Il bello e l’arte ispirano la creazione di preziosi senza tempo, sogni colorati che parlano il linguaggio delle pietre

0

w-image

w-image1

23 maggio 2013

I gioielli rappresentano un raffinato piacere estetico, che il sapiente gioielliere sa interpretare con un’infinita ricchezza di forme e di pietre preziose.

Benvenuto Villa fonda il suo primo Atelier a Milano nel 1876. Orafo, scultore e alchimista, riceve prestigiosi riconoscimenti alle Esposizioni Universali di Parigi della fine del secolo.

Il figlio Giuseppe perfeziona tra le due guerre l’antica tecnica della maglia in oro, fino a brevettare l’inimitabile “Tessuto Villa”, versatile trama di fili d’oro con cui produce morbide paure che si adattano al corpo come un velluto.

I gioielli che nascono dalla creatività di Villa sono il frutto di un microclima davvero unico. Un secolo di tradizione e di rapporti con i più grandi mercanti di gemme e i migliori artigiani del mondo, si fondono con una costante ricerca di perfezione  tecnica per giocare in modo leggero con i temi più difficili.

L’Atelier Villa è noto ad una clientela internazionale per le sue creazioni di haute couture, ma l’inclinazione naturale è di rimanere nel tempo un piccolo e ricercato punto di riferimento nel cuore di Milano, dove ogni pezzo riceve la cura e l’attenzione che si riserva solo a ciò che si ama.

wVilla-Libro-Italiano14Info: villa.it

Share.

About Author

DailyMood.it

Comments are closed.