Due nuove e preziose Special Edition ispirate, per la prima volta, ad un raro esemplare di Radiomir degli anni Trenta

0

w-image

01 novembre 2013

Negli stessi anni in cui forniva alla Marina Militare Italiana gli orologi destinati alle imprese subacquee degli incursori, la bottega Panerai di Firenze realizzò alcuni esemplari di Radiomir dotati di una particolare lunetta dodecagonale, che riportava incisa la scritta “Officine Panerai – Brevettato”.

Realizzati in in tiratura limitata a cento esemplari ciascuno, i nuovi Radiomir Platino e Radiomir Oro Rosso ripropongono fedelmente la lunetta dodecagonale dei modelli storici ma l’incisione è riportata solo sul lato fondello, attorno al vetro zaffiro che lascia intravedere, come nel modello originale, il movimento.

La cassa ripropone la struttura tripartita dell’epoca, con lunetta e fondello avvitati direttamente alla carrure: una costruzione che permetteva un assemblaggio più rapido dell’orologio e una più facile sostituzione di componenti interni, laddove necessaria.

La cassa ha sottili anse a filo rimuovibili, per la sostituzione del cinturino, e il diametro di 47 mm, come negli esemplari originali.

La personalità vintage dell’orologio è rafforzata da un’inedita corona di carica a cipolla.

Come in ogni orologio Panerai, il quadrante ha un design essenziale che valorizza al massimo chiarezza e leggibilità, anche grazie all’elegante contrasto tra il marrone scuro e l’ecru della sostanza luminescente interposta tra le due piastre sovrapposte che formano la classica struttura a sandwich.

Info: www.panerai.com

w-image1

Share.

About Author

DailyMood.it

Comments are closed.