Connect with us

Style & Luxury

Un cronografo ideale per le immersioni prende spunto da uno storico modello degli anni Trenta pensato per equipaggiare i membri dell’aviazione

DailyMood.it

Published

on

18 giugno 2012

Nelle immersioni, la misurazione precisa ed accurata del tempo è una necessità vitale e che anche un minimo errore nel conteggio dei minuti passati sott’acqua, o un minimo blocco del meccanismo dell’orologio potrebbe avere serie conseguenza.

Fin da quando apparve il primo orologio subacqueo con la firma Jaeger-LeCoultre, gli orologieri sono sempre stati di una precisione estrema e hanno cercato di raggiungere risultati strabilianti.

Il cronografo Deep Sea del brand ha un indicatore operativo per il cronografo che contribuisce alla sicurezza rendendo possibile controllare con un’occhiata che il cronografo stia effettivamente misurando un certo intervallo di tempo, che sia pronto per essere attivato o che il tempo misurato sia mostrato nei vari quadranti.

La caratteristica specifica è ispirata a un modello storico: il Cronoflight.

Questo cronografo di bordo fu inventato nel 1930 per equipaggiare l’aviazione civile e militare.

Successivamente arricchì il range di strumenti di bordo costruiti fin dagli anni ’10.

Il Cronoflight aveva una serie di sotto quadranti e contatori, che servivano in particolare per calcolare il tempo totale di volo esclusi gli scali.

Usato per oltre 30 anni, la sua precisione lo resero anche uno degli orologi preferiti tra i guidatori di gare motociclistiche.

Oggi, il Deep Sea Chronograph è ispirato dalla tecnica presente nel chronoflight ma adattata perché sia fruibile per i sub.

Nel quadrante sotto la firma, un’apertura rotonda rivela l’indicatore operazionale del cronografo.

La cassa è composta da due dischi, uno bianco e l’altro rosso, che forniscono le informazioni richieste riguardo allo stato del cronografo, senza rischio di errore.

Quando il display è bianco, il cronografo è pronto per essere attivato per cominciare amisurare un intervallo di tempo.

Una volta che il cronografo è partito, la finestra dell’indicatore mostra simultaneamente entrambi i colori – rosso e bianco – per segnalare che la misurazione è in corso.

Infine, quando il cronografo è stoppato, il disco rosso appare da solo nella finestra, a indicare che la misurazione effettuata può essere consultata, prima di resettare il cronografo.

E’ uno strumento disegnato per professionisti e quindi include tutti i criteri imposti sugli orologi da sub dallo standard ISO 6425.

Ha una lancetta rotante unidirezionale, è resistente all’acqua fino a 10 atmosfere (100 metri), leggibile al buio, e incontra anche le esigenze corrispondenti in termini di magnetismo e resistenza agli shock.

L’indicatore operativo ha la forma di un piccolo mini quadrante a ore 6.

Questo modello è guidato dal nuovo Calibro automatico Jaeger-LeCoultre 758, associato a un meccanismo oscillante a 28.800 vibrazioni orarie e ricaricato con un potere di riserva di 65 ore.

Due quadranti (uno per le ore, l’altro per i minuti), con la lancetta dei secondi centrale.

L’orologio offre una totale chiarezza delle lancette, rivestite di materiale luminescente.

Due pulsanti posizionati a ore 2 e a ore 4 su entrambi i lati della ghiera servono a far partire, fermare e resettare il cronografo.

La cassa in acciaio inossidabile di 42 mm di diametro è completata da un cinturino di pelle nera.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Fashion News

Burberry Celebra l’ultima collezione di Christopher Baily alla London Fashion Week

DailyMood.it

Published

on

Naomi Campbell, Cara Delevigne, Keira Knoghtley e Naomi Watts tra gli ospiti per lo spettacolo finale.

L’ultima collezione di Christopher Baily per Burberry è stata celebrata con uno spettacolo multisensiorale, nell’ottica di una nuova collaborazione con United Visual Artists (UVA).
La collezione ha rivisitato iconeicone e must della maison, tra cui il trench, il the aviator, il mantello, il poncho e il cappotto militare, oltre a presentare nuovi disegni su uno sfondo di pendoli oscillanti. Cara Delevingne, scoperta da Christopher e Burberry più di sette anni fa, chiudelo spettacolo e guida il finale mentre le modelle camminano sotto uno spettro di luci laser arcobaleno.

Oltre 1300 ospiti hanno assistito allo spettacolo, tra cui amici e affezionati di Burberry, tra cui Kate Moss, Naomi Campbell, Keira Knightley, Zendaya Coleman, Naomi Watts, Michelle Dockery, Naomie Harris, Iris Law, Lily James, Matt Smith, Jourdan Dunn, Kate Mara , Idris Elba, Domhnall Gleeson, Tom Holland, Parigi Jackson, James Righton, Zhou Dongyu, Chelsea Clinton, Nicholas Hoult, Poppy Delevingne, Alexa Chung, George Ezra, James Bay, Paloma Faith, Liam Gallagher, Skepta, Tinie Tempah, Tom Odell , Jorja Smith, Blondey McCoy, Gosha Rubchinskiy, Lucy Moore, Matt Clark, Jamie Bell, Tessa Thompson, Anya Taylor-Joy, Koharu Sugawara, Daphne Guinness, Stephen Jones, Mason Lee, Law Roach, Ji Woo Choi, Steve McQueen e Angela Ahrendts.

La mia ultima collezione qui a Burberry è dedicata e appoggia- alcune delle migliori e più brillanti organizzazioni che supportano i giovani LGBTQ + in tutto il mondo. Non c’è mai stato un momento più importante per sostenere che nella nostra diversità c’è la nostra forza e la nostra creatività.

Christopher Bailey, Burberry President e Chief Creative Officer

www.burberry.com
www.artofthetrench.com
www.facebook.com/burberry
www.twitter.com/burberry
www.youtube.com/burberry

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Sfilate

Oscar de la Renta perfeziona lo Strappy Sandal per l’autunno 2018

DailyMood.it

Published

on

Laura Kim e Fernando Garcia al timone come co-direttori creativi della maison, hanno dimostrato di comprendere appieno il DNA del Design e lo hanno manifestato ampiamente nelle due ultime collezioni.

Per la Fall Collection 2018, il duo ha dato ampio spazio agli outfit femminili e un po’ meno alle calzature, concentrandosi su un sandalo minimale realizzato alla perfezione in pelle scamosciata nera e in altre versioni in velluto colorato, rosso e giallo dorato, e una versione bianca e in raso rosa.

Sebbene la collezione mantiene l’imprinting di de la Renta, nelle silhouette con vita attillata, abiti lunghi e sognanti, ricami floreali e gonne in chiffon, presenta anche alcuni particolari nati dalla mente creativa di Kim e Garcia : polsini oversize per uomo (ricamato e ingioiellato di paillettes) che fanno capolino da soprabiti e lunghe tuniche bianche, entrambe infuse sottilmente nella collezione.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

 

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Sfilate

Tom Ford Fall 2018: New York Fashion Week

DailyMood.it

Published

on

Il massimalismo è tornato nella sorprendente prepotenza degli anni ’80. La FW Collection 2018 di Tom Ford lo ha ampiamente affermato. In passerella Colori al neon, stampe leopardata e zebrate su leggins super aderenti, spalle ampie e larghe fasce nei capelli.
E ancora tute nere, maglie metallizzate e il motivo leopardato lo si ritrova su abiti, calzamaglie, tutto rigorosamente monocromatico.
Gli ‘anni 80 sembrano essere tornati in voga, e sono stati d’ispirazione per molti designer.
Forse l’espressione di un pensiero: la donna è forte, decisa, sa quello che vuole !
In una società basata sul dolore che le donne provano e continuano a sopportare, forse le spalle ampie e la sartorialità precisa di un abito Tom Ford sono proprio ciò che dobbiamo vedere.

Questo slideshow richiede JavaScript.

0 Users (0 voti)
Criterion 10
What people say... Leave your rating
Ordina per:

Sii il primo a lasciare una recensione.

User Avatar
Verificato
{{{ review.rating_title }}}
{{{review.rating_comment | nl2br}}}

Di Più
{{ pageNumber+1 }}
Leave your rating

Il tuo browser non supporta il caricamento delle immagini. Scegline uno più moderno.

Continue Reading

Trending