On the road: elegante e disinvolta grazie alla nuova architettura scalabile, Concept Coupé rievoca l’iconica P1800

0

w5-volvo-concept-coupe-1313w4-volvo-concept-coupe-1314w2-volvo-concept-coupe-1314w-volvo-concept-coupe-1314210 ottobre 2013

Ispirata allo stile di vita e al design scandinavo, unisce elementi moderni e progressisti, oltre a tratti iconici del passato, la nuova ed elegante Concept Coupé di Volvo è la prima di tre concept car che rivelano le possibilità stilistiche offerte dalla nuova SPA (Architettura di Prodotto Scalabile) introdotta dalla Casa.

Il primo progetto a firma del nuovo Senior Vice President della divisione Design – Thomas Ingenlath – illustra come il design arricchisce di contenuti emozionali il marchio e punta verso la prossima generazione.

L’impatto visivo delle nuove proporzioni raggiunge il suo massimo quando viene osservata lateralmente.

La distanza fra la plancia e le ruote anteriori è stata ampliata e la cosiddetta greenhouse è stata leggermente arretrata.

Sia il cofano e il tetto ribassati sia i cerchioni da 21 pollici a cinque raggi contribuiscono a loro volta a trasmettere l’immagine di una elegante Gran Turismo in grado di erogare potenza senza alcuna fatica.

I tratti sono sicuri e disinvolti, è enfatizzata da una linea di cintura che si inarca elegantemente lungo l’intera fiancata dell’auto.

Il muso si distingue per la nuova topografia del cofano e per la griglia ‘fluttuante’, alle cui estremità spiccano proiettori con luci a LED per marcia diurna sagomate a “T”.

La Concept Coupé presenta anche elementi che rievocano la linea della Volvo P1800 prodotta negli anni ‘60.

Info: www.volvocars.com

Share.

About Author

DailyMood.it

Comments are closed.