Una Maison svizzera dell’alta orologeria rinsalda il suo stretto legame con il mondo dello sport e delle auto d’epoca

0

25 maggio 2012

Audemars Piguet è lieta di insaldare lo stretto legame che già intrattiene con il mondo dello sport automobilistico attraverso la partnership e la qualifica di cronometrista ufficiale del Tour Auto e della Spa Classic, in aprile e maggio 2012.

Dal 1875, la Manifattura di Le Brassus in Svizzera è guidata dai valori di esclusività, passione e ispirazione, valori che condivide con il mondo delle automobili.

Tour Auto.

La 21ema edizione del Tour Auto Optic 2000 ha preso il via ad aprile a Parigi  per terminare dopo 5 giorni di rally sulle più belle strade francesi, a Nizza.

Partner e cronometrista ufficiale della manifestazione dal 2006, Audemars Piguet è nuovamente presente all’appuntamento del 2012.

L’Audemars Piguet Racing Team ne ha approfittato per svelare il nuovo Royal Oak Offshore Chrono Tour Auto 2012, un orologio creato in edizione limitata a 150 esemplari per celebrare quest’ edizione di uno dei più noti rally storici.

Ritorno alle origini per il “Tour”.

L’edizione 2012 è stata memorabile perché si è svolta in diverse città e location prestigiose che ne hanno fatto la storia.

Come all’epoca del Tour de France Automobile, che fu una delle grandi gare automobilistiche internazionali fino agli anni ’70, il Tour si è concluso a Nizza.

La partenza invece ha avuto luogo, come nel 2008 e 2009, al Grand Palais, con i 220 bolidi pronti per la partenza e in mostra al pubblico sotto la grande cupola in vetro.

Segnato da tappe prestigiose e dense di storia come il Castello di Vaux-le-Vicompte, la competizione si è svolta su strade chiuse per l’occasione e su alcuni dei più grandi circuiti.

Rosso e blu come la Francia, il cronografo Royal Oak Offshore Tour Auto 2012 mostra chiaramente le sue peculiarità: quelle di un orologio tecnicamente raffinato e di una precisione incomparabile, destinato ai Gentlemen Driver.

Questa edizione limitata e numerata, con il logo Tour Auto inciso sul fondello, è presentato in uno cofanetto creato appositamente.

SPA CLASSIC

Per il secondo anno consecutivo, Audemars Piguet ha il piacere di essere il partner e il cronometrista ufficiale del Gran Premio Spa Classic, che avrà luogo da venerdì 25 a domenica 27 maggio in uno dei circuiti più prestigiosi, quello di Spa-Francorchamps, vicino a Bruxelles.

La Manifattura, anche partner della Gstaad Classic, rafforza così la sua presenza nel mondo delle corsa automobilistiche d’epoca.

A partire dalla sua creazione, il trofeo Spa Classic si è imposto come un appuntamento annuale fra i più importanti per tutti gli appassionati di auto.

Sotto il segno della tradizione, illustrata dal glorioso passato del circuito di Spa Francorchamps, l’evento accoglierà le automobili sportive che hanno scritto le più belle pagine delle corse automobilistiche.

Il circuito ospiterà auto da gara per lo più degli anni 1950 e 1960, classificate in 6 categorie: Classic Endurance Racing, Sixties Endurance, Trofeo Nastro Rosso, Challange ASAVE, BOSS GP e Group C Racing.

Fra i circuiti più noti al mondo, Spa-Francorchamps si trova al centro dell’Europa e gode dello spettacolare paesaggio delle Ardenne.

Il suo circuito è uno dei più lunghi d’Europa e ha conservato una gran parte degli elementi che hanno forgiato la sua reputazione, fra cui la celebre curva de L’Eau Rouge, teatro di corse ruota-contro-ruota come quella di Jo Siffert e Pedro Rodriguez a bordo delle loro Porsche 917 nel 1970.

Audemars Piguet è la più antica manifattura di alta orologeria ancora di proprietà delle famiglie fondatrici (Audemars e Piguet).

Dal 1875, il marchio ha scritto alcuni dei più importanti capitoli nella storia dell’Alta Orologeria, fra cui alcune anteprime mondiali.

Nella Vallée de Joux, nel cuore del Jura svizzero, vengono creati numerosi segnatempo in edizione limitata che incarnano un notevole grado di perfezione orologiera, fra cui audaci modelli sportivi, segnatempo classici e tradizionali, splendide creazioni-gioiello per signora e creazioni uniche.

Share.

About Author

DailyMood.it

Comments are closed.