Connect with us

Resort & SPA

Costa Rica: i migliori resort per iniziare il nuovo anno a tutto yoga e “wellness pura vida”

Published

on

Migliorare il proprio benessere mentale e fisico, adottare uno stile di vita salutare, disintossicarsi dallo stress e dalla quotidianità: tutto questo è quello che ci si può aspettare da una vacanza rigenerante in Costa Rica per iniziare il nuovo anno ricaricati mentalmente e fisicamente.

La destinazione, con il suo motto “Pura Vida” è il luogo ideale dove combinare attività fisica e sana alimentazione, con innumerevoli proposte per rinnovare mente, corpo e spirito: dalle passeggiate nella natura, ai “bagni di foresta”, fino alle lezioni di yoga immersi nel verde.

Tra i tanti luoghi in cui provare yoga, meditazione e riconnettersi con sé stessi, vale la pena menzionare la Penisola di Nicoya: non a caso gli studi dell’Università di Costa Rica hanno dimostrato come in questo territorio l’acqua ricca di calcio, il cibo sano, e lo stile di vita siano i segreti della longevità. A Nicoya, presso la Playa di Nosara, si trova il Lagarta Lodge, un boutique hotel eco situato su una collina che propone lezioni di yoga tradizionale, aerial e vinyasa presso la sua Spa con spettacolari vetrate sulla foresta.
Tariffe da circa €300 per notte in camera doppia con colazione.

Più a nord, nella provincia di Guanacaste si trovano spiagge perfette dove ritrovare l’equilibrio di mente e corpo. Playa Hermosa o Playa Panamà sono consigliate per fare yoga al tramonto. I più esperti possono anche provare con il SUP yoga a bordo della tavola Stand Up Paddle cullati dall’Oceano Pacifico. Per un soggiorno davvero speciale, il Mangroove Hotel rappresenta un tempio di serenità dove sostenibilità e contatto con la natura ne fanno armoniosamente parte. Il paesaggio circostante l’albergo, le mangrovie e la vista mozzafiato sull’oceano catturano i sensi, esaltati da uno dei trattamenti proposti nella Spa come quello detox a base di caffè organico, o quello con pietre vulcaniche calde, senza dimenticare i corsi di yoga open air.
Tariffe da circa €340 per notte in camera doppia.

Nel sud del Pacifico, un altro luogo dal grande fascino e scelto dagli amanti dello yoga è la penisola di Osa con il celebre Parco Nazionale del Corcovado, uno dei posti, secondo la rivista National Geographic, più biologicamente intenso in termini di biodiversità del mondo. Qui, nell’eco hotel Luna Lodge, si trova “The Retreat Center”, uno spazio a cielo aperto con vista sull’Oceano Pacifico e sulla foresta pluviale dove sono proposte numerose lezioni di Yoga, Tai Chi, Nia, Reiki, rilassamento guidato e aromaterapia. Il luogo è ideale per lo studio del linguaggio, della scrittura creativa o della meditazione e per tutte quelle attività che stimolano la forza interiore dell’individuo. Tariffe a partire da circa €367 per notte in camera doppia.

Dall’altra parte del paese, sulla costa caraibica, il resort,Samasati è celato nel cuore di una foresta pluviale e propone, oltre a training e workshop di yoga, tour guidati alla scoperta della flora e della fauna. I suoi fondatori sono insegnanti di yoga e meditazione e offrono lezioni giornaliere e diversi programmi come yoga stand up paddle, acro yoga, arti marziali, tai chi, lavoro energetico e lavoro sul corpo.
Tariffe a partire da circa €157 per notte in camera doppia.

di Lidia Pregnolato per DailyMood.it

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × uno =

Resort & SPA

Passione Yoga: i migliori posti per praticare, dalla Marmolada alle Maldive

Published

on

La pandemia ha posto numerose sfide dal punto di vista psicofisico e in molti, tra le mura domestiche e attraverso lezioni online, si sono avvicinati allo yoga per ritrovare il proprio equilibrio, per un momento per se stessi e per unire il relax a una leggera attività fisica dopo le tante ore trascorse alla scrivania.

Lo yoga, del resto, è una risorsa alla portata di tutti: può essere considerato lo strumento adatto per aiutare ad imparare come abbracciare cambiamenti e fluttuazioni che avvengono costantemente nel quotidiano, facendo emergere il proprio lato compassionevole.

Se anche per voi è giunto il momento di accantonare Facebook e Whatsapp e riconnettervi con la natura e con il vostro io, in questi meravigliosi luoghi non solo potrete rifarvi gli occhi ma anche imparare o perfezionare l’antica – ma attuale più che mai – disciplina dello yoga, in tutte le sue declinazioni.

A Barbados
Circondata dall’Oceano Atlantico e lontano da ogni tipo di pressione, Barbados è un ottimo antidoto allo stress. Per una fuga completamente rigenerante, perché non provare qualche lezione di yoga e meditazione sulle lunghe spiagge bianche incontaminate dell’isola o direttamente sulle acque turchesi dei Caraibi? Gli amanti di questa disciplina troveranno numerosi centri dove praticare, meditare e trovare tranquillità seguendo le lezioni guidate da istruttori certificati a livello internazionale. I corsi di yoga disponibili a Barbados sono moltissimi: si va dall’Aerial yoga (yoga antigravità), al Ka Chi yoga in combinazione con le arti marziali, fino al tantra yoga, per citarne alcuni. Da Mindful Movement, ad esempio, Jasmine, insegnante di yoga e fisioterapista esperta in riabilitazione del pavimento pelvico, insegna Detox Vinyasa e Barre Workout, una tecnica che unisce i movimenti della danza classica con il pilates, mentre il team di Wolfpack Yoga è specializzato in Acroyoga per tutti i livelli e offre lezioni sia private che di gruppo all’aria aperta, in studio e persino in hotel.

E ancora, con i corsi di Santosha Yoga è invece possibile provare lo stand up paddle yoga direttamente sull’acqua al largo della splendida spiaggia di Pebbles Beach, magari durante le notti di luna piena: il full moon SUP Yoga è un’esperienza magica. Infine, Bawa Yoga – il cui nome “bawa” significa “mare” in Arawak – propone numerose pratiche, dal Rhythmic Flow (un mix di yoga e ballo) allo Yin Recharge per liberarsi dalle tensioni e ritrovare energia positiva. Qualunque sia il proprio yoga preferito, Barbados è il luogo giusto per rigenerare corpo e mente.
Per Informazioni: https://www.visitbarbados.org/it

A Merano
All’Hotel Terme Merano, unico resort termale dell’Alto Adige, lo yoga è una delle tante attività proposte agli ospiti in cerca di relax e tranquillità. Nella spettacolare e adults only Sky Spa, uno spazio benessere di 3.200 m2, è possibile praticare yoga con l’insegnante Omar per un viaggio di riscoperta di sé stessi attraverso il mondo delle pratiche di yoga Ashtanga.

E per prolungare i benefici delle lezioni di yoga, niente di meglio di un tuffo nella panoramica piscina a sfioro della Sky Spa  posizionata sul rooftop o ancora nel giardino di palme della Garden Spa che offre anche una piscina interna ed esterna, zona relax con comode chaise longue, vasca idromassaggio, bagno di vapore e sauna esterna con costume. A disposizione anche l’accesso diretto alle Terme Merano attraverso un tunnel da percorrere in accappatoio. Inoltre ogni anno l’Hotel Terme Merano organizza degli speciali yoga retreat in primavera e in autunno.
Per informazioni: https://www.hoteltermemerano.it

A Formentera
Formentera, l’isola più green delle Baleari, è il luogo ideale per riconnettersi con la natura e ritrovare se stessi, grazie anche alla pratica open air di discipline quali lo yoga e la meditazione. L’isola è un vero paradiso naturale ricco di spiagge dorate con acque cristalline, 32 percorsi verdi che conducono al mare, ampie foreste di pini, sabine e ginepri.

Ogni anno qui si svolge un evento speciale dedicato al benessere e allo yoga, il Formentera Zen, per cui l’isola si trasforma in un grande centro yogi all’aria aperta con giornate dedicate all’equilibrio di corpo e mente, alla meditazione, all’alimentazione naturale tra discipline pratiche, corsi, seminari e tavole rotonde tenuti da professionisti in vari punti dell’isola.

Alcune delle sessioni, al mattino o all’ora del tramonto, si svolgono a stretto contatto con la natura, nelle pinete o direttamente in spiaggia con vista sulle acque turchesi e immersi nella macchia mediterranea. E sono tanti, inoltre, i retreat nell’isola tutto l’anno, tra cui quelli organizzati come yogainformentera.com e formenterayoga.com.
Per informazioni:  https://formenterazen.es

In Marmolada
Momenti di relax e benessere protetti dalla Regina delle Dolomiti, la Marmolada, che con i 3.343 metri di altitudine di Punta Penìa regala nelle giornate limpide viste spettacolari ed emozioni uniche. Con la funivia Marmolada – Move To The Top, si raggiunge in soli 12 minuti da Malga Ciapèla (1.450 m) la stazione più a monte, Punta Rocca, a 3.265 metri di altitudine. È in questo punto, nella spettacolare terrazza vetrata, che il panorama si apre a perdita d’occhio tutt’intorno e che durante il periodo estivo è possibile prenotare la propria lezione di yoga in quota.

Immersi in questa natura espressa qui in tutta la sua bellezza, si può respirare a pieni polmoni l’aria frizzante di queste altitudini e vivere un’esperienza unica, scoprendo la Marmolada in modo nuovo e originale. Yoga dalla Regina propone tutti i venerdì, fino al 3 settembre, lezioni di yoga a 3.265 metri sulla terrazza panoramica con balaustre vetrate di Punta Rocca. Un’occasione speciale di vivere un’esperienza sensoriale, in cui corpo e spirito si rigenerano, mentre intorno la natura svela i suoi colori e suoni. Dai colori rosso, grigio e nero delle rocce delle pareti verticali al bianco accecante del ghiacciaio e il verde dei pendii, dal suono dei gracchi ai richiami di falchi e aquile. L’appuntamento è di fronte alla stazione della funivia a Malga Ciapèla. Da qui si sale insieme e a fine lezione si scende alla stazione intermedia di Serauta (2.950 m) per una ricca colazione naturale e rigenerante presso il Bar Ristorante della stazione.
Per informazioni: https://www.funiviemarmolada.com

A Milano Marittima
Tre giornate da dedicare interamente al benessere e all’equilibrio psicofisico; grazie alla ricca offerta di Yoga di tanti differenti stili, TaiChi, Sup Yoga, Meditazione, Slackline ma soprattutto Kirtan e Bhakti.

L’evento di quest’anno – dal 27 al 29 agosto – abbraccerà la disciplina dello Yoga nelle tante sue declinazioni sposando al contempo l’identità e l’autenticità dell’ambiente di Cervia-Milano Marittima, un ambiente sicuro, inclusivo, ecosostenibile, consapevole, accessibile, etico, rispettoso ed ecologico per la natura e per la mente, con l’obiettivo di creare un senso di comunità e condivisione che possa far vivere ai partecipanti un’esperienza indimenticabile di benessere a 360°.

Alla programmazione legata alla pratica vera e propria dello Yoga, che si svolgerà regolarmente nel Parco Naturale, si affiancherà una ricca programmazione di conferenze dedicate al tema dell’ecologia e della salute. Alla fine di ogni giornata concerti e conferenze continueranno ad animare la città, con la partecipazione di ospiti internazionali e nazionali di richiamo, come il professor Saverio Marchignoli dell’Università di Bologna, Jim Beckwith (USA), Sergio Muniz e la compagna Morena Shree Sundari Firpo.
Info: https://yammfestival.it

Alle Maldive
All’alba o al tramonto, sulla spiaggia di sabbia bianca o in un pavillion sull’acqua, alle Maldive una lezione di yoga è un’esperienza rigenerante. Molti sono i resort che offrono yoga retreat con vista sui rilassanti panorami naturali le Maldive. Il Conrad Maldives Ringali, nell’atollo di South Ari, propone diverse sessioni quotidiane con istruttore come Hatha Yoga una combinazione di posture yoga ed esercizi di respirazione per raggiungere la consapevolezza di sé e il controllo della mente, Yoga for body & mind, che utilizza lo stretching e la meditazione per calmare e coinvolgere  mente e corpo, e ancora lezioni private individuali o di coppia. Anche all’Amilla Maldives Resort and Residences, resort nell’atollo di Baa, si possono scegliere lezioni personalizzate di yoga di 60 o 90 minuti o sessioni di Yoga Therapy che includono anche 30 minuti di yoga passivo per rafforzare e allungare il corpo. Lo Yoga Retreat del The Residence Falhumaafushi, nell’atollo di Gaafu, combina invece lezioni quotidiane di yoga, meditazione, pranayama e trattamenti Spa firmati Clarins integrati da un menu dietetico preparato dallo chef; mentre presso il One&Only Reethi Rah l’esperto yogi condurrà gli ospiti attraverso una serie di posizioni Asana rinforzanti dal Chi Pavilion sull’acqua.
Per informazioni: www.visitmaldives.com

di Lidia Pregnolato per DailyMood.it

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Resort & SPA

Bellezza e benessere? Sì, ma alle Seychelles

Published

on

Non solo paradiso ecosostenibile: le Seychelles, arcipelago di 115 isole nell’Oceano Indiano, sono una meta speciale anche per la cura del corpo dal punto di vista estetico e del recupero psicofisico. La destinazione è un vero e proprio stile di vita, che unisce alla bellezza dell’ambiente incontaminato e accogliente un mood rilassato e in connessione con la natura, sede ideale per centri benessere nei quali ricalibrare e ringiovanire mente, corpo e anima.

Alle Seychelles bellezza, salute e benessere diventano autentica estensione dell’ambiente naturale circostante. È per questo che spa e centri dedicati alla salute, fioriscono ovunque sulle isole, molti all’interno dei principali resort, altri indipendenti.

Dai panorami oceanici mozzafiato delle terme di montagna e dalle lussuose suite di opulenti resort a 5 stelle all’ambiente rilassante di esclusivi rifugi insulari, le Seychelles offrono un viaggio di trasformazione personale in un ambiente ampiamente considerato come il più bello della Terra.

Qui, infatti, nel paradiso della natura, è facile farsi coccolare con trattamenti firmati di terme di fama mondiale e preparazioni locali ricavati dalle foreste vergini locali: yoga e meditazione, massaggi rilassanti, scrub, bagni detox, impacchi e trattamenti idratanti tonificanti, nonché una gamma completa di trattamenti di bellezza esclusivi per una rigenerazione completa di corpo e mente.

Tra le caratteristiche uniche delle Spa delle Seychelles, che le rendono un paradiso di relax, secondo un approccio olistico che ha come principio cardine la connessione con la natura, sicuramente le location, alcune si trovano direttamente sul pelo dell’acqua, altre in punti panoramici con vista sull’Oceano, altre ancora immerse nella foresta tropicale, oppure a strapiombo su scogliere granitiche, il mood, in quanto il contesto favorisce uno stato d’animo in connessione con la natura, i prodotti utilizzati a base di ingredienti locali, biologici e sostenibili, ottenuti dal mare o dalle foreste incontaminate, in coerenza con l’approccio attento all’ecosistema adottato in tutte le isole Seychelles e i rituali proposti. Oltre ai migliori trattamenti estetici (massaggi, trattamenti di bellezza detossinanti ed energizzanti, ringiovanenti, dimagranti, rilassanti), viene dedicata una grande attenzione alle discipline come yoga e meditazione, programmi fitness, reiki.

Una vacanza benessere alle Seychelles si combina naturalmente con altre attività come vela, pesca, immersioni e snorkeling, trekking, escursioni da un’isola all’altra e golf per fornire il giusto equilibrio tra relax ed euforia nella propria esperienza benessere di una vita.

Il ritmo lento e tranquillo della vita delle Seychelles si combina con la straordinaria bellezza naturale dell’arcipelago per produrre uno sfondo idilliaco per ritrovare energia ed equilibrio in un ambiente gentile, accogliente e naturalmente protettivo.

Dopo millenni, le Seychelles rimangono lo stesso rifugio di sempre e praticamente ancora incontaminato, luogo ideale come potente antidoto allo stress e alle tensioni della vita di tutti i giorni in città sempre più caotiche. La possibilità di vivere in simbiosi dalla natura offre l’opportunità unica di energizzare il proprio corpo stanco e nutrire l’anima nella terra dell’estate perpetua dove l’armonia è un modo di vivere.

Tra le Spa più esclusive distribuite in tutte le isole, da segnare in agenda se state pensando di prenotare un viaggio in questo idilliaco scenario, segnaliamo la Avani Spa dell’Avani Seychelles Barbarons Resort&Spa, dove provare, ad esempio l’Avani Signature Touch, un rituale che combinando un massaggio all’olio rilassante con tecniche di stretching, concentrandosi sulle spalle, le scapole, la parte superiore delle braccia e i lati del corpo.

Ma anche la Circle of Connection Spa del Four Seasons Desroches merita sicuramente una visita. Qui potrete rilassarvi in una delle cinque suite per i trattamenti termali, circondati dalla flora e dalla fauna esotica dell’isola, per calmare il corpo e la mente. Ogni trattamento è effettuato con prodotti biologici sviluppati in modo sostenibile e a chilometro zero.

C’è poi l’Eden Rock Wellness and Spa, Centre de Le Domaine de l’Orangeraie, situata su una collina tra massicce rocce di granito e sontuosa vegetazione con viste esotiche dell’Oceano Indiano, l’Eforea Spa dell’Hilton Seychelles Labriz Resort&Spa, dove concedersi anche romantici trattamenti di coppia, la Frangipani Spa del Valmer Resort, l’Hotel Le Duc Praslin, la La Digue Island Lodge Spa, la Sens Spa del Carana Beach Hotel e la Six Senses Spa del Zil Pasyon Resort Félicité Island Private, vero paradiso immerso nella privacy e nella vegetazione dell’isola.

Un giro – e magari un trattamento – in queste SPA non potrà che farvi tornare totalmente rigenerati e ricaricati.

Per maggiori info: www.seychelles.travel

di Lidia Pregnolato per DailyMood.it

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Resort & SPA

Medical SPA: cosa sono e perché andarci

Published

on

Sta iniziando a diventare il presente, ma sarà soprattutto il futuro dell’industria del benessere mondiale. La Medical SPA è la prospettiva del wellness, una sua declinazione particolare – molto ampia per tipologia di proposte – che dagli Stati Uniti all’Europa, fino al più lontano Oriente, traccia nuovi itinerari turistici e intercetta una clientela sempre più attenta al proprio equilibrio psico-fisico, all’alimentazione e alla cura estetica.

Sono questi infatti i tre ambiti di riferimento quando si parla di Medical SPA, luoghi dedicati all’accoglienza dove le patologie sono gestite con un approccio olistico e un’attenzione globale alla persona, che sappia considerare stili di vita, nutrizione e attitudini mentali.

A differenza della maggior parte dei centri benessere, dove l’obiettivo della clientela è il puro relax, queste strutture propongono invece soggiorni prolungati e sono così impostate per accogliere una molteplicità di servizi e funzioni, diventando veri e propri resort. Includono, per esempio, camere e suite, ristoranti, centri fitness e aree trattamenti tra le più varie, a seconda della vocazione specifica della Medical SPA.

È interessante pensare come le Medical SPA siano una diretta evoluzione di qualcosa che la storia ci ha insegnato molto bene: conosciamo le terme dalla storia di Roma, collegate a riti sociali e soprattutto alla possibilità di riabilitazione o di cura delle malattie a carattere respiratorio, dermatologico, disturbi digestivi e vascolari, prevenzione dell’osteoporosi e di altri sintomi. Il termalismo è in qualche modo precursore di questa tendenza e ne è allo stesso tempo una parte strategica” racconta Alberto Apostoli, architetto riconosciuto a livello internazionale non solo per la progettazione di SPA, ma anche per l’attività di ricerca e studio per il miglioramento e la crescita dei luoghi del benessere, in termini di servizi, attenzione all’ambiente, prodotti adeguati.

L’intenzione di molti centri di nuova generazione è quello di mescolare la medicina occidentale con altre tecniche, come quella cinese o ayurvedica, e coinvolgere il cliente in un percorso complesso basato su corpo e mente. Le Medical SPA strutturate su percorsi anti-aging sono di fatto oggi le più richieste e numerosi investitori in ogni parte del mondo vi stanno scommettendo, cercando di volta in volta la formula migliore di servizi da assemblare”.

La “fase di assemblaggio”, nel dettaglio, è indispensabile per il successo di una Medical SPA e significa selezionare correttamente non solo i metodi curativi ideali da cui partire, ma anche i trattamenti offerti – che possono spaziare da crioterapia, mesoterapia, agopuntura, cromoterapia, massaggi rassodanti e linfodrenanti, percorsi di vapore, vasche saline, piccoli interventi di chirurgia estetica -, completati infine da professionisti che affiancano la persona insegnando tecniche mindfulness, un corretto approccio all’alimentazione o sistemi per trovare il miglior riposo durante le ore notturne.

Parlando di strutture anti-aging, la panoramica delle proposte è molto frammentata, in quanto tra nazione e nazione cambiano radicalmente i sistemi, anche in base a ciò che viene considerato legale o meno” spiega Alberto Apostoli, che prosegue: “A prescindere dai principi applicati, in questo caso la Medical SPA diventa un centro che potremmo quasi definire di rieducazione delle proprie abitudini e rende necessaria all’ospite una permanenza anche di 15 giorni. Si tratta di programmi intensivi di benessere, così richiesti che potrebbero portare a un veloce raddoppio dell’offerta nell’arco dei prossimi dieci anni”.

Ecco alcune delle più rinomate e avanzate Medical SPA in Italia, da provare per un percorso di benessere e salute.

Villa Eden, Merano
La storia di Villa Eden comincia nel lontano 1982, quando il padre di Angelika, Karl Schmid, ha la visione di trasformare un’elegante villa privata nella meravigliosa cornice paesaggistica di Merano nella prima “Beauty Farm” a livello nazionale. La successiva partecipazione di Henri Chenot al progetto conferma il successo del concept in anticipo coi tempi.

I percorsi personalizzati – sia brevi che settimanali – approntati dall’équipe di Villa Eden, specializzata nella medicina preventiva e nella longevità, si traducono in un cammino verso la rigenerazione e una bellezza autentica, che sia reale immagine dell’io interiore.

Dai programmi detox alle terapie alimentari, dal combattere l’invecchiamento cellulare alle terapie anti-stress fino ai trattamenti beauty, qui si è seguiti a 360 gradi nel percorso di salute e benessere intrapreso.

Nel Longevity Medical Center di Villa Eden si mira al raggiungimento di un equilibrio ideale tra la condizione fisica, la mente e lo spirito, nel rispetto della natura circostante, con cui tornare a stabilire un rapporto di simbiosi perché un’armonia autentica passa anche tramite la stretta connessione con l’ambiente in cui viviamo.

Tutto ciò viene coniugato attraverso trattamenti e percorsi di salute realizzati dall’équipe medica in sinergia con gli esperti del benessere e del fitness.
Info: https://www.villa-eden.com

Palazzo di Varignana, Castel San Pietro Terme (BO)
Recentemente Palazzo di Varignana ha ampliato la propria offerta di servizi presentando il nuovo Medical Center e i programmi benessere e salute. Il nuovo centro è dedicato allo sviluppo di terapie mediche per la cura della persona e per il benessere degli ospiti del Resort. Sotto la guida della dott.ssa Annamaria Acquaviva – responsabile del progetto e ideatrice del metodo scientifico praticato a Palazzo di Varignana – prendono il via programmi di attività e trattamenti dedicati a stimolare la risposta immunitaria, favorire l’attività metabolica e combattere lo stress ossidativo: Ossigeno Ozonoterapia, IV Therapy, Nature Therapy, sono solo alcune delle attività che completano l’offerta di servizi costruiti attorno ai bisogni della persona.

Al centro del Resort, immerso nel verde dei colli bolognesi, sorge il nuovo spazio, attiguo alla Varsana SPA, che costituisce un asset importante anche in relazione al delicato momento storico e al contesto pandemico. I trattamenti proposti sono infatti indicati per migliorare le difese immunitarie, combattere l’ansia e i disturbi della serenità. Un servizio particolarmente importante che consentirà agli ospiti Palazzo di Varignana di coniugare l’armonia e bellezza del contesto naturale con la cura di sé.
Info: https://www.palazzodivarignana.com

L’Albereta Relais & Chateaux, Erbusco (BS)
Immerso nelle colline della Franciacorta, l’Albereta Relais & Chateaux è il suggestivo resort della collezione Terra Moretti Resorts.

Il resort è anche un paradiso per il benessere del corpo e dello spirito grazie alla Spa esclusiva, l’Espace Chenot Health Wellness SPA. Progettata da Ettore Mocchetti, architetto e direttore di AD Italia, è un luogo di benessere assoluto, uno spazio dove dedicarsi esclusivamente alla cura di sé.

L’Espace Chenot Health Wellness SPA rappresenta una delle due sole medical & wellness SPA in Italia firmate da Henri Chenot, fondatore della biontologia e del metodo che coniuga in maniera rivoluzionaria i principi della medicina cinese alle più evolute tecnologie della medicina occidentale. Un vero tempio per la cura di sé che arricchisce ulteriormente la sua proposta, confermandosi al vertice del panorama internazionale nel settore del benessere.

L’Espace Chenot propone nel proprio carnet una selezione completa di trattamenti altamente specifici e all’avanguardia, al fine di garantire la soluzione ad un’ampia gamma di problemi estetici o di patologie: Trattamenti Espace Chenot Health Wellness Spa.

Per chi non ha il tempo di concedersi un programma di cura di più giorni, oppure per coloro che sentono la necessità di ritagliarsi un’oasi di benessere e relax nella frenesia dei ritmi della vita quotidiana, l’Espace Chenot ha messo a punto anche una selezione di DAY SPA su misura, con l’obiettivo di depurare, preparare, rivitalizzare, rigenerare l’organismo nella sua globalità, disintossicando corpo e mente.
Info: https://www.albereta.it

Quellenhof Resort in Val Passiria, Merano
Salute, estetica e wellness al primo posto. Il Quellenhof Resort in Val Passiria, 5 stelle situato nelle vicinanze di Merano, offre ai propri ospiti un’esperienza caratterizzata dal perfetto equilibrio tra emozioni e relax. Il resort, infatti, circondato dal meraviglioso paesaggio alpino dell’Alto Adige tra prati e boschi, oltre a dotarsi di un’oasi wellness di 10.000 mq e del polo sportivo più grande dell’Alto Adige, si avvale di un centro specializzato di medicina preventiva, anti-aging, estetica, fisica e riabilitativa il Medical Center Quellenhof, e di un moderno studio dentistico, con vari servizi specifici per il benessere dentale, allestito all’interno del Quellenhof Spa.

Il Medical Center Quellenhof offre servizi interamente dedicati alla salute, basati su un approccio olistico e sulla prevenzione efficace. Il centro è a disposizione sia di coloro che desiderano usufruire delle prestazioni a livello ambulatoriale, sia di chi preferisce prendersi contestualmente qualche giorno di pausa, soggiornando nel resort. A garantire professionalità e competenza, uno staff medico-universitario qualificato in tutte le discipline coordinato dal dott. Christian M. Raffeiner, medico specializzato in chirurgia generale. È la medicina preventiva, insieme agli aspetti diagnostici e terapeutici, a occupare un ruolo centrale; ci si può sottoporre ai programmi di prevenzione, fondamentali per la diagnosi precoce delle malattie, che comprendono i check-up base (35+ e 45+) e i check up individuali, effettuati sulla base di esigenze personali individuate nel corso di una visita medica approfondita. Tutti i programmi del centro specializzato seguono rigorosamente le linee guida di EBM, le direttive che le diverse società professionali hanno sulla base di studi approfonditi. Accanto alla medicina preventiva, il Medical Center Quellenhof offre servizi qualificati nel campo della medicina anti-aging, compresi check-up della pelle e delle vene. Disponibili servizi di medicina estetica, con la proposta di diversi trattamenti medico-cosmetici ed interventi estetici. Al Medical Center viene dato ampio spazio anche alla consulenza in materia di movimento e sport (con analisi assistita e definizione del programma di allenamento e alimentazione più adatto), al controllo della schiena (con l’utilizzo di apparecchiature tecnologicamente all’avanguardia), alla fisioterapia e ai massaggi medici terapeutici (con metodi olistici per il riacquisto di una migliore libertà di movimento senza dolori).
Info: www.medicalquellenhof.com

di Lidia Pregnolato per DailyMood.it

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending