Connect with us

Collezioni Donna

La Nuova Collezione Cruise 2016/2017 di Chanel

Published

on

Martedì 3 maggio Karl Lagerfield ha presentato la nuova Collezione Cruise 2016/2017 di Chanel all’Avana a Cuba. La Sfilata ha avuto luogo sul Paseo del Prado, una delle strade più note, trafficate e frequentate dell’Avana e simbolo dei legami tra Cuba e Francia. Il Prado è stato ridisegnato nel 1928 da un architetto paesaggista francese, Jean-Claude Nicolas Forestier, caratterizzata dalla presenza di splendidi leoni in bronzo che possentemente si ergono all’inizio, al centro e alla fine del viale. Il Leone è da sempre uno degli animali emblematici di Mademoiselle Chanel, in quanto rappresenta il suo segno zodiacale.

In uno scenario illuminato dal sole al tramonto, inizia la sfilata, che prsenta modelli sia femminili che maschili. Le Fil rouge della collezione è una reinterpretazione del virtuoso Guayabera cubano, una camicia tradizionale cubana con tasche e pieghe sulle spalle. Karl Lagerfeld lo ha scherzosamente soprannominato le «smoking cubain». Per il giorno camicette vaporose da indossare con pantaloni chino arrotolati; la sera, il guayabera rivela il suo potenziale diventando un capo molto sensuale, grazie all’utilizzo di organza nera e trasparente, indossato con una gonna con cintura e molto svasata sulle tonalità del nero sfumato e verde mandorla.

E ancora ensamble shorts-vestes in denim e in tweed color kaki, frange, camice a maniche corte con decorazioni fantasiose. Energia e sensualità trasudano da questa collezione, anche grazie a strass che rendono i top scintillanti e multicolor. Terribilmente femminile e fluida grazie alla presenza di abiti con scollature scolpite e gonne molto svasate. Protagoniste le stampe Buick, Oldsmobile e Cadillac nei colori dei bonbons.

I colori
La pellette dei colori si ispira a colori vivaci delle facciate barocche del centro storico: giallo, rosa, arancio, turchese, verde brillante, che risaltano scoppiettanti su abiti ricamati. Stessa scelta cromatica per abiti bustier con paillettes, maniche a sbuffo, frange e piume.
Il color Tabacco e la tonalità marrone chiaro ricordano i quadri del Picasso cubano: Wifredo Lam. Il bianco e il nero non sono utilizzati nelle tonalità piena ma risultano sfumati, ombreggiati.
Le stampe si ispirano in tutto e per tutto alla natura tropicale.

CREDITI IMMAGINI: ©CHANEL and ©Olivier Saillant

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

18 + diciassette =

Collezioni Donna

Philosophy by Lorenzo Serafini_Prefall 2018

DailyMood.it

Published

on

L’estate è in pieno corso ma siamo già curiose di sapere quali saranno le tendenze e i mood per questo autunno.
Diamo uno sguardo agli outfit proposti dalla maison Philosophy by Lorenzo Serafini per la Prefall Collection 2018.

I LOOK

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Collezioni Donna

Philosophy di Lorenzo Serafini Resort 2019

DailyMood.it

Published

on

Un ritorno al passato e precisamente al glamour degli anni ’70, ’80 e ’90 per la nuova collezione Resort 2019 di Philosophy by Lorenzo Serafini.

Scattata dal fotografo Dan Martensen, il look book vede come protagoniste le modelle Sasha Pivovarova e Maddie Charmont.

Credits
Photographer: Dan Martensen
Stylist: Claire Richardson
Models: Sasha Pivovarova and Maddie Charmont

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Collezioni Donna

Bottega Veneta presenta la Collezione Cruise 2019

DailyMood.it

Published

on

Per affrontare le complessità di questa moderna pre-collezione Bottega Veneta, il Direttore Creativo Tomas Maier ha escogitato una soluzione davvero elegante: creare tre gruppi distinti. “Funzionano come mini-collezioni”, spiega Maier.
La prima esce a novembre, la seconda a dicembre e l’ultima a gennaio. Ognuna è incentrata su quello che i nostri clienti potrebbero desiderare o di cui potrebbero avere bisogno quando i capi arrivano in negozio.”

La collezione donna parte riprendendo la Fall/Winter 2018 e la sua variegata palette di colori intensi, come Deep Orange, Marigold Yellow e Baccara Rose.
Nei capi invernali, Maier gioca con proporzioni e volumi. Double cashmere e double wool, materiali iconici per Bottega Veneta, acquisiscono un look sportivo nel montgomery oversize e in giacche chiuse da grandi alamari. Voluminose gonne a ruota sono abbinate a maglie spesse e giacche corte, bilanciate da stivali sottili al ginocchio e a tacco alto. Per i party della stagione, Maier propone un abito voluminoso e una gonna in un delizioso taffettà pieghettato.

Il secondo gruppo segna un drastico cambiamento, i colori delle gemme autunnali lasciano il posto a fredde tonalità pastello e délavé. “Ho scelto di offrire i colori più chiari per i giorni più bui dell’anno”, rivela Maier.Credo che risollevino molto il morale.” Questi colori discreti si abbinano meravigliosamente ai materiali lussuosi: un denso cashmere, la fur Steiff Schulte utilizzata anche nei classici teddy bear e persino un tocco di pizzo.

L’ultimo gruppo propone un assaggio di quello che potrebbe sfilare sulla passerella primaverile con un eclettismo energico. “Tutto è stampato o in fantasia”, racconta Maier. “Ma niente in coordinato.” Questi look vanno ispezionati da vicino: ogni motivo è fatto di piccoli punti, che da lontano creano l’illusione di un pied-de-poule o di una stampa da tappezzeria. È il tocco surreale che caratterizza Bottega Veneta. I look sono pensati a strati, da indossare adesso e successivamente. La scarpa abbinabile con tutti gli outfit — una pump con stampa animal abstract e un vivace tacco scultoreo — è il perfetto contrappunto allo spirito massimalista del ready-to-wear.

Più che mai, le borse da donna celebrano quell’individualismo così essenziale per Bottega Veneta. Maier presenta un ingegnoso ed estremamente funzionale “accessorio dell’accessorio”. Si tratta di articoli di piccola pelletteria in Intrecciato Checker — portamonete rotondi, miniportafogli rettangolari — creati per accessoriare sottili cinture o la tracolla di una borsa allargando così le possibilità di personalizzazione. Questi mini-accessori geometrici decorano anche alcune borse, come la Chain Knot, regalando un effetto Op Art. Una crossbody sinuosa e compatta è la nuova borsa da giorno perfetta per la donna sempre in movimento. Rendendo omaggio alla farfalla, da tempo simbolo di Bottega Veneta, Maier ha creato un incantevole fantasia da cravatteria, stampata sulla pelle in alcuni nuovi modelli, tra cui la prima belt bag femminile.

L’abbigliamento maschile segue uno schema parallelo basato su tre temi. I colori intensi della Fall/Winter 2018 sono ripresi in una gamma di quadri grafici. Non sono certo i soliti scozzesi autunnali. “Ogni tessuto è personalizzato”, sottolinea Maier. Un altro esclusivo tocco di originalità per un capo essenziale del guardaroba: risvolti colorati su jeans in denim scuro. Appena in tempo per il freddo dell’inverno, ecco lussuose maglie mélange, shearling patinati e un montgomery in double wool — un altro nuovo capo smart e sportivo — con cappuccio in maglia removibile.

Il gruppo successivo si rinnova con bianchi invernali e colori del deserto punteggiati da lampi di Bubblegum Pink e Mint Green. La palette inaspettata eleva l’uniforme casual di felpe morbide con dettagli raffinati e t-shirt indossate con giacche ispirate al workwear e pantaloni casual in cotone. In tempo per il viaggio stagionale, i capispalla sono estremamente funzionali con collo staccabile in shearling e interno in pelliccia ecologica Steiff che si può portare anche da solo — tutti ideali per i molteplici climi. Maier completa i look con un’alternativa all’onnipresente sneaker: un colorato boot con suola in gomma e lavorazione San Crispino in versione checker.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Anche per l’uomo l’arrivo della primavera ruota intorno al punto illusorio, che Maier utilizza per creare sobrie versioni puntiniste delle classiche fantasie dell’abbigliamento maschile: Principe di Galles, quadri e scozzesi. I pois sono mescolati con camicie stampate a farfalle e maglie mélange per un look che è un collage complesso ma coerente di pattern e texture. L’elemento di eccentricità è controbilanciato dalla natura essenziale delle silhouette. “È un guardaroba”, osserva Maier. “Giacche a vento, giacche, maglioni, pantaloni.

Le borse maschili della stagione includono modelli colorati inediti. La famiglia Micro Intrecciato in color-blocking è realizzata in calf con impresso il motivo intrecciato. Un altro nuovo gruppo, realizzato in robusto nylon scuro con profili in nappa dai colori accesi e dettagli in intrecciato, inietta nella collezione uno spirito fresco, in particolare nella nuova belt bag. Infine, la Enamel Tote è stata rivisitata con handles ed elementi in metallo smaltato in colori vivaci. In vista del prossimo Capodanno Cinese, queste totes sono accessoriate da un charm coordinato a forma di maialino realizzato in una combinazione di nappa liscia, coccodrillo e nappa intrecciata.

La collezione Cruise 2019 ha una duplice funzione: offrire ai clienti di Bottega Veneta i capi di cui possono avere bisogno al momento giusto e allo stesso tempo fondere quel pragmatismo con la pura creatività, proponendo capi e borse che fanno sognare. “Nessuno ha bisogno di un altro articolo basico”, conclude Maier.Voglio offrire ai nostri clienti qualcosa che non abbiano ancora visto.”

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending