Connect with us

Resort & SPA

Snow Dream Experience Edizione 2019-2020

DailyMood.it

Published

on

In mezzo alla neve, nella splendida cornice di Livigno, i due chalet di neve incantano per la loro bellezza e invitano ad assaporare le magiche atmosfere invernali: costruiti interamente con la neve, queste stanze bianche diventano un rifugio privilegiato per chi vuole sperimentare una notte alternativa, dedicata a chi ama l’inverno in tutte le sue sfaccettature. Qui entrano in gioco forti sensazioni: quelle che stupiscono nel vedere le forme scolpite con maestria dall’artista livignasca Vania Cusini, le mani corrono ad accarezzare il letto, i comodini, le sedie e tutti i dettagli legati al tema di quest’anno che costituiscono il cuore interno degli chalet di neve. L’ispirazione per la realizzazione degli chalet è arrivata dalle Olimpiadi 2026 (Livigno ospiterà alcune prestigiose gare) e quindi dal mondo dello sci a Livigno: sci, sciatori e impianti di risalita. Il nome di uno chalet sarà “Livigno Olympic 2026” e ospiterà al suo interno sculture legate alle Olimpiadi, come il braciere, i cerchi olimpici, le fiaccole; mentre il secondo sarà battezzato “Storia dello sci” e presenterà sci intagliati nella neve e tutto quanto legato alla storia di questo sport invernale.
Gli chalet di neve continuano la tradizione artistica di “Art In Ice”, il contest di scultura internazionale di neve,

promossa per 18 anni da Lungolivigno, sostenitore della centralità dell’arte anche tra le vette.
Se la temperatura all’interno è fredda (attorno allo zero), l’atmosfera della stanza è calda e accogliente: sui letti sono adagiate calde coperte che invitano a sdraiarsi sui letti candidi. Lo slogan è azzeccatissimo: “Snow Dream Experience” unisce la neve con il sognare, l’esperienza è unica e emozionante.
Nei caldi sacchi a pelo termici, il sonno è ristoratore: avvolti nel suo morbido abbraccio, la notte nella neve è una dolce pausa dove rallentare i ritmi della vita quotidiana, dove “congelare”, in tutti i sensi, i pensieri e la quotidianità.

L’apertura è prevista per il 18 dicembre: gli chalet sorgeranno sul pendio innevato davanti all’Hotel Lac Salin SPA & Mountain Resort e alla sua Mandira SPA, la grande area benessere con piscina panoramica, saune, bagno a vapore e splendide sale relax dove riposare in tutta tranquillità.
La Snow Dream Experience inizia con una romantica ciaspolata nella neve per recarsi in una tipica baita alpina, la Tea Da Cip Ciop, e assaporare una cena a base di piatti valtellinesi.
Al ritorno, prima di sistemarsi nel sacco a pelo termico, ci si riscalda con le tisane fumanti alle erbe del bosco, per farsi dolcemente abbracciare dal sonno. Al mattino, si è risvegliati da una tazza di caffè bollente servita mentre si è ancora a letto, avvolti dal sacco a pelo. Dopo la prima colazione con i prodotti del bosco, arriva il momento di farsi coccolare dal massaggio Risveglio Alpino nella Mandira SPA dell’Hotel Lac Salin SPA & Mountain Resort, 1200 mq di benessere tra percorsi d’acque e trattamenti naturali.

Date e Prezzi:
Apertura il 18 Dicembre 2019
Chiusura il 22 Marzo 2020 (Ultima notte prenotabile)

LU – MA – ME – GI → € 390,00
VE – SA – DO → € 490,00

Feste di Natale (dal 20/12 al 05/01) + Carnevale (dal 21/02 al 01/03) → € 490,00

Chiuso il 31/12

ADVANCE DREAMING 2019!
Prenota entro il 30/11/2019 e raddoppia il tuo benessere!
I massaggi da 25’ diventano da 50’

Il pacchetto comprende
– NEW 2019/2020: Romantica passeggiata con le ciaspole al chiaro di luna per una tipica cena in Baita (bevande escluse)
– Una notte romantica di coppia nello Snow Chalet in sacchi a pelo termici, caldi e avvolgenti
– Profumate tisane della foresta per farsi abbracciare dal sonno
– Dolce risveglio con una tazza di caffè bollente servita direttamente a letto, nello Snow Chalet
– Prima colazione alla Stua da Legn
– Libero accesso alla Mandira SPA dell’Hotel Lac Salin SPA & Mountain Resort****S
– Esperienza rigenerante nella Mandira SPA con 2 massaggi “Risveglio alpino” (25’)
– Ricordo da portare a casa, per non dimenticare l’esperienza nel mondo incantato delle nevi

Info e prenotazioni:
www.snowsuitelungolivigno.com
tel. 0342 996166

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 + due =

Resort & SPA

A San Valentino bollicine nel calice e bolle d’acqua per il corpo in tre mountain resort

DailyMood.it

Published

on

LOVE EMOTION PER DUE
Diamant SPA Resort, Str. Skasa 1, Santa Cristina Val Gardena (BZ), Tel. 0471 796780 www.diamantsparesort.it

Letto circolare con cuscini a cuore. Vasca free-of-standing per bagni voluttuosi. Balcone con idromassaggio privato e vista panoramica. Un trattamento di coppia Love Emotion: 110 minuti nell’esclusiva private SPA dell’Hotel, coperti da un fango a effetto rigenerante e poi coccolati da un massaggio intenso agli olii essenziali. Si recupera distesi su lettini ad acqua con bocconcini di frutta fresca e..tante bollicine di prosecco per solleticare il desiderio. Ecco il menù di San Valentino al Diamant Spa Resort, struttura innovativa, immersa nella natura della Val Gardena, con oltre mezzo secolo di storia sulle spalle.
Il centro benessere Dolomites SPA di 2.000 mq prevede:
5 piscine: una piscina coperta riscaldata a 29°C, un grande idromassaggio multifunzione a 34°C, piscina per bambini ad altezza ridotta, idromax esterno con vista sulle Dolomiti e una nuova piscina esterna panoramica proiettata sul Sassolungo
Laghetto balneabile fitodepurato da piante acquatiche
Saune “adults only”: sauna finlandese con finestra panoramica, bagno turco, sauna al fieno con vista, sauna a infrarossi, sauna alle erbe, tepidarium e percorso kneipp
Sala fitness con strumenti technogym
Centro benessere con trattamenti estetici viso e corpo riossingenanti, detossinanti, defatiganti, antiage; massaggi rilassanti, decontratturanti, sportivi, anticellulite; bagni e rituali come i bagni di fieno, la spazzolatura con olio di mele, la tamponatura con i fagottini alle erbe montane..
DESCRIZIONE TRATTAMENTO LOVE EMOTION:
Esperienza di benessere dedicata alla coppia, in un ambiente esclusivo e riservato. Il percorso ha inizio in una cabina di vapore dove verranno dati in dotazione dei fanghi da spalmare sul corpo. Questi avranno un effetto esfoliante e rigenerante per la pelle rendendola morbida e pulita. Poi una piacevole doccia calda rimuoverà il fango e la coppia si immergerà in una vasca per due, dove verranno aggiunti oli essenziali addolcenti e distensivi per rilassarsi e preparare corpo e mente a ricevere un profondo massaggio. L’intensa manualità dell’operatrice, i preziosi oli e le pregiate essenze condurranno la coppia a uno stato di benessere assoluto.
Prezzo pacchetto 50 ore di San Valentino: valido dal 13 al 15 oppure dal 14 al 16 febbraio 2020 928, 00 euro a coppia. Comprende:
-Soggiorno nell’ Alpine Love Suite di 48 mq con letto rotondo e idromassaggio sul balcone panoramico e vista sulle Dolomiti
-2 notti in pensione completa con romantica cena a 5 portate
-libero accesso al centro Wellness “Dolomites SPA” su 2.000 mq
– bottiglia di Prosecco in camera
-1 trattamento di coppia Love Emotion (110 minuti) nell’esclusiva “Diamond Private SPA” dell’hotel

BENESSERE AI POLIFENOLI
Hotel Dominik, Via Terzo di Sotto 13, Bressanone (BZ), Tel. 0472 830144,
www.hoteldominik.com

Grazie alla presenza dei polifenoli presenti anche nello champagne e nel prosecco, il consumo in quantità moderate fa bene al cuore, aiuta la circolazione e migliora il funzionamento dei vasi sanguigni. Non solo per festeggiare questa speciale giornata, ma anche per fare del bene al proprio corpo, al ricco buffet della colazione dell’Hotel Dominik non mancano bottiglie di prosecco!
L’Hotel Dominik sorge in uno degli angoli più suggestivi della città di Bressanone, nel rione Stufles, sulle rive del fiume Rienza. La sua ospitalità si manifesta in un’invitante hall con comode poltrone tartan e un grande camino, ma anche in 35 camere ampie e confortevoli, tutte affacciate sulla passeggiata di Bressanone lungo il fiume e i Giardini Rapp. Il centro benessere dell’Hotel ha una grande piscina interna colma di acqua riscaldata e aree idromassaggio, saune, bagno turco, biosauna finlandese. Il riposo avviene su fluttuanti lettini ad acqua mentre si sorseggiano tisane e si sbocconcella frutta fresca. Il menù trattamenti include voluttuosi sweet chocolate, trattamenti alla mela depuranti, al pino balsamico decontratturanti, al riso elasticizzanti, all’uva rilassanti.
Prezzo Speciale Wellness Privée: 3 notti da giovedì 13 a domenica 16 febbraio 2020, a partire da 296,00 euro a persona
Comprende:
-3 notti in mezza pensione (colazione a buffet, merenda pomeridiana, cena con menu a scelta)
-Libero accesso al centro wellness con piscina, idromassaggio e centro saune e relax “Adults only”
-uso esclusivo del centro saune, aree relax, piscina ed idromassaggio dalle ore 20:30 alle 23:00 con cesta di frutta e bottiglia di prosecco a 150,00.

CESTINO GOURMET E SPUMANTE A LUME DI CANDELA
Hotel Miramonti, Via Roma 84, Frabosa Soprana (CN), Tel 0174 244533,
www.miramonti.cn.it

La Miramonti Spa Experience regala un’esperienza di coppia ad alto tasso di romanticismo. Prevede bollicine per il palato, relax per il corpo e appagamento per la gola, con ben 15 passaggi gourmet, dolci e salati, serviti su tavolette di ardesia, o all’interno di un cesto da pic nic. Tartellette ai porcini del bosco, sformatini di Raschera, frutta fresca, croissant al cioccolato amaro e salmone affumicato in casa. Registi dell’esperienza gastronomica sono Antonio Ietto e Giovanna Tesio, già titolari della Trattoria Ezzelino di Mondovì e forti di una lunga esperienza in ristoranti stellati. Da qualche anno sono gli executive chef del ristorante del Miramonti per deliziare non solo gli ospiti dell’Hotel ma anche gli ospiti esterni che siedono al nuovo ristorante à la carte “Ezzelino per MiraMonti”. Nel centro benessere dell’Hotel, ricavato all’interno della roccia alpina, si sviluppa un sentiero del benessere dedicato al relax e alla cura del corpo, attraverso la sauna del bosco a 77°C, il bagno di vapore la tradizionale sauna finlandese, il percorso Acqua Alpina e la M-lounge, che, grazie alle sue ampie vetrate, regala agli ospiti momenti di relax e una vista strepitosa sulle piste da sci del Monte Moro ancora innevate. La Miramonti Spa propone anche un’ampia gamma di massaggi, dagli antistress ai linfodrenante, dai distensivi della colonna vertebrale ai decontratturante, sportivo e circolatorio, oltre a rituali al latte d’asina per idratare in profondità e rinforzare le difese della pelle, o i trattamenti al fieno e miele biologico per un’azione defatigante e ricompattante dei tessuti.
Prezzi Hotel Miramonti: a partire da 79,00 euro a persona, al giorno, in camera doppia, in trattamento di 1⁄2 pensione gourmet, libero accesso alla Miramonti SPA

SPA in esclusiva per la coppia: dalle 20.30 alle 23.30: 189,00 euro per due persone. Comprende:
-Mspa kit (morbidi teli spugna, ciabattine e bagnoschiuma)
-Mspa butter scrub sensoriale in coppia (massaggio di coppia al burro di Karitè)
-Speciale picnic gourmet a lume di candela firmato Antonio Ietto -bollicine, relax e tanto benessere

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Resort & SPA

AROSEA LIFE BALANCE HOTEL: il Bio Hotel dove design e green living regalano l’armonia

Published

on

Legno di cembro, lana di pecora e ardesia. Sono tre gli elementi fondamentali declinati nel design dell’Arosea, il Bio Hotel della Val d’Ultimo, in Alto Adige, dove tutto è pensato per riportare l’uomo alla sua centralità. La musa ispiratrice è la natura della valle, un luogo dove la tradizione alpina è profondamente radicata nella cultura locale e dove il Bio Hotel Arosea dà vita a un moderno concetto di ospitalità, proponendo uno stile di vita sano e attento che si coniuga ai piaceri della buona tavola e del relax. Il tutto nel pieno rispetto della natura circostante.

Soggiornare all’Arosea Life Balance Hotel significa trascorrere una vacanza in una valle ancora inesplorata e lontana dal turismo di massa, che offre panorami mozzafiato e attività all’aperto a misura d’uomo. Incorniciata da boschi verdeggianti e specchi d’acqua, come il grande Lago di Zoccolo sulle cui sponde si affaccia l’hotel, il fascino selvaggio di questa valle incontaminata conquista visitatori di ogni età, in particolar modo in inverno, quando una soffice coltre di neve si adagia su boschi e case. Ma non è la frenesia delle piste affollate la protagonista della valle, bensì il silenzio e la piacevolezza delle ciaspolate, delle pattinate su ghiaccio e delle discese sulle esclusive piste dell’area sciistica dello Schwemmalm, scelte ogni anno da atleti come Dominik Paris e Sigmar Klotz per i loro allenamenti.

Vivere secondo natura
All’Arosea Life Balance Hotel decelerare e ricaricare le batterie significa vivere in totale armonia con la natura. Questo concetto di rigenerazione va di pari passo con la sostenibilità e il rispetto dell’ambiente circostante, una filosofia che si percepisce già guardando la facciata dell’hotel costituita da uno strato di legno di cembro. All’interno il design è essenziale e si compone di tre elementi fondamentali: legno di cembro, lana di pecora e ardesia, materiali naturali tipici della Val d’Ultimo che sono stati scelti per le loro caratteristiche curative ed energie vibrazionali.
Il legno di cembro, che ha un effetto antibatterico, abbassa la frequenza cardiaca, concilia il sonno e accresce la vitalità, arreda gli spazi comuni e le camere assieme all’ardesia che protegge dalle radiazioni nocive, potenzia e rinvigorisce l’organismo. Infine la lana di pecora, una preziosa fibra naturale che stimola la circolazione sanguigna e svolge una funzione igienizzante e disintossicante per l’organismo.

La cucina dell’equilibrio
L’equilibrio è protagonista nella cucina dell’Arosea e la filosofia dello chef è quella di minimizzare gli sprechi offrendo al contempo pietanze gustose ed adeguate dal punto di vista nutrizionale. Ogni giorno vengono studiati tre diversi menù, pensati per soddisfare le esigenze nutrizionali degli ospiti: il menù Life Balance, il menù Gusto e il menù Vegetariano.

Il corpo, in libertà
Il Leitmotiv degli elementi naturali regionali si ritrova anche nei trattamenti proposti dall’hotel, tra tutti la cerimonia alla lana di pecora, un’esperienza sensoriale, avvolgente e curativa, che propone un massaggio gentile associato d un rituale di bruciatura di erbe di montagna locali per accompagnare la distensione e il rilassamento del corpo. Ingredienti naturali e alpini dunque, dal sale di pino cembro alla sabbia dei torrenti della Val d’Ultimo, ogni trattamento viene eseguito nel pieno rispetto della natura per coccolare il corpo con sostanze benefiche e curative.
Il concetto di green living pervade tutta la Spa: le saune sono all’insegna delle sostanze naturali come cembro, erbe, rose e oli essenziali. Il laghetto naturale che sorge nel giardino esterno è balneabile e regala al corpo sensazioni di benessere prolungate per via degli effetti benefici delle acque della Val d’Ultimo, già famose in epoche passate per le loro proprietà curative. Infine le piscine, una interna e l’altra esterna, vengono depurate con uno speciale trattamento all’ossigeno attivo, a garantire un totale benessere ed equilibrio di corpo e mente.

Per informazioni: https://www.arosea.it

di Lidia Pregnolato per DailyMood.it

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Resort & SPA

Il caldo anche d’inverno, nelle piscine di alta montagna

Published

on

Panorami invernali favolosi che incorniciano l’esperienza unica d’immergersi nell’acqua calda e invitante di magnifiche piscine all’aperto, magari riscaldate da acque termali e benefiche. Una sensazione che è possibile vivere e godere appieno nelle strutture che offrono questa opportunità di relax e di benessere a contatto con la natura. Mentre fuori i gradi del termometro scendono e l’aria è rarefatta, immersi nel tepore di almeno 34 gradi ci si può godere le bellezze tutto intorno e lasciarsi andare a momenti di impagabile wellness ristoratore.

Se anche voi sognate queste atmosfere ed esperienze, ecco alcuni hotel con le più belle piscine panoramiche esterne, che in inverno sanno donare un piacere esclusivo, con viste superlative tra i più scenografici paesaggi montani delle Dolomiti italiane.

Sfiorare le vette dolomitiche, dalla piscina panoramica sul tetto
È uno scenario sulle Dolomiti davvero sensazionale quello che si apre alla vista dalla piscina all’aperto dell’Excelsior Dolomites Life Resort di San Vigilio di Marebbe (BZ). Il privilegio di nuotare e sdraiarsi sulla superficie d’acqua di 18 mq della Relax lounge con idromassaggio gigante a 35°, ammirando al contempo tutta la bellezza delle vette Patrimonio Naturale dell’Umanità UNESCO. Il lussuoso resort, vicinissimo alle piste da sci di Plan de Corones e Sellaronda, con centro wellness a 5 piani, ha recentemente inaugurato il nuovo Excelsior Dolomites Lodge, sul cui tetto domina una splendida piscina panoramica: la Dolomites Panorama Infinity Pool con acqua calda a 33° ed ampia 18 x 5 metri. Una struttura dal design elegante e confortevole che offre anche una sauna panoramica. Per info: www.myexcelsior.com

La vista sulle Dolomiti è un’opera d’arte
Il Romantik Arthotel Cappella di Colfosco (BZ), in Alta Badia, si trova a 1645 metri di altitudine e si affaccia sulle ambite piste da sci tra la Valle Stella Alpina e Passo Gardena, intorno alla Sellaronda. Da qui è possibile contemplare un panorama sulle Dolomiti davvero speciale, che sa emozionare ancora di più dalla piscina esterna riscaldata a 30°, regalando la sensazione di trovarsi all’interno di un dipinto. La presenza di alcuni capolavori di artisti come Dalì, Guttuso e Antonio Ligabue è, d’altra parte, elemento caratterizzante e distintivo dell’elegante hotel. Il paesaggio non fa, dunque, che impreziosire la struttura, già valorizzata dalle ampie vetrate che aprono sulle montagne, cime maestose del Gruppo Sella che riempiono lo sguardo anche dalla SPA con piscina coperta al clorozono. Per info: www.romantikhotels.com

Una piscina affacciata sulla Valle Aurina
Lasciarsi cullare dolcemente dall’acqua calda di una piscina all’aperto, nel cuore della Valle Aurina, oppure rilassarsi nella vasca idromassaggio esterna, senza temere le basse temperature invernali. All’Alpenpalace Luxury Hideaway & Spa Retreat di San Giovanni, in Valle Aurina, Alto Adige (BZ) tutto questo è possibile ed è unito all’opportunità di usufruire anche di una Spa attrezzata e all’avanguardia. Nella piscina scoperta, ampia 7 x 15 metri, con una temperatura di 34° e circondata dal giardino, si possono vivere momenti rilassanti, in sinergia con la natura anche quando questa si copre di neve bianca. Per immergersi in una esperienza più romantica ed effervescente, c’è invece la vasca idromassaggio all’aperto ampia 3 metri e con l’acqua a 38°. Per info: www.alpenpalace.com

Un sogno a tinte blu, la piscina panoramica sulle Dolomiti del Brenta
I confini si confondono sulla superficie dell’acqua che rispecchia la meraviglia delle cime dolomitiche, e mille sfumature iridescenti si accendono inebriando corpo e mente. La piscina esterna panoramica (32°) del Solea Boutique & Spa Hotel di Fai della Paganella (TN) ha il pregio di essere inserita in un contesto paesaggistico da fiaba, quello appunto delle Dolomiti del Brenta, reso ancora più allettante dalla presenza nella struttura di un centro wellness disposto su 1500 metri quadrati e dotato tra l’altro di una piscina coperta riscaldata (32°) con idromassaggio circolare. Anche la piscina esterna gode di postazioni idromassaggio dove è possibile abbandonarsi al più totale relax. Per info: www.hotelsolea.com

L’inverno a 36° sulle Tre Cime di Lavaredo
La preziosità di momenti vissuti in pieno relax, immersi nell’acqua di piscine esterne con viste uniche sulle incantevoli cime alpine è un leit motiv dei Romantik Hotels & Restaurants, che guardano con attenzione a panorami affascinanti, in località esclusive, capaci di sorprendere e rigenerare. Il Romantik Hotel Santer di Dobbiaco (BZ), ad esempio, offre la possibilità di nuotare nella piscina esterna con acqua a 36° con panorama sulla bellissima Val Pusteria e le meravigliose Tre Cime di Lavaredo, in uno scenario a dir poco iconico. Nella SPA attrezzata si possono, invece, usufruire di tante formule benessere, come quella che combina l’antico sapere delle erbe tradizionali a specifici trattamenti Kneipp. Il potere ritemprante dell’acqua e la tipica atmosfera di montagna raggiunge anche gli interni, nel centro wellness di 3000 mq, che comprende saune, percorso kneipp e piscina, con le soluzioni relax, energy, beauty e detox. Per info: www.romantikhotels.com

L’idromassaggio all’aperto in Valle Aurina
Rilassarsi e sentirsi leggeri come piume. È quello che tutti vorremmo provare, almeno in vacanza, mentre ci lasciamo incantare dalla morbidezza di un paesaggio coperto di neve. Al Wellness Refugium & Resort Hotel Alpin Royal di San Giovanni (BZ), nel centro della splendida Valle Aurina, è possibile raggiungere questa inebriante sensazione immergendosi nella grande vasca idromassaggio all’aperto, ampia 3 metri e con una temperatura dell’acqua di 38°, realizzata nel giardino della Spa che offre, inoltre, numerosi trattamenti beauty and wellness per ogni esigenza. Per info: www.alpinroyal.com

Il monte Latemar, in Val d’Ega, si specchia in piscina
Quello nella piscina esterna a 30° del Romantik Hotel Post Cavallino Bianco di Nova Levante (BZ), nel cuore della Val d’Ega non può essere vissuto come un semplice bagno: nuotare circondati da un giardino d’inverno di 45mila mq, con l’imponente monte Latemar a governare un paesaggio che si perde allo sguardo, fra crinali rocciosi e i vicini tracciati sciistici di Carezza, è un’esperienza totalmente rigenerante non solo per il corpo. La piscina, ampia 14 x 9 metri, è solo una delle perle di benessere dell’hotel, che si lascia ispirare dalle Dolomiti anche nel bellissimo centro wellness panoramico di 1500 mq. Per info: www.romantikhotels.com

di Lidia Pregnolato per DailyMood.it

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending