On the road – Perfezione come obiettivo

0

w-Mercedes_2Qok w-Mercedes_Qokw-Mercedes_4QokLa classe di un’auto “premium” emerge dalla sua esclusività. gli inserti di pregio dell’abitacolo, i comfort e tecnologia, sono dettagli che contribuiscono a rendere un viaggio un’esperienza indimenticabile.

di Marco Castelli

Immergersi nel lusso è, senza alcun dubbio, una sublime tentazione. Viverla significa tuffarsi in un mare di sensazioni e arrivare a “toccare con mano” l’essenza più profonda dell’esclusività.

A bordo di un’auto d’eccellenza assoluta, questo percorso avviene in maniera naturale ed immediata: gli interni eleganti, le tecnologie più avanzate e perfino gli aromi che si respirano sono dettagli in grado di trasformare un viaggio in un’esperienza indimenticabile.

Dettagli sui quali la Mercedes-Benz Classe S, ha puntato senza compromessi. Come? Abbinando alla migliore aerodinamica del segmento (Cx:0,24) un ambiente simile a quello di un raffinato e sfarzoso salotto. Novità esclusive sono in tal senso il pacchetto “Air Balance” (con la “profumazione attiva” e la ionizzazione) e la cromoterapia, che consentono di personalizzare la fragranza dell’abitacolo, purificare l’aria e creare, scegliendo i colori e regolando l’intensità delle luci Led, il contesto più rilassante possibile.

Un tocco di classe in un interno già lussuoso, dominato dagli inserti in legno della plancia e dalle superfici metallizzate degli interruttori. Il comfort, poi, viene ulteriormente esaltato da alcune “chicche”: l’esclusiva funzione di massaggio Energizing, con 14 camere d’aria incorporate nello schienale del sedile e una funzionalità termica, e il nuovissimo sedile posteriore Executive, in grado di inclinarsi fino a 43,5 gradi

L’articolo completo su INBENESSERE in edicola.

Share.

About Author

DailyMood.it

Comments are closed.