Oltre 1,8 milioni di euro sono stati raccolti durante l’asta benefica organizzata dal noto brand del Cavallino per aiutare le famiglie colpite dal terremoto

0

28 giugno 2012

Gli appssionati e i clienti della Ferrari tuto intorno al mondo hanno dimostrato ancora una volta la loro straordinaria generosità. Durante le ultime due settimane, l’asta online organizzata dal brand di Maranello ha raccolto oltre 1,8 milioni di Euro.

Questa somma significativa sarà adesso donata per aiutare le famiglie delle vittime coinvolte nel terremoto che ha colpito l’Emilia Romagna lo scorso maggio. C’è voluto solo il più piccolo incoraggiamento per la comunità del Cavallino per mobilizzarsi e le donazioni sono presto arrivate da ogni parte del mondo.

Le aspettative, come è normale, erano molto alte, perché in palio c’era la 599XX, che è stata infine venduta a un cliente americano per la somma di oltre 1,4 milioni di Euro.

Questa auto esclusiva è un vero fiore all’occhiello e avrà sopra una speciale targa commemorativa firmata da Luca Cordero di Montezemolo e dai due piloti della scuderia.

Sarà anche personalmente consegnata al suo nuovo proprietario da Fernando Alonso e Felipe Massa durante il prossimo Gran Premio di Monza.

Anche la F60 nose-cone è destinata agli USA, dato che ad aggiudicarsela è stato un cliente Malesiano che vi ha investito 23000 euro.

Il motore della F2008, che ha vinto il Constructors’ World nel 2008, invece troverà la sua strada per l’Inghilterra, venduto per 80000 euro, questi due volte il suo prezzo base.

C’è stato anche un’entusiastica risposta per il resto dell’asta con i molti altri accessori messi a disposizione, inclusi i caschi da corsa di Alonso e Felipe Massa e la tuta da corsa di Giancarlo Fisichella.

“Un risultato da pole position: sapevo che avrei potuto contare sulla grandezza di cuore dei ferraristi, ma comunque loro sono riusciti a sorprendermi ancora una volta”, ha affermato Montezemolo.

“Vorrei ringraziare tutti i clienti, i collezionisti e gli appassionati che hanno partecipato e fatto ognuno la loro parte. La loro partecipazione ha lanciato un messaggio di calore e solidarietà a tutte le persone della nostra comunicazione che sono state colpite da questa tragedia”.

La somma raccolta dall’asta include anche donazioni spontanee mandate a Maranello dai fan e dagli appassionati di tutto il mondo, incluso un cliente russo che ha generosamente donato €100,000, e i proventi della vendita degli orologi Scuderia Ferrari.

 

Share.

About Author

DailyMood.it

Comments are closed.