Una rivisitazione esclusiva degli accessori maschili che rappresentano da sempre la moda e la seduzione

0

14 dicembre 2012

Sinonimo di eleganza e raffinatezza, i gemelli da polso esistono dalla notte dei tempi. Se nel corso dei secoli, i gemelli diventano un accessorio che gioca con le forme e i materiali, oggi Richard Mille, si lancia in un’altra sfida trasformando questi oggetti in vere e proprie opere d’arte tecniche, come complemento naturale ai suoi orologi.

Uno smoderato gusto per l’innovazione, le prestazioni e la creazione, spinge Mille ad interessarsi ai gemelli da polso, l’accessorio sofisticato che gli uomini amano scegliere con cura e che indossano al pari dell’ orologio.

I suoi gemelli sono stati progettati secondo il concetto stesso che regola lo sviluppo dei suoi orologi. Dovevano essere innovativi, complessi, estremamente tecnici ma anche affidabili, pratici ed esteticamente piacevoli.

Per ottenere questo risultato si sono resi necessari due anni di studio per la produzione di questi pezzi eccezionali, altamente tecnici e sofisticati, ciascuno composto da non meno di 38 componenti.

Realizzati in titanio grado 5, questi gemelli inaugurano un rivoluzionario sistema inedito e brevettato di apertura, tramite un pulsante. Infatti, in contrasto con il convenzionale meccanismo in cui il bottone ferma il polsino attraverso un perno rotante, quello pensato da Richard Mille chiude i polsini attraverso due morsetti in titanio.

La superficie superiore dei gemelli è satinata, micro pallinata e rifinita a mano, per un risultato eccezionale e di grande eleganza. La prima versione è in titanio per declinarsi, successivamente, in un versione con pavé di diamanti.

Info: www.richardmille.com

Share.

About Author

DailyMood.it

Comments are closed.