Connect with us

Style & Luxury

“Il Salotto di Milano”: dal business alla nightlife in un’ambientazione luxury, raffinata e sofisticata che si ispira al connubio di Oriente e Occidente

Published

on

27 aprile 2012

Situato nell’elegante Corso Sempione, Enterprise Hotel è il primo design hotel quattro stelle superior di Milano, divenuto negli anni un importante punto di riferimento per gli incontri business dell’imprenditoria italiana.

La sua posizione strategica – a pochi passi da Fieramilanocity, dal MIC Milano Convention Centre e in direzione del nuovo polo fieristico – insieme alla disponibilità di servizi tecnologici all’avanguardia e di un ampio Centro Congressi, fanno di Enterprise Hotel un albergo di lusso elegante e moderno, ideale per organizzare soggiorni ed eventi di qualsiasi tipo: dai ricevimenti privati alle convention aziendali.

L’ampia struttura, che riunisce armoniosamente diversi corpi di fabbrica dal passato industriale (ex opifici tra cui la sede della tipografia della celebre rivista La Settimana Enigmistica), dispone di 126 camere, di cui 6 junior suite, 2 suite e 17 appartamenti con ingresso indipendente, tutti finemente arredati e dotati dei migliori comfort.

Grazie a un sapiente lavoro di recupero delle strutture industriali preesistenti e alla creazione di ambienti sofisticati che mescolano il design puro a pezzi unici di arredo etnico, Enterprise Hotel si caratterizza da subito per il suo stile raffinato e originale, lontano dalla standardizzazione alienante dei grandi alberghi internazionali.

A caratterizzare Enterprise Hotel sono anche gli ambienti comuni, curati in ogni dettaglio per creare un’atmosfera seducente e sofisticata che rivela fin da subito la personalità dell’hotel e, con essa, dell’Architetto Sofia Gioia Vedani, Amministratore Delegato di Planetaria Hotels, che ha seguito personalmente la progettazione e la scelta dei materiali.

La ricchezza di suggestioni e richiami è percepibile fin dall’ingresso: entrando dalla monumentale bussola di cristallo – di per sé un’opera d’arte di design e ingegneria – si accede nell’ampia hall dove si trova la reception, cuore operativo dell’albergo all’avanguardia per servizi e tecnologie.

A dare unitarietà i 400 metri quadrati del foyer in un unico ambiente contribuiscono sia la pavimentazione in marmo pakistano verde e africano beige che formano una scacchiera nel loro punto di incontro, sia l’arredo che mescola nel giusto equilibrio moderni mobili geometrici con pezzi unici di antiquariato etnico.

Altra importante zona destinata al pubblico è Event Plaza, la lounge area, particolarmente scenografica per i tre grandi lampadari ad anello sospesi e la quinta del quadro giapponese sul fondo che incornicia il bancone bar: un luogo arioso da cui è possibile accedere anche al grazioso giardino interno e che è riuscito ad affermarsi come location ideale per aperitivi a tema ed eventi.

Altro spazio suggestivo è il Bar Cupola, spazio intimo e raffinato caratterizzato dalla luce soffusa riflessa dalla cupola dorata, dai preziosi mosaici che rivestono le pareti e dalla lastra di onice verde del bancone. Il privè è aperto anche alla clientela esterna grazie all’ingresso indipendente, così come l’adiacente Sophia’s Restaurant al piano ammezzato, raggiungibile da una splendida scala di marmo rosso damasco.

Qui l’ambiente sorprende per lo stile composito e contemporaneo, dovuto al riuscito contrasto tra il soffitto a shed tipico dell’architettura industriale e il gioco di riquadri del parquet, realizzato con listoni afrormosia e bindelli in wengé. A connotare fortemente il ristorante sono inoltre i tendaggi trasparenti che all’occorrenza suddividono la sala in zone, le pareti finemente decorate in smalto e boiserie con nicchie per i divani e il camino di ardesia nera.

Gli ascensori nella hall portano ai piani delle camere. I corridoi hanno pareti color rosa corallo su cui risaltano le porte in legno di noce delle camere, l’illuminazione è soffusa e i pavimenti di marmo sono in seminato alla veneziana.

Tutte le camere hanno il pavimento in parquet industriale e due tendenze di colore: verde o rosso, tinte riprese nell’imponente testiera quadrata del letto. I mobili – tutti disegnati per l’hotel – sono in legno di noce e radica colorata con dettagli in acciaio lucido e pelle. Per l’illuminazione lampade e applique Flos.

Nei bagni si ritrovano i materiali costanti di Enterprise: marmo e mosaico di vetro con finitura iridescente. Il design si sposa perfettamente con il più moderno comfort: ogni camera è dotata di aria condizionata, cassaforte, frigobar, insonorizzazione, TV digitale e pay TV, telefono fax e high speed internet connection.

Tutto il quinto piano, appena ridisegnato con interventi ad hoc, è un omaggio all’Oriente, evocato dal suo stesso nome: ‘I Giardini di Kyoto’. Qui tessuti pregiati, colori ed elementi decorativi che richiamano alla natura negli arredi e nei materiali, improntati alla cultura del Sol Levante conferiscono un’atmosfera calda e avvolgente.

Tale stilizzazione degli interni rientra nel più ampio progetto di ampliamento delle strutture di Enterprise Hotel che ha dotato il settimo piano della nuovissima SPA “Le Terme di Kyoto”, un luogo dedicato al benessere e al relax, unico nel suo genere per la sua vista panoramica sul Duomo di Milano.

La SPA, aperta anche al pubblico esterno all’hotel, è stata concepita e arredata creando un senso di continuità con le suite, non solo nello stile decorativo ma nella scelta di elementi di carattere minimal che rimandano al concetto di calma, relax e ordine suggeriti dalla cultura di questo Paese.

Tutto, dagli arredi all’iconografia, dalla presenza dei colori tipici degli interni nipponici all’utilizzo di mosaici e materiali di pregio, contribuisce a creare un ambiente intimo e accogliente in cui trascorrere qualche ora per rigenerarsi.

La struttura mette a disposizione diverse aree dedicate: la vasca idromassaggio, il bagno turco, la doccia emozionale con cromoterapia e aromaterapia e l’area relax con tatami. Su richiesta è infine possibile prenotare specifici trattamenti benessere, organizzare in collaborazione con personale qualificato mini-corsi e stage o i propri eventi privati, dall’addio al nubilato al compleanno.

Enterprise Hotel è riuscito a collocarsi nello scenario dell’hotellerie milanese come “il Salotto di Milano” ed anche come punto di riferimento per gli incontri business grazie all’offerta di un Centro Congressi all’avanguardia, con una capienza massima di 300 posti e dotato di tutti i comfort e servizi tecnologici di un albergo di lusso.

Il sofisticato Sophia’s Restaurant, il suggestivo Bar Cupola e la scenografica Event Plaza sono ormai riconosciute come cornici ideali per organizzare eventi o trascorrere piacevolmente il proprio tempo libero.

Enterprise Hotel è diventato punto di riferimento anche per la nightlife milanese, grazie ad iniziative sempre diverse, in grado di lanciare le tendenze più innovative.

Ne è un esempio l’appuntamento con i famosi Happy Hour a tema del giovedì. Talvolta anche in partnership con brand noti a livello nazionale/internazionale come ad es. l’happy hour ‘The Crazy Race’ dello scorso 15 settembre, evento organizzato in collaborazione con Red Bull in occasione del Gran Premio di Monza.

Altra novità targata tutta Enterprise hotel è il format l’Aperitage, l’aperitivo vintage che propone una formula più slow in omaggio al passato, un remake di una tradizione già tutta milanese. Nell’appuntamento mensile con l’Aperitage ogni particolare parla vintage: dalla proposta dedicata del food&beverage, all’ambientazione che ospita la nuova formula di aperitivo più ‘slow’, lo splendido Bar Privè dell’hotel con la cupola dorata, un gioiellino impreziosito da tessere di mosaico, con un bancone ricoperto di onice, un omaggio ai pregiati materiali in voga nel passato.

Protagonista dell’Aperitage è, come un tempo, la carta dei drink e cocktail – creati con professionalità e sapiente bravura dai barman dell’Enterprise Hotel – accompagnati dai classici ‘stuzzichini’ , olive, pizzette, salatini, mandorle tostate, fettine di salumi pregiati.

La SPA “Le Terme di Kyoto” è la nuovissima proposta di Enterprise Hotel dedicata al benessere e al relax. Uno spazio esclusivo, reso unico grazie alla sua vista sul Duomo.

Ubicata al settimo piano dell’hotel e progettata secondo lo stile etno-chic che caratterizza tutta la struttura, la SPA “Le Terme di Kyoto” è un vero omaggio al Giappone, sintesi perfetta tra design di carattere minimal e forti suggestioni orientali che rimandano al concetto di calma, relax e ordine suggeriti dalla cultura di questo Paese.

L’ambiente si caratterizza per la scelta di tonalità care al mondo nipponico – rosso, nero, beige, verde – e per l’utilizzo di materiali e finiture di pregio, come le tessere di mosaico che rivestono alcune particolari aree che articolano la SPA in altrettante tappe di un percorso studiato per il benessere e l’equilibrio tra mente e corpo.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement

Style & Luxury

Quali sono i vantaggi di avere un capo personalizzato?

Published

on

Il valore aggiunto offerto dai capi personalizzati? Il fatto che si prestano a essere realizzati come si preferisce, aggiungendo un tocco originale e speciale. Si rivelano l’ideale sia per quanti sono alla ricerca di un oggetto diverso dal solito sia per aziende e liberi professionisti che hanno la necessità di fare un omaggio a dipendenti e clienti.

Si tratta di articoli di vario genere e conseguiti da realtà qualificate: se ne possono trovare diversi, ad esempio, sul sito di Gedshop, brand specializzato proprio in gadget personalizzati – molteplici dei quali ecologici – e nella stampa di abbigliamento. Si rivolge a soggetti pubblici e privati e di settori differenti: assicurazioni, PMI, agenzie di pubblicità, club sportivi, associazioni e via dicendo.

Ma quali sono i vantaggi che è in grado di offrire un capo personalizzato? E come crearne uno? Ne parliamo in questo articolo, proponendovi alcune idee originali valide in più contesti, di ispirazione soprattutto per le aziende ma adatte anche alle persone comuni.

Perché optare per un gadget personalizzato
I benefici che derivano dalla personalizzazione di un capo – come una t-shirt ma anche un oggetto in senso lato come una semplice penna – sono davvero tanti. Questi semplici oggetti risultano indicati all’interno di molteplici situazioni differenti: dai meeting aziendali passando per gli eventi di stampo più promozionale fino a un momento speciale quale l’assunzione di una nuova risorsa all’interno del team.

In quest’ultimo caso, ricevere un omaggio, seppur piccolo, come una penna o un block notes che riporta il logo dell’azienda, si rivela molto gradito e fa sentire subito parte della squadra.

Ecco, sostanzialmente, i vantaggi che derivano dal conseguimento di un gadget personalizzato per le PMI come per le multinazionali e persino i liberi professionisti. Scopriamoli insieme:

Il brand ne guadagna in visibilità: il nome dell’azienda circola all’interno di vari ambienti, pensiamo al potere di una penna o di una shopper in questo senso. La penna è facile che passi di mano in mano, mentre la shopper risulta ben percepibile quando il nuovo proprietario la porta con sé.
Clienti, e più in generale stakeholder, si sentono maggiormente coinvolti: viene così incentivata la partecipazione e la fidelizzazione.
L’attività aggiunge professionalità alla propria immagine.

Come creare un gadget personalizzato

Per creare un capo personalizzato la cosa migliore è rivolgersi a un’azienda specializzata attiva sul web, come Gedshop, che permette di opzionare uno o più oggetti da customizzare nel modo che si preferisce, grazie a un servizio di stampa personalizzata da utilizzare su uno o più capi. Non c’è un ordine minimo, ma la spedizione risulta gratuita per ordini sopra i 100 euro.

Una volta scelta la tipologia di accessorio non resta che individuare modello, colori ed eventuali altri elementi da personalizzare, con tanto di possibilità di aggiungere una stampa o un ricamo, portando in evidenza il logo del brand.

Alcuni capi e gadget interessanti
I capi diventati ormai un classico? La t-shirt con il logo dell’azienda, il cappello, dei pantaloncini. Ci sono, poi, soluzioni non meno intriganti e più innovative della t-shirt personalizzata in occasione di un evento, che possono essere abbinate a essa: basti pensare alla penna USB o alle calcolatrici solari.

Per gli amanti del tech eco-green i caricatori solari sono un’idea vincente, capace di valorizzare l’impegno nella sostenibilità da parte dell’impresa, così come i gadget in sughero.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Fashion News

Calabrone & Delfino: new collection SS24

Published

on

La Calabrone & Delfino nasce in un piccolo paese della città di Massa tra un gruppo di amici che in principio utilizzano la denominazione per pubblicizzare eventi sportivi locali.

A mano a mano che cresceva l’interesse nei loro riguardi, il creatore del marchio Andrea Giorgini ha allargato i suoi orizzonti, cercando nuovo personale professionista da coinvolgere nel team.

Una pizza, un gruppo di persone che chiacchierano e da qua inizia il progetto Moda.

Le idee sono tante, ed allora iniziano ad ideare un logo che potesse essere largamente riconoscibile, evidente e pronto ad attirare l’attenzione della gente.

Si parla di ideare delle bellissime t-shirt, da qua la ricerca di materiali organici, lo studio del cotone biologico frutto di coltivazioni trattate essenzialmente con fertilizzanti biologici che non impattano sulla natura, la lunghezza della fibra importante per far risultare il materiale resistente e morbido.

Le t shirt sono pronte!

Nasce la pagina Instagram dedicata alla Calabrone & Delfino Italian Brand, che a livello locale spopola, ed arriva il primo shooting show con tutto personale professionista modelle incluse e con il primo photographer del Team Sig. Alessio Bongiorni.

La pagina Instagram intanto cresce ed il marchio gira tutta Italia grazie alla collaborazione di numerose Influencer.

Le ambizioni sono tante…l’estate 2024 servirà loro per far conoscere e pubblicizzare il marchio attraverso campagne pubblicitarie e per preparare la bellissima collezione autunno/inverno 2024/2025.

A proposito della nuova collezione autunno/inverno 2024/2025, presenteranno un anteprima dei capi cruise nel mega party targato Calabrone & Delfino che si terrà il 5 agosto 24 presso il porto turistico di Marina di Carrara!

Il cammino è lungo e tortuoso…ma l’entusiasmo è veramente tanto.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Style & Luxury

I migliori Skybar di Budapest per una vista impareggiabile sulla città

Published

on

Per un weekend d’estate nel cuore dell’Europa Centrale, i locali sotto il cielo della capitale ungherese sono la scelta migliore per godere di una vista a 360° della città, tra cocktail raffinati e delizie gastronomiche in compagnia e spensieratezza.

Budapest continua a essere una delle destinazioni turistiche più ambite d’Europa anche per la stagione estiva, grazie ad una programmazione ricca di eventi e festival e alle sue location esclusive. Per coloro che desiderano ammirare la bellezza della città dall’alto, gli unici skybar di Budapest offrono un’esperienza indimenticabile, combinando panorami mozzafiato con ambienti eleganti e raffinati. I migliori tetti della capitale ungherese non sono solo luoghi dove gustare cocktail eccezionali, ma autentici punti panoramici che offrono una vista spettacolare sulla città. Qui, lo scenario si apre su una vera e propria cartolina dove le luci scintillanti del Parlamento, del Castello di Buda e dei ponti storici si riflettono sul Danubio.

Questi locali a cielo aperto rappresentano il meglio che la Perla del Danubio ha da offrire per una serata estiva all’insegna della condivisione tra amici, regalando la possibilità a turisti e cittadini di vivere la città in una nuova prospettiva, attraverso musica e proposte gastronomiche di alto livello.

Ecco una selezione dei più rinomati skybar da non perdere durante una vacanza a Budapest.

Liz & Chain Rooftop Bar

In cima al Budapest Marriott Hotel, il Liz & Chain Rooftop Bar, recentemente rinnovato, invita i suoi ospiti a vivere un’esperienza sul tetto senza precedenti, offrendo viste panoramiche sullo skyline di Budapest dal lunedì alla domenica. Situata al 9° piano, l’ampia terrazza si trasforma in un sofisticato sky bar dove gli ospiti possono rilassarsi in un ambiente rilassato, assaporando cocktail eccezionali e una cucina deliziosa realizzata con le proposte di cibo e bevande sostenibili.

High Note Skybar

Situato sul tetto dell’Aria Hotel Budapest, l’High Note SkyBar è un’icona nel panorama dei bar sui tetti della città. Il locale, con l’arredamento elegante e il servizio impeccabile, è un rooftop garden a tutti gli effetti, dal paesaggio lussureggiante, che nel 2018 è stato nominato da Condé Nast Traveller uno dei 10 migliori Rooftop Bar del mondo. Lo skybar offre cocktail raffinati, un’entusiasmante selezione di piatti da bar e un’ampia lista di vini, il tutto con una vista mozzafiato su Budapest e un biglietto in prima fila per la Basilica di Santo Stefano.

St. Andrea Wine & Skybar

Per gli amanti del vino, il St. Andrea Wine & Skybar è una tappa obbligata. Situato sulla Deák Ferenc Square, questo skybar offre una vista eccezionale sul centro di Budapest. Il menu presenta una selezione di vini pregiati della regione vinicola ungherese, accompagnati da piatti gourmet che esaltano i sapori locali. L’atmosfera sofisticata e accogliente lo rende ideale per incontri romantici e serate speciali.

 

Leo

Situato nell’Hotel Clark, il Leo Budapest è noto per la sua vista spettacolare sul Castello di Buda e sul Ponte delle Catene. Questo skybar elegante e moderno offre un’ampia gamma di cocktail artigianali e internazionali combinati con piatti fusion, creando un’esperienza culinaria e visiva senza pari. Il locale è arredato come una giungla accogliente sopra la città, dove rifugiarsi dalla routine della vita quotidiana. La sua atmosfera chic e il servizio di alta qualità lo rendono una scelta popolare tra i residenti e i turisti.

White Raven Skybar & Lounge

In cima all’Hilton Budapest, vicino alla Chiesa di Mattia, si trova il White Raven Skybar & Lounge, uno dei più recenti e raffinati skybar di Budapest. Con una vista spettacolare sul Danubio e sul centro storico della città, questo skybar si distingue per il suo design contemporaneo e l’atmosfera sofisticata. La selezione di cocktail innovativi e la cucina gourmet, fanno del White Raven Skybar & Lounge una meta fondamentale per chi desidera vivere una serata romantica o un evento esclusivo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending