La Pop Bag di Harleq vincitrice al contest “Mipel incontra Warhol”

0

E’ esposta da pochi giorni e ci rimarrà fino al 29 Ottobre a Milano, alla Fondazione Stelline, in occasione della mostra “Andy Warhol da New York alle Stelline. Leonardo di Warhol / Warhol di Amendola” del fotografo Aurelio Amendola.
Stiamo parlando della Pop Bag di Harleq, bauletto arrotondato dalle morbide imbottiture e stampa di grande impatto cromatico, che ha vinto il primo premio al contest Mipel incontra Warhol, indetto dalla Fiera Mipel, in collaborazione con la Fondazione Stelline, in occasione del trentesimo anniversario della morte dell’artista.

Dopo una lunga selezione, venti sono state le borse scelte per la finale ma… solo una è stata scelta su tutte!
La Pop Bag dedicata a Warhol è stata disegnata per questa incredibile occasione, immergendosi totalmente nel mondo dei colori e delle geometrie delle opere di Andy Warhol. La sua particolare forma imbottita la contraddistingue, borchiature metalliche ed un innovativo meccanismo di chiusura la rendono unica! La borsa è rifinita da una preziosa lavorazione ed è frutto del lavoro di abili maestri artigiani.

La borsa Pop Bag è una creazione dell’azienda romana Harleq, capitanata dal signor Armando Bussi e dal figlio Alessandro. L’azienda è nata tre anni fa con l’idea di portare la loro esperienza trentennale nella lavorazione della pelle, anche nel settore delle borse fashion luxury internazionale.
Ogni borsa che viene creata da Harleq è una piccola opera d’arte dalla complessa lavorazione, realizzata interamente a mano. Un’attenta selezione nei pellami Made in Italy e una minuziosa cura dei dettagli permettono così di creare delle borse uniche, di rara bellezza, costruite artigianalmente a una a una e dedicate alle poche estimatrici del vero luxury, tutto naturalmente e solo…. Made in Italy!

Share.

About Author

Leave A Reply

otto + 1 =