali questi filati permettono un equilibrato scambio di calore con l’esterno, evitando irritazioni e cattivi odori. La vestibilità dei capi è particolarmente confortevole, studiata per limitare i punti di giunta, e privilegiare le cuciture artigianali che ricostruiscono la trama del punto , con un effetto invisibile. I filati sono mulesing free, biologici e prodotti localmente in Piemonte. La produzione è fatta artigianalmente in un piccolo laboratorio di Varese, Lombardia, con telai manuali a emissioni 0. Ogni capo è fatto solo su ordinazione, in modo da permettere al cliente di personalizzare completamente il prodotto finale per renderlo unico e coordinato ai suoi gusti. I capi sono sempre disponibili perché riordinabili nel tempo al di là delle mode del momento. Simona Lavelli è una designer milanese che fonde nella sua maglieria, ricerca, sperimentazione e passione per le culture tribali.

Antonella Mallone è una fashion designer collaboratrice dello Studio Baldassarre con il quale ha un rapporto profondo e sinergico, tanto da far parte dell’Ufficio Stile dello Studio. Durante la sua carriera, Mallone si è specializzata nei capospalla e attualmente la sua riconosciuta capacità si basa anche sull’esperienza maturata nel suo personale piccolo atelier, dove la personalità e la fisicità di ognuno è stata messa al centro del processo creativo di capi su misura che valorizzano ogni figura, sia nel modello che nella scelta dei tessuti, senza seguire solo gli schemi dettati dalla moda. Antonella Mallone ha nel tempo approfondito non solo le tecniche realizzative, ma anche curato la ricerca storica delle tecniche modellistiche e l’approfondimento dei nuovi materiali, sia personalmente che attraverso il confronto con esperte professioniste.

Laura Smeriglio è l’espressione della più antica tradizione pelliccia italiana. Attualmente titolare di un laboratorio di pellicceria, fondato nel 1988, è stata affascinata dal mondo della lavorazione dei materiali fin dalla giovane età. Dopo gli studi superiori, è entrata in contatto con l’alta moda e le creazioni confezionate ad hoc e ad altissimo livello. Questo le ha permesso di perfezionare le sue personali tecniche di lavorazione, eseguendo lavori di intarsio su tessuti, pelli e pellicce. Attualmente è uno degli attori riconosciuti nell’ambito della lavorazione del pellame e delle pelliccia, al quale applica un’originale interpretazione. Infatti, i lavori di Laura Smeriglio spaziano in più settori; dal mondo dell’accessorio a quello dell’arredamento, riuscendo così a dimostrare che la pelliccia è un materiale estremamente versatile e duraturo.

Caterina Di Monaco è un’artigiana italiana che ha trasformato la sua creatività e la sua passione in un’esperienza professionale di alto profilo. Con le sue mani ha creato abiti da sposa e cerimonia, specializzandosi poi nella collezione di fiori artigianali in seta, da applicare su abiti, cappelli, coroncine, cuffiette e fashinator, interamente lavorati a mano e sotto il suo brand “Passion Petales”.
Petali e fiori sono un tratto distintivo di questa creatività formatosi alla scuola di ricamo Alta Moda di Roma con Adriana Ghisolfi una delle più importanti artigiane di fiori.

Complit Come in una storia antica, nell’estate del ’67, in terre “ancora misteriose” come quelle della Germania, sopra i posti scomodi di un treno regionale, nacque qualcosa: un rapporto “commerciale- umano” custodito dal ricordo di Mario Antinori. Siamo profondamente radicati in queste storie. Ancora oggi la nostra famiglia cerca di coniugare genuinità con ricerca, memoria con la visione del futuro e la qualità del prodotto con l’estetica. Siamo figli e nipoti di “artisti” di altri tempi. Così è nata Complit: un’azienda creata dalla tradizione di famiglia e sulla base di un gruppo molto giovane, ricco di idee, compatto e determinato. Un luogo in cui il progetto non è più una manifestazione dell’individuo, ma l’espressione di un’intera azienda: ogni membro è fondamentale nell’atto di stimolare e supportare l’impegno creativo, considerandolo immerso in un’atmosfera di serio divertimento e condivisione. Ci piace fidarci del passato, del cuore e delle mani dei nostri nonni.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × 1 =

Fashion News

adidas unite with Thebe Magugu in FW22 for first collection inspired by African heritage, inclusivity and kinship

Published

on

  • The adidas x Thebe Magugu collection features vibrant and expressive sport and style designs that celebrate community, heritage, and identity, inspired by the South African designer’s upbringing
  • Powered by adidas and Thebe’s passion for inclusivity, this function-meets-fashion female collection includes modesty swimwear, inclusive sizing in sizes XL to 4XL and gender-neutral pieces
  • Each performance piece in the collection features leading performance technology made in part with recycled materials, with the tennis garments set to feature on world-class players during the most prominent hardcourt tournaments,

Today, adidas unveils the first of two drops with South African luxury designer, Thebe Magugu. The debut collection for women features the celebratory and joyful artwork of a woman dancing, designed in collaboration with artist Phathu Nembilwi, and influenced by Thebe’s mother, aunt and grandmother, and the theme of femininity, interwoven with leading adidas material technology . Each garment features an abstract selection of bright and punchy colors including, impact orange and yellow, accents of shock pink, backgrounded by pulse lilac. The collection spans across sports including running , swimming , training , tennis , football , and cycling alongside a set of casual lifestyle garments.

United by a shared passion for inclusivity and kinship, the collection includes a three-piece modesty swimwear set made in part with recycled materials and chlorine resistant fabric that is lightweight and chlorine-resistant; swimwear in inclusive sizing (XS-4XL); and gender-neutral pieces with UNITEFIT – a fit system that is created with a spectrum of sizes, genders, and forms in mind.

The high-performance tennis pieces will be premiered during one of the most prominent hardcourt tournaments by adidas’ inspirational athletes Dana Mathewson, Stefanos Tsitsipas, Felix Auger Aliassime and Daria Kasatkina who are passionate about showing support for what matters and encouraging diversity and inclusivity on and off the court. The tennis collection features the Purple NY UNITEFIT Tennis Dress, delivering style and functionality, made in part with recycled materials.

Alongside the performance pieces, the statement Originals looks include the Originals Crop T-shirt, in white and semi pulse lilac, delivering classic streetwear style, and the Originals 7/8 Leggings, a go-to choice for every occasion. The collaboration also includes remixes of iconic adidas footwear silhouettes including the Stan Smith, Nizza Platform, Astir and Forum footwear, which feature design accents from Thebe Magugu’s signature prints. Reflecting adidas’s commitment to consciously crafting performance materials, hero styles and pieces have also been made in part with recycled materials, just one of the innovations that represent our commitment to help end plastic waste.

Thebe Magugu, designer, commented:
I’m infinitely inspired by the energy of the women in my life and the heritage of my native land. Bringing together such personal stories through design and blending them with adidas’ iconic performance and lifestyle pieces has been an amazing process. The collection really celebrates all the positive influences around me, and a sense of community that is so important to me. I hope it inspires the same joyful feeling in those who wear it.

he tennis pieces will be worn by world-renowned players during one of the sport’s most iconic tournaments this summer – I am proud to play a small part in championing the sport and helping to make it more inclusive.”

Hero pieces within the collection spanning performance and Originals include:

adidas x Thebe Magugu Swim Hijab (HN8167): The Swim Hijab is made from chlorine resistant fabric that’s ultra-flat, lightweight and chlorine resistant. It also comes with an adjustable inner cap to ensure hair is kept tucked away and an outer layer that provides full coverage.

adidas x Thebe Magugu Fast Jacket (HI5626): The Fast Jacket features bold graphic features and a smooth woven fabric with a lightweight feel for fast running and racing. It also has a water-repellent finish to help shrug off light rain. The jacket is made in part with 100% recycled materials Parley Ocean Plastic.

adidas x Thebe Magugu NMD (GX2074): A true representation of style intersecting with performance . The Originals NMD Trainer mixes top-tier athletic technology with everyday style. Combining street smarts with green credentials, for cafe lounging, daily pavement pounding and gym work, or whichever activity is desired, the NMD is all about holding the pace of the daily grind.

The second drop of the season, in October 2022, features the Thebe Magugu Bird of Paradise plant print that represents the idea of unbridled joy and freedom, which unites with adidas performance technology such as the boost midsole, in a yoga look alongside the revival of the button-down jogger and statement tee.

The adidas x Thebe Magugu Mainline Drop 1 collection will be available from August 1, 2022 for adiClub members early access, and to all on August 15, 2022 via adidas.com/thebe_magugu .

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Fashion News

Alexander McQueen store opening Capri, Italy

Published

on

Alexander McQueen apre uno store sull’isola di Capri, Italia, il cui progetto di design nasce dalla collaborazione tra il direttore creativo Sarah Burton e l’architetto Smiljan Radic.
Uno spazio unico che si estende su 39 metri quadrati e ospita le collezioni donna prêt-à-porter e accessori.
Attingendo al fascino per la natura, che è alla base dei valori fondamentali della maison di Alexander McQueen, il materiale principale impiegato è il rovere che appare su pareti e scaffalature.
A questo si accostano armadi e pavimenti in lastre di marmo Alba Chiara che conferiscono un sapore locale. La sperimentazione è preziosa: la cabina di prova è rivestita con tessuti creati appositamente nell’atelier McQueen di Londra.
Il prodotto diviene il protagonista, visto da tutti i lati e da vicino, ed è onnipresente il balance tra contemporaneo e tradizionale che caratterizza la maison di Alexander McQueen.

Alexander McQueen
Via Camerelle, 49
Capri
Italia

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Fashion News

Capsule Michael Kors Loves Capri

Published

on

La capsule Michael Kors Loves Capri, è disponible unicamente presso il punto vendita Cabana di Capri questa settimana fino al 1 agosto e nello store dell’Hotel Santa Caterina di Amalfi dal 28 luglio al 4 agosto. La capsule include due paia di occhiali in edizione limitata, un costume one piece e un bikini, una minaudiere e una ciabattina in pelle, tutto tema ocelot, corredati da tre piccole pochette argento, oro e nere perfette per il mare. All’interno dei due pop up sarà anche disponibile una selezione di capi MICHAEL KORS COLLECTION continuativi tra cui il pareo e la hoodie ocelot, ma anche accessori della collezione SS22.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending