Connect with us

Campagne Pubblicitarie

Holiday Campaign Ray-Ban 2018

DailyMood.it

Published

on

E’ l’appartenere a qualcosa che ci rende liberi

Da più di 80 anni, il nome Ray-Ban identifica il brand più iconico nel mondo dell’eyewear. Una lunga storia che, attraversando i decenni e le tendenze, racconta delle persone che scelgono i suoi prodotti. Ray-Ban significa vedere e farsi vedere, affermare la propria personalità e dettare chi siamo, invece di lasciarselo dire dagli altri. Ma, soprattutto, significa condividere la propria natura con le persone che la comprendono. È senso di appartenenza, senza conformismo.

L’ultima campagna di Ray-Ban per le prossime feste attinge al concetto di famiglia e si chiama “Proud To Belong”. Parla di ritorno alle origini, al luogo di appartenenza, e di riscoperta del senso di sé. C’è un legame tra identità e senso del luogo cui si appartiene, ma più che la località geografica è importante cosa e chi troviamo in quel luogo e in che modo questo ci definisce. Non importa quale sia la tua storia o come si sia evoluta. Le amicizie convergono, i ruoli di genere vengono abbandonati, nuovi amori si fanno strada e la razza diventa immateriale, ma quello che conta è esplorare il significato che la tua storia ha per te. Per alcuni di noi è uscire con amici che non vediamo quanto vorremmo, è tornare a essere bambini con la propria famiglia allargata, o guardare crescere le nuove generazioni nel quartiere in cui si vive. È il concetto di famiglia, quella d’origine, quella che scegli, e cosa significhi questa parola per te nel suo senso più moderno. Proud to Belong è la definizione visiva dello stare insieme, dell’accettazione e dell’identità personale, sia che le feste significhino famiglia allargata o outsider sociale.

Per le prossime festività, Ray-Ban ha scritto una storia su questo sentimento attraverso il rilancio di due suoi modelli leggendari, Meteor e Nina, entrambi nati negli anni ‘60.

Meteor è un modello pratico, moderno ma anche profondamente nostalgico. È l’America che riprende vita nel dopoguerra. È il musicista jazz che al Village Vanguard suona con l’anima. Per te, è la curvatura della baia mentre punti verso il porto da cui sei salpato. Ispirati al modello Wayfarer, i Meteor hanno lenti più rotonde e un ponte più ampio. La scelta è tra una variante in nero decisamente anni ‘60, una versione più unisex con finitura tartaruga o la proposta trasparente color ghiaccio, che porta la montatura nell’era contemporanea.

Nina è il modello che esprime chi vuoi essere, con le persone che ti capiscono. Deciso taglio cat-eye, ponte a chiave e rivetti iconici: è l’essenza della sensualità anni ‘60 distillata in un paio di occhiali. È lo schianto francese che sorseggia spritz in un palazzo romano. È la diva del cinema che avanza in strada nella visuale di un paparazzo. Le originali stampe tartaruga si accompagnano a lenti declinate in una palette di colori intensi e valorizzanti come l’arancione, il giallo o il viola fané – tutti piccoli segnali di individualità.

Le immagini della campagna mostrano chiaramente come queste proposte siano per tutti, in ogni situazione: dalla serata in cui ti ricongiungi all’amore che hai smarrito mentre ti recavi al party più bello dell’anno, al ritrovo sulla passerella della spiaggia – il tuo territorio – con gli amici d’infanzia, fino all’annuale scatto di famiglia il giorno di Natale, momento che ami e temi in pari misura. Il sentimento è sempre lo stesso, dal realizzare che stai bevendo per l’ultima volta un caffè insieme a tre generazioni della tua famiglia, al trascorrere la prima vacanza con la tua nuova modern family, al trovarti con amici che conosci da una vita e con i quali torni a essere bambino nel preciso istante in cui li vedi. È un sentimento che parla di te, di loro e dei momenti condivisi. Appartenere è essere – l’uno non può esistere senza l’altro.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × 5 =

Campagne Pubblicitarie

AGL Campagna Pubblicitaria P/E 2020

DailyMood.it

Published

on

Evanescente, intrigante, moderna. Questo è il ritratto della donna AGL che Paolo Roversi offre attraverso Paris Jackson per la campagna pubblicitaria Primavera Estate 2020. Roversi presta nuovamente il suo sofisticato punto di vista, rinnovando la sua collaborazione con le sorelle Giusti dopo anni dalla loro prima campagna insieme.
Siamo onorate di avere nuovamente la sua visione del brand – racconta Vera Giustiadoriamo il suo modo unico di usare la luce e l’oscurità, si combina perfettamente con il senso di mistero che abbiamo affidato alla collezione AGL Primavera Estate 2020, specialmente ai modelli protagonisti della campagna.
La ballerina NET, il texano RAINBOW ed il biker MISTERY creano un’aura di innata sensualità. La stessa sensualità che ritroviamo nello sguardo fluido di Paris Jackson, nuova musa delle sorelle Giusti:E’graziosa e determinata, timida ed espansiva al tempo stesso. Ha quella forte intricata personalità che conferma lo stile versatile delle creazioni AGL.”

 

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Campagne Pubblicitarie

Bottega Veneta presenta la campagna pubblicitaria Pre Spring 2020

DailyMood.it

Published

on

La campagna pubblicitaria Pre Spring 2020 celebra e sovverte l’iconografia del lusso moderno, continuando a definire attraverso le immagini del fotografo Tyrone Lebon la nuova identità visiva di Bottega Veneta concepita dal Direttore Creativo della maison, Daniel Lee.

Un catena d’oro oversize attraversa uno studio fotografico; lo spazio che non ha subito ritocchi crea una tensione tra elementi grezzi e sofisticati.

La gioielleria, un elemento chiave del design di Lee, invade la silhouette. Accessori intesi come un’estensione essenziale della forma. Si intrecciano entrambi nel nuovo DNA del brand. Colori smorzati e viscerali a comporre una palette che va dal blu fumo al verde pino, dal caramello bruciato al nero. Abiti di taglio sofisticato, dall’eleganza disinvolta vengono presentati in una contesto austero eppure aspirazionale.

Protagonisti della campagna la modella Jean Campbell e lo stilista di culto Andre Walker, personaggi che hanno saputo prendere il controllo delle proprie vite, la community di Bottega Veneta rafforza la narrazione dell’evoluzione di Daniel Lee a ogni collezione.

La campagna studia il culto di un’icona e trae ispirazione dal cinema neorealista italiano. Elementi dello studio, realismo che si oppone raffinatezza, personaggi della vita reale accanto ad attori professionisti, l’alto in contrasto con il basso, tutto aggiunge tensione all’immaginario.

Il regista Federico Fellini una volta commentò “Il neorealismo non sta tanto in quello che si mostra, ma nel modo in cui lo si fa. È semplicemente un modo di guardare il mondo senza preconcetti o pregiudizi.” Questo processo viene applicato per ispirare l’immaginario, la collezione e lo styling.

In questa campagna Bottega Veneta gli abiti vengono indossati in un contesto, mescolati con personaggi reali e vivono nel momento. Sono espressione di raffinatezza e normalità e proprio questo mix a renderli tanto intensi,” afferma Daniel Lee.8

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Campagne Pubblicitarie

Dolce & Gabbana Campagna Donna Autunno Inverno 2019-20

DailyMood.it

Published

on

Dolce & Gabbana Campagna Donna Autunno Inverno 2019-20

L’ultima campagna Dolce&Gabbana celebra lo spirito italiano nelle strade di Milano e rende omaggio alla bellezza: espressione di meraviglia, eleganza e fascino senza tempo.
Vista con gli occhi del fotografo Branislav Simoncik.

I look della campagna pubblicitaria, un galateo di stile.
Gli intrecci cromatici risplendono su chiffon, organza di seta e velluto, garanzia di glamour e sensualità.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending