Connect with us

Campagne Pubblicitarie

Nuova campagna di comunicazione per Borsalino, che celebra le proprie origini in due luoghi leggendari

Published

on

Borsalino presenta la collezione Autunno-Inverno 2020/21 con una campagna di comunicazione che segna il grande ritorno della maison ad Alessandria, alla riscoperta delle origini dell’impresa e della tradizione artigiana. Per celebrare una collezione liberamente ispirata al movimento Arts and Crafts, Borsalino apre le porte di due luoghi leggendari e finora inediti come la Manifattura di Spinetta Marengo e Villa Borsalino. Continua la strategia di rilancio del marchio che, sotto la direzione artistica del Creative Curator Giacomo Santucci, traduce il proprio DNA in canoni estetici contemporanei per accompagnare nel futuro un’icona di eleganza e stile con oltre 160 anni di storia.

Dal 1857 la creazione di un cappello Borsalino continua a essere un lavoro artigianale. La Manifattura di Spinetta Marengo è un luogo magico dove uomini e macchine lavorano insieme, come in una grande orchestra. Fra antichi attrezzi in legno e sbuffi di vapore, i feltri Borsalino prendono forma grazie a un antico processo di lavorazione che richiede talento, tempo ed esperienza. Per ogni cappello sono necessari più di 50 passaggi manuali e 7 settimane di lavorazione.

Villa Borsalino è la residenza alessandrina della famiglia di cappellai più celebre del mondo. Costruita a fine Ottocento per iniziativa del fondatore Giuseppe Borsalino, è oggi abitata dagli eredi che hanno mantenuto intatto il fascino del luogo e lo spirito di chi nel tempo l’ha abitato. Realizzata in stile genovese, la Villa conserva al suo interno arredi e decorazioni originali che raccontano la passione per l’arte e per il viaggio di Giuseppe Borsalino e dei suoi discendenti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

A firmare la nuova campagna di comunicazione Borsalino è il giovane e talentuoso fotografo alessandrino Helmut Berta, che con il suo sguardo affascinato e intimo è riuscito a interpretare perfettamente lo spirito della collezione catturando l’anima dei luoghi in cui è stata scattata. Protagonisti della campagna sono i modelli Natasha Borozan; Sofia Vittoria Ronchi; Daniele Crostella e Andrea Rodriguez Mianulli. A partire da fine settembre 2020 le immagini della campagna verranno mostrate nelle vetrine delle boutique Borsalino e sui social network della Casa di Alessandria.

Credits:
Fotografo: Helmut Berta
Modelli: Natasha Borozan, Sofia Vittoria Ronchi, Daniele Crostella, Andrea Rodriguez Mianulli
Makeup/Grooming: Luciana La Pique
Locations: Villa Borsalino ad Alessandria / Manifattura Borsalino a Spinetta Marengo

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno × 3 =

Campagne Pubblicitarie

Róhe presents ‘The Act of Moving’ SS24

Published

on

You feel time slowing down as soon as you make contact with the ground of the island of Menorca. A place where raw beauty is apparent in its purest form.
Set among pebble beaches, dormant villages, and calm waters, the new summer campaign is an exploration of the act of moving, led by talent Eeva Lioni.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Campagne Pubblicitarie

Juicy Couture presenta “Heartbreak Motel” – La nuova campagna Spring / Summer 2024

Published

on

Juicy Couture, il brand nato a Los Angeles, irrompe in tutta la sua sfrontatezza con Heartbreak Motel, la nuova campagna Spring Summer 2024 ispirata al viaggio on the road a stelle e strisce.

Celebre per aver inaugurato lo stile comfy-cool sfoggiato dalle icone fashion Y2K, il marchio è oggi ritornato alla ribalta più prorompente che mai, complice il nostalgico ritorno degli anni 00 sulle passerelle e non solo.

Viaggiando attraverso il deserto meridionale dell’America e abbracciando le influenze western, la collezione primavera/estate mostra l’atteggiamento sfrontato delle ragazze Juicy on the road. Le celebri grafiche dallo stile U.S.A., ispirate alle insegne dei diners e dei motel, sono state reinventate per aggiornare l’iconico logo Juicy, mentre i tessuti in spugna riecheggiano il caldo e secco clima del deserto. Le palette riflettono le tonalità itineranti dell’arida natura selvaggia di giorno, arrivando fino ai toni accesi e caldi del tramonto, in un succoso e irresistibile cocktail di colori.

Scattata a Los Angeles, questa campagna è quindi un tributo alle radici del regno di Juicy che ripercorre le tappe che hanno consacrato il brand icona del panorama fashion, grazie alle celebrities che sfoggiavano le tute in pubblico.

La cultura dei paparazzi promuoveva così Juicy Couture e i tabloid erano una passerella per le collezioni di ogni stagione.

https://juicycouture.co.uk

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Campagne Pubblicitarie

Spring Summer 2024 ADV Campaign

Published

on

DO YOU KNOW HOW TO ENJOY REALITY?

Lo scenario che fa da cornice alla campagna pubblicitaria della collezione SS24 di Missoni, immortalata dall’obiettivo di Drew Vickers, è un luogo dove la luce e la luminosità danno vita ad un mondo immaginario in cui vengono esaltati valori come la spontaneità e la positività.

Irina Shayk, carismatica protagonista degli scatti, si ritrova circondata da specchi che mostrano i look da molteplici visioni come un caleidoscopio, mettendo in risalto i sofisticati dettagli dei capi. La sua immagine si riflette ripetutamente, creando un effetto caleidoscopico che invita lo spettatore a divertirsi in questa dimensione. Le combinazioni sono dunque infinite, così come le modalità di vivere la realtà che Missoni racchiude in questa collezione e campagna. La luce è affascinante e lo spazio etereo agisce come una scatola magica in cui entrare per esplorare gioia e felicità.

Il leitmotiv della sfilata SS24 si intreccia ora attraverso le immagini della campagna. I motivi e le trame rendono omaggio alla tradizione esprimendo al contempo una nuova avanguardia; una semplice sofisticatezza adorna i capi in tulle e i dettagli in pizzo sangallo, evidenziandone la materia, la forma ed il colore.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending