Estate al lavoro: tutti i segreti per un outfit fresco e chic

0

Per chi è costretta ad andare in ufficio fino alla settimana di ferragosto, l’estate può rappresentare un momento piuttosto critico. Tailleur e tacchi diventano un vero e proprio incubo quando il termometro sfiora i 40 gradi! Ma niente paura, basta seguire delle piccole regole di base per ottenere un look fresco ed elegante che si adatterà perfettamente al dresscode del vostro ufficio anche nelle giornate più calde.

Un primo piccolo accorgimento che renderà l’attesa delle ferie leggermente più sopportabile, è fare largo ai tessuti naturali come il cotone e il lino, ma anche la seta per quelle che proprio non possono rinunciare a fare tendenza. A differenza dell’acrilico, infatti, questi tessuti vi eviteranno quella fastidiosa sensazione di soffocamento a contatto con la pelle sudata, facendovi sentire fresche anche nei giorni più assolati. Ma, per quanto il nero sia il colore preferito di ogni donna e quello con cui si è sempre chic in qualsiasi posto e ora del giorno, anche i colori fanno la loro parte. Approfittando delle tendenze della stagione, almeno per questi mesi più caldi sarà meglio prediligere tonalità chiare e pastellate. Un ottimo outfit è quello di Micheal Kors con il suo abito azzurro chiaro e la gonna a pieghe che, grazie alla leggerezza del cotone, farà respirare la vostra pelle. Se vi sembra un look troppo casual, potreste provare ad abbinare il decolleté classico nude di Tom Ford, il cui colore riprende anche la tonalità cromatica principale della borsetta a ventagli decò e borchiette di Louis Vuitton.

Per chi, invece, non si accontenta e vuole osare un po’ di più con il look, allora consigliamo la freschissima gonna multicolor Etro da abbinare con top e accessori più sobri che smorzeranno gli eccessi cromatici. Un perfetto compromesso tra stile ed eleganza è la camicia bianca con fiocco di Valentino – d’altronde, le camicie sono un altro grande classico dei periodi più caldi. Bianchi anche gli accessori che si delineano nelle sfumature più fantasiose come i sandali a mocassino con tacco sculloreo basso di Nicholas Kirkwood e la borsa dai bordi e la catena di plastica firmata Micheal Kors.

Per chi l’estate ama indossare questo colore che respinge il calore dei raggi solari, c’è anche la versione in lungo con il raffinatissimo abito in lino dal sapore minimal di The Row. Per aggiungere un pizzico di colore all’outfit, si possono scegliere le maxi zeppa dai richiami etnici con la suola e le fasce ricamate di Cafè Noir, e la borsa rossa classica di Sophie Hulme, disponibile nella doppia versione a mano e a tracolla. Se volete poi quel tocco di classe in più, potete abbinare al tutto dei coloratissimi braccialetti Dodo che, grazie al tema marino dei suoi ciondoli, vi proietterà già alla vostra ambita vacanza al mare.

Nel caso in cui amiate alternare la gonna al pantalone, allora vi consigliamo di chiudere nel cassetto quei fastidiosi modelli aderenti che tanto abbiamo amato durante l’inverno e far spazio ai pantaloni larghi. E, anche qui ancora una volta, i trend di stagione vengono in nostro soccorso proponendo comodissimi modelli larghi dal palazzo al carrot, passando per il boyfriend. Ecco quindi un elegantissimo paio di pantaloni morbidi in seta blu di The Row, da abbinare con un estivo top smanicato a righe di Michael Kors. L’azzurro delle righine può essere ripreso dal decolleté in suede di Salvatore Ferragamo, accompagnato dalla borsa blu a secchiello di Marni e dai trendissimi braccialetti di Pandora che, negli ultimi mesi, hanno letteralmente spopolato tra le fashion addicted di ogni età.

Un’alternativa con il pantalone morbido dal sapore più classico è quella lanciata da Theory, che presenta degli eleganti pantaloni a righe sottili e solo mediamente ampi. Da indossare con un sobrio top bianco come quello di Velvet e il decolleté a borchielle con tacco medio di Janet&Janet. In fine, la vera ciliegina sulla torta: la borsa blu a tracolla con la fibbia intarsiata di Armani e gli orecchini d’oro con graziosissimi delfini di Dodo.
Insomma, non vi resta che armarvi di pazienza e seguire i nostri consigli. Vedrete che la calda attesa delle agognate vacanze in riva al mare finirà prima del previsto.
Copertina: Designed by whatwolf / Freepik

di Francesca Polici per DailyMood.it

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Share.

About Author

Polici Francesca

Mi accusano di essere logorroica, ed effettivamente ho la parlantina facile. Forse anche per questo amo il cinema francese e ho deciso di intraprendere una strada professionale divisa tra ufficio stampa e giornalismo. Scrivo di moda, turismo, teatro, cinema, televisione e food. Nata a Roma ma di “adozione spagnola” (nonostante l’accento argentino che mi viene spesso rimproverato), ho studiato Storia del cinema senza però mai abbandonare le mie altre passioni. Adoro i dannati di Bukowski, la decadente Marsiglia di Izzo e farmi cullare dai romanzi di Nick Hornby; nonostante creda che “le carrellate siano una questione morale”, penso che Barney Stinson sia il personaggio più geniale che mente umana potesse mai plasmare; non posso fare a meno di esplorare il mondo (basta che, ovunque vada, mi facciano mangiare rigorosamente gluten-free); e guardo con invidia agli anni Sessanta. Se fossi nata in quel decennio, forse, la minigonna l’avrei inventata io e non Mary Quant.

Leave A Reply

tre − 2 =