Connect with us

MFW2016

MILANO FASHION WEEK – CIVIDINI FW 2016/2017 COLLECTION

Published

on

MINIMALE ED IMPERFETTO

Minimale ed imperfetto è il concept della collezione A/I 2016-17 dove l’aggettivo minimale definisce il nuovo ap­ proccio ad un design scarno e rigoroso ma non per que­ sto privo di brio.
Il minimale non esiste da solo, è sempre accompagnato da imperfetto, quasi ad indicare una sorta di comple­ mentarietà che sottolinea l’interozione tra i due oggettivi e che si esplicita in capi dove il rigore del design si stem­ pera con l’imperfezione di piccoli dettagli che rendono la nostra interpretazione del guardaroba femminile l’e­ spressione di una regola estrosa.
Una imperfezione nei dettagli; le pieghe stirate e poi spia­nate quasi o lasciare traccia di ripensamenti creativi, i quadretti di un disegno rubato alla drapperia maschile cancellati, pennellate di colore a sottolineare l’evolver­ si del processo creativo, l’abito diritto a quadretti dove l’aggiunta di un balza con motivo floreale contrastante testimonia lo correzione fatta in corsa, il classico cappot­ to minimale maschile è imperfetto quando si aggiunge una zip come chiusura; un elemento imperfetto nel rigore del capo, la piccolo giacca tagliata alla perfezione con un tessuto a disegno diagonale che lascia introvvedere delle piegoline dimenticate dove il disegno non arriva e che riservando i fondo creano delle piccole macchie di colore.
Imperfetto e minimole, un connubio di rigore e di imper­fezioni, di cose dimenticate o non finite, di pensieri crea­ tivi che si sovroppongono apparentemente senza logica ma in grado di creare un unicum al tempo stesso armo­ nioso e pieno di contraddizioni e di dissonanze.
Minimale è il design di pezzi pensati singolarmente ma che nella costruzione dei vari look, vagamente e scien­ temente sconclusionoti, rendono il tutto un po’ imperfet­to.

styling/paolo turina
make up/lottie stannard
hair/roberto pagini
manicure/sponsored by faby
music/sergio tavelli
direction/meri marabini

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × due =

MFW2016

Versace Collection SS17

Published

on

The Freedom of Movement: Our Spring/Summer ’17 collection is all about a woman’s freedom to be whomever she wants to be. Everyday sporty looks have been enhanced with an extra-luxe Versace touch. An amazing line-up of supermodels strutted down the runway, radiating incredible power and beauty.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

MFW2016

Dsquared2 Women’s Spring Summer 2017

Published

on

Uptown meets downtown on the dance floor: Dsquared2 Women’s Spring Summer 2017

Dressing up and crossing town to let it all out on the dance floor, the Dsquared2 woman of next summer is royalty on the streets of the 80s. Her look is high color, high glam mixed with marching band uniform details.

Adorning herself in symbols of luxe—animal prints, plush mink, sequins and ribbons, the Dsquared2 femme of next summer rotates a lineup of mini-dresses, bodysuits, skirts and glitzed-up denim. Every piece is laden with detail. Puffed shoulders decorated with grosgrain ribbon bows, top embroidered jackets, and mini skirts are finished with rouche bunches of silk faille. Slinky mini dresses are lush in color and texture: silk shoulders, transparent bodices appliquéd with military-style black or gold bouillon, the skirt in contrast zebra stripes or leopard spots. Ornate embroidery work covers cropped bomber jackets: one features gold Dsquared2 house crests and gold metal lace ribbons and livery embroidery, another in leopard spots embellished with black beads. Black diagonal stripes on skirts and tops are covered with gauzy chiffon.

Sitting low on the hips, oversized jeans are cropped or long. Ultra-treatments including dappled acid-washes, white-out bleaching, rips and darns are glamourized in several looks with a coating of glossy transparent sequins or allover crystals.

Surreal-inspired motifs are hammered into enamel laden metal accessories topped with grosgrain bows. A jeweled eye, open lips smoking a cigarette, a cross and a heart are then crafted into earrings, brooches and decorative hardware on satin pointed toe sling-backs, and open-toe stiletto boots that lace up with velvet ribbons. Diverse sized DD bags—in the collection’s sequin studded plaids, glossy satins and animal prints—have handles designed to link together. The new mini sized DD with a top handle is made for joining the party on the dance floor.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

MFW2016

Maurizio Pecoraro Collezione SS 2017

Published

on

Animalando
L’eleganza di Elsa Martinelli in Hatari! incontra l’atmosfera da fiaba delle giungle di Henri Rousseau per creare una rara convivenza di animali della giungla e della savana.
E’ così che giraffe, leoni, tigri, serpenti, elefanti, pappagalli, gatti, scimmie, pantere, uccelli, si alternano su jacquard, sui flock, nelle stampe e vanno ad arricchire di ricami, sia a filo che a punto pelliccia, i cotoni e i devoré della collezione. Le molteplici sfumature di verde tipiche di Rousseau si mischiano a zucca, arancio, ebano, nero, cammello, bruciato in linee fluide e over, e asimmetriche in gonne e abiti.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending