Connect with us

MFW2016

Byblos Spring Summer 2017 Cloud and Back

Published

on

FROM CLOUD AND BACK. Una galassia di outfit placé prende spazio e invade il cielo con un mood etereo che rende la collezione primavera estate 2017 di Byblos Milano un autentico volo nello stile. Un’estetica siderale che si unisce all’apparente plasticità di particolari traslati dall’arte dell’olandese Peter Gentenaar le cui sculture di carta assumono forme eleganti e inconsuete come le foglie quando si asciugano: sono nuvole, sono fiori, organici, e al contempo, asimmetrici che diventano dettagli di carattere. Decori con cui si traduce l’essenza del motivo ispiratore della collezione, l’aria: ecco che sono proprio le nuvole, simili a creature, a essere portate nella dimensione terrestre attraverso fili, imbragature e corde colorate per cominciare una nuova vita. La donna che cade sulla terra ha un paracadute di classe: lacci come bretelle l’avvolgono per farla atterrare con leggerezza, circondandola come un abbraccio e lasciando dietro di sé scie in3D.
Ecco le passamanerie colorate, ecco i fili e le corde vezzose che creano coulisse, danno vita a ricami, esplodono in una pioggia di decori a forma di nuvola e si sciolgono in mille fili; e ancora lacci a chiudere le bluse, a segnare le silhouette, a diventare frange leziose in un gioco vedo non vedo che crea movimento. Dress che, come le nuvole, si nascondono nelle trasparenze e delle nuvole stesse hanno l’essenza: ricami e stampe sono avvolgenti come l’etere, multicolor come il cielo d’estate.
Ribbon dress in cui l’eleganza è sigillata dai nastri, come una première étoile di stagione, che gioca con il tulle lungo fino agli orli; lacci come bretelle: la moda diventa una questione di incroci, l’autentico X-Factor delle maglie e dei vestiti superlight – sia lunghi che corti –ricorda le forme dei paracaduti. Voyeurismo sul filo del ricamo che si fa iper chic grazie ai colori che accendono maglie di voile e gonne see-through; ricche sete sono attraversate da giochi di imbracature che si liberano come fili fluttuanti delle stesse nuance delle texture – giallo e bianco su tutti – con un effetto supersoft.
Intrecci passionali di tulle e fili di viscosa creano un effetto simil -bassorilievo; strisce laserate applicate sul jersey scaldano il cuore dei capi e finiscono con il dare dinamismo; big is better: i volumi dei capispalla e di molti abiti sono over, come paracadutati sulla passerella; le lunghezze, ça va sans dire, sono mini o maxi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dieci + 11 =

MFW2016

Versace Collection SS17

Published

on

The Freedom of Movement: Our Spring/Summer ’17 collection is all about a woman’s freedom to be whomever she wants to be. Everyday sporty looks have been enhanced with an extra-luxe Versace touch. An amazing line-up of supermodels strutted down the runway, radiating incredible power and beauty.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

MFW2016

Dsquared2 Women’s Spring Summer 2017

Published

on

Uptown meets downtown on the dance floor: Dsquared2 Women’s Spring Summer 2017

Dressing up and crossing town to let it all out on the dance floor, the Dsquared2 woman of next summer is royalty on the streets of the 80s. Her look is high color, high glam mixed with marching band uniform details.

Adorning herself in symbols of luxe—animal prints, plush mink, sequins and ribbons, the Dsquared2 femme of next summer rotates a lineup of mini-dresses, bodysuits, skirts and glitzed-up denim. Every piece is laden with detail. Puffed shoulders decorated with grosgrain ribbon bows, top embroidered jackets, and mini skirts are finished with rouche bunches of silk faille. Slinky mini dresses are lush in color and texture: silk shoulders, transparent bodices appliquéd with military-style black or gold bouillon, the skirt in contrast zebra stripes or leopard spots. Ornate embroidery work covers cropped bomber jackets: one features gold Dsquared2 house crests and gold metal lace ribbons and livery embroidery, another in leopard spots embellished with black beads. Black diagonal stripes on skirts and tops are covered with gauzy chiffon.

Sitting low on the hips, oversized jeans are cropped or long. Ultra-treatments including dappled acid-washes, white-out bleaching, rips and darns are glamourized in several looks with a coating of glossy transparent sequins or allover crystals.

Surreal-inspired motifs are hammered into enamel laden metal accessories topped with grosgrain bows. A jeweled eye, open lips smoking a cigarette, a cross and a heart are then crafted into earrings, brooches and decorative hardware on satin pointed toe sling-backs, and open-toe stiletto boots that lace up with velvet ribbons. Diverse sized DD bags—in the collection’s sequin studded plaids, glossy satins and animal prints—have handles designed to link together. The new mini sized DD with a top handle is made for joining the party on the dance floor.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

MFW2016

Maurizio Pecoraro Collezione SS 2017

Published

on

Animalando
L’eleganza di Elsa Martinelli in Hatari! incontra l’atmosfera da fiaba delle giungle di Henri Rousseau per creare una rara convivenza di animali della giungla e della savana.
E’ così che giraffe, leoni, tigri, serpenti, elefanti, pappagalli, gatti, scimmie, pantere, uccelli, si alternano su jacquard, sui flock, nelle stampe e vanno ad arricchire di ricami, sia a filo che a punto pelliccia, i cotoni e i devoré della collezione. Le molteplici sfumature di verde tipiche di Rousseau si mischiano a zucca, arancio, ebano, nero, cammello, bruciato in linee fluide e over, e asimmetriche in gonne e abiti.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending