Orologi: una collezione dalla linea tradizionale ed innovativa celebra cinquant’anni di eleganza

0

27 luglio 2012

Per quasi 140 anni, autenticità ed esperienza sono state le parole d’ordine della Maison Piaget.

Una collezione che associa questi valori storici è oggi creata per i suoi braccialetti d’oro conferendo potenza ai codici dell’estetica.

Dal 1962, la silhouette ultra sottile associata alla flessuosità unica di questo orologio da polso ha incarnato l’arte del retro-chic.

La collezione Tradition appartiene alla storia manifatturiera dell’alta orologeria e a quelle per cui l’autenticità rimane un valore imprescindibile.

Ancora prima che nel prodotto finale, la creazione stessa dimostra gli alti standard e le finiture di qualità della Maison, la collezione simboleggia l’eccellente maestria e la fedele conservazione di un’abilità artigianale.

Un collegamento appassionato tra tecnica e creatività.

La prima impressione che il prodotto conferisce è quella dell’eccellenza. Il cinturino Tradition è ottenuto da un lavoro unico di meticoloso assemblaggio manuale e della saldatura di ogni singola congiunzione d’oro, così come delle decorazioni.

Esprime una perfetta maestria tecnica.

Il segreto di questa tecnica risiede in tre fattori chiave: l’abilità degli artigiani della Maison, il processo di assemblaggio e le rifiniture.

Oltre 108 congiunzioni sono assemblati individualmente e quindi meticolosamente posizionate per assicurare una perfetta integrazione con la cassa.

Il risultato, squisitamente rifinito, offre un comfort unico per il polso, assicurato da una fibbia integrata che reca incisa la P di Piaget.

La cassa estremamente elegante, rotonda e senza tempo della linea esiste in due misure – 26 mm e 34 mm – e in due versioni in oro rosa o bianco.

La brillante cassa da 26 mm è completata con 42 diamanti dal taglio a brillante (circa 0.6 carati), mentre 52 diamanti dal taglio a brillante (circa 0.8 carati) prestano il loro scintillio al modello da 34 mm.

Il raffinato quadrante ha la tonalità dell’argento per la versione con un ‘incastonatura di gemme e invece una tinta d’oro in quella con 290 diamanti dal taglio a brillante (1 carato) e 12 zaffiri o granate (0.1 carati) per il modello da 26 mm oppure con 492 diamanti, 12 zaffiri o granate per la versione da 34 mm.

La grandezza meccanica di questo orologio deriva dalla considerevole esperienza dei maestri orologieri della Maison nel campo degli orologi ultra-piatti, come è ormai dimostrato dal 1957, con  l’arrivo del meccanismo 9P che misura soltanto 2 mm di spessore.

Dei 29 modelli recentemente sviluppati dalla Maison, non meno di 17 sono ultra-piatti. Tra questi, il movimento a ricarica manuale 430P è stato scelto per interpretare il cuore della collezione Tradition.

Lo splendido profilo di questo movimento assicura una cassa perfettamente integrata con il cinturino, in un ensemble la cui eleganza coniuga l’alta tecnica orologiera e l’arte dell’oreficeria.

La tecnica e il design innovativi rivelano la libertà nell’esprimere la tradizione, continuando a guardare al futuro ma senza dimenticare le fondamenta della filosofia del brand.

Nata nel 1962, la collezione Tradition celebra il 50esimo anniversario in una maniera innegabilmente moderna.

Negli anni, l’eleganza ha caratterizzato i modelli del brand e continua a trovare la sua strada con la sicurezza di rimanere costantemente al passo coi tempi

Così facendo, offre la prova che una creazione può essere sia classica sia all’avanguardia, senza smettere di riflettere la perfezione e le linee guida che costituiscono l’identità di un brand.

Share.

About Author

DailyMood.it

Comments are closed.