Connect with us

Style & Luxury

Il design orologiero di alta gamma leader nel segmento di prodotti tecnologici e di accessori prestigiosi per uomo compie 40 anni

Published

on

03 gennaio 2013

Gli anni ‘70 sono stati assolutamente rivoluzionari nel settore del design degli orologi. Il Professor Ferdinand Alexander Porsche ha concepito modelli totalmente innovativi e senza precedenti: nel 1972 ha creato il primo modello interamente nero della storia dell’orologeria e nel 1978 ha integrato una bussola in un orologio.

Nel 1980, Porsche ha realizzato per la prima volta un cronografo in titanio, materiale leggero e allo stesso tempo molto solido.

Quest’anno, in occasione del 40° anniversario, Porsche Design ha presentato una cofanetto con tre orologi divenuti ormai dei classici, tutti numerati e in edizione limitata a 100 esemplari.

La riedizione del Cronografo P’6530 Heritage in titanio si basa su gli stessi fattori di successo del modello che lo ha preceduto: una forma chiara, pura, con pulsanti integrati alla cassa, interamente sabbiata e con bracciale in titanio.

Anche il modello P’6520 Compass é realizzato in titanio. Il meccanismo che indica l’ora permette anche di potersi orientare nello spazio. Sotto l’orologio si trova infatti una bussola la cui lancetta indica perennemente il Nord, definendo così tutti i punti cardinali.

Uno specchio antigraffio con angolo di apertura di 45 gradi è stato montato sul lato inferiore dell’orologio, al di sotto della bussola, e permette di effettuare rilevamenti specifici.

Il primo oggetto che Porsche Design ha ideato dalla sua fondazione nel 1972 fu un cronografo interamente nero chiamato semplicemente Chronograph I. Il modello Heritage P’6510 Black Chronograph è simile all’originale, ma si distingue per qualche piccola modifica: la cassa viene infatti ingrandita fino a raggiungere un diametro di 44 mm.

Info: www.porsche-design.com

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Lifestyle

Versace Home: If These Walls Could Talk.

Published

on

In occasione del Salone del Mobile e della Milano Design Week, Versace apre le porte di Palazzo Versace in via Gesù 12, casa milanese della Maison e sede storica del suo Atelier, per presentare la nuova collezione Versace Home e raccontare alcune delle storie che si sono svolte nel Palazzo attraverso un’esperienza audio-immersiva dal titolo Versace Home: If These Walls Could Talk.

Entrare a Palazzo Versace significa immergersi nel l ’immaginario del brand e nel suo lifestyle tutte l e stanze suddivise in zone giorno, pranzo e notte, sono completamente arredat e con la collezione Versace Home 2024. L ’esposizione si sviluppa all’interno del P alazzo fino a raggiungere i l cortile centrale, ricoperto eccezionalmente dal pavimento in preziosa ceramica di Versace C eramics Gemstone. L a nuova collezione di arredi, prodotta e distribuita da Luxury Living Group, è incentrat a sui codici iconici d i Versace : i simbol i della Maison (l a Medusa, il Barocco e la Greca )), ora presenti su tessuti, mobili e lampade, sono stati con c epiti all’interno de lle mura di Palazzo Versace e mostrati al pubblico per la prima volta durante le sfilate che si sono svolte nel suo cortile . La Medusa ’95 e l a Greca decorano le sedie dalla forma arrotondata e gli enormi divani, r ivestiti in pelle o in c henille Barocco. Il Barocco è un motivo ricorrente e contraddistingue gli arredi così come i servizi da tavola della collezione Rosenthal meets Versace i l metallo lucido, declinato nell’oro Versace, definisce i bordi dei tavolini, gli schienali e i bracci oli delle sedie . Il p rodotto di punta della collezione è il Divano Conversazione Medusa ‘95, dal design inconfondibilmente Versace nell e su e proporzioni esagerat e sontuos e ma che esprim ono uuna sensazione di comfort. Con una struttura che ricorda un ampio letto, il divano è un’isola di relax e convivialità, caratterizzata da rifiniture in pelle pregiata, cuscini reclinabili in chenille Barocco e disponibile in una versione per interni ed esterni.

Insieme alla collezione Versace Home, i visitatori sono invitati a scoprire le storie iconiche di Palazzo Versace attraverso
un’esperienza audio immersiva Un percorso sonoro e musicale tra le varie stanze , realizzato in collaborazione con Radio
Raheem, la nota stazione radiofonica indipendente di Milan o, è intervallato da voci che raccontano alcuni degli avvenimenti che hanno avuto luogo tra le mura del Palazzo: un luogo che la famiglia Versace e l’Atelier hanno chiamato casa fin dagli anni Ottanta.
Sono narrate storie sull’importanza del Palazzo per la storia della moda e del la cultura, inclusi momenti epocali come l’incontro tra Fendi e Versace per lo show Fendace, la nascita delle Supermodel s durante la sfilata Versace Autunno Inverno 1991 che si sv olse nel cortile, le feste che da sempre riuniscono collaboratori e talenti creativi parte della famiglia Versace , come Anne Hathaway e Hyunjin in occasione del la sfilata Autunno Inverno 2024.

Versace Home: If These Walls Could Talk è aperta al pubblico dal 17 al 21 Aprile durante il Salone del Mobile previa registrazione su Versace.com.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Lifestyle

MISSONI | RODA: IL DESIGN OUTDOOR En Plein Air

Published

on

In occasione della Milano Design Week 2024, Missoni e Roda, due eccellenze nel mondo del design e dell’arredo outdoor suggellano la nuova partnership con il lancio di una linea Design per l’Outdoor.
Accomunate da spirito innovativo e gusto sofisticato le due aziende uniscono le sinergie dei loro universi creativi per definire una sintesi di stile estetica e razionale e declinarla in una linea esclusiva d’arredo per esterni.

Abbiamo unito gli sforzi per un Outdoor new concept – commenta Alberto Caliri, Direttore Creativo di Missoni Home. – A questo progetto dedichiamo nel Fuorisalone l’installazione En Plein Air presso il nostro showroom di via Solferino, che metta in risalto il valore di ogni singolo pezzo, le consistenze tessili e le forme. La sperimentazione, si sa, è alla base del saper fare italiano. E le comuni radici nel territorio varesino aiutano il dialogo, una somma di abilità che ci riempie di entusiasmo”.

Con questa partnership che fonde la conoscenza della moda e dell’arredo outdoor – racconta Davide Pompa, Sales & Marketing Director di Roda – abbiamo voluto creare pezzi di design attuali e riconoscibili, ponendo l’attenzione sul dettaglio, l’eleganza e la qualità”.

Lo studio approfondito di consistenze e dinamiche tessili non comuni da parte di Missoni offre una nuova matericità dei rilievi, e un soft touch che veste le forme Roda rendendole ancora più inconfondibili. Le lavorazioni jacquard di fili performanti tinti in pasta (solution dyed) si esprimono in cinque diversi pattern – Riva, Bamboo, Opera, Spiga, Duna – declinati in varianti colore che spaziano da delicati neutri sabbia e stucco a profondi e intensi blu e verde, a vivaci e solari ruggine e arancio.

Prodotta e distribuita da Roda, la linea vestita con i tessuti Missoni firmata Roda|Missoni è in esposizione al Salone del Mobile 2024 presso lo stand Roda e contemporaneamente oggetto dell’installazione di via Solferino. Protagonisti il divano modulare pentagonale Mamba, il daybed scenografico Arena, l’iconica lounge chair Laze, i pouf della famiglia Double, il lettino Orson, la sedia con braccioli Harp, i divani Levante e Spool.

MISSONI SHOWROOM, via Solferino 9
RODA – SALONE DEL MOBILE, Hall 24 Stand C02-C04

Questo slideshow richiede JavaScript.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Campagne Pubblicitarie

Birkenstock celebra con il suede pack tre modelli iconici in pelle scamosciata

Published

on

BIRKENSTOCK, sinonimo di tradizione e qualità, celebra il suo intramontabile design presentando tre dei suoi modelli più famosi, rivisitati in pelle scamosciata, rifacendosi al linguaggio stilistico inimitabile di BIRKENSTOCK, che richiama le linee sobrie e i materiali visibilmente naturali dello stile brutalista che ispirò Karl Birkenstock, e sempre con un unico obiettivo: permettere di camminare come vuole la natura. L’interpretazione di ZÜRICH, ARIZONA e BOSTON si contraddistingue per la morbida texture e la raffinata estetica della pelle scamosciata, che colloca i tre modelli iconici in un contesto contemporaneo di ispirazione decisamente street.
Il Suede Pack di BIRKENSTOCK, distribuito in Italia da NaturalLook, sarà disponibile presso i negozi selezionati AW LAB: una partnership unica fra due player della distribuzione che hanno fatto di stile, attenzione al dettaglio e funzionalità le loro cifre, per soddisfare le esigenze di un pubblico giovane e amante dello streetstyle e della moda.

BIRKENSTOCK SUEDE PACK
Un tempo simbolo di eleganza aristocratica, il suede, vellutato e resistente, si è trasformato in un materiale moderno ed essenziale, trascendendo le sue radici storiche e conferendo un tocco contemporaneo ai modelli evergreen di BIRKENSTOCK. Il Suede Pack di BIRKENSTOCK è una rivisitazione tutta nuova di un’estetica intramontabile in delicate tonalità del beige, che combina il plantare originale Birkenstock con un materiale unico nel suo genere, coniugando maestria artigianale e autenticità. La nuova colle zione BIRKENSTOCK è molto più di una proposta di calzature: è un’autentica dichiarazione di stile. Il sabot ZÜRICH torna di moda, conquistando a pieno titolo un posto al fianco delle superstar BOSTON e ARIZONA. Nel 1964, anno in cui è stato creato, il mode llo ZÜRICH il secondo sandalo disegnato da Karl Birkenstock rappresentava la visione dinamica del futuro del marchio tedesco. Il plantare originale BIRKENSTOCK integrato era una vera e propria rivoluzione che ha cambiato la visione della calzatura fino ai giorni nostri. Uno stile unisex con due cinturini regolabili, destinato a restare nel tempo.

LA CAMPAGNA
IL SUEDE È UNO STILE DI VITA. RADICATO NELLO STILE AUTENTICO. ANCORATO ALLA CULTURA
GIOVANILE
La campagna della collezione in suede di BIRKENSTOCK è una celebrazione dello stile autentico e della personalità che trascende spazio e tempo. È in linea con i valori di qualità, tradizione e autenticità che da sempre contraddistinguono il brand. I protag onisti della campagna esprimono la propria individualità, rappresentando al meglio la loro generazione nella cornice costiera soleggiata, ventilata e rocciosa di Malmousque, Marsiglia. Un invito a essere fedeli a sé stessi e ad affermare il proprio stile u nico, senza riserve.
Il fascino di Marsiglia esprime un richiamo universale, rivolto a un pubblico che non conosce confini culturali.
La campagna del Suede Pack di BIRKENSTOCK è una testimonianza dell’impegno del marchio nei confronti di originalità, unici tà ed espressione di sé. Invita a esprimere il proprio stile personale, nella certezza di scegliere un prodotto che rappresenta tradizione e innovazione.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending