Alta Orologeria: il prezioso “Snake” rifinito con maniacale precisione è fatto per stupire e per essere guardato

0

w-Zannetti_Snake-copia

12 dicembre 2013

Per i Sumeri il serpente era il detentore dei segreti, rappresentava la conoscenza e la potenza benefica, nella Bibbia è il “tentatore” dell’Eden, mentre nell’Antica Grecia rappresentava la rinascita e la rigenerazione.

Per gli Antichi Egizi rappresentava la potenza del Dio Ra che proteggeva il Faraone dai suoi nemici, era ornamento regale e veniva portato in miniatura sulla fronte.

Nell’induismo esso rappresenta la Dea Kundalini, la Divina Energia Cosmica.

Nella cultura cinese è invece portatore di fortuna, una figura positiva che ritroviamo anche nel Buddismo, quale protettore di Buddha e nel Mitraismo persiano.

Nell’alta gioielleria il suo disegno è da sempre utilizzato per realizzare anelli, bracciali, collier spesso preziosi, sempre sinuosi nel seguire le curve di questo misterioso animale.

Nel suo Snake, Zannetti interpreta la figura del serpente in maniera sfarzosa e misteriosa al tempo stesso.

In questo modello da temperamento femminile, all’acciaio PVD nero della cassa fa da contrasto un importante pavè di pietre preziose: tsavoriti soprattutto, ma anche diamanti e rubini.

Il risultato è un orologio unico che testimonia il savoir faire di Zannetti e la sua naturale abilità nella realizzazione di segnatempo originali e di grande presenza visiva.

Info: www.zannetti.it

Share.

About Author

DailyMood.it

Comments are closed.