Connect with us

Resort & SPA

VIVOSA APULIA RESORT: In Salento, l’eco resort dove la natura e l’autenticità pugliese incontrano la vacanza a 4 stelle

DailyMood.it

Published

on

E’ inusuale che la bellezza naturale dei paesaggi rimanga intatta dopo l’intervento dell’uomo: in Salento, precisamente a Marina di Ugento, tra Gallipoli e Santa Maria di Leuca, il Vivosa Apulia Resort è un raro esempio di come la progettazione e la gestione di un resort non abbiano alterato l’incanto di un luogo magico. Un modello virtuoso che ha saputo concretizzare il concetto di sostenibilità turistica con eco – progetti  dedicati agli ospiti.

Tra le tre “shortlisted” per i World Travel Awards 2020 come “best eco resort” in Italia, il Vivosa Apulia Resort sa distinguersi per essere un resort green, dove la qualità e la raffinatezza convivono con il progetto sostenibile. Direttamente affacciato sui bellissimi colori del mare salentino (uno dei pochi a godere di questo privilegio) e immerso nel Parco Naturale Regionale Litorale di Ugento. Il segreto del Vivosa Apulia Resort è proprio il forte legame con il territorio salentino, rimasto immutato nel tempo: la filosofia del resort nasce dal grande rispetto per la natura e dalla vocazione di trasmetterlo agli ospiti, partendo anche dai più piccoli. La struttura incastonata all’interno di una grande area protetta, diventa il luogo ideale dove fare attività sportiva respirando i profumi del mare o riposarsi sulle amache della pineta. Qui i profumi e i colori del Salento fanno da sfondo alla vacanza.

LE ATTIVITA’ PER I PIU’ PICCOLI LEGATE ALL’AMBIENTE
Tra le iniziative più originali legate al tema dell’ambiente, c’è il laboratorio di apicoltura che tiene i bambini con il fiato sospeso ad osservare il lavoro delle api tra i fiori e nell’alveare. Per toccare con mano (nel senso più concreto del termine) la natura selvaggia, ci sono gli emozionanti incontri con due falchi, un gufo, un barbagianni, un kookaburra e tre pappagalli: questi protagonisti del Vivosa Apulia Resort sono i compagni quotidiani di piacevoli momenti. Ma per entrare ancora di più nel vivo nell’ecosistema, si va a fare visita alla farm del resort, dove ci sono cavalli, alpaca, draghi barbuti, puzzole, serpenti, scoiattolini. Si può vedere come si muovono, cosa mangiano, si ascolta il loro verso. Gli ospiti più piccoli possono provare l’esperienza in una sorta di ‘campo scout’, dove giocano a costruire una zattera, coltivare l’orto didattico oppure partecipano alla divertente giornata del riciclo. Vivosa Apulia Resort vuole comunicare una filosofia di vita che, attraverso le numerose attività, insegna ed educa, giocando, al rispetto della natura. La vacanza diventa l’occasione per distribuire ai bimbi un po’ di magia raccontando in maniera ludica i vari aspetti del meraviglioso ecosistema e invitando, implicitamente, al ‘digital detox’ ritornando a giochi semplici e manuali e abbandonando quelli elettronici. Il motto #backtonature invita i bambini ad imparare divertendosi e rispettando la natura. La partecipazione è attiva e consente ai bambini di diventare concretamente eco-members di Vivosa Apulia Resort. I piccoli diventano, al termine della vacanza “VIVOSA ECOKIDS”: un vero e proprio “patentino ecologico” viene rilasciato dal resort per ringraziare i bambini della collaborazione al mantenimento dell’ambiente. Vivosa Apulia Resort offre per genitori e adulti anche una particolare attenzione allo sport all’aperto: yoga, spinning e pilates nella pineta, acquagym in piscina, nordic walking intorno al resort e pinewood spartan: un nuovo programma per i più sportivi. Un team specializzato, con personal trainer ed antistress coach, aiuta gli ospiti a creare un programma su misura, da abbinare anche ad una dieta sana. Inoltre, Vivosa Apulia Resort è membro di varie associazioni impegnate per la sostenibilità: le escursioni nelle vicinanze (guidate da esperti naturalisti certificati), invitano a rispettare e non disturbare flora e fauna.

L’ECO GESTIONE E LA SOSTENIBILITA’ DEL VIVOSA APULIA RESORT
Coerente con la filosofia della tutela dell’ambiente, la costruzione dell’albergo è stata progettata con materiali naturali ed un alto grado di isolamento termico ed acustico; l’utilizzo di lampadine a basso consumo, depuratori propri e il riutilizzo dell’acqua consumata, trattata con l’impianto di depurazione, la riduzione di immissioni di anidride carbonica nell’aria, la raccolta differenziata diffusa in ogni zona del resort, l’azzeramento dell’uso della plastica (zero plastic), la riduzione degli sprechi, l’irrigazione delle piante e l’installazione di pannelli solari contribuiscono a tutelare l’ambiente: 8 ettari per la parte ricettiva e 15 ettari di parco e pineta, il tutto inserito in un parco naturale di 1600 ettari.  I riconoscimenti e certificazioni come la “TUI Umwelt Champion” (campione ambientale TUI), certificazione di Ecoresort, il Gold TraveLife Award per politiche ambientali e sostenibili nel turismo e l’ISO14001 per la gestione ambientale confermano gli elevati standard di qualità.

Anche il centro benessere si inserisce naturalmente nella tematica eco legata all’ambiente proponendo trattamenti esclusivi, legati al territorio. Si tratta dei rituali “Antico Mediterraneo”, nati ed ispirati da prodotti biologici della nota azienda Loliva formulati da un’azienda farmaceutica fiorentina per uno speciale protocollo di trattamenti in linea con la filosofia green e particolarmente legati alla cultura salentina: sono stati scelti nomi in Griko, antica lingua ancora in uso in alcune zone del Salento. Per gli ospiti sono a disposizione 800 metri quadri di centro spa, con 2 saune, hammam, percorso Kneipp e piscina con getti idromassaggio. Grazie alla filosofia legata al concetto naturale e biologico, la spa del Vivosa Apulia Resort ha vinto il prestigioso  premio “Food And Travel” 2019, la seconda edizione degli “Awards Food and Travel Italia” che riunisce ancora una volta l’Italia intera, in un format che valorizza cibo, vino, turismo, imprenditoria e cultura territoriale.

CUCINA SANA E LIVE COOKING LESSON ALL’ARIA APERTA
Cottura a basse temperature per non intaccare i valori nutritivi dei cibi, healthy food con un angolo gastronomico dove la produzione locale di ortaggi freschi e controllati, maturati in ambiente salubre sono un’esplosione di sapori, colori e genuinità. Con la chef Paola di Giambattista e il suo programma “Vivosano” le pietanze sono a base vegetale, o, come ama definirle lei stessa “né vegane, né vegetariane: si tratta di una terza via”. Utilizzando le erbe locali ci sarà un’isola con dei piatti sempre diversi, dedicati a coloro che vogliono tenersi in forma. Le “live cooking sessions” in spiaggia e in pineta invitano gli ospiti a soffermarsi sulle ricette legate ai sapori salentini. Melanzane, zucchine, pomodori, insalata, cetrioli, patate e rucola, profumano di Salento, di sole e di energia; i prodotti di mare provengono dalla pesca sostenibile; non vengono acquistati prodotti di specie protette.  Il km zero è da assaporare soprattutto durante la serata tipica pugliese: Vivosa Apulia Resort cerca di portare la Puglia e il Salento nel suo folklore e nella sua autenticità, dentro il Resort, attraverso una Festa del Villaggio, che vive e si anima delle tipiche tradizioni salentine. Le note della pizzica risuonano per tutto il villaggio, il casaro fa le mozzarelle e burrate, l’artigiano intreccia e compone i cestini di vimini, si assiste alla filettatura di pesce fresco, alla preparazione del panzerotto e della grigliata di carne, si degustano olio e vino.

ARCHITETTURA

Nel progetto architettonico, le parole chiave che hanno ispirato i creatori del Vivosa Apulia Resort sono state sostenibilità, mare, natura, eleganza, atmosfere salentine, legame forte con il territorio e l’ambiente, benessere e sport. Gli spazi sono stati accuratamente progettati per incontrare tutte queste esigenze. Le 333 camere sono situate in 10 corti realizzate in tufo, una pietra unica che si trova solo in Puglia: intimi cortili che ricordano i borghi pugliesi, con le scale, gli archi, i fiori e i patii. Qui si entra subito in empatia con il Salento.

Per raggiungere la splendida spiaggia, si cammina attraverso i giardini fioriti che circondano le scenografiche piscine disposte su diversi livelli, poi ci si immerge qualche minuto nella pineta per poi “sbucare” tra le dolci dune di sabbia e vedere davanti il mare. La spiaggia privata con lettini e ombrelloni è un angolo di paradiso affacciato sulle sfumature dell’azzurro e del blu del mare. Vivosa Apulia Resort invita gli ospiti a respirare l’aria della vacanza nel magico Salento, immersi in un contesto idilliaco, tra concerti delle cicale, sciabordio delle onde e vento tra gli alberi. A pochi chilometri si trovano anche meravigliosi borghi storici, come Presicce e Specchia, dove camminare tra stradine caratteristiche che rispecchiano la cultura salentina: qui ci si immerge in un contesto onirico, dove il tempo si è fermato. I ritmi rallentano e si percepisce la magia della vacanza.

TARIFFE all inclusive, a persona, al giorno
MAGGIO E SETTEMBRE: a partire da 153 euro
LUGLIO: a partire da 220 euro
AGOSTO: a partire da 247 euro

Per Informazioni: www.vivosaresort.com

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

12 + due =

Resort & SPA

Hotel La Minerva, so very Capri!

DailyMood.it

Published

on

Con sole 19 camere, la vera anima dell’hotel La Minerva è la tradizionale ospitalità mediterranea, dove ogni cliente è innanzitutto un ospite della casa e dell’Isola di Capri. Soggiornare alla Minerva significa poter ricevere, in ogni momento, i consigli di chi vive sull’ ISOLA tutto l’anno, per scoprire la Capri che si sta cercando.

Rinnovato di recente, l’hotel combina elementi moderni con l’architettura tipica dell’isola di Capri: i caratteristici pavimenti in maiolica fatti a mano, le eleganti volte, gli archi e i numerosi decori in ceramica. Le camere dell’hotel, la maggior parte con terrazze, sono distribuite su sei piani che si calando dolcemente verso il mare e la piscina. La vista del mare e del verde accoglie gli ospiti dell’hotel già attraverso le grandi vetrate dell’ingresso e lo stesso panorama si gode da quasi tutte le camere, dalla piscina e dal roof.

All’interno di una piccola oasi giardino realizzata con materiali naturali, troviamo la piscina, uno scrigno intimo che si affaccia sul mare, circondato da fiori, alberi di agrumi e bouganville, ad uso esclusivo degli ospiti. L’antica Certosa di San Giacomo del 1300 con il suo bosco, la vista del mare, del Monte Solaro e della collina del Castiglione fanno da sfondo allo specchio d’acqua. L’Hotel dispone inoltre di una confortevole sala massaggi per momenti di pieno relax, per liberarsi dello stress o cominciare a entrare nel mood della vacanza caprese e una palestra a disposizione dei propri ospiti.

LA POSIZIONE
L’hotel La Minerva è al centro di Capri, ma in una posizione panoramica e tranquilla, a pochi passi dalla famosa Piazzetta, dallo shopping della mondana Via Camerelle e dalla passeggiata di Tragara diretta verso le spiagge dei Faraglioni. I Giardini di Augusto, con la loro vista incredibile su Via Krupp, sono a pochi passi.

LA STORIA
La storia de La Minerva è semplice ma in essa risiedono le radici del suo modo di essere. In una Capri che agli inizi del ‘900 guadagnava l’attenzione del mondo intero grazie alle sue bellezze, nacque l’idea di adibire due delle camere di una tipica casa caprese ad uso dei turisti e dei viaggiatori dell’epoca. Luigi Esposito e Laura Cannavale, fondatori dell’hotel, avevano ricevuto come dono di nozze la casa dalle loro famiglie.

Luigi aveva ereditato dal padre, abilissimo floricoltore, anche la passione e la cura per il verde e i fiori che ancora adornano i terrazzi dell’hotel, mentre Laura aveva ricevuto dalla sua famiglia, albergatori dalla prima metà dell’800, la passione per l’ospitalità. La casa di Laura e Luigi rappresenta il punto di partenza dell’Hotel La Minerva. La piccola casa ben presto acquisì notorietà e successo per la loro grande ospitalità. Negli anni la piccola e semplice casa riuscì a diventare l’hotel attuale, quello che i fondatori avevano sempre sognato.

Oggi il figlio Antonio, con la moglie Giovanna e i suoi 3 figli Luigi, Antonino e Marco, continuano la tradizione di famiglia offrendo l’autentica ospitalità caprese ai loro ospiti proveniente da tutto il mondo, senza ave perso la semplicità, il calore e l’attenzione per l’accoglienza che avevano caratterizzata la casa di Luigi e Laura.
www.laminervacapri.com/it

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Resort & SPA

Vacanze Detox: via le tossine, le tensioni e lo stress

Published

on

Nella top list dei desideri per questa estate c’è la voglia di dedicare un po’ di tempo a sé stessi, di ascoltare il proprio silenzio, la propria anima, per scaricare le tensioni, allontanare i pensieri negativi e recuperare energie positive. Relax, tranquillità e benessere: in una parola DETOX, fisico, mentale e, perché no, anche digitale.

Ecco dove prenotare.

SPA privata e vista mozzafiato
L’Hotel Lamm di Castelrotto è il posto giusto per un alp-detox dagli effetti duraturi. Sdraiarsi su uno dei tanti lettini di cirmolo nella spa lounge sulla terrazza, al cospetto di una vista impagabile sulle cime dolomitiche, o nuotare nella scenografica rooftop sky pool, la grande piscina riscaldata a cielo aperto, affacciata sui tetti di Castelrotto (usufruibile in questo momento solo con tetto scoperto) o ancora rilassarsi nella vasca whirpool outdoor (da soli o in coppia), sono momenti di relax&recharge che non hanno prezzo. Così come l’oasi spa all’ultimo piano dell’hotel: un’ampia e raffinata area wellness con sauna finlandese, biosauna, bagno turco, docce esperenziali e un ampio menù di trattamenti benessere per ritrovare l’armonia di corpo e mente (al momento solo su prenotazione).

Ma per un benessere ancora più esclusivo l’hotel dispone di due bellissime Schlern Suite Deluxe con private spa, due oasi di privacy con sauna finlandese in camera e vasca idromassaggio riscaldata sulla terrazza con vista sullo Sciliar.
Per info: www.lamm-hotel.it

Speciale detox alle Terme Isola d’Elba
Incastonate nella rada di Portoferraio, le Terme Isola d’Elba sorgono in posizione isolata e panoramica di fronte alla Darsena Medicea del capoluogo. Un vero microcosmo in cui terra e mare si abbracciano. La struttura termale è circondata da un grande parco ombreggiato da eucalipti, palme e tamerici, lontano da fonti d’inquinamento atmosferico e acustico, dove gli ospiti possono passeggiare in tutta tranquillità e rilassarsi sia prima sia dopo i trattamenti.

La particolarità delle Terme Isola d’Elba è di avere un bacino da cui si prelevano limo, acqua salsoiodica, piante e alghe marine. I trattamenti talassoterapici si avvalgono dunque di tutto ciò che il mare mette a disposizione per la salute e il benessere. Ed è proprio grazie a questo ambiente generoso che nasce un’esclusiva linea di cosmetici naturali e prodotti biologici ecocertificati.

Le Terme Isola d’Elba hanno studiato tre trattamenti ideali per recuperare le energie, alleviare la stanchezza e lo stress e depurare l’organismo. Il Trattamento Benessere Alghelba, ad esempio, prevede un peeling alle alghe e piante marine raccolte direttamente nel bacino termale e un idromassaggio salsoiodico arricchito con Decotto Concentrato di Alghe e Piante marine Alghelba. Il Trattamento Benessere Termale, invece, inizia con l’applicazione di fango termale a cui segue un bagno gorgogliato arricchito con Decotto Alghelba. Il Trattamento Benessere Detox, infine, prevede un peeling al fango termale seguito da un bagno gorgogliato sempre arricchito con Decotto Alghelba. Quest’ultimo deriva da una particolare lavorazione delle alghe e delle piante marine che crescono spontaneamente nel bacino delle Terme Isola d’Elba. Il metodo di lavorazione consiste in macerazione, filtraggio, ebollizione, concentrazione. Il Decotto Alghelba è utile per migliorare la circolazione degli arti inferiori ed è un eccellente coadiuvante nel combattere la stanchezza e la cellulite.
Per info: www.termeisoladelba.it

Nella casa sul lago di montagna
Una casa sul lago immersa nel bosco sul palcoscenico naturale dell’Altopiano del Renon. L’Hotel Weihrerhof di Soprabolzano (BZ), è concepito come un rifugio per l’anima, in cui ricaricare le energie, spegnere le connessioni tecnologiche e ritrovare l’empatia con l’ambiente. Sedie a dondolo sono sospese nell’aria, mentre le acque cristalline del lago invitano ad un bagno, a passeggiare intorno al suo profilo, a seguire lo scorrere del vento su una tavola di stand up paddle, una barca a remi, un pedalò o un kayak e godersi la libertà. Al centro del lago c’è una piccola isola privata con pontile in legno, dove fare colazione sotto un tetto di foglie. Si può nuotare anche nella piscina interna riscaldata vista lago o rilassarsi nell’esclusiva sauna ricavata nella rimessa per le barche. Il giardino sul lago è inoltre un paradiso, in cui sdraiarsi al sole e ammirare i boschi di conifere e latifoglie spingendo lo sguardo fino all’orizzonte. L’approdo dopo una giornata all’aria aperta è la SeaSpa sul lago, per rilassarsi nella sauna finlandese, il bagno turco alla quarzite e provare i trattamenti con i prodotti della linea cosmetica naturale BergSea, che unisce la purezza delle acque del lago di Costalovara con le essenze dei boschi e delle cime del Renon.
Per info: www.weihrerhof.com  

Detox e remise en forme sui colli bolognesi
Palazzo di Varignana,
esclusivo resort sui colli bolognesi, è il luogo ideale per trascorrere un soggiorno in totale sicurezza, immensi in una proprietà di 40 ettari di terreno, con giardino ornamentale di 8 ettari, parte del circuito Grandi Giardini Italiani.

Per i mesi di luglio, agosto e settembre, Palazzo di Varignana ha inoltre messo a punto un programma di intrattenimento quotidiano, con lezione di tennis, yoga all’aperto, passeggiate tra i filari di olivi e vigneti della proprietà e circuiti adiacenti al resort, da percorrere sia in mountain bike sia in nordic walking.

Inoltre è possibile andare alla scoperta del territorio circostante, con degustazioni di vini in vigna, visite a caseifici e tour alla scoperta dei borghi rurali del territorio.

Tra le proposte estive, spiccano i “Signature Package” Detox 2 notti e Remise en Forme 6 notti. Percorsi dedicati al benessere psicofisico in cui l’alimentazione funzionale si coniuga ad un piano di attività fisica personalizzata e di trattamenti SPA.
Per info: www.palazzodivarignana.com

Tra i mille colori della Versilia
I piedi sulla sabbia e la brezza estiva, il sole e il profumo del mare. L’estate tra i colori della Versilia, dove concedersi un momento di relax e vivere un’esperienza polisensoriale di detox a 360 gradi. Tintarella e benessere sono un binomio perfetto da non perdere al Grand Hotel Principe di Piemonte di Viareggio che per la stagione ha pensato ad un pacchetto speciale.

L’offerta del Grand Hotel Principe di Piemonte è un invito a riequilibrare mente e corpo, combinando i servizi della Spa “Principe di Piemonte” con il comfort della spiaggia di Viareggio, un cult dell’estate italiana. Ma non è tutto. L’imperdibile piscina panoramica sul roof garden dell’albergo è una finestra sul mare che trasformerà il soggiorno in un momento unico.

Il Pacchetto “Benessere da Principe” include pernottamento di una o più notti in una delle camere o suite a scelta con prima colazione in veranda, accesso alla piscina panoramica e alla spiaggia con a disposizione un ombrellone, 2 sdraio e 2 lettini e un’esperienza benessere a persona di 50 minuti presso la SPA Principe di Piemonte che comprende anche un massaggio agli oli essenziali in cabina in aromaterapia a scelta tra: massaggio energizzante agli aromi della macchia mediterranea, massaggio rilassante ai petali di rosa o alla lavanda, massaggio decontratturante all’olio Mag (Magnesio), massaggio drenante/depurativo agli agrumi di Sicilia o massaggio rimodellante all’aroma di caffè. Sarà offerta anche una tisana da gustare in camera.
Per info: www.principedipiemonte.com  

Meno tossine e più difese alla Medical SPA
A Villa Eden Leading Park Hotel di Merano (BZ), che è anche Covid Safe Hotel, l’equipe di specialisti della Medical Spa ha messo a punto un nuovo programma che mira proprio a irrobustire il sistema immunitario da scegliere in abbinamento a un soggiorno nella splendida dimora a 5 stelle. Il programma – denomintao COVID IMMUNOPLUS – prevede una approfondita visita medica iniziale con diagnostica, con la prescrizione di un menu alimentare personalizzato e una serie di trattamenti specifici.

Durante il soggiorno si effettuano due terapie con Ossigeno Ozono e flebo di vitamina C, che mirano proprio a rafforzare il sistema immunitario tramite autoemoterapia. Allo stesso effetto mirano le due ulteriori terapie IV Energy, che prevedono l’iniezione intravenosa di un complesso multivitaminico personalizzato, che aiuta l’organismo nella lotta contro batteri e virus e sono una vera e propria ricarica di energia e vitalità. Queste quattro sedute hanno effetti positivi anche sul metabolismo e sulla pelle, combattendo radicali liberi e disidratazione, e contribuendo ad alleviare stanchezza e stress. Una corretta digestione contribuisce notevolmente alla salute generale del corpo, ecco allora che è previsto anche un trattamento detox per l’intestino. Molto importante anche l’ANS Analysis per la misurazione della variabilità cardiaca, per valutare l’equilibrio dei sistemi simpatico e parasimpatico, che sono alla base di un corretto funzionamento del sistema nervoso autonomo.
Per info: www.villa-eden.com

di Lidia Pregnolato per DailyMood.it

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Resort & SPA

12 trattamenti di benessere per ricominciare da te

Published

on

Stress, paura, ansia, tensione emotiva… Alzi la mano chi non li ha provati almeno un po’ durante questo periodo di lockdown durante il quale dai media provenivano notizie allarmanti e a tratti catastrofiche.

Certo, non possiamo dire di essere completamente fuori da questo momento critico, ma stiamo sicuramente iniziando a riprenderci i nostri spazi e le nostre abitudini.

Che ne dite quindi di iniziare con una coccola che possa rigenerarci e darci una spinta di vitalità per affrontare al meglio i prossimi mesi e regalarci un po’ di benessere?

Non avete che da scegliere…

Ayurveda Dolomites

Ogni cura Ayurveda dell’Engel Gourmet & Spa, nel cuore della Val d’Ega, comincia da un’anamnesi individuale. Sia i trattamenti che il piano alimentare vengono concordati in base ai bisogni personali durante il primo incontro. Perché, solo se vi è armonia, è possibile raggiungere un equilibrio completo e far vivere al corpo, ai sensi, alla mente e all’anima emozioni intense attraverso massaggi ayurveda e tecniche depurative con oli di altissima qualità e aromi essenziali. Senza dimenticare i tre fuochi digestivi del Tridosha – Vata, Pitta e Kapha – che, attraverso piatti vegetariani a base di spezie, cure con acqua calda e erbe aromatiche, creano equilibrio e inducono alla rigenerazione, alla depurazione e al profondo relax del corpo. Tra i trattamenti consigliati il Mukabhyanga, un massaggio ayurvedico per il viso della tradizione indiana capace non solo di favorire il raggiungimento di un profondo relax, ma anche di rivitalizzare e idratare la cute, di eliminare le tossine e le cellule morte e di riattivare la circolazione.
Prezzo: 68,00 euro, 30 minuti
www.hotel-engel.com

Lavanda nell’Hammam

Nella splendida cornice di uno dei paesaggi più belli d’Italia, la Toscana, tra vigneti di Chianti, colline di grano, foreste di castagni e lunghi filari di cipressi, sorge Castel Monastero, un piccolo borgo medievale risalente all’XI secolo. Tra queste mura millenarie, le 74 camere e suite e la Villa Lavanda rendono omaggio all’eleganza e all’armonia delle antiche dimore toscane, senza dimenticare la componente benessere, nella SPA a pochi metri dal borgo storico.

Qui potete abbandonarvi a un rituale di coppia in Spa Suite per scoprirvi rinnovati. Il trattamento inizia con un delicato scrub al sale rosa all’interno dell’Hammam privato, seguono abluzioni a base di acqua di lavanda dei giardini che circondano la struttura. Si prosegue con bendaggi idratanti e rinfrescanti per terminare poi dopo la posa, con un bagno per due in una vasca idromassaggio privata con oli essenziali alla lavanda. Il tutto accompagnato da un rivitalizzante tè alle erbe toscane.
Prezzo: 150,00 euro a persona, 1 ora e 30 minuti
www.castelmonastero.com

Via stress e tensioni accumulate

Regalatevi del tempo per rafforzare l’organismo: dimenticate la vita di tutti i giorni, da soli o in coppia, gustando ogni attimo della giornata e facendo il pieno di nuova energia. Dove? Al San Luis di Avelengo, a pochi chilometri da Merano. Qui, attorno a un lago, in una radura inviolata immersa in 40 ettari di parco alpino sorgono chalet in legno e casette sugli alberi, frutto di uno stile essenziale che mescola elementi naturali e tanta cura dei dettagli. A disposizione, anche una rinomata SPA dove ritrovare benessere e relax.

Tra le novità, soprattutto se siete reduci da un lungo periodo di smartworking e posture errate, il rituale Schiena in forma Slancio verso la mobilità. È un trattamento CCT cranio (testa), cervico (collo) e toracale (colonna vertebrale toracica) mirato alla schiena e a recuperare la mobilità. Con specifiche tecniche, svolte tramite piacevoli movimenti precisi e manovre di massaggio della muscolatura cervicale, paravertebrale e della zona riflessogena viene migliorato il benessere di questa zona del corpo spesso vittima di tensioni e contratture.
Prezzo: da 54,00 euro, 20 minuti
www.sanluis-hotel.com

Il tocco, benefico, dell’oriente

Ispirata alle trasparenti acque del lago, la Spa del Mandarin Oriental, Lago di Como è un’oasi che offre un ambiente rilassante e accogliente, una scelta unica di percorsi di vapore, aria tiepida e giochi d’acqua e un approccio olistico al benessere. Tutti i massaggi sono personalizzati sulle esigenze di ogni ospite. Il terapista esegue una consulenza approfondita per comprendere le necessità personali, prima di consigliare il trattamento più adatto scegliendo tra una serie di tecniche di massaggio per dare sollievo alla tensione muscolare, migliorare la circolazione e creare uno stato di benessere generale. Il trattamento Oriental Essence, in particolare, utilizza movimenti orientali e oli personalizzati e ispirati alle tradizionali terapie asiatiche. Questo massaggio profondo tratta tutto il corpo e si concentra su schiena, collo e spalle, aree dove si accumulano maggiormente le tensioni muscolari.
Prezzo: 240,00 euro, 80 minuti
www.mandarinoriental.it

Detox al profumo di fiori

Il Lido Palace di Riva del Garda (TN) ha creato una serie di trattamenti dedicati al corpo che rievocano rituali quotidiani, che affondano le radici nel passato e sono stati reinterpretati in maniera originale, per garantire un’esperienza unica. 1000 Flowers Detox è una nuova cerimonia drenante che offre una sferzata di salute alla pelle e una potente detossinazione, ideale dopo mesi trascorsi in casa, quando la pelle si è privata di aria fresca e sole. Grazie all’impacco composto dal terriccio del Somerset con alberi, fiori ed erba ricchi di principi attivi, che stimola il processo di eliminazione delle tossine, si ottiene un effetto detossinante e nutriente per l’epidermide. Il rituale comincia con una delicata spazzolatura per il corpo, poi la pelle viene massaggiata con un olio naturale, seguono l’applicazione dell’involucro di terra e un massaggio delicato per far penetrare in profondità le benefiche proprietà delle vitamine e degli attivi presenti nel composto che, al termine del massaggio, viene lavato via. Come tocco finale viene applicato un balsamo nutriente.
Prezzo: 50,00 minuti, 100 euro
www.lido-palace.it

Un pieno di vitamine

Toccasana per l’organismo, il lampone è l’ingrediente speciale del trattamento di bellezza Adler Vitamins dell’ADLER Lodge RITTEN. Ricco di Vitamina C e polifenoli, questo frutto ha infatti proprietà idratanti, lenitive, antiossidanti e rigeneranti, rendendo la pelle luminosa e vellutata. Il trattamento inizia con uno scrub corpo e viso all’olio di lampone e semolino, che riattiva la circolazione e rinnova la pelle. Lo scrub viene rimosso attraverso una compressa calda, che favorisce anche il rilassamento, a cui segue una doccia rigenerante. Infine, viene eseguito un massaggio con crema al lampone, che vi avvolgerà di un profumo intenso e fresco che, oltre alla pelle, risveglierà anche i sensi. “Questo trattamento è particolarmente indicato nel periodo estivo, perché il lampone, essendo un vasoprotettivo, aiuta a migliorare la circolazione. La vitamina C e la E rendono infine la pelle più elastica, grazie al loro potere antiossidante e facilitano la produzione del collagene” dichiara Emily Brugnoli, Spa Manager.
Prezzo: 42,00 euro, 20 minuti
www.adler-resorts.com

Una mela al giorno

Il Romantik Hotel Turm di Fiè allo Sciliar (BZ) propone Melum, il massaggio con fagottini caldi. Il trattamento stimolante per il corpo con tamponi costituiti da mele selezionate, rinvigorisce i tessuti e la muscolatura stimolando il flusso di energia e rimanda a prodotti molto naturali. La mela non è solo un frutto particolarmente popolare e comune in Alto Adige ma è anche apporto di oligoelementi importanti come le pectine, i flavonoidi e di vitamine A, B, C ed E e quindi un’arma efficace contro l’invecchiamento della pelle ed è anche un ottimo protettore del sistema cardiovascolare. Mele, olio di pino cirmolo e una miscela segreta di spezie rendono questo amato massaggio un’esperienza da non perdere. Grazie ai movimenti unici con i tamponi di mele e grazie al calore che fluisce attraverso il corpo ci si sente come rinati.
Prezzo: 92,00 euro, 50 minuti
www.hotelturm.it

Più vitale e compatta

De-Ox C Evolution di Bioline Jatò è un trattamento rivitalizzante che combina le forme più evolute di Vitamina C con innovative sostanze funzionali, quali acido maslinico ed ectoina, per restituire immediato splendore al viso. Rappresenta una protezione globale contro i danni causati dalle aggressioni esterne, ma anche uno scudo di bellezza, che preserva la vitalità e la compattezza cutanea.

Il massaggio protagonista del trattamento è Skin Roll: una manualità rivitalizzante che stimola in profondità i tessuti e promuove una marcata azione distensiva, drenante e detossinante. Ideale per pelli precocemente invecchiate, opache, spente, frequentemente esposte al sole, lampade UV, inquinamento e stress. Skin Roll è caratterizzato da una fusione di varie tecniche di massaggio: unisce manovre ossigenanti che promuovono la luminosità e vitalità dell’incarnato a manovre drenanti che favoriscono la detossinazione dei tessuti e la riduzione dei liquidi in eccesso. Il trattamento dura 60 minuti ed è eseguibile in tutti i centri estetici Bioline Jatò.
Prezzo su richiesta
https://bioline-jato.com

Uva multifunzione

Al Relais Villa Prato di Asti si sfruttano le proprietà dell’uva con una serie di trattamenti di bellezza che nascono dal cuore della distillazione. A base di estratti di questo frutto, ricchi delle proprietà antiossidanti dei polifenoli e dei flavonoidi contenuti nelle vinacce, questi prodotti aiutano a contrastare l’invecchiamento cellulare, a purificare la pelle, tonificare la microcircolazione periferica, a idratare e donare nutrizione proteica, lipidica, vitaminica e minerale.

Si può scegliere tra trattamento viso alla vinaccia, peeling corpo antiossidante ai vinaccioli e zucchero, fango avvolgente corpo alla vinaccia, e massaggio all’olio di vinacciolo.
Prezzo: 80,00 euro, 50 minuti
www.relaisvillaprato.it

Flash beauty

INSÌUM vuol dire sogno e al Baglioni Resort Cala del Porto di Punta Ala è il brand utilizzato nella SPA della struttura. In particolare, il Lifting Facial è un trattamento rilassante che nasce per combattere lo stress e le fatiche della nostra frenetica vita moderna. Specificatamente studiato per attenuare le rughe e i segni della stanchezza, ridefinisce i contorni del volto e leviga la pelle. Il rituale, che include anche un benefico massaggio rilassante cervicale, viene effettuato con Olii di Avocado, Frutto della Passione e Noci del Brasile, estratto di Rosmarino e Vitamina C, che rivitalizzano e sostengono il viso e l’anima. L’azione degli ingredienti biotecnologici come il Neuroguard e il Mosscelltec N°1 combatte in maniera efficace i meccanismi dell’invecchiamento rivelando un aspetto più luminoso sano e giovane.
Prezzo: da 150,00 euro circa, 60 minuti
www.baglionihotels.com
Photo credits: Diego De Pol

Tra mare e cielo

Gioiello dell’ospitalità a 5 stelle sull’Isola Azzurra, J.K. Place Capri accoglie gli ospiti negli ambienti eleganti concepiti dall’architetto fiorentino Michele Bonan e la raffinata J.K. Spa è intimo rifugio di benessere a metà strada fra le acque dalle mille sfumature di turchese che circondano l’isola e il blu intenso del cielo che sovrasta l’hotel, posto in una posizione privilegiata da cui si gode una vista ininterrotta sul golfo di Napli e il Vesuvio. In particolare, il trattamento Atomosfera Verde è un rituale signature che rappresenta un vero e proprio viaggio sensoriale fra le fragranze tipiche dell’isola. Prevede una combinazione di fanghi e bendaggi che sfruttano la freschezza di essenze naturali come menta, rosmarino e timo. Segue un massaggio drenante che dona al corpo un’intensa sensazione di energia rivitalizzando i tessuti e riducendo gli accumuli causati dall’inattività forzata nei mesi di chiusura.
Prezzo: 300,00 euro, 110 minuti
www.jkcapri.com

Peeling alla mela e marmo

Regionalità, gusto e freschezza. Prodotti genuini e possibilmente a chilometro zero. È un desiderio che anima da tempo l’Alpin & Relax Hotel DAS GERSTL che si impegna, da sempre, a valorizzare i prodotti dell’Alto Adige, non solo nella cucina, ma anche nell’offerta wellness. I trattamenti della SPA Sesvenna, che godono della garanzia “Benessere di Casa”, sono contrassegnati con il marchio R30. Da provare, ad esempio, il Peeling alla mela e marmo: una coccola realizzata grazie al pregiato marmo di Lasa combinato con le mele vitaminiche e salutari della Val Venosta e l’acqua di sorgente. Offrendo una delicata pulizia del corpo, permette la rimozione delle cellule morte della pelle e stimola il rinnovo a livello cellulare.
Prezzo: 69,00 euro, 50 minuti
www.dasgerstl.com

Copertina :Designed by Freepik

di Lidia Pregnolato per DailyMood.it

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending