Pin-Up, The Golden Age of Seaside bathing Pin-Up

0

Galerie Joseph – dal 5 Luglio al 4 Settembre 2017

Un omaggio all’iconico stile Pin-Up e all’abbigliamento da bagno, pezzi ultra femminili che hanno fatto la storia del costume.
Dopo il successo della retrospettiva “70 years of Bikini” ospitata a Parigi, Lione, New York e Milano nel 2016, gli storici di moda e collezionisti Ghislaine Rayer e Patrice Gaulupeau presentano una nuova mostra dedicata ai costumi da bagno.
Questo evento fa parte del ciclo di Hollywood composto da 2 eventi culturali nel cuore del Marais.
La Galleria Joseph, luogo popolare nel mondo della moda, ospita durante l’estateuna “Fashion exhibition” di 60 costumi da bagno a partire dall’eta d’oro dei costumi da bagno iniziata negli anni 50. La mostra è in contemporanea con un’altro evento: una mostra fotografica che ritrae le più grandi stelle del cinema in costume da bagno (Elizabeth Taylor, Ava Gardner, Jayne Russell, Esther Williams ...)
L’oggetto della mostra è un costume da bagno vellutato glamour portato da Marilyn Monroe durante una ripresa fotografica per il marchio di stelle “Catalina”.

Durante gli anni ’50 le attrici di Hollywood non si presentavano al grande pubblico in lingerie o svestite. Per aggirare le regole e rendere la loro visione più accattivante, i produttori dei film decisero di chiedere alle loro celebrità di presentarsi con un costume da bagno per evidenziare il loro fisico attraente e accentuare la loro sensualità.
L’entusiasmo generato da queste immagini ha dato inizio al culto delle pin-ops. Il più famoso è stato e rimane quello di Bettie Page che in gran parte deve il suo successo ad una sua fotografia mente indossa un costume leopardato che ha reso trendy anche questa stampa.

L’età d’oro delle località balneari degli Stati Uniti negli anni Cinquanta e Sessanta è anche legata all’insufficiente epoca postbellica, alla musica, alla spiaggia, al sur, e ad una nuova arte di vita!
In quegli anni la tendenza alla balneazione è aumentata in misura tale che i brand hanno iniziato a creare costumi da bagno per le stelle del cinema, diventando dei veri e propri modelli iconici decretando l’esplosione della moda delle Pin Up. Alcuni modelli sono tutt’ora apprezzati da donne e adolescenti.

La Mostra
– Focus su Marylin Monroe che indossa un costume da bagno in pizzo e velluto per uno shooting del brand “Catalina” nel 1951.
– Costumi da bagno di alta moda progettati da emblematici marchi americani (Jantzen, Catalina, Cole of California, …) e creati per pin-up e stelle di Hollywood.
– Una presentazione di costumi da bagno prelevati da Hollywood, in cui Esther Williams era una sirena illustre.
– Un angolo dedicato al costume da bagno di lusso che ha equiparato e superato i vestiti da sera alla selezione “Pool Parties”
– La mostra mette in rilievo anche le tendenze europee degli anni ’50, lo stile Brigitte Bardot o lo spirito di New York … quando la collaborazione tra grandi stilisti francesi (Dior, Jacques Fath, Schiaparelli) e grandi marche americane hanno dato vita a Stili di alta moda.
– Archivi fotografici rari e pubblicità dei migliori illustratori del periodo (Gruau, Vargas, Petty, ecc …).

VADEMECUM
PIN-UP, THE GOLDEN AGE OF SEASIDE BATHING
Dove: Galerie Joseph , 7 rue Froissart, 75003 Paris
Informazioni: info@galeriejoseph.com – www.galeriejoseph.com – tel. 01 42 71 20 22

Share.

About Author

DailyMood.it

Leave A Reply

sedici − 6 =