P/E 2014: una linea che rispecchia la tradizione estremizzando la passione per l’innovazione di forme e materiali

0

w12 w19

27 giugno 2013

L’anima romantica e l’istinto disinvolto dell’uomo Gucci percorrono la collezione Primavera-Estate 2014 con stampe di ispirazione floreale, proposte e abbinate su capi diversi.

Questa collezione mostra più che mai il dualismo proprio della Maison.

Nuove soluzioni hi-tech rendono inaspettati gli abiti formali, lussuosi e sofisticati i capi tipici dell’active sportwear.

C’è un uomo più formale, legato alla tradizione classica sartoriale, e un uomo che ama osare e che cerca in quella stessa tradizione sartoriale lavorazioni, tessuti e volumi più insoliti.

I codici estetici di Gucci contaminano lo sportwear di mackintosh, T-shirt e felpe, reinventate in pelle e neoprene.

Il riding pant, tipico della tradizione equestre Gucci, assume un nuovo look ed è il fil rouge della collezione.

Fantasia, tinta unita, con inserti in camoscio o in pelle a contrasto, con dettagli funzionali che diventano di stile.

L’abito a tre pezzi dal taglio sartoriale viene realizzato in materiali moderni come i jersey tecno – stretch e il nylon cotone.

L’accostamento tra formale e informale e la ricerca sui materiali e sulle lavorazioni caratterizza anche gli accessori.

La sneaker, che prende in prestito i pellami e le lavorazioni delle calzature più tradizionali, completa ogni look.

Info: www.gucci.com

Share.

About Author

DailyMood.it

Comments are closed.